Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di : Motor.it

calatrava

Utente Registrato
  • Numero contenuti

    3629
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Forum

703 Excellent

1 Seguace

Su calatrava

  • Rank
    Team Manager
  • Compleanno 01/01/1970

Informazioni Profilo

  • Marca e Modello Auto
    2017 - Jeep Compass
  • Genere
  1. .....chiaro che il mio è un parere personale....... Personalmente la trovavo "irricevibile"......:) .....chiaro che il mio è un parere personale....... Personalmente la trovavo "irricevibile"......:)
  2. BMW X2 - Prj. F39 (Spy)

    ......... mi sto chiedendo il perchè dovrei preferire questa bavarese TA alle altre generaliste. Non credo me la regaleranno.
  3. [Mai Nate] Alfa Romeo

    Splendido il video di Walter De Silva. E devo dire che leggendo i vari commenti abbastanza esaustivi sui vari punti di vista mi sento di aggiungere ancora qualche piccola nota personale e discutibile. Abbiamo la fortuna di poter incrociare questi video con la contemporanea intervista a Giugiaro e figlio di Quattroruote di Ottobre. 1) Dopo il racconto della Monroe in scala 1:1 di WDS a proposito della TT 2 serie e di ciò che dicono i Giugiaro sui modelli attuali di cui loro hanno lo zampino (in particolar modo della Bentley rovinata nel frontale) è assodato che i tedeschi NON SANNO DISEGNARE vetture. O meglio : devono seguire logiche loro dove non sempre la proporzione viene presa in considerazione come parametro primario (prima c'è la funzionalità......). Ovviamente sono due voci su mille altre che possono parlare: ma sono due voci che comunque CONTANO. E sono le DUE voci che hanno disegnato le più belle Golf di sempre : la prima e la settima (per me, ma non credo solo per me, le più belle). La mia è una estremizzazione del concetto (anche se visto l'ultimo water di nome Polo a differenza di quella precedente inizia a farmi avere fondati motivi per crederlo) ma aggiungo in coda Michelotti per BMW e Sacco per Mercedes. 2) Nelle dinamiche aziendali il "grande artista" (che tendenzialmente non ha modo, competenza o carattere per fare ciò di cui sto scrivendo subito dopo) deve scontrarsi sempre col dirigente che deve far quadrare tutto il resto. A Torino il Cantarella che oltre agli episodi di "bullismo" spiegati da WDS parlava in dialetto con i 2G a proposito della Punto con fare abbastanza arrogante (mi sembra che in un vecchio articolo impose salvificamente e "scoglionato" anche l'adozione del multilink su GTV 95 al posto di uno schema più semplice). Parimenti a Ingolstad c'era Stadler che si legò al dito la Parkour dei 2G in quanto ripreso dal capo supremo. Dovendo (per una ancestrale voglia di sopravvivenza aziendale??? ) per forza portare avanti baracca col suo ruolino da dirigente (dicono bene i 2G che in azienda tutti devono raccontare le gesta delle loro piccole decisioni alle mogli estrapolando il più bieco "celodurismo"). Incontrando anni fa, a Brescia, il Sig Bangle. Ebbe anche lui ad affermare dinamiche simili in quel di Monaco e immagino che l'attuale Adrian van Hooydonk vista la sua longevità in un ruolo simile a WDS in Vw sia decisamente più aziendalista. Potrei aggiungere molto altro: dico solo "viva WDS per 156 e 147" ! E aggiungo se ancora non si fosse detto che mi ricordo benissimo quando all'uscita della 155 comunque lui la portò su un piatto d'argento. Forse perchè a differenza di molti rosiconi lui l'Alfa la ama ancora come una moglie.
  4. Volkswagen Polo 2017

    Queste fotografie mi suggeriscono solo una sensazione di mestizia e rassegnazione per lo sventurato/a che guiderà/usufruirà di questa vettura.
  5. Fusione FCA/Gruppo Hyundai

