Jump to content
News Ticker
Benvenuto su Autopareri!

Recommended Posts

Interni di GM hanno rilevato nuove informazioni per quanto riguarda i modelli GM sui prossimi grandi modelli a trazione posteriore basati sulla piattaforma Zeta, sulla nuova piattaforma alpha e sulle future offerte di modelli del marchio Cadillac.Queste fonti di GM hanno detto che Cadillac offrirà parecchie varianti della nuova berlina CTS compreso un coupe mirato a contrastare la BMW 6,. Una station wagon a trazione posteriore e un nuovo Crossover integrale (costruito su una piattaforma derivata dal'unione dell'EPSILON e THETA ) sostituiranno il SRX quando sarà eliminato nell'estate del 2009. Il nuovo coupe, station wagon e il Crossover verranno lanciati verso la fine del 2009 e inizio 2010.

Nel 2010 - per il M.Y 2011 - il CTS subirà un restyling e vi è da parte della GM l'intenzione di traformarla gradualmente in una concorrente della Bmw 5. L'aggiornamento darà al CTS un esterno modificato, un interno di categoria superiore e delle motorizzazioni a cilindri in linea più potenti , mentre un nuovo propulsore NORTHSTAR arriverà dopo il 2011.

il STS sarà eliminato durante l'estate di 2010, lasciantdo solo il CTS sul telaio SIGMA. Quando il CTS sarà spostato dal SIGMA verso una piattaforma modificata Zeta nel 2012, la piattaforma SIGMA sarà soppressa.

ALPHA

La nuova piattaforma ALPHA è partita , attualmente è in sviluppo in Australia presso la HOLDEN . La nuova Cadillac BLS si muoverà dall'epsilon, versione a trazione anteriore, all'ALPHA a trazione posteriore fra 2011 e 2012, permettendo così alla BLS di competere contro la BMW Serie 3 e la classe C della Mercedes.

Anche la nuova BLS potra avere varianti station wagon e coupe che eventualmente verranno lanciate subito dopo la berlina . Opel/Vauxhall otterranno una loro variante come anche la Saturn che ora propone in USA modelli delle 2 case europee.

La Pontiac G6 si muoverà dall'EPSILON a trazione anteriore verso l'ALPHA SOLO entro IL 2013. A causa di questo,la PONTIAC G6 sarà rivista e adotterà l'EPSILON II per il 2009 anni fino all'adozione della nuova piattaforma ALPHA.

La piattaforma ZETA non può essere ridotta nele dimensioni per problemi di produzione e di gamma. Quindi,nasce l'esigenza della nuova piattaforma ALPHA. Probabilmente sarà caratterizzerà da una sospensione anteriore a 4-link che dovrebbe fornire le caratteristiche superiori al McPherson articolato usato sulla piattaforma Zeta,peserà tra l'altro di meno e occuperà meno posto . La sospensione posteriore sarebbe simile a quela usata sui modelli che adottano il SIGMA che lo ZETA. La piattaforma inoltre sara modulare . Il telaio ALPHA avrà approssimativamente un interasse DI 110-inch(2,79 m) e una lunghezza fra 170 e 180 pollici(4,31m-4,572m). Probabilmente potrà essere equipaggiata sia con motori L4 che V6, un'opzione V8 dipende dai vincoli dovuti alle emissioni e dello spazio diponibile .

... Le Alfa del futuro, Mazda a parte, dovrebbero essere ingegnerizzate là. Ma io dovrei comprare un'Alfa fatta dagli ingegneri della Chrysler ?

( Cit . Giugiaro da Quattroruote )

Link to comment
Share on other sites

  • 8 months later...
  • Replies 25
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Lo sviluppo dei futuro dei vari prodotti GM pare incerto, confuso. Prima il blocco della nuova generazione di V8 della famiglia Northstar e ora è incerta anche la piaattaforma Alpha a trazione posteriore

Lutz a detroit.(motor authority)

Instead the future lies in the new ‘Alpha’ midsized platform as well as SUVs derived from car platforms rather than a truck-base chassis. However, Lutz was quick to point out that Alpha still hasn’t been given the green light and that officials are first waiting to see how the entire CAFE deal pans out. If given the go ahead, GM will once again call upon its Holden division in Australia to develop the new Alpha range.

... Le Alfa del futuro, Mazda a parte, dovrebbero essere ingegnerizzate là. Ma io dovrei comprare un'Alfa fatta dagli ingegneri della Chrysler ?

( Cit . Giugiaro da Quattroruote )

Link to comment
Share on other sites

  • 2 months later...
Quindi avremo delle cadillac e delle opel segmento C-D trazione posteriore con sosp. quadrilatero dal 2011.

