Jump to content
News Ticker
Benvenuto su Autopareri!

Recommended Posts

E' lunghissima, lo so... ma mi son fatto prendere la mano e non mi piaceva l'idea di "tagliare". Sono troppo prolisso.... :roll:

Il mezzo in questione è un' Audi TT 225 Quattro del 2002.

LINEA 10 E' stata definita dai più come un "Instant classic" (Taurus compreso... e se lo dice lui...;);)).

Che dire? ovviamente l'adoro e, imho, avrà una bella linea anche tra 10 o 20 anni.

Può piacere, può non piacere. Ma non passa inosservata nel traffico..e fortuntamente la nuova TT non l'ha fatta invecchiare troppo.

Parafrasando simpaticamente qualcuno potrei dire che è probabilmente in assoluto una delle coupè (della categoria) più belle di sempre.... :D:D:D

POSTO DI GUIDA 9.5 Si sta seduti in basso, con le gambe distese. Il volante è verticale e grazie alle ampie regolazioni è facile trovare una posizione perfetta. Ampio (quasi troppo) appoggio per il piede sinistro in metallo. Sedile contenitivo, ma non costringente. Comodo il supporto per la gamba destra. Non saprei chiedere di più.

STRUMENTAZIONE 7.5 Molto bella e di facile lettura. Cifre bianche, con lancetta rossa. Comprende l'indicatore della benzina e della temperatura dell'acqua. Alcuni avvisi, come la temperatura esterna, sono forniti da un piccolo display centrale. La mia auto è sprovvista di computer di bordo.

ERGONOMIA DEI COMANDI 7.5 Pochi comandi, tutti a portata di mano. La regolazione della temperatura si può effettuare senza distogliere lo sguardo dalla strada grazie alle ampie manopole a scatto singolo. Radio facilmente raggiungibile e con ampio display che facilita la comprensione dei tasti. L'apertura del bagagliaio e dello sportello carburante sono all'interno di un cassettino sotto la console centrale. Per sapere quale si sta premendo bisogna spostarsi e controllare, ma fortunatamente non sono operazioni che si effettuano durante la guida. Il selettore delle luci è, tedescamente, una manopola sulla sinistra. Fastidiosa l'impossibilità di accendere il retronebbia disgiuntamente dai fendinebbia. Fastidioso il fatto che le spie dei fendinebbia e del retronebbia siano vicino alla monopola d'accensione, nascoste alla vista dalla corona del volante, e che non siano ripetute sul cruscotto. Fastidioso, imho, il fatto che allo spegnimento del motore rimangano sempre e comunque le luci di posizione accese. Fastidioso il fatto che non sia possibile tenere fendinebbia (inutilmente posti in alto) contemporaneamente agli abbaglianti.

Fastidioso e decisamente stupido il fatto che il clacson non funzioni a motore spento.

CLIMATIZZAZIONE 8.5 Niente da segnalare. Fa il suo lavoro perfettamente, aiutato anche dal fatto che la volumetria dell'abitacolo non è elevata e la vetratura è limitata. Grazie a Dio non è bi-zona (il male del terzo millennio) ed i flussi sono regolabili senza costrizioni pre-impostate.

ABITABILITA' ANT. 8 Per i posti anteriori lo spazio è addirittura abbondante (sono alto 1.78, corporatura media). Non avrei nessun problema in altezza anche se alzassi del tutto il sedile. Il passeggero ha, ovviamente, ancora più spazio.

ABITABILITA' POST. 2 Si Scrive 2+2 ma si legge 2+0 (e da qui si capisce il voto). I posti dietro sono praticamente inesistenti. Manca lo spazio per le gambe e manca lo spazio per la testa, tanto che bisogna stare gobbi e non si può stare seduti normalmente. Possono essere utilizzati come 2 posti d'emergenza per brevi tragitti di qualche km. Improponibile fare un viaggio anche breve.

