Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di : Motor.it

Recommended Posts

slego    1776
Adesso, GL91 dice:

SE le modifiche sono quelle che si vedono in foto (se non hanno tolto i vetri a compasso, dubito abbiano fatto altri aggiornamenti "profondi" come gli aiuti alla guida), secondo me potevano pure risparmiarli i soldi del facelift. 

come ho scritto sopra, pare un'operazione volta a "normalizzare" l'immagine per creare lo spazio per un nuovo SUV. la cactus diventerebbe l'erede della vecchia C4, declinata in versione crossover.

  • Like! 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
GL91    533
2 minuti fa, slego dice:

come ho scritto sopra, pare un'operazione volta a "normalizzare" l'immagine per creare lo spazio per un nuovo SUV. la cactus diventerebbe l'erede della vecchia C4, declinata in versione crossover.

Lo capisco, ma mi pare una operazione priva di senso. Un simil-crossover, a cui togli le caratteristiche che lo rendono tale, per trasformarlo in una  segmento C, ma più povera della segmento B dello stesso marchio. Vediamo come la prezzano, perchè se costa poco potrebbe esserci una ragione per comprarla, ma al momento non vedo il motivo per cui uno dovrebbe prendere questa anzichè, per restare in casa Citroen, una C3 normale o Aircross.

  • Like! 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
slego    1776
8 minuti fa, GL91 dice:

Lo capisco, ma mi pare una operazione priva di senso. Un simil-crossover, a cui togli le caratteristiche che lo rendono tale, per trasformarlo in una  segmento C, ma più povera della segmento B dello stesso marchio. Vediamo come la prezzano, perchè se costa poco potrebbe esserci una ragione per comprarla, ma al momento non vedo il motivo per cui uno dovrebbe prendere questa anzichè, per restare in casa Citroen, una C3 normale o Aircross.

 gli interni della C3 sono in linea con quelli della Cactus: essenziali e spartani. di sicuro una bella virata rispetto alla serie precedente, che comunque si presentava come auto più "sciccosa" ed elegante, diciamo in linea con la tradizione della casa (pur nei limiti di una segmento B). non credo che la Cactus sia più povera, solo è un po' più datata. mi aspetto che nella nuova versione gli interni siano aggiornati, appunto sulla falsariga di quelli della C3.

 

dopotutto la C4 "normale" pare se la siano comprata solo in Francia, e pure la C3 precedente vendeva benino solo grazie agli sconti paurosi (un'amica s'è comprata un paio d'anni fa un C3 full al costo di una Panda base). quindi il riposizionamento - purtroppo - pare sia verso il basso: auto carine, semplici, un po' fuori dai segmenti standard, offerte a prezzi bassi. per il resto ci sono ormai altri 3 marchi da spendere.

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
GL91    533
1 minuto fa, slego dice:

 gli interni della C3 sono in linea con quelli della Cactus: essenziali e spartani. di sicuro una bella virata rispetto alla serie precedente, che comunque si presentava come auto più "sciccosa" ed elegante, diciamo in linea con la tradizione della casa (pur nei limiti di una segmento B). non credo che la Cactus sia più povera, solo è un po' più datata. mi aspetto che nella nuova versione gli interni siano aggiornati, appunto sulla falsariga di quelli della C3.

 

Mah, per me era troppo povera prima, a maggior ragione ora che la vogliono piazzare come quasi-segmento C. E non mi riferisco ai materiali eh, non me ne frega niente della plastica morbida e simili, ma non esiste una macchina di quel genere nel 2017 coi vetri a compasso, o senza la bocchetta dell' aria per il passeggero (e da quel poco che si vede, pare che non abbiano risolto queste cose col restyling). In questo senso, è più povera della C3.

