Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di : Motor.it
LucioFire

Circolazione moto 125

Recommended Posts

Inviato (modificato)

E se la dai con lo scooter avrai la patente LIMITATA a mezzi col cambio automatico. Se compri una moto manuale devi ridare l'esame pratico.

 

Il limite di 125cm3 e 11kW risale al 1993, quando limitarono le 125 2T corsaiole.

Nel 2017, con tutti 4T, è un limite che va stretto (e infatti il mercato si è contratto in maniera mostruosa...oggi vendono quasi solo moto i cui acquirenti hanno preso la patente prima del 1993)

Modificato da TonyH

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

anche se fai la B col cambio automatico potrai guidare solo auto automatiche

 

tra A1 e A2 e A3 cambia solo il mezzo, la prova è la stessa

(cambiano le distanze tra i coni, più vicini per la A1 poichè dovrebbero essere moto più piccole e agili)

 

 

 

 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Si, ma se vuoi crescere o ti appoggi a un'autoscuola che ti fornisce direttamente una moto per la A3, oppure ogni volta devi rifare l'esame.

Pensa la stessa cosa applicata alle auto (faccio l'esame con la Panda, mi compro la Golf e devo rifare l'esame pratico).

Il tutto non per una R1, ma per guidare un potentissimo SH150.

Tra mezzo, patente (anche come tempo, non solo costo), assicurazione e abbigliamento......non lo compri che fai prima, vai in macchina.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Anche perché, a quel punto, conviene fare il contrario, dai l'esame della A1 a 16 anni e, per la B dai solo guida a 18 anni.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@TonyH ma guarda che io metterei una B speciale anche per guidare certe automobili sopra un certo rapporto peso/potenza

è ridicolo permettere di guidare "Ferrari" facendo l'esame sulla "panda"

senza contare che l'esame della B è una fesseria, fosse almeno un esame serio..

 

 

 

 

p.s. avere la patente e guidare non è un diritto

  • Like! 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Inviato (modificato)
2 ore fa, Done dice:

io non sono d'accordo.

io toglierei proprio il "regalo" della patente A1 con la B. 

c'è questa petizione di "motociclismo" per ridurre il pedaggio delle moto rispetto alle auto

"metà ruote metà pedaggio"

se non sbaglio era arrivato in parlamento ma chiaramente dopo Renzi le priorità sono altre

http://www.motociclismo.it/public/petizione-meta-ruote-meta-pedaggio/

@LucioFire se puoi correggi il testo 

 

Eh si avevo già letto. I motociclisti sono un po' bistrattati 

2 ore fa, TonyH dice:

Togliere completamente  la A1 associata alla B significherebbe dare il colpo definitivo di grazia a  un mercato già agonizzante (quello degli scooter/moto) e aumenterebbe le auto in circolazione.

Il tutto per ottenere quali vantaggi? :pen: 

Esatto... Quali vantaggi? Hanno messo il patentino (giusto secondo me) ma fra costi motorino e tutto oggi i 14enni si rincoglioniscono su fb e i genitori sono più contenti. Idem per i 16enni. 

1 ora fa, Done dice:

fare la A avendo già la B costa meno di 100€ e mezza giornata di ferie, in motorizzazione.

non mi sembra un ostacolo così grande, ma almeno sei stato valutato con una prova pratica (provando anche manovre di emergenza e agilità oltre alla classica prova in strada pubblica).

Ti assicuro che per passare le nuove prove c'è sicuramente bisogno di pratica, lo dico perchè ho fatto la A1 nel 2011 con la "vecchia prova" e la A2 nel 2013 con le prove aggiornate.

 

 

 

 

 

Dalle mie parti 250/300 euro. 

Per il codice stradale c'è sempre il patentino. O la patente. Per la pratica... Allora pure per la bicicletta ci vorrebbe o per gli sci 

1 ora fa, bik dice:

 

Ed avere la moto propria per la prova di guida :-) altrimenti devi appoggiarti ad una scuola guida.

 

Ed, oltretutto, se dai l'esame con uno scooter 125 avrai la patente A1, se vuoi guidare una moto con una potenza maggiore la cosa è più complessa.

