Sign in to follow this  
Followers 0
The Summarizer

Blue&Me - Blue&Me Nav - Instant Nav (Consigli Utili pag.1)

263 posts in this topic

Nuovi dispositivi Info telematici Fiat Group Automobiles e Microsoft

Blue&Me e Blue&Me Nav

Lancia Delta propone il Blue&Me (anche in versione Nav), l’innovativo sistema nato dalla collaborazione tra Fiat Group Automobiles e Microsoft, che cambia i paradigmi di comunicazione, informazione ed intrattenimento in auto migliorando il comfort e la qualità del tempo trascorso a bordo.

Caratterizzato dalla semplicità d’uso, il dispositivo permette di fare/ricevere telefonate ed ascoltare musica in modo semplice e sicuro, mentre si guida e grazie alla tecnologia Bluetooth®, consente di comunicare dalla vettura con il mondo esterno attraverso i propri dispositivi personali quali telefoni cellulari e palmari.

Inoltre, il dispositivo Blue&Me TM si fonda su un sistema aperto sempre al passo con i tempi, aggiornabile, flessibile e modulabile nei contenuti. Infatti, Fiat Group Automobiles e Microsoft, con il supporto di Magneti Marelli, offrono una piattaforma adattabile alla maggior parte di telefoni cellulari, lettori musicali o altri dispositivi personali, che sostituisce gli attuali hardware costosi e rigidi, con il grande beneficio di poter seguire costantemente le innovazioni del mercato e mantenere la perfetta integrazione con l’auto. Il tutto ad un prezzo accessibile. In più il Blue&MeTM garantisce la massima sicurezza e semplicità d’uso. Infatti, il sistema di comando vocale, la sua completa integrazione con i tasti al volante e con le informazioni sul display della strumentazione consentono al cliente, dotato di un cellulare Bluetooth®, di utilizzarlo anche se è nella tasca di una giacca o in una borsa, senza mai spostare la mani dal volante. Senza contare che il “riconoscimento vocale evoluto”, consente un’interattività immediata - non occorre alcuna fase di apprendimento della voce - e permette anche di interpretare ad alta voce gli SMS in arrivo.

Da sottolineare che proprio con la nuova Delta il sistema Blue&MeTM compie un ulteriore passo avanti aggiungendo nuove funzionalità che confermano la grande flessibilità della piattaforma. Infatti, collegando un dispositivo digitale alla porta USB è possibile ascoltare ore e ore di musica digitale in formato MP3, WMA e WAV registrata sul cellulare, sui lettori MP3 e sulle penne USB. Inoltre, per una maggiore compatibilità con il proprio i-Pod, da oggi su Lancia Delta è possibile ascoltare – oltre ai formati succitati – anche i brani musicali con estensione AAC purché siano liberi da diritti digitali (DRM) e salvati in modalità Hard Disk Drive. Non solo. Per un maggior comfort del passeggero il sistema Blue&MeTM di Lancia Delta visualizza le informazioni sui brani musicali sul display della radio (finora erano disponibili sul quadro di bordo).

Il cliente di Lancia Delta può anche scegliere di equipaggiare la propria vettura con il Blue&Me TM Nav che prevede un “kit di navigazione” composto da una penna USB con la mappa memorizzata ed un CD di back up che può essere utilizzato per trasferire la mappa sui lettori MP3 personali.

Il tasto Nav permette la connessione diretta al menu di navigazione, al quale si può accedere anche attraverso i comandi al volante e vocali. Inserendo la chiave USB è possibile iniziare la navigazione. La destinazione viene inserita selezionando con i tasti al volante le lettere iniziali dell’indirizzo che può essere completato con i comandi vocali.

Come le altre informazioni, anche i dettagli della navigazione sono disponibili sul quadro di bordo vettura: indirizzo della destinazione, i pittogrammi della direzione da seguire, le informazioni all’arrivo, i punti di interesse insieme al tradizionale ausilio vocale delle indicazioni alla svolta riprodotto attraverso gli altoparlanti. Inoltre, contrariamente ai comuni dispostivi (che non consentono di navigare e contemporaneamente di ascoltare i CD musicali, se non in presenza del CD changer) con Blue&MeTM Nav è possibile con la massima facilità navigare ed ascoltare la musica presenti nel proprio mediaplayer, restando sempre connessi al proprio cellulare.

