Vadocomeundiavolo

Utente Registrato
  • Numero contenuti

    364
  • Iscritto

  • Ultima visita

Tutti i contenuti di Vadocomeundiavolo

  1. Ieri ho avuto modo di vederlo per la prima volta. Devo dire che rimane più slanciato e armonioso della versione 5 posti. Il paraurti posteriore è differente molto simile a quello dalla Evoqe con gli scarichi trapezoidali integrati. Molto bella , internamente si avvicina alla Touran , ma a occhio ha qualche cm in più.
  2. A ma non piace un paraurti dove manca un pezzo per far uscire uno o più tubi e lasciare la meccanica a vista. Meglio uno scarico vero ben integrato esteticamente.
  3. Molti dicono esigenze di aerodinamica , non so.
  4. Golf facelift.
  5. Infatti se il limite è 70 metto il acc a 70 e il gps segna 66 , poi se c'è una coda con due corsie , metto il gps a 70 e passo tutti , senza vegetazione sopra il segnale è buono e la velocità indicata precisa.
  6. Preso 2/3 volte il gps indicava 67 km/h e il limite era 65 km/h. La sanzione è stata di 15 euro. Solo che se prendi un altra infrazione sullo stesso autovelox , aumenta. Sotto casa ce ne sempre uno a 30 km/h , qui nelle zone residenziali è pieno , un vicino l'ha preso nello stesso giorno 5 volte e l'ultima sanzioni è arrivata a 300€ e due punti in più sulla patente. Io giro sempre con l'acc e non prendo sanzioni , poi con il dsg la fila nel traffico la fa da sola l'auto. Preso 2/3 volte il gps indicava 67 km/h e il limite era 65 km/h. La sanzione è stata di 15 euro. Solo che se prendi un altra infrazione sullo stesso autovelox , aumenta. Sotto casa ce ne sempre uno a 30 km/h , qui nelle zone residenziali è pieno , un vicino l'ha preso nello stesso giorno 5 volte e l'ultima sanzioni è arrivata a 300€ e due punti in più sulla patente. Io giro sempre con l'acc e non prendo sanzioni , poi con il dsg la fila nel traffico la fa da sola l'auto.
  7. Pianale della 4X4 al posto della trasmissione il pacco batteria , nel vano motore il piccolo bicilindrico twin air che lascia il posto per il motore elettrico. Naturalmente plug-in. Prezzo sui 12/14 mila euro. Avrebbe senso ? Per me venderebbe di brutto e la maggior parte delle persone che la usano solo in città ,con un autonomia di 40/50 km solo in elettrico ,non userà più la benzina un ulteriore passo in avanti all'elettrificazione di massa. Certo i comuni dovrebbero aumentare i punti di ricarica. Addio per tutti ai blocchi del traffico.
  8. No come tutte le plug-in partecipa in caso di necessità. Ma in città praticamente mai.
  9. Il pubblico di massa non è pronto psicologicamente e economicamente alla soluzione tutta elettrica. Cosi ha sempre un rassicurante motore a benzina , ma si accorgono che possono circolare sempre e solo in elettrico in città.
  10. ---------------------------------------------------------------------- Spy: Volkswagen Golf VII Facelift 2016 (Spy) ----------------------------------------------------------------------
  11. Ho ricevuto una proposta da un villaggio sul mare vicino tropea. Per le prime due settimane di luglio,per 2 adulti e 2 bambini , con trattamento di pensione completa. Sul mare. In appartamento con due camere , bagno ,aria condizionata e wifi. A 1800€ comprese le tessere club. Consigli. Grazie.
  12. Solo per Roma , con i 16" ci ho girato per natale e mi sono trovato benissimo. La mia sarà un po' differente esteticamente con il pacchetto R-Line.
  13. La mia arriva a fine marzo e è una variant , la volevo gialla Kurkuma , ma non era disponibile per il Leasing aziendale , ho ripiegato sul blue Atlantico , quello uscito con la Tiguan. Vediamo come ci sta , ho paura solo per i cerchi da 18" quando vado a Roma.
  14. Test stampa

    Waze non funziona senza connessione. Non ha il registro di traccia esportabile. Un può importare percorsi e tracce. Non gestisce in maniera ottimale e limitata i punti di via. Non gestisce le strade a chiusura stagionale o i passi. Non puoi impostare la velocità di percorrenza delle strade per calcolare i tempi di viaggio. Non so puoi impostare i poi con tutti informati di coordinate. Non puoi unire due percorsi o due tracce. Basta ?
  15. Test stampa