Eaatto

48 minuti fa, TonyH dice:

Si, ma se vuoi crescere o ti appoggi a un'autoscuola che ti fornisce direttamente una moto per la A3, oppure ogni volta devi rifare l'esame.

Pensa la stessa cosa applicata alle auto (faccio l'esame con la Panda, mi compro la Golf e devo rifare l'esame pratico).

Il tutto non per una R1, ma per guidare un potentissimo SH150.

Tra mezzo, patente (anche come tempo, non solo costo), assicurazione e abbigliamento......non lo compri che fai prima, vai in macchina.

Di soldi ne van via a palate fra tutto. 

Allora se uno deve fare sicurezza, metterei l'obbligo di abbigliamento tecnico 

 

 

 

 

Comunque minchioni chiacchierate chiacchierate... Ma non ha firmato nessuno :D

 

Grazie per avermi segnalato l'errore... Maledetto cellulare. Ho pure scritto a motociclismo tramite fb, vediamo che rispondono 

Modificato da LucioFire

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Inviato (modificato)
38 minuti fa, Done dice:

senza contare che l'esame della B è una fesseria, fosse almeno un esame serio..

 

Non è che l'esame della A1 sia poi tanto diverso...

Ed, alla fine, l'esame per la patente deve valutare se sei idoneo alla circolazione su strade pubbliche, non è importante sapere che puoi controllare un auto in controsterzo sulla neve se non capisci che ti devi fermare e dare la precedenza ai pedoni sulle strisce pedonali.

 

2 minuti fa, LucioFire dice:

Comunque minchioni chiacchierate chiacchierate... Ma non ha firmato nessun

 

Io l'ho fatto in mattinata :-P

Modificato da bik

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
8 minuti fa, bik dice:

 

Non è che l'esame della A1 sia poi tanto diverso...

Ed, alla fine, l'esame per la patente deve valutare se sei idoneo alla circolazione su strade pubbliche, non è importante sapere che puoi controllare un auto in controsterzo sulla neve se non capisci che ti devi fermare e dare la precedenza ai pedoni sulle strisce pedonali.

 

 

Io l'ho fatto in mattinata :-P

Hai ragione sorry :)

 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rispondo a entrambi

io sono stanco di rischiare ogni giorno per colpa di impediti

frequento spesso in moto le dolomiti, non sapete quante volte ho visto gente fare tutta la discesa coi freni tirati e arriavare agli ultimi tornanti lunghi 

 

oppure mi arrabbio quando salgo in macchina con una mia amica che prima di entrare in curva tira la frizione e fa tutta la curva così

ecc

 

per evitare questi comportamenti ci vuole una formazione seria e una prova per la patente seria

 

La prova per la A1, che è uguale alla prova per le altre A, prova anche manovre di emergenza, quindi è già più seria.

 

Ripeto guidare non è un diritto, se non sei in grado non prendi la patente. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

 

9 minuti fa, Done dice:

La prova per la A1, che è uguale alla prova per le altre A, prova anche manovre di emergenza, quindi è già più seria.

 

Bah. Se ne sei convinto.... va bene.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere iscritto per commentare e visualizzare le sezioni protette!

Crea un account

Iscriviti nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

  • Problemi richiamo Dieselgate (voti pubblici)   36 voti

    1. 1. Hai avuto problemi dopo l'aggiornamento del tuo TDI? (scelta multipla possibile)


      • No, ho il 1.6 TDI e mi sembra uguale a prima
      • No, ho il 2.0 TDI e mi sembra uguale a prima
      • No, ho il 1.6 TDI ed ora è persino più prestante
      • No, ho il 2.0 TDI ed ora è persino più prestante
      • No, ho il 1.6 TDI ed ora è persino più parsimonioso
      • No, ho il 2.0 TDI ed ora è persino più parsimonioso
      • Sì, ho il 1.6 TDI ed ora ha perso potenza
      • Sì, ho il 2.0 TDI ed ora ha perso potenza
      • Sì, ho il 1.6 TDI ed ora consumo di più
      • Sì, ho il 2.0 TDI ed ora consumo di più
      • Sì, ho il 1.6 TDI ed ho avuto problemi tecnici
      • Sì, ho il 2.0 TDI ed ho avuto problemi tecnici

