Andreab21

Utente Registrato
  • Numero contenuti

    15
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Forum

1 Neutral

Su Andreab21

  • Rank
    Neopatentato

Informazioni Profilo

  • Marca e Modello Auto
    Giulia
  • Città
    Tradate
  • Interessi
    Pesca,auto,scienze,aerei..
  • Professione
    Tecnico manutentore aeromobili
  • Genere
    Maschio
  1. E se doveste scegliere tra zf9 per trasversali e tct per la futura Giulietta (per ipotesi di trazione anteriore)?
  2. Ma poi, come mai sulla 4c il tct sembra perfetto come reattività, velocità e precisione nonostante sia un doppia frizione per utilitarie? È lo stesso identico cambio che montano le piccole o cambia qualcosa?
  3. Lo zf della Giulia 2.0 super in dynamic fa 20 millisecondi? Wow credevo ben di più, nell'ordine dei 150.. e anche sulla 4c siamo più lenti col robotizzato tct?
  4. Senza contare che il tct dovrebbe essere più rapido nel cambio marcia dello zf8, l'unico neo è che mi sembra un po' lento -almeno su Giulietta, sulla 4c no- nel tempo che intercorre dal comando sul paddle all'attiazione vera e propria della cambiata. Vostre impressioni?
  5. Si ho capito che sono due mondi differenti, ma quello che dico è: un cambio compatto a tal punto(tct) da essere affiancato ad un motore trasversale, non si riesce come dimensioni ad installarlo dietro ad un motore longitudinale? In soldoni, se ci sta il relativamente lungo zf8 non ci riesce a stare il piccolo tct?
  6. La Giulia che abbiamo in famiglia 200cv zf8 ha un po' di effetto scooter nella situazione di partenza con gas parzializzato al minimo, sembra che il motore giri a vuoto perché la macchina parte pianissimo. Con un meccanico o elettroattuato partiresti in maniera molto più diretta, meno confortevole e meno elastica ma più reattiva ed in una macchina sportiva (come una 488) o una macchina "normale" con tendenze sportiveggianti (una futura Giulietta tp con Giorgio) secondo me sta meglio in meccanico elettroattuato. La differenza tra lo zf8 ed un s tronic si assottiglia nelle cambiate ad alte velocità, ma nelle ripartenze il limite intrinseco viene fuori.
  7. Per me un turbo benzina attorno ai 170 cv con coppia di 260nm a valori attorno ai 2000rpm con un dct, quadrilatero alto all' anteriore +macpherson o multilink al posteriore, active suspension e diff q2 o anche eq2 tò sarebbe la Giulietta dei sogni 😳 Ovviamente tp! Scusa la mia ignoranza, un cambio per motori trasversali non entra come ingombri anche sui pianali per longitudinali? Non dovrebbe essere compatto e quindi entrare dove entrerebbe un ben più ingombrante convertitore?
  8. In Europa il c è uno di quelli che va per la maggiore, in usa ed in Cina non proprio, ed in proporzione al numero dei veicoli venduti in questi paesi quei numeri li non sono così grandi. Ad ogni modo vorrei, se volete, sentire cosa non va sui dct rispetto ai convertitori ✌🏻 Allora , se questo è un dato di fatto, dovremmo aspettarci Ferrari e Lamborghini nonché mclaren e simili con il convertitore dalla prossima generazione?
  9. In Europa il c è uno di quelli che va per la maggiore, in usa ed in Cina non proprio, ed in proporzione al numero dei veicoli venduti in questi paesi quei numeri li non sono così grandi. Ad ogni modo vorrei, se volete, sentire cosa non va sui dct rispetto ai convertitori ✌🏻
  10. Di segmenti c fuori dall'Europa ne venderanno forse 34 esemplari 🙄.
  11. Premetto che non "amo"😅 Le Audi, ma devo dire che ai fini del piacere di guida il loro dsg7 per longitudinali(s tronic) mi sembra veramente veramente valido! Meglio uno zf8 o s tronic?
  12. Nella sportività in che senso ti risultano molto migliori? Io trovo che i pro dei convertitori stiano nella dolcezza e nell'affidabilità, ma nella guida sportiva li trovo al di sotto dei doppia frizione. Non sarebbe credibile una eventuale alfetta col dct come non sarebbe credibile una 4c con un convertitore secondo me Ah, scusate non ne sapevo nulla!
  13. mi par strano che lo abbiano sviluppato solo per 4c, mito e Giulietta dove tra l'altro è arrivato in corso d'opera... comunque sui convertitori ad esempio non mi convince la partenza con gas parzializzato al minimo, li sembra che proprio stia girando quasia vuoto il motore. Poi che si più confortevole è senza dubbio così, i dct strattonano in queste situazioni, ma mi trasmettono un feeling più rigido e meno elastico(quindi dissipativo) nella trasmissione del moto alle ruote. Io ci spero che sia disponibile sulla Giulietta che verrà un elettroattuato dct
  14. Secondo voi il cambio doppia frizione tct verrà soppiantato dell'adozione dello zf8 (ottimo ma a convertitore di coppia) sulla prossima Giulietta? O verrà comunque proposto? A mio parere un doppia frizione è più indicato per il piacere di guida, il convertitore( se pur rapidissimo) è migliore per il confort
  15. Secondo voi sulla futura Giulietta resterà il tct o sarà anche lei configurabile con lo zf8?