Utilizzando il programma di navigazione su un Personal Computer con l’ausilio del CD di back up è possibile salvare sulla penna USB le mappe di più Nazioni acquistate in post vendita. Sarà quindi possibile selezionare l’intera Nazione (per esempio Italia, Francia, Germania, etc.), o una parte predefinita (per esempio Italia del Nord/Centro/Sud) o ancora una regione che raggruppi più mappe appartenenti a diverse Nazioni (per esempio Nord Italia e Svizzera, Austria e Sud Germania).

I nuovi servizi disponibili con
Blue&Me
TM
NAV

Primo tra i nuovi modelli del Gruppo Fiat, su Lancia Delta sono disponibili i
servizi infotelematici realizzati in partnership con Telecom Italia
e disponibili sul sistema Blue&MeTM Nav (SOS Emergency, Info Service e Drive Me e Servizi assicurazioni telematiche) che potranno essere attivati in completa libertà da parte del cliente.

“SOS Emergency”
: disponibile 24 ore su 24, 365 giorni l’anno, il servizio SOS Emergency viene attivato premendo l’apposito tasto SOS: in questo modo verrà
inoltrata alla centrale operativa una chiamata e un sms con la posizione della vettura
. Da sottolineare che,
qualunque sia il Paese
in cui si sta viaggiando,
l’operatore
del call center metterà a proprio agio il cliente rispondendo nella sua
stessa lingua
.

Il servizio
si attiverà in automatico
anche nel caso in cui avvenga lo
scoppio di un airbag
. Il veicolo verrà tempestivamente localizzato e si potrà usufruire dell’assistenza stradale e sanitaria. Il tasto SOS si potrà utilizzare anche in caso di malori o di pericolo. Questi servizi saranno
gratuiti durante il periodo di garanzia della vettura
(successivamente sarà disponibile attraverso un abbonamento annuale).

“Info Service e Drive Me”
: l
’informazione al servizio dell’automobilista. Dovunque si vada sarà sempre facile avere assistenza e informazioni aggiornate su
eventi, viabilità, ristoranti, cinema, locali
e molto altro in ben cinque Paesi europei: Italia, Francia, Gran Bretagna, Germania e Spagna.

Basta premere il tasto INFO per
parlare con un operatore dedicato
che soddisferà ogni curiosità o, s
e l’utente preferisce, invierà direttamente al navigatore le coordinate della destinazione scelta
(a questo punto il dispositivo calcolerà automaticamente la rotta).

I servizi INFO saranno “
pay per use
” (il costo si basa sui secondi di conversazione con il Centro Servizi) e, importante peculiarità di questo sistema, non è previsto alcun abbonamento annuale: infatti, il costo è di 2,4 centesimi di euro al secondo (1,44 euro/ min), cui sommare 30 centesimi per lo “scatto alla risposta”.

“Servizi assicurazioni telematiche”
: g
razie al sistema di
localizzazione satellitare
e ad accordi con la maggioranza delle compagnie assicurative, si avrà la
possibilità di usufruire di sconti sull’assicurazione RC (fino al 20%) e sul furto e incendio (fino al 50%)
. Infatti, in caso di furto sarà possibile, grazie al tracking, rintracciare la vettura. Inoltre, sarà possibile anche
stabilire quanti chilometri siano effettuati dalla vettura
e, in base a questi, stipulare delle
polizze assicurative ad hoc
, quindi più vantaggiose perché stabilite sulle abitudini ed esigenze reali del cliente.

Instant Nav: il nuovo navigatore satellitare a mappe

A richiesta Lancia Delta può essere equipaggiata con “Instant Nav”,un innovativo sistema infotelematico di ultima generazione che in un unico dispositivo integrato in plancia, accoglie un navigatore satellitare a mappe, un radioricevitore dual tuner ed un lettore CD Mp3; essendo inoltre compatibile con Blue&Me è, in sua presenza, in grado di disporre anche delle funzionalità di lettore Mediaplayer, tramite connessione di pen drive, iPod, eccetera su porta USB e di vivavoce Bluetooth per il telefono cellulare personale.

