Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di : Motor.it
AleMcGir

F1 Anticipazioni 2017...

Recommended Posts

Cita

F.1: le regole 2017 favoriranno monoposto diverse!

Ecco cosa cambierà: il pacchetto di novità è interessante, ma funzionerà se non si adegueranno le potenze?

Quale Formula 1 vedremo nel 2017? Il Circus si interroga sui cambiamenti che dovranno essere apportati per rendere le monoposto più difficili da guidare per i piloti nella speranza di migliorare lo spettacolo. Per il momento sembra sia stato deliberato l'aggiornamento aerodinamico delle macchine, mentre la spinosa questione legata ai motori resta in alto mare, segno che è prevedibile mettere in conto che l'anno prossimo vedremo macchine con molto più down force e carico aerodinamico, senza i tanto sbandierati 1000 cavalli di potenza.

E' facile prevedere, infatti, che si troverà un accordo sull'evoluzione delle monoposto (c'erano tre proposte sul tavolo e alla fine è stata varata una summa fra quella presentata dalla Red Bull Racing e quella della FIA, mentre il pacchetto della Ferrari era stato giudicato troppo... estremo), ma non sulle power unit, per cui questo tema potrebbe scivolare al 2018.

Nel disegno e nell'animazione di Giorgio Piola è possibile capire quali saranno gli interventi che faranno cambiare l'aspetto delle Formula 1: intanto sarà aumentata la larghezza (4) che passerà dagli attuali 1.800 mm ai 2.000 mm. Ciò sarà possibile con l'adozione degli pneumatici Pirelli di maggiore sezione (da 325 mm a 400 mm nel posteriore (8) e da 245 mm a 300 mm nell'anteriore (3)). L'obiettivo è aumentare il grip meccanico.

Anche l'ala anteriore sarà ulteriormente allargata (1) arrivando a 1.800 mm, mantenendo l'allineamento con le ruote anteriori (2) anche se con la carreggiata allargata: questa soluzione è stata preferita all'ala stretta da 1.400 mm che era stata proposta per evitare che qualsiasi contatto anteriore causasse la sostituzione del muso, dal momento che le paratie laterali sarebbero state all'interno delle ruote anteriori. L'alettone anteriore, inoltre, dovrà avere un profilo a freccia (1) perché il muso sarà più lungo di 200 mm.

Nel posteriore, invece, si tornerà un po' all'antico: l'ala (9) sarà più larga (da 800 a 950 mm) e anche più bassa (si scenderà da 950 mm a 800 mm). Non solo ma tornerà il beam wing, vale a dire il profilo inferiore vietato dal 2014 che potrà nuovamente essere utilizzato come supporto dell'ala principale, rinunciando agli attuali piloni.

Per la ricerca del carico aerodinamico si è deciso che il "gomito" del profilo estrattore sarà 330 mm più avanti rispetto a oggi, per cui la rampa non inizierà a filo dell'asse posteriore e il bordo d'uscita del diffusore potrà essere molto più alto (si passerà dagli attuali 125 mm ai 220 mm).

Non solo, ma i radicali cambiamenti riguarderanno anche il fondo delle monoposto che resterà scalinato (5) con il gradino di 50 mm nella parte centrale, ma avrà una larghezza che passerà dagli attuali 1.400 mm a 1.800 mm. L'aspetto interessante è che il fondo non avrà un andamento rettilineo come oggi nel lato esterno (7), perché è stata definita un'area massima di impronta a terra, per cui si vedranno soluzioni molto diverse come rientranze (6) o specifici soffiaggi studiati nei punti più efficaci.

E' facile prevedere, quindi, che almeno nel corso del primo anno possano nascere macchine con scelte aerodinamiche molto diverse. Il dubbio è se questi "mostri", come li ha chiamati qualcuno, saranno in grado di garantire l'atteso miglioramento delle prestazioni auspicato dai legislatori, senza l'auspicato aumento di potenza che era stato promesso. Proposte interessanti che rischiano di essere vanificate solo perché non si riesce a completare il pacchetto di novità legate alla power unit. Ma la resistenza della Mercedes è dura da piegare...

Disegno Giorgio Piola

 

72787_f-1-le-regole-2017-favoriranno-mon

 

http://www.omnicorse.it/magazine/72787/f1-2017-le-regole-2017-favoriranno-monoposto-diverse

 

:pop:

  • Like! 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

mah, secondo me cambia poco, anzi, più carico= minori sorpassi

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, Aymaro dice:

mah, secondo me cambia poco, anzi, più carico= minori sorpassi

 

 

Ma più effetto suolo, carico meno disturbato dalla scia.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
2 minuti fa, Kippur dice:

 

 

Ma più effetto suolo, carico meno disturbato dalla scia.

dici queini che ci sarà più efftto suolo e quindi più sorpassi? ne capsico poco, ma ho letto molti pareri negativi proprio su questo punto di vista

 

comunque imho le modifiche proposte anche per rendere le vetture più accattivanti alla vista imho serviranno a ben poco, rimarranno delle auto brutte da vedersi

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ooh finalmente sembra l'abbiano capita che se non aumentano il grip meccanico di sorpassi non se ne vedranno...e ke scatole però mercedes che mette il veto sulle power unit...gli è venuta strizza x quanto le si è avvicinata ferrari?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
3 ore fa, hot500abarth dice:

Ooh finalmente sembra l'abbiano capita che se non aumentano il grip meccanico di sorpassi non se ne vedranno...e ke scatole però mercedes che mette il veto sulle power unit...gli è venuta strizza x quanto le si è avvicinata ferrari?

