Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di : Motor.it

Recommended Posts

On ‎02‎/‎01‎/‎2017 at 14:40, JackSEWing dice:

il "cobra" è una spettacolare manovra da airshow ed è semplicemente un qualcosa di esemplificativo delle possibilità del flanker... non focalizziamoci unicamente su quella, non è certo l'unica sua carta da giocare in combattimento ravvicinato;) in tutti i parametri più importanti il flanker eccelle, non ha alcun bisogno di inventarsi un cobra per tirare giù un F-16, un Superhornet o un F-15

 

e non dimentichiamoci sistemi di puntamento e missili, moltiplicatori non indifferenti anche nel dogfight (visore nel casco + missili aria aria IR ultra manovrabili) tutti gingilli che possono appianare eventuali disparità prestazionali tra i velivoli

 

 

 

io non sottovaluterei assolutamente i caccia della serie teen

 

Un Falcon Block30 ha un eccesso di spinta superiore a quello del Flanker, e il Super Hornet si sta rivelando un avversario assai ostico per chiunque nelle esercitazioni, incluso il Raptor.

 

interessante questo video, al di là dei commenti dell'autore, chiaramente pro F-18, si vede chiaramente come un SH in condizioni da combattimento mantenga un efficacia invidiabile anche dopo virate strettissime, mentre il Su-35 armato dopo aver eseguito le sue piroette perde inesorabilmente energia come una pera cotta. 

 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Inviato (modificato)

aridaje col cobra :lol:

 

mah.. mi fido di più di studi come questo

 

http://www.ausairpower.net/DT-SuperBug-vs-Flanker.html

 

piuttosto che di video un filino propagandistici ;) questo senza nulla togliere al Super Hornet che continuo a considerare un aereo della madonna (e se supportato da dovuti aggiornamenti avionici e motoristici....)

 

le condizioni riportate in quel video sono queste:

 

Cita

 


Where the Super Hornet is apt to be more competitive against the Flanker is in the near stall low speed high alpha flight regimes, where the Super Hornet's strakes and wing work well and advanced flight controls perform superbly. This is however not a regime favoured by combat pilots and thus not of significance in an assessment of combat potential. 
 

 

però come appunto sottolineato, in combattimento i piloti tendono a non arrivarci mai.. è una condizione limite tipicamente da airshow (e del resto il cobra è, e lo ripeto, una manovra da airshow) proprio perchè nessuno, che sia russo, americano o cinese, rischierebbe mai di perdere cosi tanta energia in un combattimento aereo

 

le conclusioni dell'articolo:

 

Cita

 


In conclusion, the Flanker in all current variants kinematically outclasses the Super Hornet in all high performance flight regimes. The only near term advantage the latest Super Hornets have over legacy Flanker variants is in the APG-79 AESA and radar signature reduction features, an advantage which will not last long given highly active ongoing Russian development effort in these areas. The supercruising Al-41F engine will further widen the performance gap in favour of the Flanker. What this means is that post 2010 the Super Hornet is uncompetitive against advanced Flankers in BVR combat, as it is now uncompetitive in close combat. 

 
 

 

Modificato da JackSEWing

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Che il SH non sia competitivo contro gli ultimi derivati del Flanker in BVR non ci credo nemmeno se viene a dirmelo di persona il CEO della Boeing.

 

In dogfight un Suchkoi può avere un leggero vantaggio ma nulla di particolarmente importante, non è che automaticamente se piloti un Su-30 hai vinto contro il SH. I due aerei in assoluto rimangono abbastanza vicini.

Stessa cosa si può dire contro i Falcon block 30/40, che però è profondamente diverso dal SH come caratteristiche di volo e potrebbe avere la meglio dal punto di vista strettamente energetico perdendo maggiormente alle basse velocità. 

 

Nel complesso, da punto di vista AA, la combriccola Su-27 e derivati vs F-18 vs F-15 vs F-16 vs Mig-29 e famiglia si pone su livelli non troppo distanti.

 

Nel punto più basso trovi L'F-18C, in quello più alto gli ultimi Flanker, ma la forbice non è incolmabile.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
12 minuti fa, fuzz77 dice:

Che il SH non sia competitivo contro gli ultimi derivati del Flanker in BVR non ci credo nemmeno se viene a dirmelo di persona il CEO della Boeing.

