Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di : Motor.it

Nico87

Utente Registrato
  • Numero contenuti

    1290
  • Iscritto il

  • Ultima visita

Reputazione Forum

861 Excellent

Su Nico87

  • Rank
    Giovane Promessa
  • Compleanno 27/10/1987

Informazioni Profilo

  • Marca e Modello Auto
    159 SW 1.9 JTD, GIulietta 1.4TB.
  • Genere

Visite recenti

2987 visite nel profilo
  1. Alfa Romeo Giulia 2016

    Non occorre. Tipo è piu spaziosa anche in versione hatch. E anche come bagagliaio, dalle misure reali di quattroruote è ben piu spazioso (436 litri reali contro 378-378-407-421). Siamo d'accordo che siano auto diverse, per esigenze diverse e via discorrendo. Però è emblematico di come sia mal sfruttato lo spazio su queste auto. Sia per ingombri di meccanica, sia per altro.
  2. Alfa Romeo Giulia 2016

    Difatti la carta canta e sulla prova di quattroruote lo hanno segnalato tra i difetti: "Accessibilità Posteriore. Lo si nota soprattutto quando si scende: il passaruota costringe a portarsi un po in avanti prima di cominciare a uscire dalla macchina. Per l'abitabilità, sono tutte uguali le differenze sono infime, comunque vi allego le misure. A mio modo di vedere sono comunque tutte scandalose. Per non saper ne leggere ne scrivere, una Tipo, con 30cm in meno, fa stare tutti piu comodi, e ha pure piu bagagliaio.
  3. Devi confrontare quanti soldi alla fine della fiera gli vai a dare. Quindi anticipo + rate + eventuali se presenti gabole, tipo spese di apertura pratica, marchiatura vetri, assicurazione sul pagamento, ecc... verifica siano incluse nelle rate, per evitere spese ulteriori che falserebbero il confronto. Chiaramente riferiti a pari condizioni (importo finanziato e durata) poichè potrebbero far variare drasticamente il taeg. In generale sei li come cifre, specie in considerazione che spesso finanziando con loro ti fanno prezzi d'acquisto migliori in considerazione della loro doppia provvigione. Valuta se ti interessano le assicurazioni che propongono, tipo estensioni di garanzia, furto/incendio, kasko, ecc... e relativi prezzi offerti in confronto alla città in cui vivi, anche se in genere questa sono cose piu da auto nuove e proposte direttamente dalla casa, piuttosto che dal singolo concessionario sull'usato.
  4. Fiat Tipo M.Y. 2018

    Le auto le immatricola italiane. E in zona i prezzi sono quelli.
  5. Non hai capito. Affidando la pratica al carrozziere non commissioni anche il lavoro. Basta dire al carrozziere ti dico io quando puoi iniziare il lavoro. E tu lo darai quando sei sicuro della ragione. P.S. paghi un agente assicurativo. Fai in modo che ti segua e consigli, altrimenti tantovale risparmiare con le assicurazioni on-line.
  6. L'assicurazione paga e basta, ma il problema è che decide anche se deve pagare o no. Potrebbero anche attendere la stima del perito per giudicare meglio dai danni. Poi ogni compagnia fa come gli pare. L'importante alla fine di tutto è che venga riconosciuta la tua ragione al 100% prima di fare iniziare i lavori. Perchè se a lavoro fatto, viene fuori che l'assicurazione non paga per qualche motivo, il carrozziere i soldi li vuole da te. Non lavora gratis.
  7. Fiat Tipo M.Y. 2018

    Il concessionario che vi dicevo. Se non si muovono a fare uscire la nuova golf, la vedo male per la tipo e concorrenza.
  8. Le due cose non sono collegate. Dopo il passaggio del perito, la pratica è conclusa, non la puoi piu passare sicuramente, e in quel caso l'indennizzo verrebbe dato a te, che poi lo usi per pagare il carrozziere o te li tieni. No te domani vai dal carrozziere, gli passi la pratica e lo fai accordare con il perito per la stima dei danni. Poi in separata sede, ti informi col tuo assicuratore (e lui con l'ufficio che gestisce i sinistri) se ti è stato dato ragione, o come pensano di muoversi. Quando sei sicuro di avere 100% ragione, dici al carrozziere "riparami la macchina".
  9. No te dai in mano tutto al carrozziere che poi fa lui col perito. Puoi domandare anche subito all'assicurazione se hai ragione o se aspettano il perito o altro per farti sapere. L'unica cosa è che devono essere sicuri di darti 100% ragione prima di fare incominciare il lavoro. Chiedi al tuo agente che si informi con il liquidatore e ti faccia sapere.
  10. Alfa Romeo Giulia 2016

