Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di : Motor.it

Cerca nel Forum

Mostra i risultati del/dei TAG ''turbina'' .



Opzioni Ricerca Avanzate

  • Ricerca via TAG

    Tag separati da virgole.
  • Ricerca secondo Autore

Tipo di contenuto


Forum

  • Il sito Autopareri
    • Autopareristi OnTheRoad - Emergenze per Strada
  • Venditori Convenzionati
    • WithCar.it
  • Mondo Auto
    • Scoop e Anteprime Auto
    • Pareri e Consigli Auto
    • Recensioni e Prove Auto
    • Mercato, Finanza e Società nell'Automotive
    • Tecnologie ed Innovazioni nell'Auto
    • Car Design e Automodifiche
    • Auto Epoca
  • Case Automobilistiche
    • Auto Italiane
    • Auto Tedesche
    • Auto Francesi
    • Auto Britanniche
    • Auto del resto d'Europa
    • Auto Orientali
    • Auto Americane
  • Mondo Motori
    • Due Ruote
    • Veicoli Commerciali-Industriali e Ricreazionali
    • Altri Mezzi di Trasporto
    • Sport Motoristici
    • Motori ed Attività Ludiche
  • Mobilità
    • Mobilità e Traffico nelle Città
    • Traffico Autostrade
  • Off Topics on Autopareri
    • Off Topics
  • TecnoPareri
    • TecnoPareri il Forum della Tecnologia
    • Smartphone - Cellulari - Telefonia - Dispositivi mobili
    • Informatica
    • Audio-Video-Foto e Multimedia
    • Elettrodomestici
    • La Casa Intelligente

Calendari

  • Calendario Eventi Autopareri

Categorie

  • Files

Categorie

Nessun risultato


Gruppo


Marca e Modello Auto


Città


Interessi


Professione


Biografia


Citazioni


Sito Internet


Facebook


Twitter


YouTube


Skype


AIM


ICQ

Trovato 6 risultati

  1. Salve Possiedo una Punto Evo 1.3 mtj, e da un mesetto mi sono accorto di un fatto strano, occasionalmente capita, principalmente in salita e con la 3° e con poco accelleratore, che il motore cambia rumore, (il rumore è lo stesso di quando accellero più pesantemete, con l'attivazione della turbina, solo un pò più acuto), e con nessuna differenza di prestazioni, forse con qualche leggero singhiozzo, quasi impercettibile, con una durata di 2-3 secondi, ma che ripete circa 2-3 volte Sembra come se il motore fosse un pò indeciso sul da fare: "Dò più gas?! No... anzi si! Devo spingere di più?! ok! meglio di no!".. così si attiva la turbina, fa rumore, ma non cambia niente! è normale? Potrebbe essere qualche filtro sporco? o problemi di elettronica? Grazie!
  2. Salve a tutti, vorrei presentare qui il mio problema di fumo grigio chiaro dallo scarico quando l'auto va a giri diciamo dagli intorno 3000 - 3200 in su. Innanzitutto vorrei spiegare che un paio di mesi fa' notai che l'auto faceva fumo NERO quando andavo a piu' di 100 km/h in autostrada . Durante la guida cittadina non ho mai notato il fumo. Da notare che mentre faceva fumo nero il motore andava un po' a scatti...beh...in officina hanno detto che era la valvola EGR da sostituire. Dopo che sono andato a ritirare l'auto in officina effettivamente non faceva piu' questo fumo nero ed il motore andava piú' regolarmente. Purtroppo pero (come aveva notato anche il meccanico dell'officina dicendomi di tenere d'occhio il consumo dell'olio) quando l'auto va' a giri piu' alti o si da' piu' gas l'auto comincia a fare questo fumo grigio . Ho controllato l'olio ed e' ok, sembra che non ne consumi niente. Vorrei sapere se qualcuno ha una vaga idea di che cosa possa essere...turbina forse, iniettori, tubo alta pressione che perde? Sotto ho riportato il link del video che ho fatto in autostrada dove si vede il fumo: Grazie per il vostro aiuto
  3. Scrivo intanto qui. Poi se la cosa ha seguito sposto in Tecnologie. Sto studiando i sistemi di abbattimento degli inquinanti nei MCI. Tra gli sviluppi futuri mi sono imbattuto in una soluzione tipo quella della Concept Jaguar, cioè trazione elettrica con alimentazione mediante microturbogas e batteria di limitata capacità come buffer tra motore e generatore. A livello di impatto ambientale è fantastico. La turbina lavora (quasi) sempre a regime e praticamente te la cavi con una camera di combustione DLN e tutt'al più qualche sistema di trattamento dei gas di coda per gli NOx. Come mai ci sono pochissimi studi delle Case su soluzioni del genere? Senza i quasi 800 CV dovrebbe essere decisamente più semplice anche a livello impiantistico. La limitata autonomia richiesta alle batterie contiene costo, peso ed ingombri delle stesse. Il generatore termico è teoricamente alimentabile a metano, benzina, GPL ed etanolo (idrogeno no perché richiede combustori a fiamma diffusiva, ma poco importa). O l'uno o l'altro ovviamente: non è policombustibile. Per l'avviamento si potrebbe pensare ad una fase transitoria a solo elettrico. A me sembra mooolto carino.
  4. Non è proprio un'auto, ma può essere interessante parlarne BUS A ZERO EMISSIONI, TREVISO PARTNER DEL PROGETTO | Oggi Treviso | News | Il quotidiano con le notizie di Treviso e Provincia: OggitrevisoMi sembra abbiano sparato numeri un po' esagerati... Vedremo
  5. Turbina e carico del motore

    Buongiorno a tutti voi, autopareristi! Premetto che non ho trovato sezione migliore nella quale aprire questo topic: chiedo perdono ai mod qualora questa non risultasse adatta. Da qualche anno a questa parte ho ormai ritrovato pienamente la mia passione per il mondo dell'automobile, informandomi molto da autodidatta. Ora, come ogni autodidatta che si rispetti, mi stanno sorgendo dei dubbi riguardo al carico del motore e all'influenza che questo ha sul funzionamento della turbina. Cosa si intende per carico del motore? Ho sempre saputo che accelerando in folle il carico fosse nullo e, di conseguenza, la turbina non lavorasse alla pressione massima (tutto ciò l'ho verificato anche empiricamente sulla mia auto: la turbina fischia in maniera impercettibile se accelero con la frizione premuta). Inoltre, una domanda che può sembrare stupida... come fa la turbina a "capire" che il motore deve affrontare un carico e, di conseguenza, lavorare alla massima pressione prevista (facendo un bel fischiettino )? Grazie a tutti per l'attenzione e complimenti per il forum
  6. Ibrido turbogas

    Pausa lavoro e domanda agli ingegneri (che invece stanno lavorando:)): a che punto è la tecnologia ibrida (per auto ovviamente) in cui il motore termico è una turbina a gas? Mi pare che avesse fatto qualcosa GM alcuni anni fa. A me, che sono profano, l'idea sembra buona perché in teoria una turbina a gas è un buon sistema per fornire energia ad un alternatore. Le turbine sono relativamente piccole e leggere e lavorando a regimi abbastanza costanti (diciamo in base alla richiesta di corrente da parte del sistema elettrico) potrebbero permettere un buon controllo delle emissioni. Non so se i rendimenti sono migliori dei motori alternativi, forse sì. So che le turbine a gas costano abbastanza, ma forse anche perché non sono prodotte in grandi numeri. Ovviamente, solo per dare energia all'alternatore, e trazione totalmente elettrica. Qualcuno sa se è una strada plausibile?
×