BAGAGLIAIO 8 La volumetria non è moltissima, ma (solo nella versione Quattro) è incredibilmente regolare. Un parallelepipedo rettangolo perfetto, nessuna rientranza di sorta. Ci stanno tranquillamente due trolley di dimensioni generose, l'ideale per un viaggio in 2. E' possibile anche abbattere lo schienale (50/50).

VISIBILITA' 7/3. Su strada normale non si hanno problemi di sorta... ma meglio evitare la città. La visibilità nel 3/4 posteriore si avvicina pericolosamente allo ZERO, e nel traffico più caotico costringe a continue e repentine contorsioni per controllare le zone invisibili. Lo specchietto SX con doppio angolo mitiga solo in parte la situazione disastrosa. In manovra nessun punto di riferimento.

MOTORE 6/9 225cv e 280nm. Magari la coppia al giorno d'oggi non è superlativa, ma comunque è un motore anni '90. e ci si deve ricordare che si sta parlando di un 1800. La cattiveria non è assolutamente la sua dote, anzi. E' un motore molto rotondo, ovviamente un pò vuoto in basso, che non ha picchi evidentissimi. Il turbolag ovviamente c'è, ma fatta l'abitudine si può in parte ovviare al problema accelerando un attimo prima del dovuto.

Non strattona mai, nemmeno quando gli si chiede di riprendere da 1000giri. Ad ogni modo grazie alla potenza non trascurabile ci si può togliere molte molte soddisfazioni...

Il voto cambia a seconda di ciò che si cerca dal motore.

CAMBIO 9 Corsa e leva cortissime. Quest'ultima pare un joystick da quanto è piccola. Innesti secchi e precisi. Non si tira indietro nell'uso sportivo. La spaziatura dei rapporti mi sembra molto ben fatta sfruttando a dovere le 6 marce. Non mi vengono in mente difetti palesi.

STERZO 8 Il giusto compromesso tra uno sterzo leggero ed uno pesante. Quanto a precisione ho provato di meglio, ma per l'uso (anche sportivo) stradale basta e avanza. Si mettono sempre le ruote dove si vuole, e non restituisce reazioni di disturbo nemmeno spalancando il gas.

Raggio di sterzata eccellente: l'auto gira letteralmente su di un fazzoletto.

FRENI 8.5 Quattro dischi ventilati di generose dimensioni. Attaccano presto e con decisione. Molto apprezzabile la consistenza del pedale del freno, non spugnosa. Spazi d'arresto eccellenti (sulla carta) e resistenza all'affaticamente buona: anche scendendo dalla montagna con "disinvoltura" non sembrano accusare la fatica.

TENUTA DI STRADA 9 Difficile non stare in strada con 4 Pzero Rosso 225/45. La tenuta è molto elevata, una volta impostata la traiettoria l'auto la segue senza alcun incertezza e senza chiedere "aiuto" al pilota. Il sottosterzo, presente, viene limitato nelle curve lente(tornanti) dal "famigerato Haldex". Un pò più marcato invece nell'uscita (di potenza) da curve medio-veloci. Nessun problema particolare nemmeno sul bagnato, dove la trazione integrale aiuta.

STABILITA' Non pervenuta.... :D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D

ACCELERAZIONE 9 Nello 0-100 il valore più basso che ho letto è stato 6.2, mentre il più alto 6.7. Quel che sia, è sui sei secondi e mezzo. Per gli altri dati "salienti" non ho più a disposizione materiale adeguato, e la memoria non mi aiuta.

In sintesi: su strada normale sono molto più frequenti le auto che si lascia dietro che quelle che le fanno mangiare la polvere..... ;)

RIPRESA 8.5 Riprende sempre e comunque bene. L'uso del cambio per sorpassi repentini è ovviamente consigliato. Quarta per muoversi con agilità. Terza per sorpassare in una frazione di secondo. Seconda se si vuole "umiliare" il malcapitato (si scherza dai...^_^).

In autostrada la sesta basta per qualsiasi situazione.

