Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di : Motor.it
Andreab21

Il cambio tct verrà accantonato con la prossima Giulietta?

Recommended Posts

Inviato (modificato)

Hanno puntato tutto sull' efficienza e sulla compattezza e forse hanno tirato un pò troppo la corda, mi pare sia più compatto di altri trasversali a convertitore con meno marce, ha i rotismi epicicloidali messi uno all' interno dell'altro invece di essere posizionati longitudinalmente uno dietro l'altro come si fà di solito, in più gli innesti a denti frontali(dog cluch) che hanno un'ottima efficienza ma non sono il massimo della fluidità di funzionamento mi sà.

 

Le ultime versioni vanno abbastanza bene comunque, non và come un 8hp, ma i longitudinali di quella categoria sono cambi migliori di fascia più alta e più costosi, ma penso che ora non è molto distante dall'Aisin a 8 marce trasversale.

 

 

Poi capita spesso che certi cambi vengano affinati e migliorati con il tempo, lo stesso 8hp se non erro inizialmente diede qualche problema.

Modificato da RiRino

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
7 minuti fa, RiRino dice:

in più gli innesti a denti frontali(dog cluch) che hanno un'ottima efficienza ma non sono il massimo della fluidità di funzionamento mi sà.

 

 

Sono stato parecchie volte passeggero su un Cherokee (fine 2014) di un parente, gli innesti delle dog-cluch si sentono, ma bisogna possedere una sensibilità decisamente elevata per accorgersene...

 

Il proprietario, che negli ultimi 15 anni ha avuto solo vetture automatiche, non si è accorto della differenza.

  • Like! 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
25 minuti fa, ISO-8707 dice:

 

Sono stato parecchie volte passeggero su un Cherokee (fine 2014) di un parente, gli innesti delle dog-cluch si sentono, ma bisogna possedere una sensibilità decisamente elevata per accorgersene...

 

Il proprietario, che negli ultimi 15 anni ha avuto solo vetture automatiche, non si è accorto della differenza.

Su certe versioni, quelle accoppiate alla trazione integrale e il v6 se non ricordo male, era più evidente che su altre. Anche a livello di affidabilità faceva differenza.

 

Poi comunque con i vari aggiornamenti software la situazione è migliorata sensibilmente ed in più mi pare ci sia stato una modifica hardware sulle dog clutch a un certo punto.

 

Comunque in teoria i classici innesti a disco sono meno efficienti generando maggiori perdite e un pò più ingombranti, ma dovrebbero comportarsi meglio dal punto di vista della fluidità, ripeto in teoria.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Spero che sulla prossima Giulietta diano la possibilità di scelta (coppia max permettendo) tra il tct e l'eventuale at (longitudinale o trasversale che sia).

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
4 ore fa, Andreab21 dice:

Spero che sulla prossima Giulietta diano la possibilità di scelta (coppia max permettendo) tra il tct e l'eventuale at (longitudinale o trasversale che sia).

 

Se sarà longitudinale non credo proprio si potrà scegliere, ci sarà solo lo ZF8.

Se trasversale, sicuramente lo ZF9 e il TCT si vedrà. ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
On 30/4/2017 at 11:20, Jack.Torrance dice:

 

Se sarà longitudinale non credo proprio si potrà scegliere, ci sarà solo lo ZF8.

Se trasversale, sicuramente lo ZF9 e il TCT si vedrà. ;)

"C635 6 rapporti

Trattasi della prima versione entrata in produzione nel 2009 presso lo stabilimento FPT di Biella a Verrone questo sei rapporti è in grado di essere adottato da vetture a motore trasversale e longitudinale fino ad una coppia massima di 350 Nm. Nelle autovetture a marchio Alfa Romeo il C635 dialoga con la centralina ed è possibile modificare la gestione dei rapporti attraverso il selettore Alfa Romeo DNA[5]."

Wikipedia dice che il tct è anche per longitudinali. Io a questo punto non ho più le idee chiare sul tipo di possibilie configurazione a cui il cambio si può adattare. Qualcuno ne sa qualcosa in più? 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
On 2/4/2017 at 23:23, Lagarith dice:

Una domanda agli utilizzatori del tct: come va questo cambionin termini di:
- affidabilità
- costi di manutenzione
- logica di funzionamento
- piacere di guida

A parita di prezzo e condizioni, lo preferireste al manuale su una giulietta?

Grazie

 

- non mi ha ancora dato problemi , 25k km e 4 anni (mani sulle palle)

- nessun costo , è a secco e credo che entro i 150k km non ci sia manutenzione di nessun tipo

- qui ci spendo qualche parola:

1) con il volante sterzato tende a non scalare marcia , quindi in uscita da una rotonda se accelleri la coppia viene tagliata fino a quando le ruote non sono completamente sterzate.

1.1) se esci da un passo carraio e magari sterzi e accelleri per levarti di fretta dalle palle percepisci quanto al punto 1 (a me capita di dover uscire e attraversare due corsie ad alto corrimento , per immettermi in una di esse)

2) non ho le palette al volante , per suggerire la scalata verso il basso e accellerare devo iniziare un kick down e poi rilasciare dopo la scalata. Se avessi le palette forse basterebbe un colpetto sul -

2.1) in D invece il cambio è iper reattivo , pare di guidare un motore elettrico , la vettura reagisce ad ogni pressione sull' accelleratore

3) se arrivi al semaforo e devi decellerare , dopo aver frenato , rilascialo un attimo e poi premi di nuovo , in questo modo il cambio buttera giu una o due marcie per fare freno motore

 

 

-perfetto sia in n che in d

  • Like! 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
14 ore fa, Andreab21 dice:

"C635 6 rapporti

Trattasi della prima versione entrata in produzione nel 2009 presso lo stabilimento FPT di Biella a Verrone questo sei rapporti è in grado di essere adottato da vetture a motore trasversale e longitudinale fino ad una coppia massima di 350 Nm. Nelle autovetture a marchio Alfa Romeo il C635 dialoga con la centralina ed è possibile modificare la gestione dei rapporti attraverso il selettore Alfa Romeo DNA[5]."

Wikipedia dice che il tct è anche per longitudinali. Io a questo punto non ho più le idee chiare sul tipo di possibilie configurazione a cui il cambio si può adattare. Qualcuno ne sa qualcosa in più? 

 

E' trasversale ed ho sempre saputo che sia nato così.

Nel gruppo non ha mai avuto nessuna applicazione longitudinale.

Tutto si può fare ma non ho mai sentito di un trasversale che sia stato montato longitudinale. :pen:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere iscritto per commentare e visualizzare le sezioni protette!

Crea un account

Iscriviti nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

×