Sign in to follow this  
Followers 0
madbob

Scambio di targa: multa ingiusta, come faccio?

27 posts in this topic

Incredibile! E' successo di nuovo! A distanza di 3 settimane dalla multa della Società autostrade (poi prontamente cancellata con una telefonata di 2 minuti), ora mi è stata recapitata una multa per divieto di sosta a Milano con la targa dell'auto di mia mamma.

A parte il fatto che a Milano in quel posto non ci sono mai stato, la cosa sconcertante è che la targa è affettivamente la nostra, ma non il modello dell'auto (è riportato Renault Clio quando invece corrisposnde alla nostra Alfa 147).

Bene, anzi, male, quì iniziano i problemi: come mi devo comprotare? La multa mi è arrivata con tanto di mora, ma non parla di come fare ricorso. Mi sapete aiutare visto che si tratta di un palese errore di trascrizione della targa?

Però io mi domando:

A) ma quando recapitano le multe, non controllano se il numero di targa corrisponde?

B) Possibile che con un ente privato, la Società autostrade, basta una telefonata di 2 minuti a risolvere il disguido ed invece con un comune, in questo caso quell odi Milano, bisogna o presentarsi al Giudice di Pace (ed io non posso perdere una giornata di lavoro) oppure spedire una raccomandata con ricevuta di ritorno senza sapere quali documenti servono? (tra l'altro, la raccomandata la pago IO, mentre l'errore l'han fatto loro).

Aiutatemi!!!

grassie!

Son stufo ed arci stufo del sistema pubblico!

Share this post


Link to post
Share on other sites

E' arrivata anche a me una cosa simile da Milano, multa per sosta durante lavaggio strade.

Fermo restando che io li non ci sono mai stato, la targa corrispondeva a quella della Lybra che avevo io ma era riportata una Renault Laguna, guarda caso.

Al momento non ho ancora risolto

Share this post


Link to post
Share on other sites
Incredibile! E' successo di nuovo! A distanza di 3 settimane dalla multa della Società autostrade (poi prontamente cancellata con una telefonata di 2 minuti), ora mi è stata recapitata una multa per divieto di sosta a Milano con la targa dell'auto di mia mamma.

A parte il fatto che a Milano in quel posto non ci sono mai stato, la cosa sconcertante è che la targa è affettivamente la nostra, ma non il modello dell'auto (è riportato Renault Clio quando invece corrisposnde alla nostra Alfa 147).

Bene, anzi, male, quì iniziano i problemi: come mi devo comprotare? La multa mi è arrivata con tanto di mora, ma non parla di come fare ricorso. Mi sapete aiutare visto che si tratta di un palese errore di trascrizione della targa?

Però io mi domando:

A) ma quando recapitano le multe, non controllano se il numero di targa corrisponde?

B) Possibile che con un ente privato, la Società autostrade, basta una telefonata di 2 minuti a risolvere il disguido ed invece con un comune, in questo caso quell odi Milano, bisogna o presentarsi al Giudice di Pace (ed io non posso perdere una giornata di lavoro) oppure spedire una raccomandata con ricevuta di ritorno senza sapere quali documenti servono? (tra l'altro, la raccomandata la pago IO, mentre l'errore l'han fatto loro).

Aiutatemi!!!

grassie!

Son stufo ed arci stufo del sistema pubblico!

..é accaduto anche a me in un comune distante alcune centinaia di km e dove non sono mai stato, ma mi é bastata una fotocopia del libretto via fax per dimostrare l'errore

Share this post


Link to post
Share on other sites
(è riportato Renault Clio...)
ma era riportata una Renault Laguna, guarda caso.

scusate...è colpa mia :lol::mrgreen:

Share this post


Link to post
Share on other sites
..é accaduto anche a me in un comune distante alcune centinaia di km e dove non sono mai stato, ma mi é bastata una fotocopia del libretto via fax per dimostrare l'errore

Share this post


Link to post
Share on other sites

Oltre alla fotocopia del libretto ti conviene allegare una testimonianza tangibile che te e la tua macchina eravate altrove.

