Vai al contenuto
Autopareri news
  • Buon 2019 da Autopareri e Benvenuti sul nuovo tema grafico! Scegli il tuo tema preferito in fondo alla pagina: chiaro (light) o scuro (dark).

Messaggi Raccomandati

6 minuti fa, AlessioAlfa scrive:

Ma con le auto d'epoca come funziona?

 

Sono esentate il sabato, i festivi, per la revisione e per i raduni.

 

O se hai più di 70 anni, a conferma che nel nostro paese viene premiato il rimanere in vita a lungo.

O se sei ambulante (ma non artigiano)

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social
34 minuti fa, TonyH scrive:

 

Sono esentate il sabato, i festivi, per la revisione e per i raduni.

 

...

 

io leggo di un inquietante bando degli euro 0 tutti i giorni in tutta la regione Piemonte, ma non trovo nulla di ufficiale a tal proposito.

Probabilmente saranno i giornalisti a non aver capito, speriamo.

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social
16 minuti fa, itr83 scrive:

 

io leggo di un inquietante bando degli euro 0 tutti i giorni in tutta la regione Piemonte, ma non trovo nulla di ufficiale a tal proposito.

Probabilmente saranno i giornalisti a non aver capito, speriamo.

http://www.cittametropolitana.torino.it/speciali/2018/qualita_aria/

 

inizialmente il bando era permanente anche per le storiche, fatti salvi raduni secondo art.60 CdS (follia) e solo revisione (seconda follia).

 

Poi qualcuno (me incluso) gli ha rotto il cazzo a sufficienza per questa seconda stesura.

 

secondo me bastava mantenere i limiti precedenti. Che tanto chi era esentato prima  è esentato pure adesso. Quindi cambia un cazzo per l'ambiente.

 

 

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social
4 minuti fa, TonyH scrive:

http://www.cittametropolitana.torino.it/speciali/2018/qualita_aria/

 

inizialmente il bando era permanente anche per le storiche, fatti salvi raduni secondo art.60 CdS (follia) e solo revisione (seconda follia).

 

Poi qualcuno (me incluso) gli ha rotto il cazzo a sufficienza per questa seconda stesura.

 

secondo me bastava mantenere i limiti precedenti. Che tanto chi era esentato prima  è esentato pure adesso. Quindi cambia un cazzo per l'ambiente.

 

 

 

ti esentano il sabato ma non la domenica?!?

ma sono proprio delle teste di ca ::~

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social

Domenica è giorno festivo

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social
11 minuti fa, TonyH scrive:

Domenica è giorno festivo

 

allora sono io la testa di ca :disp2:

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social
Cita

Snam, accordo con Seat per sviluppare il mercato delle auto a gas

 "La ragione fondamentale per la quale il mercato non è ancora decollato è che ci sono pochi modelli in vendita da parte delle case automobilistiche, e un numero davvero limitato di stazioni di rifornimento", ha commenetato l'analista di Bloomberg intelligence Michael Dean.

 

Snam non è nuova ai passi nel campo. Ha già in tasca un accordo con Eni e Api per mettere in pista 250 pompe nei prossimi anno, e ha postato la cifra di 200 milioni di euro nelle iniziative "energy-friendly" - biometano incluso - nel piano al 2022. Nel luglio scorso, inoltre, ha acquisito la maggioranza del produttore Ies Biogas.

 

Sul fronte spagnolo ha invece parlato il presidente Luca De Meo, intervenuto alla cerimonia, che ha rivendicato per la sua casa "la gamma più estesa di auto a metano d'Europa" sottolineando che il metano "è una tecnologia che ho voluto fin dal mio ingresso in Seat ed è sia ecologica che economica, ideale per la transizione energetica"
 

https://www.repubblica.it/economia/2018/11/26/news/snam_accordo_con_seat_per_sviluppare_la_rete_di_biocarburanti-212664717/?ref=RHPPBT-VE-I0-C6-P23-S1.6-T1

 

In queste frasi c'è il succo della questione, se il futuro sarà sicuramente elettrico, la transizione può passare per il metano, ammesso che le case propongano una gamma completa di modelli ed aumenti il numero di distributori, compresi i self service.

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social

Ma hanno dei bimbiminkia a Repubblica alla scrittura degli articoli :roll:  :roll: 

  • Grazie! 1

Condividi questo messaggio


Link diretto a questo messaggio
Condividi su altri Social

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere iscritto per commentare e visualizzare le sezioni protette!

Crea un account

Iscriviti nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

  • Contenuti simili

    • Da AngeloUPuglis
      Il nuovo motore, che sostituirà l'attuale 1.4 TGI da 110cv, montato rispettivamente su Volswagen Golf/Caddy, Seat Leon, Skoda Octavia ed Audi A3, si accinge a debuttare sul mercato, nel 2018.
       
    • Da leon82
      Apro questo topic per parlare del metano.
      Spesso nei topic si invoca l'uscita di nuovi modelli FCA a metano, di aver lasciato il mercato ai tedeschi, di maggior convenienza economica rispetto a tutti gli altri carburanti. Siamo sicuri sia così o è soltanto effetto pompa/moda?
      Alla fine rispetto ad una equivalente GPL un'auto a metano:
      - costa di più
      - pesa di più
      - ha prestazioni minori
      - ha una minore autonomia
      - ha bisogno, per avere un impianto integrato, di importanti modifiche strutturali.
      - ha la revisione bombole ogni 4 anni 
       
      Secondo me il metano avrebbe soltanto il vantaggio di essere un carburante con il prezzo più stabile
       
      Ho provato ad utilizzare questo sito http://costirealiauto.com/ facendo il confronto tra
      Punto GPL listino: 16140 euro, consumo medio 8 litri/100 km, costo gpl 0.67 euro/litro
      Punto NP listino: 17140 euro, consumo medio 4 kg/100 km, costo metano 0,99 euro/kg
       
      http://costirealiauto.com/confronta?am=30000&ft1=l&cn1=punto+gpl&cp1=16000&fc1=8&fp1=0.624&ft2=c&cn2=punto+np&cp2=17000&fc2=4&fp2=0.998
       
      in pratica si inizia a risparmiare dopo 100mila km, un orizzonte troppo lontano a mio parere.
       
      Che ne pensate?
       
       
×

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.