Jump to content
Autopareri news
  • Benvenuti su Autopareri! La community italiana che dal 2003 riunisce gli appassionati di automobili e di motori
  • EMERGENZA COVID-19
  • Rimanete al sicuro! Rispettate le distanze e le misure igieniche
  • Autopareri è sempre attivo e vi è virtualmente vicino per tenervi compagnia durante la fase di lockdown!

Recommended Posts

Ma se già la Mercy sta rompendo le scatole che non vuole che Fiat si prenda il pianale del G.Cherokee (dato che darà vita anche al nuovo ML su quel pianale) e l'ha portata in tribunale, figurarsi poi se gli concedono il 7G-Tronic!

:mrgreen:

I soldi risolvono qualunque problema ;-)

Ma si parlava di un test su 159 ed eventualmente su derivata di 940.

Sicuramente sarà anche applicato su 300C e G.Cherokee, spero che evolvano l'NAG5m almeno con il blocco del convertitore.

No. Si parlava di produzione sicura per la nuova generazione di 300C e di test su 159.

da fonte certa ho avuto conferma che il motore RA629 sarà montato da settembre ( 20 motori prodotti la settimana) sulle Chrysler 300C e Voyager !! Ho visto inoltre una 300C che montava il motore nuovo.


Correr, competir, eu levo isso no meu sangue. É parte de mim. É parte de minha vida.

[sIGPIC][/sIGPIC]

Share this post


Link to post
Share on other sites

@ Logos, comprendo benissimo che l'utilizzo principale è quello su G.Cherokee e nuova 300C e ne sono felicissimo in quanto ho sempre sostenuto che il V6 diesel sia fondamentale per queste auto ma anche per il segmento D.

Volevo capire, però, anche come hanno fatto il test e cioé come l'hanno montato su 159 che si sa ha al massimo l'M40 che può reggere al massimo 400-440Nm di coppia. Quindi capire se elettronicamente (come già successo per altri esperimenti) gli avevano limitato la coppia a 440Nm di coppia o se se n'erano fregati del cambio scaricando senza problemi i 550Nm di coppia. Un conto è se vola con 440Nm e un conto è se vola con 550Nm (non sono i 10Nm di differenza per esempio con il diesel su C635....)

Inoltre nelle discussioni precedenti sembrava che Acs nel post.129 parlasse di prova per capire come và su una TA con motore trasversale in vista di un possibile utilizzo su Giulia, cito, "Se la fanno, sul seg.D, sarà l'unica a superare i 240cv con la sola TA, per giunta derivata da 940."


[sIGPIC][/sIGPIC]

Il mio sito "Gruppo Hainz": http://www.gruppohainz.it - I miei articoli su Automotivespace http://www.automotivespace.it/author/enzo/ - E quando ci sarà il nuovo sito di Autopareri anche su http://www.autopareri.com - I video del salone di Ginevra 2012 http://www.youtube.com/playlist?list=PL7CA738888644DB9

Share this post


Link to post
Share on other sites
Non mi dire che vuoi anche tu i motori longitudinali come Audi :mrgreen:*ma che ci guadagni?
Oddio, io in verità non ho di questi desideri... :)*

Volevo solo fare un riferimento specifico alla TI per il C-Evo, che fino a tempo fa era in forse, mentre ora... :pen: Attendiamo! :dc:

Share this post


Link to post
Share on other sites

venerdì cerco di avere altre info ma direi che la versione che va in produzione sia la RA629....comunque la corsa del motore è 90 mm.

Share this post


Link to post
Share on other sites

alesaggio 83 corsa 90 fanno 2.921 L.......

ecco quindi Ra629

mentre il 630 è 2.987 (corsa 92)

devo vedere che testa monta e il turbo...

Share this post


Link to post
Share on other sites

@Hainz

Ok.

Se ho capito bene l'utilizzo del V6 su Chrysler è certo ed è questione di mesi, mentre su AR è un'ipotesi (anche perché non si sa se effettivamente produrranno la macchina su cui montarlo).

Per questo motivo sono più interessato alla questione cambi di 300C e GCherokee rispetto a quelli di AR (che poi, forse, saranno utilizzati per N.Thesis ed un'eventuale 169)

Chissà se poi avranno intenzione di metterlo anche su Maserati (sempre che la nuova QP sia su Lx...)


Correr, competir, eu levo isso no meu sangue. É parte de mim. É parte de minha vida.

[sIGPIC][/sIGPIC]

Share this post


Link to post
Share on other sites
alesaggio 83 corsa 90 fanno 2.921 L.......

ecco quindi Ra629

mentre il 630 è 2.987 (corsa 92)

devo vedere che testa monta e il turbo...

dovrebbe esser declinato in due versioni, basamento in ghisa vermicolare monoturbo da 190Cv e alluminio con biturbo sequenziale da 250Cv

(almeno da quel che ricordo sul V6 by VM)

Share this post


Link to post
Share on other sites
Se ho capito bene l'utilizzo del V6 su Chrysler è certo ed è questione di mesi, mentre su AR è un'ipotesi (anche perché non si sa se effettivamente produrranno la macchina su cui montarlo).

Per questo motivo sono più interessato alla questione cambi di 300C e GCherokee rispetto a quelli di AR (che poi, forse, saranno utilizzati per N.Thesis ed un'eventuale 169

Anche io sono preoccupato per i cambi, anche perché è vero che dovrebbe esserci una versione 6 marce dell'attuale 5 marce automatico fatto in cina, ma sarebbe altrettanto importante il blocco del convertitore idraulico per ridurre i consumi.

Inoltre su un'eventuale ammiraglia Alfa sarebbe bello vedere un doppia frizione, però su questo sono sicure che in Fiat non l'abbiano neanche sognato...