    Si prega di accedere o registrarsi per votare a questo sondaggio. Mostra Discussione
  • Risposte

    • Presentata insieme alla gemella Toyota Rush, lunga 4,435 metri, utilizza il pianale della Toyota Avanza, una MPV sette posti a trazione posteriore (un pianale a longheroni derivato da quello della precedente Terios). Curiosamente non sará proposta in versione 4x4. Le concorrenti sono la Honda BR-V (in pratica la Jazz a sette posti) e la Mitsubishi Xpander. Sará venduta solo in alcuni paesi asiatici (Indonesia, Malesia, Taiwan, ecc). Il solo motore disponibile é il 1,5 VVT da 105 cavalli    
    • gli all in one sono per me una valida soluzione per chi non ha esigenze particolari (es. uso professionale specifico o gaming spinto) che richiedano magari configurazioni dedicate. mi permetto tre consigli: - valuta bene la qualità del pannello (monitor), che è la roba che tieni sempre sotto gli occhi - fai bene i conti sulla configurazione per non rischiare di trovarti con una cosa che non ti soddisfa ma su cui è magari difficile/costoso mettere le mani per fare un upgrade - scegli comunque un PC con disco SSD, che rispetto a HDD è un altro pianeta: molto più veloce, più affidabile, silenzioso...
    • Ma infatti secondo me urus non ha motivo di esistere.. Se proprio fosse stato necessario un suv Lamborghini, doveva essere costruito in modo estremo ed irrazionale,non sfruttando i pezzi del 'cestone audi'.. Che senso ha andare puntare al risparmio e sulla praticità su un'auto così costosa e proibitiva, non sarà certo acquistata come unica auto.. Se togli la linea inconfondibile, il motore esotico e l'irrazionalità cosa rimane di Lamborghini?  Detto questo,  terzo millennio pur essendo una maquette su rotelle centra perfettamente l'obiettivo di stupire e affascinare ergo è La Lamborghini del futuro.. 
    • Puntiamo a tutti i mercati."La piattaforma", ha aggiunto Marchionne, "ha richiesto un investimento di più di un miliardo di euro. La esporteremo in tutto il mondo: negli Stati Uniti, dove la rete è composta da crica 200 dealer, arriverà nel terzo trimestre di quest'anno, con un numero limitato di Quadrifoglio. Ma puntiamo indistintamente su tutti i mercati, compresa la Cina. E l'ultima visita che abbiamo fatto è stata incoraggiante". Sergio Marchione, maggio 2016 (fonte QR)      
    • Non l’ha fatta per 4 motivi: - è consapevole che le flotte europee sono in mano ai tedeschi; - non c’hanno mai creduto veramente al mercato delle flotte, vedi le offerte tutt’altro che competive che hanno sempre fatto, regalando di fatto il segmento ai tedeschi; - visti i precedenti punti, hanno pensato che puntando in primis ai privati avrebbe avuto più senso investire quei quattro soldini che avevano a disposizione in un CUV sperando di intercettare anche parte della clientela orfana della mancata SW. - visto il punto precedente, tutto ciò che avrebbe creato la giusta auto per le flotte sarebbe stato un costo inutile: derivazione in SW, longitudinalizzazione del 1.6 mjt, versione a metano o gpl del 1.4 Multiair.   Quindi non facciamo passare scelte economiche e commerciali per filosofia per favore. Giorgio non è nato per Alfa, è nato ANCHE per Alfa, tant’è che il piano B ce lo avevano e lo stanno già mettendo in atto, con l’ufficializzazione del D-CUV del tridente.   Io continuo comunque a pensare che per Alfa ad oggi con la gamma, da 4C in poi abbiano fatto la scelta giusta; quello che hanno cannato completamente è la comunicazione, fantagamme, date e numeri sparati per impressionare azionisti e raccattare mandati di concessione di vendita del marchio... strategia che mi sembra non stia funzionando molto bene.
  • Discussioni

×