Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di : Motor.it

Messaggi Raccomandati

23 minuti fa, Pawel72 dice:

Cavoli Peugeot +72.4%....................... :shock: , vi giuro questo non me lo aspettavo nemmeno io ..in Germania poi ........!??

Peugeot sta spopolando con i suoi nuovi suv, la 308 é una mosca bianca, poche anche le 208, mentre 2008, 5008 ma soprattutto 3008 vanno parecchio, é quello che di non tedesco (di fatto aziendale) che i clienti privati comprano, suv seg B e C

  • Like! 1

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social

Ok ma prima del matrimonio con Opel era più sul +15% (e 2008/3008/5008 già c'erano) e non sul +75%...

 

Da quando si è comprato l'Opel, in Germania le immat esplodono, che coincidenza... :D

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social

FCA non potrebbe accattarsi DKW, Horc, NSU, Wanderer, Wartburg o qualche altro "cadavere" tedesco? :-D

  • Ahah! 1

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social
2 minuti fa, AndreaB dice:

FCA non potrebbe accattarsi DKW, Horc, NSU, Wanderer, Wartburg o qualche altro "cadavere" tedesco? :-D

NSU  i signori dei quattro anelli non la mollano nemmeno se piangi :)

 

  • Like! 2

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social
1 minuto fa, stev66 dice:

NSU  i signori dei quattro anelli non la mollano nemmeno se piangi :)

 

Compriamo il marchio Trabant allora :-D

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social
6 minuti fa, stev66 dice:

NSU  i signori dei quattro anelli non la mollano nemmeno se piangi :)

 

 

Penso nemmeno gli altri.... almeno: DKW, Horch e Wanderer mi pare siano sempre loro... Wartburg c'è l'hanno quelli dell'elica?

 

---

 

5 minuti fa, mariola dice:

Compriamo il marchio Trabant allora :-D

 

....di chi è adesso?

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social
On 5/11/2017 at 09:45, 4200blu dice:

Domanda interessante, la risposta e questa:

 

EU senza il mercato francese:

Renault scende dal secondo posto (tutto EU) al 7. posto

Peugeot dal 5. al 11.

 

EU senza il mercato tedesco:

BMW dal 8. al 9.

Mercedes dal 4. al 7.

 

Le cagate di borgo di lupo sono sempre sul primo posto, EU, EU senza I, EU senza D, EU senza F...uguale

 

Dimostra che nessun marca e cosi legato al mercato casa come Fiat.

 

 

 

eu-fd.jpg

Per me non ha senso fare questo paragone. La Francia ha 3 brand generalisti nazionali, ovvero Peugeot, Citroen e Renault. L'Italia ha solo Fiat. É normale che le case francesi perdono di meno (dato che si dividono in 3 il mercato) rispetto alla Fiat. Idem per i tedeschi (in questo caso col mercato premium naturalmente). 

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social
14 minuti fa, AndreaB dice:

....di chi è adesso?

Sachsenring Karosseriemodule GmbH

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social
10 minuti fa, 4200blu dice:

Sachsenring Karosseriemodule GmbH

 

....quindi sempre "costellazione" VAG?

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social
23 minuti fa, The Krieg dice:

Per me non ha senso fare questo paragone. La Francia ha 3 brand generalisti nazionali, ovvero Peugeot, Citroen e Renault. L'Italia ha solo Fiat. É normale che le case francesi perdono di meno (dato che si dividono in 3 il mercato) rispetto alla Fiat. Idem per i tedeschi (in questo caso col mercato premium naturalmente). 

se guardi i numeri e non la posizione in classifica vedi che VW, Renault e PSA vendono circa il 40% in patria e il 60% nel resto d'Europa.

assommando ad esempio i marchi Francesi avrai la stessa proporzione (ovvero tutti i marchi francesi assieme fanno il 60% del venduto UE fuori di casa), mentre per FCA i valori sono di fatto invertiti, con il mercato nazionale che copre il 60% delle vendite nel continente.

che FCA in Europa sia il gruppo più dipendente dal mercato interno è purtroppo un dato di fatto.

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere iscritto per commentare e visualizzare le sezioni protette!

Crea un account

Iscriviti nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

×