Sign in to follow this  
Followers 0
carletto

Problema con lancia y 1.3 mj

8 posts in this topic

Buonasera avrei bisogno di un vs aiuto...

con la mia lancia y 1.3 del 2005 quando cammino su strade sconnesse e procedo a basso numero di giri si sente un continuo e fastidioso rumore provenire nei pressi della ruota anteriore destra...

il rumore è tipo da vibrazioni....

mi sono rivolto a più meccanici che, dopo aver alzato la macchina, alla fine non mi hanno saputo risolvere il problema...

grazie mille

Share this post


Link to post
Share on other sites
Buonasera avrei bisogno di un vs aiuto...

con la mia lancia y 1.3 del 2005 quando cammino su strade sconnesse e procedo a basso numero di giri si sente un continuo e fastidioso rumore provenire nei pressi della ruota anteriore destra...

il rumore è tipo da vibrazioni....

mi sono rivolto a più meccanici che, dopo aver alzato la macchina, alla fine non mi hanno saputo risolvere il problema...

grazie mille

Share this post


Link to post
Share on other sites

ciao grazie per la risposta...

cmq è un rumore come se ci fosse qualke cosa un po lenta, che fa gioco...

ma alzandola tutto è ok...

mah

Share this post


Link to post
Share on other sites

sono un problema ben noto su tutte le ypsilon ovvero sono le pastiglie freno che ballano all'interno della pinza e creano questo rumore solo su strade dissestate o con pavè, il problema si avverte con le pastiglie usurate il problema si risolve cambiando le mollette reggi pastiglia

Share this post


Link to post
Share on other sites
sono un problema ben noto su tutte le ypsilon ovvero sono le pastiglie freno che ballano all'interno della pinza e creano questo rumore solo su strade dissestate o con pavè, il problema si avverte con le pastiglie usurate il problema si risolve cambiando le mollette reggi pastiglia

Share this post


Link to post
Share on other sites

io ho risolto cosi anche perche quando andavo sul pavè ancora con le pinzatte originali sembrava si stesse staccando qualcosa poi pigiando leggermente il pedale del freno il rumore scompariva e cosi facendo 1+1 sono arrivato alla soluzione del problema cosa che i tecnici delle officine risolvono con un velo di grasso che rislve il problema da natale a santo stefano

Share this post


Link to post
Share on other sites

scusa siccome sono in prossimità di fare il tagliando, volevo sapere cosa dire cosa fare cambiare con precisione al meccanico e l'eventuale spesa...

un ragazzo con lo stesso problema mi ha detto di aver montato pasticche piu grandi ma, una volta consumatesi ,cmq il problema si è ripresentato..

ciao grazie

Share this post


Link to post
Share on other sites
scusa siccome sono in prossimità di fare il tagliando, volevo sapere cosa dire cosa fare cambiare con precisione al meccanico e l'eventuale spesa...

un ragazzo con lo stesso problema mi ha detto di aver montato pasticche piu grandi ma, una volta consumatesi ,cmq il problema si è ripresentato..

ciao grazie

non dar retta a queste fesserie...per la ypsilon che sia benzina o diesel,il modello delle pastiglie è sempre lo stesso....

cmq è un paio di giorni che ho un piccolo problemuccio..

quando prendo le buche e faccio perentini cambi di traiettoria,sento una specie di stridio dalla plancia.....ma non riesco a capire il punto esatto della provenienza di questo fastidioso e costante rumorino.......

Edited by brothersfan

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!


Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.


Sign In Now
Sign in to follow this  
Followers 0

  • Posts

    • Reid Bigland sostituisce Harald Wester alla guida di Alfa Romeo e Maserati
      Al mio paise 87 meuro su 2,2 giga euro sono il 4% in meno Non mi sembrano numeri da "sgombra la scrivania, please" Magari semplicemente, c'era da far crescere il bisteccone con la fogkia d'acero ( anche perche' le auto ora ci sono, quindi bisogna venderle ) e araldo e' stato traslato su una posizione comunque importante. Non ha fatto la fine di  valletta quando gli hanno tolto la segretaria
    • Reid Bigland sostituisce Harald Wester alla guida di Alfa Romeo e Maserati
      c'è un articolo sul sole24ore di oggi.   Fa capire che Wester paga il rosso (87 mln su 2.2 mld gi giro di affari....vado a memoria ) di Maserati nel 2015. in sintesi: quasi dimezzate le vendite in USA e Cina (in EU + 5%). E (dicono)  i ritardi di Giulia.   Comunque Bigland deve vendere macchine, specie extra-cee. vedremo.
    • Posto di blocco
      no, nessuna esagerazione. Semplicemente bisogna capire fin da subito che se si è in torto, meglio volare basso. E chi ha scritto sapeva benissimo di esserlo.  Se nonostante ciò ci si autogiustifica e si chiede in giro per prepararsi a una futura eventuale situazione simile, allora non ci siamo.  Perché al solito si sposta il nodo della questione: che non è il “minchia” ma l’irregolarità abbuonata.    Non siamo sempre vittime.
    • Alfa Romeo Giulia 2016
      Partiamo dal cambio: nella versione diesel si usa facilmente, gli innesti hanno una leggera opposizione, che nel complesso ci sta, ma quando si "usa" ha un qualcosa che non finisce di renderlo piacevole nell'uso; quando si guida ed il cambio è "bello" lo si cerca, si apprezza anche dover scalare per affrontare una rotonda o altro, qui ti invita ad usarlo il meno possibile. Se devo fare un paragone con quello dell'auto che uso tutti i giorni, una BRZ, non ha lo stesso feeling, la cosa diventa ancora più penalizzante sulla Quadrifoglio, perchè sulla versione sportiva mi aspettavo veramente qualcosa di "eccellente".  Andando avanti nelle considerazioni sulla frizione, mentre sul 2.2 è bel regolata, sulla quadrifoglio è lunga ed attacca in alto, anche qui se si va a cercare una cambiata veloce con un rilascio della frizione, sale prima il mio piede che il pedale. Ma alla fine, nessuno è perfetto e penso che queste cose miglioreranno con il tempo di sviluppo e crescita del modello.   Per il discorso Volante e regolazione, è regolabile sia in altezza che in profondità (è  il minimo sindacale). Si trova subito la posizione corretta e ci si metta a proprio agio, come detto prima il diametro e lo spessore dell'impugnatura è perfetto, meglio ancora de volante di 4c che sembra quasi "ciccione", tornando al metro di paragone della vettura che guido tutti i giorni, è veramente da auto sportiva. 
    • Reid Bigland sostituisce Harald Wester alla guida di Alfa Romeo e Maserati
      Al di la' della posizione in organigramma, c'e' da dire che da un certo livello in su le posizioni  si pesano sulla persona piu' che sul ruolo. Ed essere responsabile della meccanica, tra l'altro in un momento di svolta epocale come il passaggio dalla ghisa all'alluminio per i motori, l'adozione a largo raggio delle trasmissioni automatiche e dei moduli ibrido elettrici, nonche' dei sistemi di guida semi  automatica ed automatica, non e' esattamente una sinecura da trombati
  • Topics

  • Images