Done

Utente Registrato
  • Numero contenuti

    266
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Forum

129 Excellent

Su Done

  • Rank
    Guidatore esperto
  • Compleanno 10/07/1994

Visite recenti

1695 visite nel profilo
  1. secondo me: Peugeot ==> "sportiva" Citroen/DS ==> "comoda" Opel ==> "concreta" esempio per capire: Peugeot ==> alfa giulietta Citroen/DS ==> lancia delta Opel ==> fiat bravo
  2. eh non ne conosco.. però potresti provare a scrivere alle pagine più note per esempio a Seba de "il diario del motoimbecille" lo ho conosciuto di persona, se è in buona potrebbe pubblicare un post sulla tua petizione
  3. in città solitamente non ci sono le fabbriche con operai ma uffici Incentivare lo smart working? Dove lavoravo prima mi era concesso, mi recavo in ufficio 2 volte a settimana (nemmeno tutto il giorno), gli altri 3 giorni lavoravo da casa (o al bar, in treno.. bastava avere connessione) Ora purtroppo non mi è concesso. Concedere incentivi ai datori di lavoro in questo senso ridurrebbe drasticamente il traffico e anche il problema parcheggi. Senza contare che se raggiungo l'ufficio in treno, potrei sfruttare il tempo morto lavorando, eliminando i tempi morti del viaggio, cosa che andando in macchina non è praticabile.
  4. http://www.motoclub-tingavert.it/forums.html
  5. Scrivi anche a qualche motociclista "social" Mi viene in mente Motoreetto (cercalo su FB) o Ciaccia di Motociclismo. Oltre che scrivere sul Tinga
  6. io ho fatto la A2 2 anni fa.. il ricordo è ancora "fresco" mi sto attrezzando per fare la patente A3 l'estate prossima mi fermo qui anche io
  7. @bik la prova di esame per la B non prevede 1h di guida obbligatoria in autostrada e 2h di guida obbligatorie nelle ore serali, ma sono previste prima come esercitazione, che è molto diverso. La prova per la patente A, oltre alla prova in strada identica a quella della B, prevede anche: slalom, prova di equilibrio a bassa velocità, passaggio stretto, superamento ostacoli e prova di frenata di emergenza. La massima difficoltà della pratica per la patente B: il parcheggio (!) e mettere la IV a 50 km/h Perdonami ma a me sembra che la patente B sia fin troppo facile da prendere, considera anche i potenziali danni che può provocare un mezzo da 1500 kg e uno da 200 kg @TonyH se fai la prova con una moto da A2 hai la patente A2, mi sembra più che corretto. Ma non capisco perchè la patente A debba essere "integrata" con la B, se sei interessato la fai, altrimenti hai la sola B
  8. Ok, col 125 non puoi andare in autostrada,ti tocca fartene una ragione
  9. Guarda che non cerco la tua approvazione..
  10. rispondo a entrambi io sono stanco di rischiare ogni giorno per colpa di impediti frequento spesso in moto le dolomiti, non sapete quante volte ho visto gente fare tutta la discesa coi freni tirati e arriavare agli ultimi tornanti lunghi oppure mi arrabbio quando salgo in macchina con una mia amica che prima di entrare in curva tira la frizione e fa tutta la curva così ecc per evitare questi comportamenti ci vuole una formazione seria e una prova per la patente seria La prova per la A1, che è uguale alla prova per le altre A, prova anche manovre di emergenza, quindi è già più seria. Ripeto guidare non è un diritto, se non sei in grado non prendi la patente.
  11. @TonyH ma guarda che io metterei una B speciale anche per guidare certe automobili sopra un certo rapporto peso/potenza è ridicolo permettere di guidare "Ferrari" facendo l'esame sulla "panda" senza contare che l'esame della B è una fesseria, fosse almeno un esame serio.. p.s. avere la patente e guidare non è un diritto
  12. anche se fai la B col cambio automatico potrai guidare solo auto automatiche tra A1 e A2 e A3 cambia solo il mezzo, la prova è la stessa (cambiano le distanze tra i coni, più vicini per la A1 poichè dovrebbero essere moto più piccole e agili)
  13. fare la A avendo già la B costa meno di 100€ e mezza giornata di ferie, in motorizzazione. non mi sembra un ostacolo così grande, ma almeno sei stato valutato con una prova pratica (provando anche manovre di emergenza e agilità oltre alla classica prova in strada pubblica). Ti assicuro che per passare le nuove prove c'è sicuramente bisogno di pratica, lo dico perchè ho fatto la A1 nel 2011 con la "vecchia prova" e la A2 nel 2013 con le prove aggiornate.
  14. io non sono d'accordo. io toglierei proprio il "regalo" della patente A1 con la B. c'è questa petizione di "motociclismo" per ridurre il pedaggio delle moto rispetto alle auto "metà ruote metà pedaggio" se non sbaglio era arrivato in parlamento ma chiaramente dopo Renzi le priorità sono altre http://www.motociclismo.it/public/petizione-meta-ruote-meta-pedaggio/ @LucioFire se puoi correggi il testo