Realizzato da Magneti Marelli, il dispositivo è posto al centro della plancia ed è dotato di uno schermo a colori da 6,5 pollici in formato 16:9 con livelli di brillantezza e nitidezza tali da consentirne la visibilità nelle diverse condizioni di luminosità. Grazie all’ampiezza del display e all’area dedicata allo “zoom” degli incroci, il radionavigatore semplifica la comprensione delle più complesse indicazioni di guida agevolando notevolmente il guidatore.

“Instant Nav” è la soluzione telematica ideata per mettere la tecnologia a servizio di chi guida, tramite la facile interazione con i comandi e le funzioni, per rendere ancora più comoda e facile la vita a bordo durante il tragitto verso la destinazione, come dimostra una nuova interfaccia grafica molto gradevole e facilmente leggibile. In più, gli algoritmi di calcolo del percorso sono stati ottimizzati sfruttando la velocità di accesso al database cartografico, ora memorizzato su una SD card (Secure Digital) inserita nell’apposito slot.

Inoltre, altra peculiarità del sistema è l’adozione di un doppio tuner con tecnologia “diversity” per la sintonizzazione ottimale delle stazioni e per la ricezione delle informazioni di Traffico sul canale RDS-TMC (Traffic message Channel). Infine ordinando “Instant Nav” insieme a Blue&Me, grazie all’integrazione funzionale realizzata, è possibile visualizzare sul display a colori i riferimenti relativi ad una chiamata in arrivo o in uscita (inclusi gli SMS), come il numero telefonico ed il nome ad esso associato in rubrica, così come i riferimenti del telefono correntemente collegato via Bluetooth.

Il livello di integrazione raggiunto permette quindi anche al passeggero di gestire alcune funzionalità telefoniche e quelle relative al Mediaplayer, consentendo la visualizzazione sul display a colori delle informazioni relative alle tracce audio presenti sul supporto elettronico collegato alla presa USB, come titolo, autore eccetera, e la gestione della loro riproduzione.

Edited by Prestige

Share this post


Link to post
Share on other sites

Finalmente la Fiat realizza qualcosa di tecnologicamente moderno. Anche se il bluetooth, non è proprio recentissimo, è la prima applicazione in auto credo. Comunque proporlo come optional è uno scandalo.

P.S. Era proprio necessario fare la partnership con telecom per i servizi? E poi se ti trovi in Francia e non conosci il francese, il call center per gli SOS è in francese, da come c'è scritto nell'articolo. Che poi chissà in chi consiste questo call center

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se sei in Francia o in Germania e chiami un ambulanza, o la polizia o il soccorso stradale non ti rispondono certo in Italino. ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites
Era proprio necessario fare la partnership con telecom per i servizi? E poi se ti trovi in Francia e non conosci il francese, il call center per gli SOS è in francese, da come c'è scritto nell'articolo. Che poi chissà in chi consiste questo call center

Share this post


Link to post
Share on other sites
In ogni caso non sono servizi obbligatori, anche se su Delta pare che alcuni siano offerti gratis per un periodo

Comunque dopo due anni prevedono che la maggior parte prolungherà l'abbonamento. È un vantaggio ancora più grande per la telecom perchè altrimenti penso che pochi pagherebbero se fosse optional a parte.

Share this post


Link to post
Share on other sites

È un vantaggio ancora più grande per la telecom perchè altrimenti penso che pochi pagherebbero se fosse optional a parte.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Dipende come verranno offerti i servizi, perché mi risulti si paghi Telecom solo per “Info Service e Drive Me”

Il sistema Info service penalizzerebbe gli altri numeri che offrono questo servizio, mentre mi pare che ci sia da pagare anche un abbonamento per il SOS Emergency, ma nn bastava che chiamasse il 118 che è gratis?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Chiedo aiuto a chi ha il sistema della Fiat.

In pratica di default il volume si è abbassato per cui, ogni volta, quando voglio interagire, devo aumentarlo. Mentre prima la voce della fanciulla era bella squillante.

Dove posso smanettare per impostare il volume?

Grazie

Share this post


Link to post
Share on other sites

Forse hai inavvertitamente modificato il volume delle sorgenti audio esterne nell'autoradio? Sulle ultime radio Blaupunkt del Gruppo, si trova tra le voci che appaiono premendo il tasto MENU, e si chiama EXTERNAL AUDIO VOL.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!


Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.


Sign In Now
Sign in to follow this  
Followers 0