    Si , se hai un sim del paese o un buon contratto rooming
  16. Test stampa

    Perchè waze non è un sistema valido di navigazione.
  17. Seguendo l'evoluzione meccanica del gruppo Volkswagen, ieri abbiamo assistito alla presentazione della nuova Seat Ibiza. Abbiamo già visto con il restyling della Golf di settima generazione un nuovo motore a benzina della famiglia EA211, il 1.5 TSI EVO. Anche sulla spagnola entro fine anno arriverà tale propulsore, rivisto, come vedete, in molte parti rispetto ai fratelli e al predecessore. Vediamone le caratteristiche descritte dalla foto: Le canne dei cilindri sono rivestite in plasma atmosferico APS. Questo processo è importante, perché permette di rinforzare economicamente le pareti del cilindro, e di migliorarne le caratteristiche di resistenza a pressione, a calore e ad attrito. L'iniezione di benzina è diretta a 350 bar di pressione. Per un motore a benzina è un valore decisamente elevato, ma consente di migliorare notevolmente le prestazioni, anche se il livello di particolato emesso aumenta notevolmente. Pertanto, anche questo motore avrà un trattamento DPF con filtro semplificato e più piccolo rispetto ai motori a gasolio. Il motore usa un sistema di disattivazione dei cilindri on-demand (ACT). Questo consente di spegnere fisicamente fino a due dei quattro cilindri disponibili. Grazie ad il variatore di fase e ad un attuatore, l'albero a camme può spostarsi meccanicamente longitudinalmente. Spostandosi, una finta camma si posiziona a comando delle valvole dei cilindri che vengono disattivati, permettendo l'inutile dispendio di energia dovuto al movimento delle componenti della distribuzione. Abbiamo un modulo di raffreddamento motore gestito elettronicamente. Pompa dell'acqua intelligente e diversi sensori sanno l'esatta temperatura di ogni parte del sistema e del motore. Una centralina si occupa di gestire le varie aree raffreddate a liquido, scaldandole o raffreddandone seguendo valori predefiniti in base alle condizioni di guida. Si riducono i tempi di riscaldamento del motore e si ottimizzano quelli di dispersione necessari ad esempio dopo uno sforzo elevato. Il motore funziona a ciclo Miller, più specificamente EIVC, con rapporto di compressione 12,5:1. Soluzione possibile grazie al plasma atmosferico e ai metalli ad alta resistenza e basso peso specifico utilizzati per alcuni componenti dedicati. Il ciclo di funzionamento fa sì che il rapporto della fase di espansione sia maggiore rispetto a quella di compressione, esattamente come il ciclo Aktinson. Tuttavia, il motore è turbocompresso, e per questo il ciclo ha un altro nome. Ultima considerazione, ma importante, il motore utilizza un turbocompressore con turbina a geometria variabile. I motori a benzina non usano questa soluzione, preferendo la geometria fissa. In questo caso, però, è necessaria perché si devono ottenere buoni valori di coppia. Grazie a questa turbina infatti, sviluppa una coppia massima di 200 Nm, che sembrano pochi, ma che si protraggono da 1300 a 4500 giri al minuto, con limite a 5500 giri al minuto. Si sviluppano così al massimo 150 CV da 4750 a 5500 giri al minuto. La raffinatezza meccanica e quindi la fragilità di alcune soluzioni come le canne dei cilindri rivestiti in APS e i cuscinetti di banco rivestiti con polimeri, hanno obbligato i progettisti ad utilizzare un olio motore a bassissima viscosità, 0W20. Grazie alla pompa dell'olio variabile, il motore lo gestisce al meglio. Tuttavia è classificabile come motore affidabile e multiuso, visto che si mangia benzine di scarsa qualità (Numero di ottano 95 e anche inferiori, biocarburante E10 e carburanti privi di azione lubrificante/raffreddante come il metano). Grazie al ciclo ottimizzato, è ottimo anche per essere utilizzato affiancato a motori elettrici. In questo senso, sicuramente sarà utilizzato in futuro per applicazioni ibride all'interno del gruppo Volkswagen. Senza contare il traffic Jam assist , sistema da categoria superiore , non presente nella maggior parte del segmento C.
  18. Test stampa

    Il problema dell'aggiornamento delle condizioni del traffico è tutto italiano. Sul mio Garmin in Germania è sempre preciso e puntuale.
  19. Test stampa

    Se sbagli ricalcola non è un problema. Nei miei viaggi in moto di 4/5 settimane , uso il gps tutto il giorno , ormai fa parte del viaggio. Comodo scambiare le tracce con gli amici e quando si va insieme nessuno si perde. O scaricare le tracce dai siti turistici , con tanto di poi dove hanno scattato le foto.
  20. Test stampa

    Il mio navigatore è differente ha quattro aggiornamenti all'anno gratis a vita.
  21. http://www.quattroruote.it/news/mercato/2016/10/27/volkswagen_toyota_vendite_wolfsburg_davanti_dopo_nove_mesi.html Certo la differenza è poca , ma dopo lo scandalo non è cambiato nulla e i giapponesi vantano molte proposte ibride , con prodotti ormai maturi.