 

No, è che visto quanto hanno investito sulla power unit sarebbe davvero una rottura ricominciare da zero al pari degli altri... :-D

  • Like! 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
30 minuti fa, nubironaSW dice:

 

No, è che visto quanto hanno investito sulla power unit sarebbe davvero una rottura ricominciare da zero al pari degli altri... :-D

non si tratterebbe di iniziare da zero, si era proposta una semplificazione delle PU attuali, togliendo il recupero di energia dalla turbina mi sembra, quello che dà i grattacapi alla honda ma che fa andare tantissimo le mercedes, naturale che non vogliano cambiare...

  • Like! 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Era quello che intendevo... Non si comprarono la IHI apposta?

Inviato dal mio X5pro utilizzando Tapatalk

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Che cagata allargare l'ala anteriore così al minimo contatto butti via la gara...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere iscritto per commentare e visualizzare le sezioni protette!

Crea un account

Iscriviti nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

  • Problemi richiamo Dieselgate (voti pubblici)   29 voti

    1. 1. Hai avuto problemi dopo l'aggiornamento del tuo TDI? (scelta multipla possibile)


      • No, ho il 1.6 TDI e mi sembra uguale a prima
      • No, ho il 2.0 TDI e mi sembra uguale a prima
      • No, ho il 1.6 TDI ed ora è persino più prestante
      • No, ho il 2.0 TDI ed ora è persino più prestante
      • No, ho il 1.6 TDI ed ora è persino più parsimonioso
      • No, ho il 2.0 TDI ed ora è persino più parsimonioso
      • Sì, ho il 1.6 TDI ed ora ha perso potenza
      • Sì, ho il 2.0 TDI ed ora ha perso potenza
      • Sì, ho il 1.6 TDI ed ora consumo di più
      • Sì, ho il 2.0 TDI ed ora consumo di più
      • Sì, ho il 1.6 TDI ed ho avuto problemi tecnici
      • Sì, ho il 2.0 TDI ed ho avuto problemi tecnici
      • Visualizza voti

    Si prega di accedere o registrarsi per votare a questo sondaggio. Mostra Discussione
  • Risposte

    • ottimo, comunque a livello di elettronica ghibli e' diventata un'auto matura. ora manca veramente poco, fossi in maserati cercherei di investire un po' nelle grafiche del navi (di fatto le maserati sono gia' quasi del tutto touch a livello comandi come da ultime tendenze), cercando magari di portare il display a filo cornice ingrandendolo un po'. inoltre tirassero fuori una strumentazione misto digitale analogico iso porsche e ferrari e, finalmente, l'hud e poi ci siamo. a voler trovare il pelo nell'uovo non capisco perche con Levante non abbiano fatto uno sforzetto sulla componentistica interna iso Chrysler per sostituirla o renderla piu gradevole alla vista trasportandola poi sui my ghibli e quattroporte (oggettivamente si vede e non e' bellissima, credo che in usa stoni ancora di piu' dato che da noi le Chrysler sono mosche bianche). Anche ad esempio la piccola componentistica interna di giulia e' piu' appagante a mio avviso. So che sono piccolezze ma bisogna lavorarci, sperando che con le prox generazioni le maserati siamo auto al 100 per cento competitive com le migliori anche nei punti dove oggi soffrono (ma che per l'acquirente medio contano).
    • Immagino che con la my 2019 arrivi anche un facelift, con la stessa modalità delle berline: fari Matrix led , paraurti differenziati in base all’allestimento etc... Credo che @naviossab si riferisse a questo 😉 Per quanto riguarda il V8 invece, @TONI (che, vi ricordo, lavora a Mirafiori) mi pare avesse scritto che doveva arrivare per fine anno (2017)... 🤔
    • Bene Ocon che rifila mezzo secondo a Perez e Sainz che sta davanti a Hulkenberg, non male Hartley male Stroll e Magnussen, classifica stravolta dalle penalizzazioni comunque italiaracing speriamo faccia caldo domani perchè le mercedes con temperature alte sono più in difficoltà
    • I tempi della Q2 mi avevano fatto preoccupare, il risultato di Seb non è male invece. Domani si può provare a dare fastidio. Da Kimi mi aspettavo di più, c'era la possibilità di stare davanti a Bottas e invece è dietro Ricciardo. Con lo stesso tempo, vero, ma è dietro.
    • C’è...allestimenti presentati sul sito, sterzo elettrico e ADAS2 
  • Discussioni

×