Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di : Motor.it

J-Gian

Amministratore
  • Numero contenuti

    43579
  • Iscritto

  • Ultima visita

  • Giorni Popolarità

    16

J-Gian last won the day on Luglio 28

J-Gian had the most liked content!

Reputazione Forum

3706 Excellent

Su J-Gian

  • Rank
    ADMIN
  • Compleanno Giugno 20

Informazioni Profilo

  • Marca e Modello Auto
    Fiat Grande Punto 1.3 M-Jet 90 CV Emotion 2006
  • Città
    Treviso
  • Interessi
    Auto - Tecnica - Tecnologia - Trasporti - Scienza - Debunkin
  • Citazioni
    «Condividere la tua conoscenza è un modo per raggiungere l’immortalità»
    «Abbiamo fatto un progetto ambizioso perché la mediocrità non vale lo sforzo»
  • Genere
    Maschio

Visite recenti

7489 visite nel profilo
  1. Caldaia Webasto

    Scalda il liquido, ma poi occorre che la ventola abitacolo giri per soffiare aria E questo richiede corrente alla batteria Così come la pompa elettrica che fa circolare il liquido riscaldato tra il Webasto ed il radiatore abitacolo. Per questo mi chiedevo come quanto prestante dovesse essere la batteria, che specie in inverno, è già sotto torchio di suo
  2. Caldaia Webasto

    Nel tuo caso, hai anche una batteria aggiuntiva, o ti fidi a far attivare la ventilazione per minuti ad auto spenta?
  3. Comunque ragazzi i punti sono questi: - 51 % di protezione per gli occupanti adulti - 43 % per i bambini - 52 % sicurezza pedoni Sono i più bassi tra le auto testate di recente (normale) e riguardano le effettive sollecitazioni subite dai manichini. Stelline o non stelline, in ottica scelta di un'auto nuova, è giusto poterla confrontare con le altre auto in vendita. Sono d'accordo invece sul fatto che il cambio del metodo di valutazione crei una confusione assurda, soprattutto se si cerca di confrontare i test di un anno con l'altro: non si capisce mai dove sia cambiato il criterio di valutazine.
  4. Il discorso "ZERO STELLE", come abbiamo capito, dipende principalmente dall'assenza di ausili di assistenza alla guida: in termini d'immagine brucia, ma la cosa vale quel che vale. Andando nel concreto, questo modello qualche ruga in termini di sicurezza passiva ormai ce l'ha. I parziali parlano chiaro: - 51 % di protezione per gli occupanti adulti - 43 % per i bambini - 52 % sicurezza pedoni Questi sono numeri da auto che non è più attuale. A me la cosa non stupisce, visto che sono passati 12 anni e l'auto è stata pure impoverita nelle dotazioni di sicurezza passiva (no airbag laterali, no tendina). La struttura è sempre solida, non si deforma, ma le sollecitazioni che gli occupanti subiscono in questa configurazione, non sono più allineate alle richieste odierne. Mi stupirei del contrario. Euro Ncap giustamente testa (e ritesta) i modelli più venduti in EU. Punto fa ancora i suoi numeri, perciò il retest lo meritava, anche solo per poter valutare i passi avanti fatti in un decennio, alla luce delle nuove pretese e del progresso che c'è stato. Queste sono le ovvie conseguenze del tenere sul mercato per tanti anni lo stesso modello, senza (poter?) aggiornarlo agli standard attuali. Magari lo vendi anche bene (questo conta a FCA) ma puoi anche fare la figura di non essere all'altezza dei concorrenti, tirandoti addosso tutte le lamentele del caso. Nulla d'inaspettato per me... Confronto: PDF Risultati: - Fiat Punto 2017 - Risultati Euroncap.pdf - Fiat Grande Punto 2005 - Risultati Euroncap.pdf
  5. Ma che sfiga, dovevano coprire con banner/link proprio la parte in cui si vede il comportamento cinematico delle sospensioni?
  6. Ford Focus RS 2016

    Insomma, beve acqua come i motori di un tempo...
  7. Durante l'avviamento (nei secondi in cui il motorino di avviamento gira) è normale che la tensione scenda, a motore acceso però devi avere circa 14-14,5 V di tensione sulla batteria, perché l'alternatore inizia a caricare. Se resta prossima ai 12 V hai un problema di alternatore, probabilmente. Se invece è tutto ok, ma non ti si spengono le spie, può essere semplicemente colpa del fatto che le centraline hanno memorizzato un sotto tensione con la vecchia batteria. Quasi tutte le auto lo segnalano in diagnosi, altre lo fanno anche con le spie sul cruscotto: in questo caso occorre andare dal meccanico, lasciagli un 20 € e ti resetta tutto.
  8. Alla fine si tratta di un lavoro da meccanico normale, tuttavia, visto che hai trovato un impiantista che sa fare anche da meccanico, a questo punto tanto vale aspettare ed andare dal secondo, che cosi magari si assicura che anche l'impianto a GPL sia a posto. Anche perché temo che 200 € sia una stima un po' al ribasso, non vorrei che alla fine ti costasse comunque di più Per i freni invece, cosa ti hanno detto?
  9. Diciamo che da Alfa un SUV te lo aspettavi (anzi serviva) vista la tipologia di auto che fa (ancora poche...) e che fanno i competitor. Poi il SUV che hanno tirato fuori ha le volumetrie di un SUV, una sorta di wagon rialzata insomma. Mentre in Lambo, oltre ad aver fatto l'azzardo di passare dalle supercar ad un mezzo dalla tipologia discutibile, hanno avuto la brillante trovata di darle una linea che mima una supercar rialzata...
×