Regazzoni

[Cinema] 007 SPECTRE - Bond 24 (2015)

92 risposte in questa discussione

Si vede almeno Lea Seydoux nuda?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Si vede almeno Lea Seydoux nuda?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ciao, questa è la mia impressione. Avevo aperto un topic poichè ignoravo questo, ma a tal punto tanto vale discuterne qua.

Premesso che scrivo da appassionato della saga e più in generale di cinema. Evitero' ovviamente spoiler.

Il film inizia con il gunbarrel (che stavolta, per ragioni "narrative" che capirete, non poteva essere messo alla fine) seguito da un sensazionale piano sequenza in Messico. Questa scena, benché molto lodata nelle varie recensioni, di fatto non risulta essere così interessante e avvincente una volta concluso il piano sequenza. Si continua peggio, con la title track di Sam Smith che canta con un cetriolo nel culo, sebbene il motivetto non sia male.

Il film poi però parte abbastanza spedito, sebbene possiamo dire che durante il primo tempo si limiti a "unire i puntini" in maniera abbastanza banale. Ciononostante, tiene viva l'attenzione anche grazie a colpi di scena sapientemente orchestrati. Dove il film a mio parere si riscatta, a dispetto di quanto scritto da molti, è nella seconda parte dove la suspance si integra benissimo con l'azione e il conflitto emotivo. Molto bella e significativa la scena finale del film, che sembra chiudere un cerchio.

Posso quindi dire di essere tornato molto soddisfatto dal cinema. Un film appassionante, divertente e avvincente, con un pizzico di connotazione emotiva comunque non forzata e piacevole. Le connotazioni ironiche, da qualcuno ritenute eccessive, a mio parere sono ben integrate e alleggeriscono la visione. Su tutte, la più simpatica è il duello tra la DB9 e la Fiat 500.

Tra gli aspetti positivi, in primis la fotografia, quindi la messinscena, la regia, l'interpretazione di alcuni attori. Notevole la seydoux, che non sarà una supertopa ma riesce a rendere davvero interessante il suo personaggio. Bene anche bautista e fiennes, Craig un po goffo nelle scene di sesso.

Male ovviamente la Bellucci, da cagna maledetta qual'è, ma purtroppo anche Waltz che sembra la fotocopia sbiadita del suo Hans Landa. Male anche Andrew Scott, che interpreta C, personaggio importante nella storia. A proposito di storia, credo che proprio la storia/soggetto del film siano un po deboli, sebbene poi nella sceneggiatura si è cercato di rimediare orchestrando sapientemente ironia e colpi di scena.

In conclusione, potremmo dire che SPECTRE rappresenta la conclusione ideale di una trilogia che è iniziata con Casinò Royale e proseguita con Skyfall. Ciò è confermato anche dai continui richiami ai film precedenti, tanto che la storia chiude, in maniera anche forzata, alcuni nodi narrativi che erano rimasti scoperti nelle precedenti avventure. Salto volutamente Quantum of Solace, sia perché non viene citato quasi per nulla, sia perché era talmente inutile e sbiadito da non aggiungere niente in termini di sviluppo del personaggio.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

A me è piaciuto, in particolare la parte a Roma (Bellucci a parte che è veramente imbarazzante): bellissimi i colori, molto bella la scena della riunione (molto Kubrikiana: mi aspettavo che per entrare James dicesse "Fidelio" :D ) e ancora meglio la scena dell'inseguimento tra la Aston Martin e la Jaguar, bellissimi colori. La gag della 500 è carina ma inutile...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

La Bellucci invece mi ha convinto abbastanza, sarà stato il ruolo intenso e in qualche modo poco prevedibile. :)

Su tutti gli altri faccio un'osservazione, anche scontata: distinguerei nettamente il tipo di personaggi che si sono voluti presentare dalle performance dei singoli attori.

Dal primo punto di vista, imho è stato sviluppato ottimamente il nuovo M, mentre per C avrei visto bene una donna; troppo poco spazio al villain principale.

Dal secondo punto di vista, esito a valutare gli attori senza guardare il film in lingua originale, imho il rischio di farsi influenzare dal doppiaggio anche oltre il voluto è troppo alto...

A me il finale della storia non è piaciuto: troppo veloce, poco realistico per il personaggio di cui parliamo specialmente dopo quanto ha passato negli ultime quattro storie, sarebbe potuto essere sviluppato meglio accelerando un po' il ritmo nella parte centrale.

@ TonyH: si vede un po' di busto, ma in quello che sarebbe stato il momento giusto, non c'era abbastanza feeling per andare oltre... :lol:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Credo che il problema più grosso sia la storia. Cercando su internet SPECTRE leaked potete capire che sia stato travagliato il processo che ha portato alla stesura definitiva della sceneggiatura. Rimango del parere che fossero rimasti più fedeli all'originale idea di John Logan probabilmente avremmo visto in film migliore

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

i 100 milioni spesi a Roma mi sa che se li è magnati mafia capitale

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

visto ieri... mah, mi ha deluso tantissimo

premetto che non essendo un fan della saga e avendo molto apprezzato Casinò Royale proprio perchè in netta discontinuità con il bond classico il mio giudizio potrebbe essere viziato e non del tutto obiettivo ;) il film mi è sembrato molto banale, nonostante la spettacolare sequenza iniziale (forse la scena dell'elicottero è pure fin troppo) che "acchiappa" e ti fa ben perare in futuri sviluppi interessanti, il film IMHO non si sviluppa per niente :| complice anche i dialoghi ridotti all'osso e queste continue e frenetiche scene d'azione che alla lunga imho stufano se non supportate da una trama solida e ben articolata. Non so come Bond faccia a rimorchiare le donne nel silenzio più totale... forse emette feromoni mentre pronuncia "...Bond...il mio...nome... è...Bond....James Bond...." oppure le minaccia con la pistola e nelle inquadrature a mezzo busto non si vede, comunque qualcosa dovrà pur fare cacchio :) il cattivo ha veramente pochissimo spazio e anche lui se pronuncia due-tre frasi intere in tutto il film è veramente dir tanto... in definitiva un brutto film d'azione IMHO (non chiamiamolo di spionaggio perchè i film di spionaggio sono ben altri) che se non avesse la sigla 007 davanti non se lo cagherebbe nessuno

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

A me in verità non è dispiaciuto. Piuttosto alcune scene non mi hanno convinto al 100%, come il combattimento in treno (carina la citazione), le scene cosiddette "hot", che si potevano sviluppare diversamente e che invece sembrano buttate lì a caso.

Stupende le scene a Roma. Non capisco come qualcuno abbia potuto criticare Marino per aver permesso di girare quelle scene: è uno spot mondiale stupendo!

Comunque apprezzai maggiormente Skyfall.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere iscritto per commentare e visualizzare le sezioni protette!

Crea un account

Iscriviti nella nostra community. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora