Quanto ti piace la DS 7 Crossback 2017?  

41 voti

  1. 1. Quanto ti piace la DS 7 Crossback 2017?

    • Molto
      4
    • Abbastanza
      5
    • Poco
      18
    • Per niente
      14


Recommended Posts

leon82    1397

Almeno questa DS7 porta qualche novità:

Cambi 8 rapporti
Nuovo sistema ibrido
1,6 diesel 130cv
1,6 diesel 180cv (siamo sicuri?)

Per il resto l'ennesimo anonimo bombolone (non che le varie coreane, giapponesi e tedesche siano meglio...)


☏ iPhone ☏

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
VuOtto    1282
11 minuti fa, leon82 dice:


Per il resto l'ennesimo anonimo bombolone (non che le varie coreane, giapponesi e tedesche siano meglio...)
☏ iPhone ☏

 

Almeno le altre sono TI :-D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Davialfa    610

Mi devo accodare agli altri, la trovo decisamente brutta, interni inguardabili, esterni anonimi .

 

Non mi piace quando i designer vogliono dare una sensazione di premium, di ricercatezza preferendo al minimal e alle linee pulite un design pesante, pieno di pulsanti

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Tony ramirez    5494

Io trovo gli interni estremamente positivi in quanto si distaccano completamente da tutto ciò presente oggi sul mercato.

si riallacciano molto al filone anni 70 iniziato con la CX.

 

  • Like! 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
GL91    456

Delusione pazzesca. IMHO, fuori non ha nessun tratto distintivo di una francese o una DS, potrebbe avere un marchio qualunque; dentro è pacchianissima, a partire dall' orologio e dallo schermo che spuntano dalla plancia e sembrano montati male, per finire con il disegno dei sedili :disp2:

Ma dove sono finite la classe e l' eleganza che avevano le francesi una volta? Perché il pubblico di riferimento è sempre più quello dei tamarri? E' un peccato, anche perché la scheda tecnica e gli optional non sembrano niente male (a parte la mancanza della trazione integrale), ha perfino le sospensioni attive con scanner della strada, tipo Mercedes Classe S.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
GL91    456

Mi copio dal topic Spy, non ho la voglia di riscrivere un commento su questo coso: 

 

Delusione pazzesca. IMHO, fuori non ha nessun tratto distintivo di una francese o una DS, potrebbe avere un marchio qualunque; dentro è pacchianissima, a partire dall' orologio e dallo schermo che spuntano dalla plancia e sembrano montati male, per finire con il disegno dei sedili :disp2:

Ma dove sono finite la classe e l' eleganza che avevano le francesi una volta? Perché il pubblico di riferimento è sempre più quello dei tamarri? E' un peccato, anche perché la scheda tecnica e gli optional non sembrano niente male (a parte la mancanza della trazione integrale), ha perfino le sospensioni attive con scanner della strada, tipo Mercedes Classe S.

 

OT:

Cattura.JPG

 

Per un attimo ho penato che avessero fatto una scrivania a forma di DS7 per la presentazione, mi ha ricordato una gelateria nella mia zona che aveva ricavato un banco gelati nel bagagliaio di una Peugeot 205 :-D

  • Like! 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
KimKardashian    603
1 ora fa, leon82 dice:

Almeno questa DS7 porta qualche novità:

Cambi 8 rapporti
Nuovo sistema ibrido
1,6 diesel 130cv
1,6 diesel 180cv (siamo sicuri?)

Per il resto l'ennesimo anonimo bombolone (non che le varie coreane, giapponesi e tedesche siano meglio...)


☏ iPhone ☏

Credo sia il 2.0 HDI della 3008, il 1.6 dovrebbe essere sostituito a breve dal nuovo 1.5 HDI

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Tommy99    308

Orribile...si potrebbe mettere un qualsiasi marchio cinese e andrebbe bene lo stesso. Gli interni pesantissimi, con quel orologio inutile e forzato. Un flop annunciato secondo me. Per me possono anche chiudere il marchio Ds

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere iscritto per commentare e visualizzare le sezioni protette!

Crea un account

Iscriviti nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

  • Risposte

    • Tanto tra sei mesi vedrai le solite promozioni Ford della Fiesta Plus 3p 1.1 aspirato a 9.950€.
      La clientela Ford storicamente vuole prendere un auto di qualità a prezzi competitivi. Oltre 15k€ per una Fiesta base, diesel, 5p non è un prezzo competitivo.
    • Quindi la Fiesta ricarrozzata sulla precedente generazione, prodotta nello stesso sito e di fatto evoluzione del modello esistente aumenta in percezione perchè prodotta a Colonia ?? E secondo Te quanti degli acquirenti del modello Fiesta sanno della produzione in loco o ne hanno interesse? Pensi che buona parte di questa Clientela voglia acquistarla ad un prezzo maggiorato perchè prodotta in Germania al pari del modello dal prezzo competitivo che sostituisce? Dubito che siano queste le motivazioni...(seguendo questo ragionamento la 500 a questo punto andrebbe deprezzata perchè prodotto in Polonia, al pari di una TT prodotta nell'est)   Ripeto che per quanto mi riguarda queste nuove versioni (che tra l'altro, Vignale a parte, mi piacciono molto) sono prezzate ora in maniera folle rispetto alle politiche Ford e alla diretta concorrenza, come detto in precedenza IMHO fra qualche mese le scontistiche aumenteranno (è avvenuto lo stesso sia per Fiesta 2002 che 2009)....   EDIT: per pura curiosità ho configurato una Fiesta Plus 5p tdci a cui ho aggiunto come optional il colore bianco ed i fendinebbia...prezzo? 15.250€ sconto compreso per una Fiesta base con copricerchi e volante in plastica...ciaone
    • Ma ancora co sta balla del nuovo padrone? Essù
    •   I margini di guadagno per le Case automobilistiche nel seg. B sono ridicoli. Da una parte sei costretto a tenere i prezzi relativamente bassi perché la tipologia di auto lo impone, dall'altra vuoi le normative in materia di sicurezza, ambiente, la pressione della concorrenza, i costi per produrre queste vetturette non sono poi tanto lontani da quelli di vetture più grandi. E per rimanere competitivi non ci sono tante scelte.   O trasferisci l'assemblaggio in Paesi con basso costo del lavoro.   O tieni la produzione in paesi con costo del lavoro più alto (nb, la Fiesta è costruita a Colonia) aumentando in progressione percezione, prezzo e margini. O almeno ci provi .   di fatto, storicamente non c'è mai stato un periodo in cui le differenze per contenuti e qualità tra una seg. B e una seg. C fossero così ridotte. sempre più una B altro non è che una C più piccola. Ovvio che anche il prezzo ne risenta.
    • Comunque a me che do dentro un auto con rottamazione mi han fatto 5k di sconto e fatto capire che si può scendere ancora... per la vignale 
  • Discussioni