    ...... mah. Io resto con i popcorn seduto alla sedia. Non vorrei che a furia di 'flirt', FCA diventi di fronte ad altri gruppi realmente portatori d'acqua un filo troppo zoccola o ballerina. Restando sola.......... Ad ora preferisco vedere accordi mirati come quello di BMW ( ) e Intel per la guida autonoma che non notizie di gruppi di fantamilioni di vetture. IMHO le mosse da fare ( ora ) sono un filo diverso: tutto il resto sono solo "oscillazioni" di azioni.
  6. Personalmente a nuove Alfa dal 2020 in poi non ci credo...... e poi che fai? ne lanci una quell'anno? poi fino al 23/24 ancora buco? Per avere sempre vendite non soddisfacenti in quanto recepito dalla rete e sopratutto dalla gente come brand discontinuo? Non avrebbe senso aver profuso così tante energie se dopo due modelli (in un contesto così difficile) getti la spugna. Magari fanno circolare appositamente voci false sulle tempistiche per diminuire la pressione sul marchio. Portofino credo abbia insegnato.
  7. Volvo XC40 2018

    Ammetto che a distanza di 24 ore dalla presentazione è ancora una discreta delusione. Riesce dal vivo a trasmettere una povertà nei materiali abbastanza evidente. Concordo (non ricordo chi l'abbia detto) che traslare le forme delle sorelle maggiori (90 comprese) negli interni su dimensioni così strette non faccia un buon effetto. Curioso di vederla dal vivo: magari certi dubbi vengono "smaltiti", ma il prezzo per questa svedesina è una discreta secchiata di ghiaccio. W le generaliste a questo punto se i brand pseudo premium "ciurlano nel manico" in tal senso.
  8. Jeep Compass 2017

    Non sarebbe male una versione ippidra! Ad ora, fatti i primi 1000 km non mi trovo assolutamente male: spezzo subito una lancia. E' silenziosissima...... non immaginavo . Seduta decisamente riposante (secondo i miei criteri) anche dopo qualche sgaloppata. Prossimamente la proverò su un lungo tragitto. Sulla questione del disassamento della ruota posteriore personalmente ci faccio poco caso: sarà per le ruote a 19 pollici, sarà per il fatto che l'ho presa grigia scura e sarà che nel mio caso l'occhio mi cade sempre sul tetto nero che contrasta ( ), ma ad ora è una cosa non troppo notata. Le reazioni delle sospensioni sono un filo secche sulle asperità. Ho trovato molto utili certe app dello Uconnect Nav (quelle "usabili" in quanto mi stanno attivando le altre) come il jeep skills (o qualcosa del genere....) che consente di avere diverse notizie su distribuzione trazione in tempo reale, consumo potenza e coppia applicata e altre simpatiche amenità come le varie accelerazioni. Ho trovato il cambio a 9 marce abbastanza dolce e reattivo (mi sembra un ottimo passo avanti rispetto all'applicazione fatta sul Renny). Consumi poche balle: un Suv con una sezione del genere non può fare più dei 14 e qualcosa km al litro: Nel complesso per essere una vettura del 2017 mi sembra decisamente baricentrica per i vari usi e gli riconosco una baricentricità stilistica invidiabile (credo che stuferà molto poco a differenza di recenti concorrenti). Sicuramente dopo questa dolce sorpresa di casa Jeep mi aspetto evoluzioni nelle versioni come quella accennata poco sopra: aiuterebbe decisamente molto nel risparmio complessivo.
  9. SI. Qui temo ci sia veramente bisogno: ci sono dei bravi venditori ma tanti altri avrebbero bisogno di trasmettere meglio il prodotto. La cosa allucinante è che addirittura un venditore a mia domanda si lamentò del fatto che da FCA nei primi momenti mandava solo Stelvio ultra accessoriate e che dovevano fare una Giulia SW...... Una persona con un referente del genere che voglia ha di impegnarsi su un bene da 50 k su un segmento emergente per Alfa?? Facciano innamorare il cliente, lo facciano uscire dal salone con le farfalle nello stomaco. Ciò poche volte succede ancora........ (nel mio caso chiaramente). Sono convinto che l'auto intercetti ancora il cliente che si innamora, non solo quello che va con la calcolatrice in mano. FCA IMHO per il 2017 ha fatto il suo presentando lo Stelvio: ora tocca a chi c'è in prima linea a vendere.
  10. Volvo XC40 2018

    .......... credo che su uno dei storici punti forti (seduta) la Volvo non verrà assolutamente meno. Sarà una fisima mia............... ma lateralmente mi ricorda vagamente una 127 ingigantita. Sopratutto a livello del profilo del cofano..........
×