    Ognuno ha le sue opinioni. Non c'è un giusto e uno sbagliato assoluto. Dal mio punto di vista, A4 è piu comoda per l'accessibilità ai posti posteriori. Su giulia, il longherone sottoporta è immenso, e per entrare senza poter aprire completamente lo sportello è decisamente scomodo, specie per chi è avanti di età.
  11. L'uscita del perito, non corrisponde con il fatto di aver avuto ragione. Il perito valuterà i danni all'auto, ma poi sono le assicurazioni che decidono di chi è la colpa (anche in base, se necessario, alle indicazioni del perito). Quindi ti consiglio, una volta che il perito è uscito e ha visto la macchina, di accertarti con il tuo assicuratore che ti sia stato dato il 100% di ragione, e non ad esempio un concorso di colpa (dico a caso: l'altro non ti da la precedenza, ma tu procedevi oltre i limiti) o ad esempio se la controparte intenda opporsi, prima di dare l'ok al carrozziere per fare il lavoro. Perchè diversamente saresti tu a dover pagare la parte della riparazione che l'assicurazione non copre se ritiene che tu abbia una parte di colpa nell'incidente.
  12. Accertati con il tuo assicuratore che ti sia dato il 100% di ragione prima di far iniziare il lavoro. Diversamente nel caso ci fossero problemi saresti tu a dover pagare. Se sei ancora in tempo, fa fare tutto al carrozziere. Ultima domanda: Esatto.
  13. L'assicurazione ha già decretato che hai il 100% di ragione, o l'altro interessato si è opposto, e/o c'è un contenzioso aperto? Comunque ti conviene affidare tutto al carrozziere. Se poi per comodità si appoggia a un agenzia esterna che gli fa le pratiche, non è un problema. Te potresti anche chiedere all'assicurazione di mandare il perito al tuo domicilio, per far stimare i danni, ma otterrai una stima molto ad occhio, e rischi che eventuali magagne sottopelle non vengano notate, e quindi risarcite. Facendo contattare il perito direttamente dal carrozziere, poi sarà lui a illustrare i danni anche sotto, permettendone quindi una valutazione molto piu accurata. Visto che hai ragione, non complicarti la vita. Affidati a chi ste cose ne fa 10 al giorno e vai tranquillo. Accertati solo che sia bravo come carrozziere e della qualità del lavoro finito.
  14. Partendo dal presupposto che tu abbia ragione al 100% e la compagnia lo ha già stabilito, non ti preoccupare di quanto costa la riparazione. Tu preoccupati di andare da un buon carrozziere, anche se magari con la fama di caro, ma che sia bravo nel suo lavoro. Vai dal carrozziere, gli affidi la pratica con relativa cessione del credito a suo favore da parte dell'assicurazione, Gli lasci l'auto, lui farà un suo preventivo e contatterà la tua assicurazione (indennizzo diretto) che farà uscire il perito, il quale vedrà l'auto e si accorderà col carrozziere sull'importo dei lavori. Alchè ti chiameranno quando l'auto è pronta da ritirare, e non devi nulla a nessuno.
  15. Alfa Romeo Stelvio 2017

    Lo start/stop che non entra è un indizio, cosi come penso anche tutte le altre anomalie. A proposito, non entra, intendi che non si spegne quando ci sarebbero le condizioni, o che ti da un messaggio di errore start/stop non disponibile? Presumo semplicemente non si spegne, diversamente sarebbe troppo facile fare la diagnosi. Purtroppo sei incappato in una di quelle anomalie "difficili e inspiegabili" e soprattutto senza logica apparente. O si decidono a far intervenire piani alti (molto alti) di chi sa veramente come funziona quell'arnese, o non ne esci. Conoscendo il pressappochismo medio della rete fiat/alfa, e considerato che quella è tutta nuova e non ha la complessità di una panda, la vedo male.
×