Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di : Motor.it

danicube

Utente Registrato
  • Numero contenuti

    512
  • Iscritto il

  • Ultima visita

Reputazione Forum

458 Excellent

1 Seguace

Su danicube

  • Rank
    Collaudatore
  • Compleanno 21/11/1996

Informazioni Profilo

  • Marca e Modello Auto
    Alfa 156
  • Genere
  1. The Grand Tour

    Ti svelo un segreto: Basta non guardarlo.
  2. [USA] Fiat 500 M.Y. 2018

    Non mi sembri molto in linea col mercato Usa. L'associazione diesel-lunghe distanze poi, non ha senso, non in relazione ai loro mezzi. Per macinare km è molto meglio un V8 di 5/6/7 litri con 250cv e la benza a 0,60€ di un 1.6 btdi da 160cv e il gasolio a 1,40€.
  3. [USA] Fiat 500 M.Y. 2018

    Io ancora non capisco come facciano a venderle. Cioè, se mi trasferissi negli usa fra costi di acquisto e mantenimento bassi, benzina regalata e spazio a volontà non mi prenderei nulla sotto ai 4,60mt e sotto a 2.5/3.0, da sei cilindri in su. E questi si accattano le 500 1.4?
  4. Mercedes-Benz Classe A 2018

    Diciamo che sembra più una ford che una mercedes. Con piccolissime modifiche è praticamente una fiesta ultima serie con gli steroidi. Paint veloce alla pene canino:
  5. (Nazionalismo? Problemi economia dovuti a? Dove le Ho già sentite queste Parole? La Storia Si ripete. Leggere alcuni Post in un Forum di Auto Mette i brividi . ) Forse bisognerebbe scegliere in Base alle proprie esigenze , a quello Che piace e soprattutto valutare il prodotto, Si chiama Legge di mercato. Personalmente ritengo abbiate una visione dei tedeschi distorta solo perchè le nostre Auto non vendono nel loro mercato. A me mette i brividi chi ripone cieca figura nelle leggi di mercato. E anche chi è così sbrigativo da giidicare l'orientamento politico di un'altra persona da tre frasi (peraltro sbagliando clamorosamente). Per il resto, io non ho mai parlato di tedeschi.
  6. Lancia Ypsilon M.Y. 2018

    Ma che discorsi.. qual'è il senso di svendere (perchè il valore è prossimo a 0) il marchio a un futuro concorrente? È ovvio come sia meglio tenerlo nel cassetto per quando ci saranno i soldi. Se non vi sta bene fate una colletta, ma sostanziosa, e rilevatelo.
  7. I modi di Tobuz saranno anche rivedibili, ma non gli si può certo dar torto. Tantissimi problemi economici e sociali nel nostro paese sono dovuti, secondo me, proprio alla mancanza di un sano nazionalismo. Cosa che ovviamente si riflette anche sul mercato auto. Per molti nella valutazione complessiva di un'auto l'italianità è un minus, mentre dovrebbe chiaramente essere un plus.
  8. Se rottami tutto il pre €4 tranne le storiche, rottami anche le storiche del futuro. E allora che facciamo? Siamo alle solite: il problema non è l'auto, ma il TPL. Ovvero, la mancanza di quest'ultimo.
  9. Alfa 156 jtd. La Mia!

    Dici? Per ora mi ci sto trovando davvero bene quanto a durata. Le più vecchie che ho hanno solo 30mila km, è vero, ma sono ancora perfette. Forse, ma penso che sia più che altro dovuto alla bella pulizia del motore dell'ultimo tagliando, unitamente al fatto di aver migliorato il mio stile di guida
  10. Alfa 156 jtd. La Mia!

    Uppetto dei 293mila km! Sono passati ben 52mila km dal settembre 2016 in cui l'ho presa, e siamo arrivati al punto di dover fare un po' di manutenzione.. particolare: Montaggio silentblock anteriori in poliuretano Parliamo dei sei SB dei due braccetti inferiori, quelli un po' più critici. Di marca strongflex, li ho pagati circa 100€, a cui aggiungere circa due giornate di laoro per il montaggio. Hanno reso l'anteriore decisamente più preciso, soprattutto sullo sconnesso e in inserimento, e inoltre dovrebbero durare molto più dei classici in gomma. Il miglioramento si è sentito, anche se questi ultimi erano tutto sommato in stato accettabile. Avvertenze: servono una pressa da almeno 10ton e un cannello per il montaggio. Già che c'ero, ho montato anche le boccole della barra antirollio anteriore: lavoretto un po' complesso, fattibile a mio avviso solo con le sospensioni smontate. Distribuzione Visto che l'ultima volta è stata fatta a 192mila km, era ora di fare anche questa: ho sostituito cinghia, galoppino e tendicinghia della distribuzione e le stesse parti per i servizi. Materiale dayco per la prima e gates per la seconda. Totale euro 180, più 25 per l'acquisto di un paio di inserti ribe necessari per smontare una puleggia e un supporto motore, mannaggialloro. In ogni caso un buon risparmio, all'alfa volevano 500 euro per la sola distribuzione Una mezza giornata di lavoro totale. E ora si punta ai 400mila Tra l'altro sono arrivato a sfiorare i 17km/l in sutostrada e i 16 sul misto
×