Fede82

Utente Registrato
  • Numero contenuti

    588
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Forum

318 Excellent

Su Fede82

  • Rank
    Collaudatore
  • Compleanno 20/02/1982
  1. La Jihad e le guerre dimenticate

    No no, non stavo parlando di quello che hai scritto tu. E' una considerazione generale.
  2. La Jihad e le guerre dimenticate

    Non lo so... ogni volta che leggo reazioni e commenti mi deprimo sempre di più.
  3. La Jihad e le guerre dimenticate

    Cosa si può dire... è un continuo. Alla fine si ripetono sempre le stesse cose...
  4. f1 2017 GP Monaco

    A Indianapolis potrebbero risparmiarsi 499 delle 500 miglia... percorrere solo l'ultimo giro ed evitare lo spreco di etanolo di tutti gli altri.
  5. f1 2017 GP Monaco

    Hamilton domani uscirà Già lo vedo, indemoniato alla partenza con questa faccia
  6. La Jihad e le guerre dimenticate

    Tutte. In effetti la causa originale di tutto il casino in Terrasanta, e oltre, è l'invasione islamica del 634, totalmente non provocata. Bizantini e Sassanidi neanche sapevano che i musulmani esistessero. Se qualcuno mi torna alle Crociate, io torno ancora più indietro: le Crociate non ci sarebbero state senza l'invasione islamica precedente. (Comunque, è chiaro che si siano perpetrate delle atrocità. Albigesi, Eretici... il Medioevo non è un periodo storico che mi piaccia. Io prima parlavo della condizione della donna in Arabia Saudita). Non c'è bisogno, le conosco. E non le giustifico, fra parentesi... hanno avuto orribilmente torto tutti. Però con la situazione attuale non c'entra nulla. E se l'espansione islamica è uguale a tutte le altre... perché dopo mille anni ci viene rinfacciato ancora di avere contrattaccato? Insisto, TUTTI gli altri non lo fanno, neanche per tragedie ben più vicine ed orribili.
  7. La Jihad e le guerre dimenticate

    E' curioso tu abbia citato le Crociate... quale fu l'atto originario di tutto il meccanismo che portò poi alle Crociate ( che a me, fra parentesi, non piacciono)? (P.S: Il 30% dei musulmani francesi hanno dichiarato che preferirebbero vivere in un paese retto dalla Sharia. E sono solo quelli che lo hanno confessato. In ogni caso, non mi sembra una porzione insignificante.)
  8. La Jihad e le guerre dimenticate

    Tutto giusto, però secondo me hai dimenticato l'elemento ideologico. Cioè, se di tutte le religioni del mondo solo una lo fa, come è possibile sia un caso e, comunque, eventualmente solo colpa nostra? Che gli USA sono al momento il miglior partner al mondo della Cina, ma i tibetani non vanno a farsi esplodere a Washington. Tutti i paesi mondiali sono in ottimi rapporti con l'Australia, ma gli aborigeni non compiono attentati ai concerti. Non vedo donnine boliviane con la bombetta che si immolano a Madrid. (In effetti il solo pensiero ci fa sorridere per l'assurdità, vero? In tutti i casi tranne uno. In quel caso, chiaramente, è colpa nostra.) In ogni caso nel medioevo, da noi, cose del genere non sono mai successe.
  9. La Jihad e le guerre dimenticate

    Eh, appunto. Quello che non capisco è come mai non ci colpiscano il fondamentalismo buddhista, l'indù, quello della Pachamama e quello delle Vie dei Canti. Eppure lì abbiamo combinato cose molto, molto peggiori.
  10. La Jihad e le guerre dimenticate

    Io mi chiedo sempre come mai non siamo flagellati da devastanti attentatori suicidi peruviani... il ricordo dei Conquistadores sanguina ancora, milioni di morti. Oppure i kamikaze filippini a Madrid e Tokyo. Per non parlare dei giustamente infuriati indù che dovrebbero mettere a ferro e fuoco tutto il Regno Unito degli odiati colonizzatori. Ed i numerosissimi casi di attentati tibetani a Pechino? Con quello che i cinesi combinano a Lhasa... Dulcis in fundo, non mi risulta di aver mai sentito di un attentato aborigeno a Sidney e Melbourne, come di attentati Pellerossa a Washington e New York. Non capisco. P.S: Come mai i congolesi non hanno incenerito il Belgio?
  11. La Jihad e le guerre dimenticate

    Mah, boomerang... di sicuro sarà stato un cittadino britannico...
  12. Lo spero, ma ad esempio la delibera del Comune di Torino del 27 febbraio indica come, dopo 3 giorni consecutivi di sforamento della soglia di 100 MCG, debba essere sospesa la circolazione di tutti i diesel Euro 6 sia per trasporto persone che merci. I merci hanno solo una finestra, nei giorni feriali, dalle 14.00 alle 16.00.
  13. Perché, su di una macchina si? A Torino quest'inverno si è rischiato di bloccare anche gli Euro 6. E comunque si, i blocchi riguardano anche i furgoni. Il problema è proprio che probabilmente li dovrò fare più di 25.000 chilometri all'anno... da qui la preoccupazione.
  14. Ecco... le vostre risposte sono esattamente quelle che NON avrei voluto sentire... Quello che mi preoccupa è proprio quest'accelerazione. Certo, uno potrebbe prendere un GPL... ma chi ti dice che non potrebbe venire ristretto anche lui fra 5 anni, ad esempio, con la tendenza in atto?