Jump to content

Ferrari 612 Scaglietti (Topic Ufficiale - 2004)


Touareg 2.5

Recommended Posts

Messaggio Aggiornato al 02/08/2010

ferrari612sessanta_1.jpg

ferrari612sessanta_2.jpg

ferrari612sessanta_3.jpg

ferrari612sessanta_5.jpg

ferrari612sessanta_6.jpg

ferrari612sessanta_7.jpg

28.jpg32.jpg01.jpg 07.jpg23.jpg20.jpg 27.jpg25.jpg31.jpg 22.jpg29.jpg08.jpg 26.jpg11.jpg30.jpg 24.jpg 33.jpg

km77

http://www.youtube.com/watch?v=mGuyHaPolEU

Della 612 Scaglietti 60° Anniversario si era già parlato a fine gennaio in concomitanza con la partenza del tour mondiale 60 Relay, ma questa settimana, a conclusione delle celebrazione del sessantenario Ferrari, la nuova special del Cavallino Rampante è stata svelata ufficialmente a Maranello da Luca Cordero di Montezzemolo.

Rispetto all’anteprima di inizio anno ci sono alcune novità. Questa versione della 612 Scaglietti si chiama innanzitutto “Sessanta”, chè il numero degli anni compiuti dalla Ferrari nonché quello degli esemplari che verranno prodotti del modello. Un’auto per pochi appassionati collezionisti caratterizzata da un equipaggiamento esclusivo.

Esteticamente la 612 Sessanta è caratterizzata da una livra bicolore che può essere richiesta grigioscuro-nero (colori classici degli anni ’50 – ’60) o rubino micallizato- nero. E di colorazione specifica nera è anche il sottoscocca mentre fari anteriori e paraurti posteriori presentano delle rifiniture argentate. Altra peculiarità della 612 Sessanta sono i cerchi in lega monolitici da 19 pollici, con coppette coprimozzo specifiche, ma anche la calandra con cornice verniciata. Sul parafango anteriore c’è ovviamente un effigie identificativa “612 Sessanta”.

Per l’abitacolo è previsto un inedito tetto apribile panoramico elettrocromico, in grado cioè di regolare il grado di trasparenza su tre livelli. I rivestimenti sono invece monocromatici e si può scegliere fra la nuova pelle naturale color terra bruciata (un esclusiva della 612 Sessanta, ma abbinabile solo alla tinta esterna grigioscuro-nero) o la pelle color “charcoal”.

A livello di equipaggiamenti la Ferrari 612 Sessanta offre praticamente tutto di serie: c’è il navigatore satellitare con sintonizzatore tv, un nuovo impianto hi fi Bose e la retrotelecamera per facilitare le manovre di parcheggio. Da segnalare infine una grafica specifica per alcuni elementi delle strumentazione e una targhetta celebrativa dei 60 anni sulla plancietta del cambio F1 previsto di serie.

omniauto.it

Prezzo :

Benzina :

5.8 :

Scaglietti F1 : 272.000€

odio il bicolore

Edited by Touareg 2.5

 News al 02/12/2015: Mazda 2.

Link to comment
Share on other sites

  • Replies 30
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Più che altro questo bicolore che non rende proprio.... (saranno mica le luci del kaiser a far così? )

Poi mi chiedo, ma è possibile che in Ferrari non abbiano fatto nulla per il 60°? Manifestazioni e 612 Sessanta a parte ,che poi tanto di particolare non è, non manca qualcosa? Non lo so mi sarei aspettato qualche sorpresa ma a quanto pare....

Link to comment
Share on other sites

Il fatto è che il bicolore non si addice alla Ferrari...già ci bastano le Ypsilon avorio-melenzana e cioccolato al latte - cioccolato fondente (volgarmente chiamata doppiamerda :mrgreen: ) ...

Beh di particolare han presentato la 1000kg..

veramente la prima più che avorio e melanzana è chiamata panna & fragola ammuffita...

Se parli con Dio, sei religioso.

Se ti risponde pure... sei psicotico!

http://www.flickr.com/photos/valentinodanilo/

Link to comment
Share on other sites

Uau... ma c'era bisogno di metterla sotto un telone... chissa' cosa si nascondeva sotto..!

Anch'io sono deluso che non ci sia stato qualcosa di piu speciale per il sessantesimo compleanno del cavallino.

Quo.Lore

"But before the most charismatic car maker of them all finally went, they left us with a final reminder of what they can do, when they try" (Jeremy Clarkson, Top Gear)

Link to comment
Share on other sites

secondo me le luci non rendono giustizia ai colori, comunque come ho già avuto modo di dire secondo me Fiat sta inflazionando le versioni bicolore, ormai le hanno tutti i marchi, manca solo Maserati...

Poteva essere carina l'idea ma stando a quando ho premesso direi che non da nulla di più ad un modello che già di suo è esclusivo...

bello il tetto in vetro, belli gli interni, orribili i cerchi...

C'era la necessità di un'auto così in FERRARI??

Mah... io spero che le elimino anche dai listini Fiat Lancia e Alfa... sempre che non mi facciano una nuova barchetta Abarth... a quel punto il bicolore rosso/nero opaco non potrebbe essere evitato!!! :-D

E' la prima auto al mondo con motore a 6 cilindri a V di 60 gradi e con frizione, cambio e differenziale in un unico blocco sull'asse posteriore, transaxle, ..., è il 1950 e lei è l'Aurelia. (www.lancia.it)

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×
×
  • Create New...

 

Please, disable AdBlock plugin to access to this website.