Albe89

Utente Registrato
  • Numero contenuti

    396
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Forum

455 Excellent

Su Albe89

  • Rank
    Giovane Promessa

Informazioni Profilo

  • Marca e Modello Auto
    Grande Punto
  • Genere
  1. Probabilmente fa da consulente, non so ad inizio anno correva ancora. Ieri sentivo uno dei meccanici che raccontava ad uno che in pratica "lo sponsor" georgiano ha affittato l'intero team con conseguente cambio di nome in Ge-Force di conseguenza i piloti sono imposti. Non punterei il dito su Romeo Ferraris che è un gran preparatore, però in mancanza di piloti che sappiano sviluppare l'auto, ma soprattutto veloci la vedo dura. Ci vorrebbe un secondo team con un buon pilota e anche sviluppatore, chessò Tarquini è "libero" mi pare visto che ha appena provato la i30 TCR potrebbe dare due dritte anche a loro Gara due è stata bellissima da vedere, gran recupero di Colciago e una bellissima battaglia finale con Comini. Le Alfa come detto non pervenute. Come promesso vi metto un po' di foto: qualifiche: Gara1 Gara 2 Questo è stato il momento clue Invece questo è stato il momento di massima vicinanza tra Kajaia e Homola
  2. Rieccomi finalmente a pc Borkovic sì, ha fatto sia le qualifiche che la gara in modo piuttosto anonimo, sempre dietro e non mi ha neanche dato l'impressione di provarci. Kajaia invece si è dato da fare, in qualifica guida molto pulito, Vernay alla Roggia passava con più di mezza macchina sopra i cordoli toccando pesantemente anche il fondo, meno spettacolare di altri ma la pulizia ha dato i suoi frutti visto che ha fatto quarto. Le Alfa erano anche le uniche che non facevano gioco di squadra per sfruttare le scie. La gara l'ho vista all'Ascari, quando sono tornato a casa ho visto la gara e ho visto anche il contatto con l'Audi alla prima variante, a parte Borkovic che come detto prima ha fatto una gara anonima anche qui Kajaia ci ha messo del suo, prima rovinando la gara per un suo errore (e non è la prima volta che capita) ma poi si è ripreso recuperando il tempo perso, l'impressione è che la Giulietta rispetto le altre ne aveva molto di più in uscita ma, a vedere la gara in video, non ne avesse molto sull'allungo. Peccato poi che al penultimo giro si sia ritirato, su Motorsport.com c'è scritto che il motivo del ritiro è dovuto ai contatti di gara, sinceramente non mi pare che fosse così messa male la sua Giulietta tranne che all'arrivo all'Ascari di quel giro mi è parso che non avesse più potenza. Boh... Vi metto qualche foto del paddok, spero sia gradita Domani se volete ne metto qualcuna dalla pista. Ho notato una cosa, è incredibile quanto affetto ci sia ancora per l'Alfa Romeo, nonostante tutto, nonostante non corra più da nessuna parte da quasi 10anni la più fotografata e seguita era la Giulietta e l'unico "box" che per vedere la macchina bisognava farsi spazio era proprio il suo. E domani altro giro altra corsa
  3. Kajaia partiva 4, l'altro non si è qualificato in Q2. È in gara che hanno fatto male. Kajaia al secondo giro o terzo giro non so che errore abbia fatto (ero all'ascari) è finito dietro da quarto che era. stava recuperando ma ha rotto, penso il turbo almeno sentendo il rumore che faceva, verso gli ultimi giri. Peccato perché andava davvero forte. Grande Colciago che si è portato a casa la seconda vittoria stagionale 😃
  4. Intanto nuova livrea per le Giulietta: https://it.motorsport.com/tcr/news/ecco-la-nuova-livrea-delle-alfa-romeo-per-monza-904446/ Hanno solo aggiunto un tocco di rosso e di blu, meglio del tutto bianco ma ancora lontanti dalla livrea Rossa dell'anno scorso.
  5. Dipende, se freni è vero che carichi l'anteriore ma lo scostamento dell'ostacolo sarà sicuramente a minore velocità (presupponendo una velocità alla vista dell'ostacolo identica) l'ABS ed eventualmente l'ESP farà il resto. Credo comunque che le due "tecniche" (se possiamo definirle così) si applicano in casi differenti, se l'ostacolo è improvviso e lo scansi lo fai praticamente a gas costante perché non hai il tempo materiale di frenare, o meglio, se freni lo prendi sicuramente. Se invece l'ostacolo lo vedi alla giusta distanza prima tenti di frenare per non prenderlo e se la frenata non è sufficiente lo eviti.