Chissà se poi avranno intenzione di metterlo anche su Maserati (sempre che la nuova QP sia su Lx...)

Sinceramente io spero che Maserati si orienti più sulla condivisione con Ferrari in modo da rimanere superiore e diversa rispetto alle varie serie 6, CL, S e serie 7. Quello che secondo me le manca è il doppiafrizione Ferrari e versioni sovralimentate del V8 Ferrari...ma si sa che l'Illegittimo ha paura di tutto ciò che anche per un 1% può togliere a Ferrari.


[sIGPIC][/sIGPIC]

Il mio sito "Gruppo Hainz": http://www.gruppohainz.it - I miei articoli su Automotivespace http://www.automotivespace.it/author/enzo/ - E quando ci sarà il nuovo sito di Autopareri anche su http://www.autopareri.com - I video del salone di Ginevra 2012 http://www.youtube.com/playlist?list=PL7CA738888644DB9

Share this post


Link to post
Share on other sites
dovrebbe esser declinato in due versioni, basamento in ghisa vermicolare monoturbo da 190Cv e alluminio con biturbo sequenziale da 250Cv

(almeno da quel che ricordo sul V6 by VM)

Ma due basamenti differenti non sarebbero incredibilmente costosi??


[sIGPIC][/sIGPIC]

Il mio sito "Gruppo Hainz": http://www.gruppohainz.it - I miei articoli su Automotivespace http://www.automotivespace.it/author/enzo/ - E quando ci sarà il nuovo sito di Autopareri anche su http://www.autopareri.com - I video del salone di Ginevra 2012 http://www.youtube.com/playlist?list=PL7CA738888644DB9

Share this post


Link to post
Share on other sites
Anche io sono preoccupato per i cambi, anche perché è vero che dovrebbe esserci una versione 6 marce dell'attuale 5 marce automatico fatto in cina, ma sarebbe altrettanto importante il blocco del convertitore idraulico per ridurre i consumi.

Che cambio è il 5 marce prodotto in Cina?


Correr, competir, eu levo isso no meu sangue. É parte de mim. É parte de minha vida.

[sIGPIC][/sIGPIC]

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.
Note: Your post will require moderator approval before it will be visible.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Similar Content

    • By Beckervdo
      Kia tiene vivo il propulsore Diesel, lanciando in Europa il pacchetto EcoDynamics+ al debutto sulla rinnovata Sportage 2018.

      Il sistema è completamente versatile: può esser abbinato alla trazione anteriore o integrale, alla trasmissione manuale o automatica.
      Il nuovo motore diesel è associato ad un sistema ibrido-leggero con impianto dedicato da 48V a cui è associato un motore elettrico.
      Rispetto al precedente propulsore diesel (non si dichiara se il 1.7 o il 2.0 litri) i consumi scendono del 4% rispetto al precedente e con omologazione Euro6d-Temp e cicli RDE / WLTP.
       
      Il motore termico può svolgere due funzione: ricarica delle batterie (generatore) o esser aiutato dal comparto elettrico. Il motore integrato nel sistema generatore ISG, eroga un plus di potenza di 10 kW. 
      Di più "nin 'zo"
       
      Via Autoblog.nl
       
    • By RiRino
      Messaggio Aggiornato al 02/07/2018
       
       
      Fonte: press. FCA presentazione Jeep Renegade
       
       
      1.0 Multiair III - 3 Cilindri
       









       
       
       
      1.3 Multiair III - 4 Cilindri
       













       
       
       
       
       
      Messaggio Originale 06/05/2018
       
      In FCA debutteranno i GSE(GlobalSmallEngine) 3 e 4 cilindri modulari in alluminio, 3 cilindri 1.0 aspirato e probabilmente turbo che coprirà la fascia di potenza 70-100cv all'incirca e 4 cilindri 1.3-1.4 aspirato e turbo con potenze tra i 100 e 150cv circa. In base alle applicazioni avranno 2 o 4 valvole per cilindro, variatori di fase o multiair, iniezione diretta o indiretta.
       
      Poi ci sarà il GME (GlobalMediumEngine) a 4 cilindri 2.0 in alluminio che a spanne starà sui 180cv in sù, ci potrebbero essere anche ipotetiche versioni aspirate per gli USA anche con potenza minore.
       
      Sia i GSE che i GME avranno +o- le stesse caratteristiche e tecnologie:
       

       
       
      Entrambi sono motori completamente nuovi, tempo fà qualcuno ipotizzava che il GME fosse derivato alla lontana dal basamento Tigershark/Gema, può essere che lo abbiano utilizzato come base di partenza per progettare il nuovo motore, ma di fatto sono motori diversi.
       
       
       
       


    • By ercima
      Ciao a tutti,
      da qualche tempo la mia Afa 159 (del 2011, 2.0 MJTD, con solo circa 65,000km) ha iniziato a fare un rumore che mi preoccupa un po'. Soprattutto a freddo, se la faccio salire un po' di giri (diciamo, una partenza in salita, dove abito ce n'è molte), il turbo inizia a fare un rumore strano: una sorta di ronzio che cambia con il variare della pressione nel circuito, e che a volte sparisce quando il motore si scalda, a volte no. In genere però sparisce sempre se faccio un bel tratto a regime costante, in autostrada o simili. Chiariamo che non è il semplice "fischio" del turbocompressore! Quello l'ha sempre fatto, ovviamente, e non c'è nulla di strano.
       
      Dato che proprio in questo periodo mi sto chiedendo se non sia ora di cambiarla, vorrei cercare di capire se devo forse aspettarmi qualche sorpresa, o se avete suggerimenti o esperienze a riguardo.
       
      Grazie!
×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.