 

 Devi leggere l'articolo ;) parla dei futuri radar AESA e missili bvr russi che "saranno" implementati (metto le virgolette perché non so a che punto siano... spesso i russi hanno dimostrato di far fatica ad uscire dallo stadio prototipale)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

E vabbè, se ragioniamo sui wannabe stiamo freschi, io parlo allo stato attuale, che realisticamente sarà lo stato del prossimo decennio.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

L'articolo è del 2007 ;) bisogna vedere che radar montano i flanker post 2010 che stanno entrando in servizio nella vvs

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
3 ore fa, fuzz77 dice:

Che il SH non sia competitivo contro gli ultimi derivati del Flanker in BVR non ci credo nemmeno se viene a dirmelo di persona il CEO della Boeing.

 

In dogfight un Suchkoi può avere un leggero vantaggio ma nulla di particolarmente importante, non è che automaticamente se piloti un Su-30 hai vinto contro il SH. I due aerei in assoluto rimangono abbastanza vicini.

Stessa cosa si può dire contro i Falcon block 30/40, che però è profondamente diverso dal SH come caratteristiche di volo e potrebbe avere la meglio dal punto di vista strettamente energetico perdendo maggiormente alle basse velocità. 

 

Nel complesso, da punto di vista AA, la combriccola Su-27 e derivati vs F-18 vs F-15 vs F-16 vs Mig-29 e famiglia si pone su livelli non troppo distanti.

 

Nel punto più basso trovi L'F-18C, in quello più alto gli ultimi Flanker, ma la forbice non è incolmabile.

 

Questo vale per tutto e per tutti, comunque, anche nei duelli tra automobili. Non fosse così, saremmo ancora tutti babilonesi. "Automaticamente", nessuno vince contro nessuno, tranne in rari casi di assoluta supremazia di uno accompagnata da altrettanto suprema stupidità dell'inferiore. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, Martin Venator dice:

 

Questo vale per tutto e per tutti, comunque, anche nei duelli tra automobili. Non fosse così, saremmo ancora tutti babilonesi. "Automaticamente", nessuno vince contro nessuno, tranne in rari casi di assoluta supremazia di uno accompagnata da altrettanto suprema stupidità dell'inferiore. 

 

Certo, volevo dire che nel complesso il paragone tra la serie 10 dei caccia USA e i caccia Russi dagli anni 80 in poi è abbastanza equilibrato, senza particolari vantaggi o svantaggi.

 

Alla fina la differenza la fanno la tattica e l'organizzazione più che i mezzi.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
13 ore fa, Martin Venator dice:

 

Questo vale per tutto e per tutti, comunque, anche nei duelli tra automobili. Non fosse così, saremmo ancora tutti babilonesi. "Automaticamente", nessuno vince contro nessuno, tranne in rari casi di assoluta supremazia di uno accompagnata da altrettanto suprema stupidità dell'inferiore. 

Come le Alfa di una volta :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Inviato (modificato)
On 4/1/2017 at 01:12, fuzz77 dice:

 

 

 

Alla fina la differenza la fanno la tattica e l'organizzazione più che i mezzi.

 

questa è una cosa che personalmente affermo da sempre :)

 

tattica, dottrine operative, addestramento e armamenti sono i fattori che fanno pendere l'ago della bilancia a favore di una o dell'altra parte... l'aereo in se è solo un ferro del mestiere ed IMHO è molto meglio acquisire un mezzo più economico anche se un pò meno performante è puntare decisamente sui fattori espressi prima.

è inutile dotarsi di eurofighter ed F35 se poi non avanzano soldi per far volare i piloti o acquisire armamenti e strumenti allo stato dell'arte... tanto vale comprare dei più economici Super Hornet (magari affiancandoli a velivoli AEW&C) e impegnarsi a farli volare come si deve.

 

se poi volessimo acquisire pure uno squadrone di Growler sarebbe veramente la ciliegina sulla torta :)

 

Ho detto Super Hornet ma poteva essere anche Su-35 (con avionica e armamenti misto russo/occidentale) o Rafale (dato i prezzi da fame con cui i francesi lo danno via)

 

Modificato da JackSEWing
  • Like! 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere iscritto per commentare e visualizzare le sezioni protette!

Crea un account

Iscriviti nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

×