  • Like! 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
slego    1776
Inviato (modificato)
9 minuti fa, GL91 dice:

Mah, per me era troppo povera prima, a maggior ragione ora che la vogliono piazzare come quasi-segmento C. E non mi riferisco ai materiali eh, non me ne frega niente della plastica morbida e simili, ma non esiste una macchina di quel genere nel 2017 coi vetri a compasso, o senza la bocchetta dell' aria per il passeggero (e da quel poco che si vede, pare che non abbiano risolto queste cose col restyling). In questo senso, è più povera della C3.

sia chiaro, mica sto avallando l'operazione, dico solo che mi pare - potrei sbagliare - che la volontà sia quella.

dopotutto questi si ritrovano con 4 marchi da gestire, tre dei quali sono generalisti potenzialmente sovrapponibili. e tutti e tre si reggono sul medesimo mercato (EU).

quindi si trovano a dover diversificare i prodotti.

già con solo Peugeot e Citroen era dura, ora che di mezzo c'è pure Opel la cosa si complica.

per cui mi pare di capire che Peugeot ha ormai assunto il ruolo di marchio capofila, come è naturale che sia visto l'assetto societario e visto l'appeal che riesce ad avere.

Opel ha quote di mercato  importanti e nome spendibile, soprattutto in Germania dove i franzosi fanno invece fatica, per cui va tenuta a un buon livello, con gamma ampia e prodotti di qualità.

DS - che per me rimane una ciofeca - la vogliono spendere nel mercato "alto".

a 'sto punto per Citroen non rimane che inventarsi qualcosa di nuovo, andando a cercare spazio nella fascia bassa e nei segmenti trasversali.

 

per me la collocazione naturale di Citroen sarebbe stata quella che vorrebbero dare a DS, ma se insistono con quel marchio assurdo avranno le loro ragioni. di più non saprei che dire.

Modificato da slego
  • Like! 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Auditore    249
43 minuti fa, slego dice:

parrebbe destinata a stare alla futura C4 aircross come la C3 sta alla C3 aircross.

in pratica Citroen proporrebbe nei segmenti B e C due scelte, simil-crossover e suv, togliendosi dalla concorrenza diretta con le berlinette più classiche di Peugeot e Opel.

nell'ottica della strategia di gruppo potrebbe avere un senso, anche se pensando a quel che era Citroen un tempo viene un po' da piangere. di fatto è ridotta a essere la entry level del gruppo.

Concordo, come sostituta della C4 la vedo benissimo. Basterebbe aggiornare gli interni al nuovo corso stilistico di C3. Con l'uscita della nuova C5 Aircross manderei in pensione anche la C5 berlina e SW, sostituendole con un'ammiraglia in stile CXperience. In realtà l'idea che c'è dietro al nuovo posizionamento di Citroen non è male, va soltanto semplificata e razionalizzata la gamma

  • Like! 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
mmaaxx    1221

C5 è da mesi che non è più a listino.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
MarcoGT    1025
Concordo, come sostituta della C4 la vedo benissimo. Basterebbe aggiornare gli interni al nuovo corso stilistico di C3. Con l'uscita della nuova C5 Aircross manderei in pensione anche la C5 berlina e SW, sostituendole con un'ammiraglia in stile CXperience. In realtà l'idea che c'è dietro al nuovo posizionamento di Citroen non è male, va soltanto semplificata e razionalizzata la gamma

+1
L'idea di una berlina derivata dalla CXperience sarebbe molto interessante, anche se credo che sarà difficilmente attuabile.
C5 è uscita di produzione (per l'Europa) a giugno, anche se è ancora in listino in molti paesi per smaltire gli ultimi stock.
Diciamo che PSA ha parecchia carne al fuoco, sopratutto dopo l'acquisizione di Opel è il contemporaneo riposizionamento di Citroen e Peugeot: infine c'è da considerare DS, ad oggi ancora "in costruzione" come brand.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
indeciso88    303

dubito che potranno posizionare questa C4 più in alto di quanto già non sia. Sto girando i concessionari in questi giorni per farmi un'idea in vista del prossimo acquisto, mi hanno proposto una cactus diesel automatica top di gamma km0 a 16.000, togliendo 1.000 euro dell'automatico viene duemila euro in più di una Panda diesel. Possono pure prezzarla oltre i 20.000 euro ma poi se la tengono!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Auditore    249
8 minuti fa, mmaaxx dice:

C5 è da mesi che non è più a listino.

Sul sito è ancora presente ma meglio così. Diventa ancora più evidente allora la volontà di semplificare la gamma con il binomio C-crossover + C-SUV, declinati nei vari segmenti

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere iscritto per commentare e visualizzare le sezioni protette!

Crea un account

Iscriviti nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

×