... Le Alfa del futuro, Mazda a parte, dovrebbero essere ingegnerizzate là. Ma io dovrei comprare un'Alfa fatta dagli ingegneri della Chrysler ?

( Cit . Giugiaro da Quattroruote )

Link to comment
Share on other sites

Il 4-link di cui si parla non è un quadrilatero come lo intendiamo noantri...

"The great enemy of the truth is very often not the lie -- deliberate, contrived and dishonest -- but the myth -- persistent, persuasive and unrealistic"

(John Fitzgerald Kennedy)

"We are the Borg. Lower your shields and surrender your ships. We will add your biological and technological distinctiveness to our own. Your culture will adapt to service us. Resistance is futile!"

"Everyone is entitled to their own opinion, but not their own facts!"

Link to comment
Share on other sites

Se hai la trazione posteriore non ti serve avere una sospensione evoluta come il quadrilatero alto, a meno che tu non ti chiami Alfa Romeo e cerchi il massimo piacere di guida!!

[sIGPIC][/sIGPIC]

Il mio sito "Gruppo Hainz": http://www.gruppohainz.it - I miei articoli su Automotivespace http://www.automotivespace.it/author/enzo/ - E quando ci sarà il nuovo sito di Autopareri anche su http://www.autopareri.com - I video del salone di Ginevra 2012 http://www.youtube.com/playlist?list=PL7CA738888644DB9

Link to comment
Share on other sites

  • 3 weeks later...

Prevista nuova piattaforma ibrida tra la vecchia SIGMA e la nuova ZETA .

Da AUTOBLOG.com,Articolo intero su Motor TREND

GM plans to merge its current Sigma RWD platform with the Zeta around 2011. At that time, the Zeta/Sigma platform will be built in three sizes – coupe, midsize with 114.8-inch wheelbase and large with 118.5-inch wheelbase – and offer a premium version of each with forged aluminum suspension components. See the list below for a breakdown of how MT thinks things will look by 2011.

Zeta/Sigma variants:

Coupe – Camaro, maybe Holden Monaro and Pontiac G8 Coupe

Coupe Premium – Cadillac CTS Coupe

Midsize – Pontiac G8 and Holden Monaro, maybe Chevy sedan (not Impala)

Midsize Premium – Cadillac CTS Sedan

Large – Holden Statesmen/Buick Park Avenue (China), Holden Ute/Pontiac GT ST, maybe Buick Lucerne replacement

Large Premium – Cadillac STS/DTS replacement

... Le Alfa del futuro, Mazda a parte, dovrebbero essere ingegnerizzate là. Ma io dovrei comprare un'Alfa fatta dagli ingegneri della Chrysler ?

( Cit . Giugiaro da Quattroruote )

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.
Note: Your post will require moderator approval before it will be visible.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

 Share

  • Similar Content

    • By Cole_90
      Probabile top di gamma super potente per l'Escalade.
       
       








    • By Cole_90
      Surprise, surprise, Cadillac Lyriq è quasi pronta al tanto atteso debutto sul mercato americano, con ordini a partire da Settembre '21 e consegne nella prima metà del 2022 (MY '23).
      Esteticamente si mantiene fedelissima al concept mostrato nel 2020, con modifiche necessarie (anche all'omologazione su strada) limitate a paraurti, calandra, grafiche fari e specchietti retrovisori.
      Il nuovo crossover elettrico misura 4.996m di lunghezza e ha un passo di 3094mm!
      Dentro vale lo stesso discorso fatto sugli esterni poiché l'impostazione rimane generalmente uguale al concept, con modifiche dovute alla messa in produzione. Secondo me ennesima conferma del notevole passo avanti compiuto da Cadilac nella modernizzazione delle proprie plance.
      Lo schermo è da 33'' e a differenza di Esclade qui non viene "interrotto", gli inserti in legno e metallo sono tagliati a laser, mentre l'impianto audio AKG Studio ha ben 19 altoparlanti.
      Lo spazio riservato alle gambe posteriori è di 1006mm, quello al bagagliaio varia tra i 723l e i 1723l con i sedili posteriori giù.
      Al lancio, Lyriq verrà offerta con pack batterie a ioni di litio da 100 kWh e motore singolo, posto sull'asse posteriore, da 345 cv e 440 Nm (ancora non note le percorrenze) ad un prezzo di partenza di 59.990$.
      Successivamente arriveranno altre varianti, presumibilmente AWD.
       






















       
       
       
       
      Press Release:
       
      Cadillac
       
      Topic Spy: ➡️ Cadillac LYRIQ 2023 (Spy)
       
       
      Tra tutti i vari roboni elettrici, questo mi garba parecchio.
       
       
    • By Cole_90
      Prima foto spia per la versione definitiva della Lyriq che arriverà tra 850 anni. ❤️
       


×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.