  6. Beh il WTCC è seguito direttamente da Eurosport quindi la copertura è massima anche per quello, oltre che essere un mondiale vero e proprio approvato dalla FIA, il TCR non ha la titolazione mondiale e non è neppure contemplato dai regolamenti FIA che per accettare le TCR all'interno dei propri campionati si è dovuta inventare la classe TCN2 che ricalca il TCR con leggere differenze al motore, anche se mi pare che il promoter del TCR e la FIA abbiano iniziato a parlare per portare i regolamenti TCR all'interno del mondo FIA. Non so negli altri stati ma in Italia il TCR non è seguito praticamente da nessuna emittente, l'anno scorso lo seguiva Sky che faceva vedere le gare in differita sul canale della F1.
  7. Sia a livello di quantità di marchi che di vetture in pista sono già oltre al WTCC. Nel TCR dovrebbero arrivare presto pure la Lada con la Vesta e la Hyundai con l'i30 mentre la JAS sta sviluppando la nuova Civic. La FIA dovrebbe farsi qualche domanda riguardo i regolamenti WTCC e magari guardare a quelli del TCR per il futuro del mondiale. Basterebbe eliminare il divieto della trazione posteriore e il divieto di schierare vetture ufficiali per avere un mondiale turismo degno di questo nome oltre che tutta una serie di campionati nazionali su cui basare le fondamenta per un buon ricambio sia di team che di piloti.
  8. Più che altro lo spero che sia per la zavorra vedendo anche Colciago così indietro. Vedremo oggi come vanno, alle 11e30 c'è gara2. Kajaia è partito ultimo perché ha sostituito il motore. Sinceramente non li ho mai sentiti prima neppure io, non li vedo in lizza per il titolo e pure la Giulietta secondo me ha ancora qualcosa da recuperare rispetto alle altre, però mai dire mai In ogni caso niente nuova livrea
  9. Le Alfa han fatto un po' schifo, mentre l'Audi che fino adesso aveva qualche problemino ha volato (anche se c'è da dire due settimane fa il team e il pilota hanno svolto un intero weekend di gara nel TCR Benelux a Spa, di conseguenza ha avuto molto più tempo per settare la macchina). Non so però se hanno fatto qualche cambiamento al Bop che magari ha cambiato un po' troppo i valori in campo. Edit: sì il success ballast ha portato 30kg in più alle Alfa e l'Honda di Colciago anche lui finito nelle retrovie. https://it.motorsport.com/tcr/news/ecco-il-success-ballast-per-spa-francorchamps-898104/?s=1 30kg decisamente mal digeriti
  10. Le rimappe e qualsiasi modifica meccanica all'auto non è di per se illegale, per questo ci sono preparatori che pubblicizzano queste modifiche, ci sarebbe da fare anche un lungo discorso per distinguere i preparatori seri e quelli che prendono mappature di altri e si limitano a caricarle sulle auto compromettendo sia l'affidabilità che la sicurezza... Il tutto diventa illegale non appena circoli con un auto che non è conforme a quanto scritto sul libretto, se prepari un auto per i trackday e arrivi in pista portando la macchina su un carrello non c'è nulla di male.
  11. ma non l'hanno ancora capito che a lui piace la C3 coupè , ieri però c'era riuscito meglio.
  12. e poi Monza tra l'altro insieme all'ELMS e alla Formula V8. Penso che andrò sia di sabato che di domenica.
  13. Secondo me no, la Stratos non era e non deve essere una supercar in termini assoluti. Era un auto nata per i rally, di conseguenza il passo e le dimensioni devono rimanere contenute. Già quel remake su base Ferrari 430 lo vedo poco coerente con il modello storico. Una LaFerrari ce la vedo poco sui tornantini del Turini
  14. E' vero le ho notate anche io specie sulle Audi. Oltre ad attirare di più l'attenzione, chissà, magari essendo "fighe" ed essendo un optional incluso nei costosissimi fari full led la gente le usa di più pur di farsi notare e mostrare a tutti il costoso optional