Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di : Motor.it

RiRino

Utente Registrato
  • Numero contenuti

    14156
  • Iscritto il

  • Ultima visita

Reputazione Forum

1838 Excellent

Su RiRino

  • Rank
    HALL OF FAME

Informazioni Profilo

  • Marca e Modello Auto
    Punto
  • Città
    Barletta
  • Genere

Visite recenti

9196 visite nel profilo
  1. Cosa che ho fatto e che non avevo problemi a fare, ma aldilà della premessa, avrei preferito avesse chiesto un semplice chiarimento senza usare toni inutilmente polemici come se stessi raccontando cazzate tanto per denigrare gratuitamente questo motore con dati ''inquantificabili''.
  2. Intendi come l'Ingenium? Infatti l'allungo non eccezionale del GME Alfa imho non dipende dal Mair, o quantomeno non solo. E' che proprio hanno voluto dargli quel carattere, con molta coppia ai bassi/medi, che va bene nell'uso quotidiano e anche nelle performance assolute probabilmente, meno come coinvolgimento di guida quando vuoi divertirti. Io ho provato una volta la 200cv e per quanto mi riguarda ''suona'' poco e quel poco non è niente di eccezionale, non è che mi aspetti chissà che, è pur sempre una berlina, ma si poteva fare un pò meglio. Su Stelvio mi sembra che il sound sia addirittura ''drogato'' dall' impianto audio all'interno, non so se hanno fatto lo stesso su Giulia successivamente. Per il resto vedi sopra. Non si tratta ne di polemizzare e ne di dare spiegazioni particolari...sono mie opinioni e considerazioni ed infatti ci ho messo un bel IMHO, per cui lo definisco come meglio credo, al netto del fatto che non l'ho definito un cattivo motore(anzi), oltre che queste piccole pecche non sia l'unico ad averle notate, per cui non c'è ragione di essere così suscettibili.
  3. Il GME con Mair e ID va molto bene, sia come prestazioni che come consumi, in una comparativa tra le due Giulia Veloce benzina e diesel, quella a benzina consumava solo 3km/l in più di media mi sembra(con la diesel che non consumava molto), con 70cv in più e tutt'altro andare. Quello che gli manca è un pò di carattere, come sound e come erogazione imho. Il limite di rotazione può essere un problema su applicazioni più sportive*, ma ad es. il 2.4 Tigershark con Mair gira fino a 6500rpm, non sono tantissimi ma neanche pochissimi. *infatti il V6 90° non lo ha, in quei casi oltre ai variatori di fase si potrebbe implementare un ''banale'' dual lift, se proprio si vuole avere l'alzata variabile sui motori più sportivi, che non avrà la flessibilità del mair ma sempre meglio che niente. Il problema del Mair FCA, o meglio delle applicazioni fin'ora viste, è che non c'è nessun controllo sulle valvole di scarico, sarebbe utile avere almeno la fasatura variabile sullo scarico(EGR, scavenging..), ma per come è fatto ora ovvero monoalbero che controlla sia le valvole di scarico sia i pompanti del Mair sull'aspirazione, dubito sia possibile. Servirebbe il doppio albero a camme come ha fatto JLR sul 2.0 Ingenium che sullo scarico adotta un variatore di fase. Non so se si possa implementare il Mair anche sullo scarico(o sia conveniente, economicamente oltre che non credo sia così utile avere l'alzata variabile sullo scarico), dubito pensando anche solo agli ingombri.
  4. Non è proprio così, o meglio non solo... e comunque un 1.5 da 120cv(il nuovo Psa ne ha 130 ad es.) avrebbe una potenza specifica più bassa del nuovo 1. 7 150cv, e solo 10cv in più del vecchio 1. 5 k9k, che è stato aggiornato alle più recenti norme sulle emissioni con l'Scr. [emoji6] Comunque sia, continuando a parlare di fantaversioni, andrebbe bene anche senza ridurlo di cilindrata il 1. 6 R9n per me, solo che 1. 5 cc la trovo una cilindrata più baricentrica anche per potenze inferiori per chi ha la fobia della cilindrata, vedi il nuovo 1.5 Ford.
  5. Mi sembrano un po troppi sti motori, probabilmente avranno avuto le loro buone ragioni, ma così senza saper ne leggere ne scrivere, avrei tolto di mezzo il vecchio 1.5 k9k, ridotto un pò di cilindrata il 1.6 R9N fino a circa 1.5cc con potenza fino a 120cv, e il 2.0 da 150cv in su.
  6. Probabilmente le versioni per il Sudamerica(si parla di 150-160cv per il 1.3 T4) non lo avranno, qui dice che avrà il doppio variatore di fase. https://motor1.uol.com.br/news/228627/fiat-cronos-13-turbo-segredo/ e la cosa ha senso per privilegiare la semplicità costruttiva e l'economia di acquisto e manutenzione. Stessa cosa fatta per il GME 2.0 T4 Jeep rispetto a quello Alfa. Le versioni europee invece pare lo avranno, 120cv per il 1.0 T3 e 180cv per il 1.3 T4, da quello che è stato riportato in precedenza, poi magari ci saranno versioni ''semplificate'' e meno potenti anche da noi.
  7. Con proporzioni diverse ma direi Junior Zagato oltre che la splendida Honda CRX.
  8. Lancia Ypsilon M.Y. 2018