VELOCITA' MAX S.V. 243 dichiarati. Non mi sono mai informato se in realtà fa di più o fa di meno. Dovesse fare 5km/h in meno non mi strapperò i capelli... :)

CONSUMO 7.5 Faccio poco meno di 10km/litro, ma va considerato che solamente il 15%~ dei miei Km sono fatti in città. Il restante va diviso tra autostrada, statale, e stradine di campagna/collina.

CONFORT 7 Considerando che è una coupè il confort è più che discreto. Il sedile è duro, ma non scomodo e non affatica nemmeno nei lunghi viaggi. Ovviamente, viste le sospensioni rigide, da evitare come la peste il pavè. Il motore si fa sentire solo nelle accelerazioni più intense, con un rumore non "Alfistico" ma perlomeno piacevole. A velocità autostradali l'auto diventa abbastanza rumorosa, ma non da disturbare un dialogo.

DOTAZIONE DI SERIE 8.5 L'auto l'ho comprata usata, ma la TT offriva praticamente tutto di serie, anche di più. Xeno, lavafari, sedili in pelle riscaldabili, specchietti regolabili elettronicamente, giusto per citarne qualche dotazione presente sulla mia.

FINITURE 9.5 E' un'Audi e quindi sulle finiture penso si possa essere tutti d'accordo. Non do il 10 per principio. Accostamenti perfetti, plastiche e pelli piacevoli al tatto. Notevole la cura per i particolari più o meno insignificanti. Battitacco, pedaliera, supporto per il piede sinistro tutto di metallo. Mi piace da matti l'aletta sotto il pedale della frizione per impedire che il piede nello spostamento vada ad incastrarsi sotto di questo. Magari c'è in tutte le auto, ma non in quelle che ho avuto prima della TT (e mi ha colpito molto positivamente). Per non parlare della mini-aletta parasole dietro allo specchietto retrovisore..

In conclusione non segnalo nessun cigolio o rumorino congenito (nonostante la taratura rigida delle sospensioni ne favorisca la presenza). A volte può succedere che nelle strade più dissestate si manifesti un rumore di plastica proveniente dalla cappelliera.. ma basta stringerla bene per assicurarsi settimane di "silenzio" a bordo.

PREZZO S.V. L'ho presa usata ad un prezzo in linea con il suo mercato. Curiosità: prima di firmare con il concessionario ho scoperto che il proprietario precedente era un lontano cugino di mio padre. In questo modo ci siamo potuti togliere dei sani dubbi sul chilometraggio e sulle condizioni effettive del mezzo.... :)

Pienamente soddisfatto del mezzo. La ricomprerei senza esitazioni, anche se ovviamente ora ci sarebbe anche la possibilità di scegliere qualcosa di più "fresco".

Le auto da me guidate con regolarità prima di questa sono:

- Alfa Romeo GTV V6 TB (1° serie)

- Audi TT 180cv Quattro

- Lancia Thema Turbo 16v LX (2° serie, ancora in forze)

- Lancia Y 1.2 16 LX (1° serie, ora da mia sorella)

- Renault Clio 1.4 S (1° serie)

dscn0515resize2ri.th.jpgdscn0521resize3uk.th.jpgdscn0520resize0xx.th.jpgdscn0498resize1mw.th.jpgdscn0524resize4se.th.jpgdscn0494resize7vt.th.jpg

dscn0503resize8ku.th.jpg

nexus_s_boot_animation.gif

 

Link to comment
Share on other sites

Tommitel, per piacere, modifica la firma, fai sballare tutto il forum...! :)

edit: azzo, mi son sbagliato, erano le immagini che hai postato, tutte attaccate senza spazi hanno sballato tutto.. però c'è qualche firma che ha lo stesso effetto.. perdonami!!

