Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di : Motor.it
  • 0
Rani

Vibrazione Fastidiosa Auto sopra i 120km/h

Domanda

Buongiorno a tutti.

Ho aquistato da pochissimo (neanche una settimana), una Peugeot 5008 BlueHdi 1.6 120cv, la 1a serie, non quella di quest'anno per capirsi. L'auto ha 23mila km, aquistata usata presso un rivenditore sicuramente quotato e serio nella mia zona.

Appena provata, avevo immediatamente notato un tremolio, giunti ai 90/100km/h, sia sul volante che sui sedili dei passeggeri, in modo più marcato i sedili anteriore e posteriore destri.

Fatto notare al venditore, che ha ammesso senza esitazioni , di sua iniziativa ha sostituito le 4 gomme, convinto che fosse un difetto di queste. Alla seconda prova, il problema si ripresenta esattamente come alla prima.

Il venditore fa allora controllare l'equilibratura , che risulta non nei parametri (e già mi faccio delle domande : quando uno cambia le gomme l'equilibratura non dovrebbe essere un 'must' a seguire ?).

Riprovo l'auto per la terza volta, ed effettivamente, non sembra fare più quel tremolio. 90,100,110, sembra a posto.

La compro, vado a casa, tuttok. Il giorno dopo la porto in autostrada,  e appena tocco i 120, ecco di nuovo le vibrazioni (volante e sedili passeggeri). Parliamo di una vibrazione esagerata, tanto che dopo 10km in autostrada a 125 km/h circa, le mie braccia iniziavano a formicolare.

Per non ritornare dal venditore e perdere tempo in ricerche assurde, l'ho portata dal mio gommista di fiducia sotto casa, che è specializzato anche in rally da corsa, assetti, insomma uno tosto che fa bene il suo lavoro. Controlla subito l'equilibratura, convinto sia quella, e in effetti questa risulta essere completamente fuori dai parametri corretti, su tutte e quattro le ruote!!!

La sistema, controlla nel frattempo giunti e ammortizzatori (e li guardo anch'io), ed entrambi constatiamo che sono nuovi e perfetti alla vista, addirittura hanno ancora gli adesivi attaccati. L'auto, vista da sotto, sembra appena uscita dal concessionario.

Riparto di slancio felice di aver risolto il problema...macchè :  ai 120 si ripresenta il problema. Domani andrò dal concessionario, che, già avvertito con toni abbastanza seriosi, mi ha già detto che la porterà direttamente in Peugeot per un controllo accurato. Secondo voi, potrebbe essere qualcosa di grave? e se sì, cosa? Cerchione bollato ? (se sì, non avrebbe dovuto vedersi durante l'euilibratura?) Volano? Giunto difettoso anche solo di 1 millimetro, quel tanto che basta per non notarsi ma causare un problema alle alte velocità? Cos'altro, considerando che le gomme sono nuove ed equilibrate a puntino?

Sono un po teso. È pur vero che l'auto, seppur usata,  è appena aquistata da un rivenditore che ha rilasciato tanto di garanzia etc..ma ho comunque speso quasi 18mila €uro e non vorrei pentirmene....

Grazie mille 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

21 risposte a questa domanda

Recommended Posts

  • 0
20 minuti fa, Rani dice:

Si e i sensori indicano pressione ok. O la gomma vecchia, con i braccetti difettosi, si era lievemente ovalizzata, e quindi una volta rimontata ha dato il problema, oppure si, dev'esserci un cerchio difettoso, anche se stento a credere che, solo per la "fortuna" di essere stato montato sul posteriore, non abbia causato la minima vibrazione per gli scorsi 4mila km...

Anche a me fa strano, ma i braccetti delle sospensioni non ovalizzano le ruote ;-)  Infatti sarebbe bene capire cosa sia stato sostituito all'epoca, per capirne la reale influenza.  Magari c'è stata una concomitanza di eventi fortunati, tra cui ruota incriminata al posteriore e con un bilanciamento meglio riuscito. Dietro coinvolge una ruota sola, invece montata all'anteriore si ripercuote direttamente sul volante, poi metti anche una barra antirollio più rigida ed il fenomeno si amplifica sull'intero asse.

 

Ti chiedevo dei sensori perché ne esistono di 2 tipi: alcuni sono nella volvola ruota, in altri casi viene solamente misuarata la circonferenza mediante l'ABS. Nel primo caso, essendo i sensori incorporati nelle valvole, sono a tutti gli effetti un elemento che può sbilanciare la ruota. Sarebbe strano eh, visto che all'atto della bilanciatura dovrebbe emergere... Però visto che non sappiamo più da che parte sbattere la testa, io li ho citati... :pen:

 

Comunque a questo punto sarebbe da aver la fortuna di provare un treno di ruote (gomma + cerchione) totalmente differenti.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere iscritto per commentare e visualizzare le sezioni protette!

Crea un account

Iscriviti nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

×