Jump to content
News Ticker
Benvenuto su Autopareri!

[Mai Nate] Nissan


j
 Share

Recommended Posts

nissan_1000_pm2.jpg

nissan_1000_pm6.jpg

nissan_1000_pm13.jpg

nissan_1000_pm14.jpg

nissan_1000_pm15.jpg

nissan_1000_pm16.jpg

nissan_1000_pm17.jpg

nissan_1000_pm18.jpg

nissan_1000_pm19.jpg

nissan_1000_pm12.jpg

Auto mai nate: Nissan 1000 (1986), di Paolo Martin

Dopo la Pantera concept del 1972, ecco un’altra vettura “mai nata”, sempre realizzata dall’ottimo Paolo Martin. Si tratta del progetto di una concept car disegnata nel 1986 per Nissan, che affrontava il tema di una vettura del segmento B di grande diffusione e a destinazione internazionale.

In quel periodo si giocava una partita importante nel settore delle compatte cittadine: Nissan produceva già la prima serie della Micra (1982), con carrozzeria squadrata; nel mercato interno - e in quello americano, aveva diverse concorrenti, come la Honda City (1981, aggiornata nel 1986) e la moderna Suzuki Swift, mentre in Europa Fiat lanciava nel 1983 l’originale Uno (Giugiaro), Peugeot la 205 (Pininfarina), Opel l’inedita Corsa prima serie, e così via.

Le misure della Nissan 1000 Concept di Paolo Martin erano in effetti simili a quelle della Uno (la concept era lunga 3700 mm anziché 3640 mm, e misurava 2400 mm di passo invece di 2600 mm) ed anche di altre vetture di quel segmento, che oggi invece superano spesso i 4 metri di lunghezza. Il tema non era semplice da sviluppare: occorreva realizzare una vettura che potesse essere al tempo stesso facile ed economica da costruire, e che avesse personalità, riuscendo a piacere ad un pubblico estremamente eterogeneo.

Si cercò, dunque, di realizzare una combinazione di forme semplici e piuttosto collaudate, senza particolari soluzioni ad effetto, giocando però su alcuni dettagli stilistici, come il raccordo tra parafanghi e scudi, la mascherina (da notare anche l’ipotesi per un nuovo logo Nissan in alcuni disegni), le prese d’aria, la finestratura laterale, ecc.

Oggi, in un certo senso, il lavoro risulta semplificato dai moderni metodi di progettazione (con la possibilità di effettuare simulazioni virtuali e matematiche prima della produzione) e dai materiali; allora realizzare una vettura “economica” significava semplificare molto le forme, con un effetto di “rigidità” dell’insieme e con una difficile integrazione dei diversi componenti, che apparivano un po’ come se fossero “applicati” al corpo vettura.

Ciò nonostante, La Nissan 1000 Concept mostrava una certa unità d’insieme, ed anche una discreta originalità, ancora più evidente nelle ipotesi per vetture derivate - 5 porte, 3 volumi, coupé…

In ogni caso, lo studio rimase tale: era una proposta di pura ricerca stilistica che Nissan allora «proponeva in contemporanea a diversi uffici di design per sondare il mercato futuribile», senza propositi immediati di realizzazione. Oggi appare come interessante testimonianza dello stile e delle modalità progettuali di quegli anni.

- Paolo Martin per Virtual Car

da VirtualCar.it

BYE BYE!

Link to comment
Share on other sites

  • 12 years later...

Nissan Fairlady Z Mid Sports Car 1997, prototipo di quella che doveva essere l’erede della 300ZX; basata sulla piattaforma della Silvia S13 ne ereditava il motore 2.4 ma dotato di doppio turbo. Venne ritenuta troppo costosa e poco prestante rispetto la 300ZX e il progetto venne  cancellato

BDB89DAC-4EC9-438D-AC59-8B26E46691D0.jpeg

B377F008-5EE7-40F9-AB24-F2066B08675C.jpeg

39901008-53A1-4A16-94CF-0747708595B8.jpeg

D87A0094-A836-41A7-B980-E9D385EA0A67.jpeg

5298E2B5-DB30-42DD-9A7F-659DE22896A2.jpeg

  • Absurd! 1
Link to comment
Share on other sites

sicuro piattaforma della s13?la s14 era uscita nel 1993.Tra l'altro anche il motore 2.4 mi sembra strano,le silvia montavano dei 1.8 o 2.0 sr20,che sia un motore per qualche mercato tipo Americano o Australiano?

Toyota Yaris hybrid

Fiat panda 4x4 twinair 

Link to comment
Share on other sites

3 minuti fa, alfagtv scrive:

sicuro piattaforma della s13?la s14 era uscita nel 1993.Tra l'altro anche il motore 2.4 mi sembra strano,le silvia montavano dei 1.8 o 2.0 sr20,che sia un motore per qualche mercato tipo Americano o Australiano?

