Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di : Motor.it

iDrive

Utente Registrato
  • Numero contenuti

    1491
  • Iscritto il

  • Ultima visita

Reputazione Forum

888 Excellent

Su iDrive

  • Rank
    Leader del Campionato

Informazioni Profilo

  • Marca e Modello Auto
    BMW 320D
  • Genere
  1. 8000 volte 737

    Si ma e il futuro. Per voli da poche ore non vedo perché non potrebbe diventare la norma. Poi l'uomo non è fatto per rimanere seduto. Sicuramnte, sarà il futuro della mobilità e secondo me, non solo aeronautica. Quanto spazio (e dunque energia) ci perdiamo in giro con la mobilità seduta... Basteranno "solo" cambiamenti di mentalità ma di sicuro arriverà.
  2. Sara comunque sicuramente il 3o mercato nel 2018, dietro Italia e USA.
  3. Può darsi che in Cina visto che sono import, contano come vendite, un po' come le Dodge o RAM in Europa, non aspettano la consegna finale... I dati di 4200 sono veritieri, ma sono per "soli" 40 paesi più o meno, e Alfa (come Maserati) e in vendita in 90 paesi...
  4. Chi aveva raggione. Lo dicevo che Giulia aveva venduto piu di 40k, avevo detto 41/42. Le tabbelle di 4200 sono molto informative ma non esaustive.
  5. Tra Europa e NAFTA siamo già a 4950 a Marzo, dunque nel mondo si supererà sicuramente i 5k, penso non lontani i 5.5k.
  6. [CHN] Jeep Commander PHEV 2019

    Mi sembra che si e visto un muletto di Renegade con Ibrido 350v dunque (F)HEV, ma penso che sarà plug-in, perché FHEV oggi non "esiste" più.
  7. [CHN] Jeep Commander PHEV 2019

    Comunque, si comincia ad avere una buona dose di EV in FCA. 5ooE Pacifica PHEV Commander PHEV Wrangler MHEV (2.0) RAM MHEV (V6 e V8) Presto ci dovrebbe stare MHEV e PHEV anche su 5ooX e Renegade, oltre alle MHEV Alfa e EV, PHEV e MHEV Maserati.
  8. Mercato Europa 2017

    Comunque quasi 17k Jeep !!! Anche le 10k Alfa non sono male visto che quelle (MiTo e Giulietta) che facevano numeri prima sono in quasi dismissione...
  9. C'e da dire che nel 1o trimestre 2018, la produzione e stata (volutamente per smaltire lo stock ?) bassa per Maserati e le Giulia/Stelvio.
  10. F1 2018 - Cina

    Ma infatti invece di stare sulla traiettoria interna (che non è quella giusta per questa curva, Raikko doveva subito andare sull'esterno, coprendo anche un attacco di Bottas. E poi mi sembra che ha veramente esagerato sul freno, ha perso tutto lì... poteva rallentare un po' meno comunque. E poi ha sbagliato la curva prima del piccolo rettilineo e si e fatto infilare da Verstappen... Anche vero che Vettel non aveva bisogno di stringerlo così, Manon l'ha neppure mandato a muro, c'era comunque spazio.
  11. F1 2018 - Cina

    Comunque gara anche condizionata dal via, 2 partenze in prima fila e 2 volte Raikko si fa superare... Raikko doveva rimanere all'esterno (era la traiettoria) non all'interno dove a dovuto mollare (ed e andato troppo forte sul freno secondo me), ma poi non si può fare superare dalla RBR... qui e tutta colpa sua...
  12. F1 2018 - Cina

    Secondo me senza la Safety, non è detto che Bottas avrebbe vinto, aveva le gomme che davano segni di degrado molto presto, e Vettel aveva più ritmo di Raikko, dunque un sorpasso negli ultimi giri non era da escludere... Sulle strategie, non era sbagliato lasciare Raikko per l'overcut, avrebbe potuto recuperare a fine gara senza safety, sicuramente avrebbe finito davanti ad Hamilton. Comunque con la Safety, Vettel e Bottas non potevano fare niente, quando e uscita avevano già superato l'entrata dei pit. Però Ferrari doveva copiare RBR e montare i Soft (che avevano nuovi) su Raikko, avrebbe potuto giocarsi la vittoria con le RBR e per Vettel dopo la botta, era palese che il Tedesco aveva finito le gomme nel suo "drift" per ripartire dopo l'incidente. Avrebbero pure azzardare le Ultrasoft per 14 giri... Secondo me col cambio gomme, Vettel sarebbe sicuramente arrivato 4o (con la penalità di Verstappen).
  13. Geely vuole spingere Daimler ad avere più alleanze per fare più profitti.
×