    Probabilmente si, anche se c'è da dire che da una 30ina d'anni a questa parte la rete vendita era su per giù la stessa di Fiat e Alfa, neanche loro hanno mai venduto in modo eccezionale all'estero, ma un pò meno peggio. Ripeto, probabilmente i motivi sono da attribuire alla scarsa capacità/volontà della proprietà di rendere appetibile e vendibile il marchio/modelli(marketing, rete vendita/assistenza), e conseguente scarso appeal e considerazione del marchio all'estero sui modelli di serie(oltre a modelli non sempre all'altezza), ma è un problema che si porta dietro da sempre. IMO con un rilancio fatto come si deve il marchio Lancia ha le sue potenzialità, ma è tutt'altro che semplice(vedi difficoltà con Alfa) e soprattutto ci vogliono molti soldi, che o non ci sono o che sono troppo rischiosi da investire in questo momento, quando l'obiettivo è quello di risanare il debito(cosa che non vale solo per il marchio Lancia, vedi le varie lacune nelle gamme degli altri marchi, e che stanno investendo più che altro dove sanno di avere un ritorno sicuro). Edit mi sà che non è il topic giusto questo
  9. Lancia Ypsilon M.Y. 2018

    Ypsilon, l'attuale e le vecchie, fino a qualche anno fà vendicchiava in Francia, per il resto briciole. Purtroppo anche nei ''tempi d'oro''(anni '80/inizi '90) il marchio Lancia è sempre stato molto italocentrico in quanto a vendite.
  10. La Leon Cupra è un gran mezzo, paradossalmente il punto debole dell'auto è il marchio sul cofano forse, per cui questa mossa ha senso.
  11. Mercedes-Benz Classe A 2018

    Alla fine esteticamente non è malaccio, un pò più banale e col posteriore a pera. Interni non so se mi piacciono, moderni ma ''disordinati'', però sono sicuramente meglio di quelli di classe E-S la cui parte alta del cruscotto, con quella pensilina, trovo veramente orrendi. Ha lo sbalzone, ma alla fine lo aveva anche la vecchia, è aumentato solo di 8mm. Ora si spiega il motivo dell' assale torcente al posteiore(se la potevano evitare la foto della meccanica con la sospensione in bella vista...), hanno messo il quadro strumenti digitale di serie(quello grande è comunque a pagamento)... No la uno aveva il torcente interconnesso, era la Punto I che aveva i bracci tirati.
  12. [USA] RAM 1500 2019

    Nel mercato dei PU di importazione, in Italia(forse anche nel resto d' Europa) il Ram è quello nettamente più apprezzato, probabilmente per merito suo Comunque in teoria questo nuovo 1500 dovrebbe vendere di più avendo il nuovo stabilimento produttivo una capacità superiore.
  13. Alla fine il GME4 ha le canne dei cilindri in acciaio e non mi pare abbia trattamenti particolari. HPDC quando è possibile, è preferibile IMHO, permette una finitura migliore, minor peso a parità di rigidezza e una maggiore velocità di costruzione(e maggiori economie sui grandi numeri). Il GME6,per quanto modulare, può darsi che abbia poco in comune con il 4 come hai detto, anche le tecniche di fusione potrebbero essere differenti. Su quello che scrivono gli ''insider'' su Allpar, vedremo......
  14. Fusione in sabbia non lo è di sicuro, a limite pressofuso a bassa pressione LPDC con anime in sabbia, tecnica utilizzata sui closed-deck, ma mi sembra strano. Gli alberi di equilibratura non credo siano un problema, alla fine i fori sono a vista e lo stampo(e la finitura successiva) ci arriva senza problemi. Quello che scrivono nelle press release lo prenderei con le molle, infatti quella parte sul motore della Giulia scritta nella scheda tecnica inizialmente, è sparita dopo un pò.
×