La S14 non era altro che un pesante restyling della S13 e derivate, il motore era una versione biturbo del 2.4 della 240SX ma i dettagli sono pochi. 
Due anni dopo presentarono questa 

https://jalopnik.com/the-1999-nissan-z-concept-was-a-fascinating-first-draft-1792001237

 

Che doveva sostituire sia la serie Silvia che la serie Z, motore 2.4 aspirato e probabile nome 240Z che Carlos Ghosn bocció perché ritenuta brutta e fiacca rispetto al mostro 300ZX 

  • Thanks! 1
Link to comment
Share on other sites

2 ore fa, KimKardashian scrive:

Beh peró rispetto a questa che è di 10 anni prima la Z33 rossa sembra ancor più vecchia 

0C60F881-8E41-4691-B1A3-FBDC65B30F4C.jpeg

C385294B-659C-4854-9CCE-1C80A6BB7298.webp

Vero, anzi questa la trovo quasi attuale, il che dimostra quanto sia veramente ben riuscita!

 

È pur vero che se non ho capito male, la 300ZX era una quasi-supercar mentre quel modello sarebbe stato una sportiva più economica, forse?

 

PS: ma davvero la 300ZX era disponibile in due lunghezze differenti? mi pareva di aver letto qualcosa al riguardo…

 

 

 

Link to comment
Share on other sites

Vero, anzi questa la trovo quasi attuale, il che dimostra quanto sia veramente ben riuscita!
 
È pur vero che se non ho capito male, la 300ZX era una quasi-supercar mentre quel modello sarebbe stato una sportiva più economica, forse?
 
PS: ma davvero la 300ZX era disponibile in due lunghezze differenti? mi pareva di aver letto qualcosa al riguardo…
Si, c'erano la due posti e la 2+2.
Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.
Note: Your post will require moderator approval before it will be visible.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

 Share

  • Similar Content

    • By Cole_90
      Primi scatti per l’aggiornamento della media dedicata agli USA
       






    • By j
      Prendi i nuovi stilemi Nissan e mettili su una Formula E ed ecco il risultato
       
       










    • By Beckervdo
      Dal concept al modello di serie...la Nissan Ariya che tra ispirazione dal Concept IMX e dalla Nissan Rogue.
      Lungo 4.595 metri, Largo 1.85, con passo di 2.775 metri ed una altezza di 1.66 metri,  sarà disponibile con motori elettrici sull'asse anteriore o su entrambi gli assi, così da avere una trazione integrale elettrica.sarò disponibile.
      La variante a motore singolo 2WD offrirà 160 kW /  218 CV e 300 Nm di coppia mentre, in configurazione a doppio motore AWD arriverà a ben 290 kW / 394 CV e 600 Nm.
      In termini di prestazioni, le varianti AWD avranno bisogno di circa sette secondi e mezzo per completare la corsa 0-100 km / h prima di raggiungere il massimo a 160 km / h. Il più veloce di tutti con il doppio motore farà lo sprint in 5,1 secondi e raggiungerà i 200 km / h.
      Sulla base della stima fatta da Nissan, l'Ariya offrirà fino a circa 483 chilometri di autonomia negli Stati Uniti. Tale numero sarà applicabile per la variante a lunga percorrenza a due ruote motrici con il pacco batterie da 90 kWh che ha una capacità utilizzabile di 87 kWh. Ci sarà anche una batteria più piccola da 65 kWh di cui sarai in grado di utilizzare 63 kWh.
      La scelta della AWD andrà ad impattare sul vano bagagli che passa da 467 litri a 413 litri.
      Dotato di doppi display da 12,3 pollici e Apple CarPlay e Android Auto wireless standard, Ariya integrerà anche Alexa e offrirà supporto per gli aggiornamenti over-the-air: una novità per una Nissan. Conterrà inoltre gli ultimi sviluppi dell'azienda in merito ai sistemi di sicurezza, con ProPILOT Assist 2.0 che offre la guida a mani libere in determinate condizioni.
      La Nissan Ariya sarà inizialmente in vendita in Giappone dalla metà del 2021 prima di arrivare negli Stati Uniti più tardi nello stesso anno con un prezzo di partenza stimato di $ 40.000.
      Gamma per l'Europa
        2WD 63 KWH 2WD 87 KWH 4WD 63 KWH 4WD 87 KWH 4WD 87 KWH PERFORMANCE POTENZA MAX 218 CV 242 CV 279 CV 306 CV 394 CV COPPIA MAX 300 Nm 300 Nm 560 Nm 600 Nm 600 Nm 0-100 KM/H 7,5 s 7,6 s 5,9 s 5,7 s 5,1 s V- MAX 160 km/h 160 km/h 200 km/h 200 km/h 200 km/h CONSUMO ND ND ND ND ND AUTONOMIA 360 km 500 km 340 km 460 km 400 km             TRAZIONE 2WD 2WD 4WD 4WD 4WD  
      Cartella stampa completa Nissan
       
      Via Nissan
       
       
       
       
       
       
       
       
       


























×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.