"Se un'anima c'è, è molto più probabile che ce l'abbia un motore piuttosto che un essere umano"

Link to comment
Share on other sites

Splendida auto, l'ho provata con lo stesso motore ma roadster! Complimenti! :D

Il selettore delle luci è, tedescamente, una manopola sulla sinistra. Fastidiosa l'impossibilità di accendere il retronebbia disgiuntamente dai fendinebbia. Fastidioso il fatto che le spie dei fendinebbia e del retronebbia siano vicino alla monopola d'accensione, nascoste alla vista dalla corona del volante, e che non siano ripetute sul cruscotto. Fastidioso, imho, il fatto che allo spegnimento del motore rimangano sempre e comunque le luci di posizione accese. Fastidioso il fatto che non sia possibile tenere fendinebbia (inutilmente posti in alto) contemporaneamente agli abbaglianti.

Fastidioso e decisamente stupido il fatto che il clacson non funzioni a motore spento.

Straquoto TUTTO!!! Mio padre ha una golf plus e ho riscontrato gli stessi problemi... :roll:

Davide

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.
Note: Your post will require moderator approval before it will be visible.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

 Share

  • Similar Content

    • By marcolino1969
      Buona sera, dopo due anni e mezzo di Clio Trophy per utilizzo pista e svago sono ritornato sul mio primo amore. una Seat Leon 5f
      Questa volta , Seat Leon Cupra 2019 dsg 7 marce.
      nei prossimi giorni vi metterò qualche impressione in più, e come di consueto, riporterò ogni modifica, ogni fase della lunga prova della mia nuova macchina.
      Motore l'apprezzato 2 litri del gruppo vag, qua in una delle sue migliori varianti per potenza e dotazioni, praticamente inesauribile. 290cv ed una montagna di coppia sempre pronta.
      Ottimo dsg 7 marce  nuovo, differenziale autobloccante a controllo elettronico, spettacolare.
      Già pronti pezzi per migliorare resa dei freni in pista , un set di cerchi da 18 pollici uso pista.
       
      A presto, per ora posso dirvi che va come un missile e l'ottimo telaio mqb del gruppo vag è perfettamente intonato con cambio e motore.
      si può guidarla in modalità normal tutta morbida, comprese le sospensioni DCC a controllo elettronico, talmente confortevole che sembra di guidare la 1.6 tdi ahahahah.
       
       

    • By Cole_90
      Nonostante il suo fato sia ormai segnato, Audi presenta due nuove allestimenti della (secondo me) bellissima TT.
       
       
      Audi TTS Competition Plus
       
      Debutta con il 2.0 TFSI Quattro S-Tronic portato a 320 cv e 400 Nm di coppia. Disponibile sia Coupé che Cabrio nei colori Chronos Gray, Glacier White, Tango Red e Turbo Blue presenta vetri posteriori oscurati, pinze dei freni rosse, cerchi da 20’’ neri, alettone fisso, decals, virtual cockpit da 12.3’’, pelle nappa, pomello in Alcantara, dettagli in carbonio ed inserti colorati in rosso o blu.
       


















       
       
      Audi TT Selection Bronze
       












       
       
      Disponibile anche su TTS, presenta diversi elementi color bronzo, fra cui cerchioni da 20’’, inserti interni e cuciture della tappezzeria. I colori esterni disponibili sono Chronos Gray, Glacier White e Mythos Black. Tra gli elementi standard troviamo il pacchetto pelle esteso, per gli interni, sistema audio Bang & Olufsen e calandra Singleframe a nido d’ape in nero per TT ed in colore titanio satinato per le TTS
       
       
       
      Press Release:
       
      Audi
       
       
      Chapeau per lo shooting fotografico.
       
    • By VuOtto
      PORSCHE 911 TURBO S 
       
      Innanzitutto ringrazio Porsche Treviso per avermi concesso questa ennesima prova di un prodotto Porsche. 
       
      FUORI:
      l'auto si presenta nella stupenda tinta Argento GT, per me uno dei migliori colori da mettere su una Porsche a prescindere. Spoiler alzato, accanto ad un altrettanto scenica Tycan 4s. 
      I cerchi non sono quelli che preferisco, ma va da sè....la 992 turbo s mi piacerebbe anche in marrone....per cui....
       
