Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di : Motor.it

leon82

Utente Registrato
  • Numero contenuti

    2800
  • Iscritto il

  • Ultima visita

  • Giorni Popolarità

    2

leon82 è il vincitore del giorno Dicembre 16 2017

I contenuti pubblicati da leon82, sono stati i più apprezzati della giornata! Complimenti e grazie per la partecipazione!

Reputazione Forum

1906 Excellent

Su leon82

  • Rank
    Leader del campionato
  • Compleanno 29/11/1982

Informazioni Profilo

  • Marca e Modello Auto
    Fiesta, 1,6 TDCi, Titanium (2009)
  • Città
    Provincia di Pisa
  • Genere
    Maschio

Visite recenti

7680 visite nel profilo
  1. Targhe nere

    Non a caso ho scritto riproduzioni fatte a regola d’arte. E poi per le targhe nere il problema del fondo riflettente non si pone. ☏ iPhone ☏
  2. Targhe nere

    Quando il numero della targa è quello non vedo problemi. FG 123HH sarebbe leggibile scritto in una qualsiasi combinazione cromatica disponibile nel corso degli anni. ☏ iPhone ☏
  3. Targhe nere

    Più che altro non vedo dove starebbe il problema ad avere montate sull'auto le riproduzioni (fatte a regola d'arte) e tenere le originali nel bagagliaio (da mostrare quando richieste alle forze dell'ordine/tecnici della revisione).
  4. Credo anche Dedra. E poi Delta 3 e Ypsilon... ☏ iPhone ☏
  5. Anche io, a Parma vedevo sempre una 156 Giugiaro Selespeed con guida a destra, credo fosse l'auto di un invalido, così come la Golf II che fino a qualche anno fa vedevo al mio paese, anch'essa era di un disabile. Ovviamente entrambe con targa italiana.
  6. Se non ricordo male anche il retrotreno multilink era una modifica BMW. Per il resto BMW si è ritrovata davvero un bel regalo con Mini R50.
  7. Alfa Romeo Giulia 2016

    Dipende da quella che sarà la potenza del motore termico. Quando ci saranno i dati ufficiali sapremo anche l'importo del bollo.
  8. Negli anni 80 chi voleva una Seg. C con qualcosa di particolare poteva scegliere tra 33 e BX (che però sconfinava nel D.). Golf e Delta erano per chi voleva qualcosa in più (qualità ed eleganza/prestazioni), tutto il resto erano elettrodomestici che sono stati rapidamente dimenticati. Lo dico avendo vissuto gli anni 80 tra la carrozzina, il passeggino ed i "calzoni corti".
  9. Impossibile, sono due auto che nessuno ha mai visto in Italia (ed un 125i 3p mi attizzerebbe assai) Comunque è più facile vendere auto "invendibili" che auto potenzialmente ricercate, per il semplice fatto che di 316d businnes, Golf 1,6 tdi, Punto multijet c'è il mondo pieno mentre 335d, Golf TSI e utilitarie benzina con qualche cavallo in più sono mosche bianche.
  10. Jeep Renegade M.Y. 2018

    @gianmy86 sostiene che il 1,3 95cv su Ypsilon non vada per nulla bene e @LucioFire sostiene che su Tipo 4p il 1,3 95cv vada benone così come chi dice che anche su 500x non vada così male. Sicuramente con la morte annunciata del 1300 multigetto il sostituto sarà il 1600 95cv di Renegade e Doblò
  11. Alfa Romeo Giulia 2016

    Il punto è che non conviene omologare una Giulia tbi 170cv manuale per 2 motivi: - Si vende quasi solo automatica. - Nei mercati dove sono richieste le motorizzazioni benzina Giulia vende bene solo con le motorizzazioni top. Comunque sono sicuro che, nel caso il mercato lo richieda, una Giulia meno potente uscirà sicuramente (magari mild-hybrid).
  12. Jeep Renegade M.Y. 2018

    Centralina e allestimenti. Io prenderei il 120cv pur trovando assurda una Renegade trazione anteriore. ☏ iPhone ☏
×