Tipo scontrino autostrada, pagamento broda, fattura di qualche ristorante....

Share this post


Link to post
Share on other sites
Incredibile! E' successo di nuovo! A distanza di 3 settimane dalla multa della Società autostrade (poi prontamente cancellata con una telefonata di 2 minuti), ora mi è stata recapitata una multa per divieto di sosta a Milano con la targa dell'auto di mia mamma.

A parte il fatto che a Milano in quel posto non ci sono mai stato, la cosa sconcertante è che la targa è affettivamente la nostra, ma non il modello dell'auto (è riportato Renault Clio quando invece corrisposnde alla nostra Alfa 147).

Bene, anzi, male, quì iniziano i problemi: come mi devo comprotare? La multa mi è arrivata con tanto di mora, ma non parla di come fare ricorso. Mi sapete aiutare visto che si tratta di un palese errore di trascrizione della targa?

Però io mi domando:

A) ma quando recapitano le multe, non controllano se il numero di targa corrisponde?

B) Possibile che con un ente privato, la Società autostrade, basta una telefonata di 2 minuti a risolvere il disguido ed invece con un comune, in questo caso quell odi Milano, bisogna o presentarsi al Giudice di Pace (ed io non posso perdere una giornata di lavoro) oppure spedire una raccomandata con ricevuta di ritorno senza sapere quali documenti servono? (tra l'altro, la raccomandata la pago IO, mentre l'errore l'han fatto loro).

Aiutatemi!!!

grassie!

Son stufo ed arci stufo del sistema pubblico!

la stessa cosa mi è capitata anche a me per ben due volte nel giro di un mese.

A) NO. Non controllano, inseriscono la targa ed inviano la multa senza confrontare se l'auto corrisponde o meno

B) nel mio caso ho perso due pomeriggi lavorativi per andare all'ufficio della polizia municipale e li dietro presentazione del libretto di circolazione della mia auto le multe sono state cancellate anche se al momento non mi è arrivato ancora nulla a casa cosi come invece mi fù detto all'epoca dei fatti

Edited by Arcy79

Share this post


Link to post
Share on other sites

A) NO. Non controllano, inseriscono la targa ed inviano la multa senza confrontare se l'auto corrisponde o meno

Share this post


Link to post
Share on other sites

E se targa e modello coincidono?

Stamattina mi ha telefonato mio padre dicendo che è arrivata una contravvenzione da Roma di 81,00 € a carico di una macchina con targa corrispondente a quella della mia Punto. Anche il modello coincide (Fiat Punto), anche se sulla contravvenzione è riportata una dicitura "autocarro" che non so cosa intenda (di certo la mia non è immatricolata come autocarro).

L'infrazione si sarebbe verificata venerdì 03/10/2009, alle 16.39. Peccato che io lavori nella zona di Prato Ovest, e che ovviamente quel giorno, a quell'ora, fossi nel mio ufficio, e la Punto parcheggiata di sotto. Non certo a Roma.

Per non saper né leggere né scrivere ho prima telefonato, e poi scritto a Telepass, su loro indicazione, perché mi inviino un documento in cui attestino che col mio Telepass e con quella stessa Punto con quella stessa targa sono passata a Prato Ovest poco dopo le 18.00 e a Montecatini Terme alle 18.25. La qual cosa, dato che la Punto non è una Ferrari, né un aereo, rende altamente improbabile che la stessa auto si trovasse a Roma alle 16.39 di quello stesso giorno.

Spero che mi vengano incontro e che basti. Voi avete altri suggerimenti, a parte attendere pazientemente in linea 1 ora che si degnino di rispondere al telefono da Roma?

Tra l'altro, cosa non di secondo piano, non vorrei che qualcuno mi avesse clonato la targa :| .

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!


Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.


Sign In Now
Sign in to follow this  
Followers 0