      DENTRO:
      pelle nera, cielo in alcantara nero, la "solita" perfetta Porsche, ineccepibile, come sempre.
       
       
      COME VA:
      Treviso è un po' trafficata ma ci sono agevolmente delle strade deserte messe davvero molto bene che non vengono utilizzate (le famose strade di collegamento non ancora finite, per cui, chiuse al traffico in pratica, ma accessibili dai residenti...per cui.... una volta scaldato a dovere il tutto con calma, e dopo aver saggiato la guida cittadina della macchina (auto davvero facilissima e con cui si ha un immediata confidenza anche nel fare le manovre più impegnativa, nonostante la larghezza) provo quello per cui sono andato: il Launch Control. Ho visto diversi video in merito e non so come abbia fatto Porsche, ma ha un sistema davvero micidiale, ha una trazione che mi ha fatto stare zitto laddove di norma, parlo con chi mi sta accanto. Ebbene ho staccato un 2.6 sullo 0-100 in due, con il pieno di benzina....non ho parole. Incredibile. Poi metto in manuale, faccio qualche curva, e lei è li granitica, sembra che il limite non sia superabile, invece se non si fa la dovuta attenzione si rischia di entrare in curva a velocità talmente elevate che poi sarebbe la fisica a prendere il sopravvento. Ad ogni modo Molto più "veloce" di una 488 nello scatto puro, e molto, molto più facile da guidare. La Ferrari è decisamente più impegnativa e da guidare, ma la Porsche è 4wd, per cui ci sta. Il cambio è il consueto perfetto PDK, ma devo ammettere, non è al livello del cambio Ferrari quando si va forte. Invece, trovo che il PDK sia decisamente più morbido e confortevole se si vuol andare a spasso in scioltezza. Il cambio Ferrari invece chiede sempre e comunque di "andare" senza tanti preamboli od incertezze, ma su una vettura sportiva non è un difetto. Ma su Porsche devo dire che si ha questo e quello, seppur non ai livelli di Ferrari come detto, e questo la rende più fruibile come auto da tutti i giorni.
      Come detto molto, molto facile da guidare forte. Porsche riesce sempre a fare il passo in più che ad ogni serie sembra impossibile riesca a fare. Purtroppo per esigenze di lavoro non ho avuto modo di tenerla per il tempo che avevo preventivato, ma tutto sommato, non ho fatto il solito giretto da 15 minuti, quindi sono comunque contento.
       
      SOUND:
      non malaccio, in downshift ogni tanto borbotta e fa piacere, ma sempre con grazia. dentro è artificale purtroppo, molto bello...ma artificiale. Ad ogni modo il sound a finestrino aperto c'è.....ma forse ci manca un po' di "drama".
      Una cosa che non mi va giù è il rev limiter in folle.....non posso accettare su una vettura così che a 4mila giri tagli la magia....spero lo eliminino prima o poi...poiché è una cavolata da perbenisti che con una turbo S non c'entra nulla.
       
      IN SOLDONI:
      vale 250 mila euro? E' cara, certo.....ma li vale? mmmmm, non saprei ad essere onesto. Ho percepito il termine "sterile" che ha menzionato ieri @poliziottesco....in effetti è tutto un po' artificiale. Perfetto.......ma artificiale. Non è "coinvolgente" a tutto tondo; se prendiamo la singola prestazione, lo 0-100 è da 10 e lode, la ripresa da 10, l'elasticità da 10, ma manca qualcosa, manca forse un po' di "sporco"....di "emozione" insomma, ma il tutto è comunque condito davvero molto, molto bene.
       
      COSA NE PENSO:
      Se potessi la prenderei al volo, gran bella auto, sfruttabile, godibile, veloce, gestibile.............ma farebbe sicuramente compagnia in garage a qualcosa di più fisico e autentico.
      Comunque, 992 Turbo S: Voto 10.
       

       
       
       
       
×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.