Jump to content
Autopareri news
  • Benvenuto su Autopareri - il forum dell'automobile!
Sign in to follow this  
lucaf1

Iveco Campagnola (Foto Ufficiali)

Recommended Posts

Magari e' solo un'operazione di facciata.

Certi capitolati prevedono per esempio che il prodotto sia derivato da prodotto in libero commercio.

Quindi la metti a listini sapendo che non ne venderai una, ma cosi' rispondi al capitolato. :)

Share this post


Link to post
Share on other sites
Magari e' solo un'operazione di facciata.

Certi capitolati prevedono per esempio che il prodotto sia derivato da prodotto in libero commercio.

Quindi la metti a listini sapendo che non ne venderai una, ma cosi' rispondi al capitolato. :)

Lo avevo pensato anch'io, ma allora per la terza volta:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Come diceva il sergente Hartman: "Non mi interessa saper chi ti ha venduto 10.000 tavoletta da cesso a 100 $ cadauna ( CIT . ) Trovami chi ha pagato!!!".

:lol:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Come diceva il sergente Hartman: "Non mi interessa saper chi ti ha venduto 10.000 tavoletta da cesso a 100 $ cadauna ( CIT . ) Trovami chi ha pagato!!!".

:lol:

:lol::lol::lol:

Le famose (famigerate) telescriventi Olivetti fornite alla Poste lo so chi le ha pagate. :(

.....però servirono a dare un pò di fiato (pochi anni) alla moribonda azienda di Ivrea.

Non è che........servivano liquidi a To e siccome i finanziamenti statali non si possono più dare qualcuno ha inventato sta operazione di resuscitare il vecchio Land marchiato Santana che si vendeva solamente alle Canarie per portare i turisti sul Teide????????

"a pensare male si fa peccato ma non si sbaglia mai" (cit. Andreotti)

No perchè Marchionne mi sembra troppo furbo per ciccare in maniera cosi eclatante un prodotto. :?

....va beh che già la data della presentazione dice tutto.....:pz:pz

Share this post


Link to post
Share on other sites

l'impressione e' che comunque sia l'ennesima strategia "poca spesa tanta resa" dell'Italo-svizzero-canadese.

In fondo ha messo insieme tutta roba OTS che aveva in casa, spendendo pochissimo ed ha un prodotto che puo' vendere ad una nicchia piu' profonda di quanto si pensi.

e puo' darsi che qualcuno in alto abbia voluto un prodotto nostrano nel campo dei Fuori Strada, garantendone poi l'acquisto ( in fondo eravamo gli unici europei ad equipaggiarci con materiale straniero )

Share this post


Link to post
Share on other sites

Però alla fine l'impressione è che lo comprerà solo lo stato.

Quindi alla fine lo (stra)pagheremo solamente noi, ma non per portarci in giro la famiglia ma per vedere i CC sul Massif anzichè sul land. :?

Direi che le casse dello stato avevano bisogno solo di questo. :|

Share this post


Link to post
Share on other sites

Gia' adesso una Land per le FF AA la paghi 80k Euro.

Se questi soldi non finiscono a Bangalore , ma a Torino , senza tornare all'autarchia, forse ne abbiamo un ritorno migliore ( considerando che in giro per il mondo comunque la truppa la mandiamo ed a parte l'afghanistan, dove gli alpini hanno riadottato i muli, strade ce ne sono )

Share this post


Link to post
Share on other sites

Quindi a parte il mio "amico" :roll: senatore/cacciatore di altri Massif/campagnola privati difficilamente ne vedremmo?

Fatti salvi i servizi da Kabul o il sabato sera quando i CC ci chiedono di soffiare dentro un tubicino :?

Ma veramente i muli sono stati ripristinati in Afganistan? :shock:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Si', me ne ha parlato un collega tedesco, a cui e' stato detto da amici ufficiali nella Bundeswehr.

Sembra che il "mulo meccanico" usato dagli anni '80 in Afghanistan proprio non vada, in quanto i sentieri ed i tratturi la' presenti sono terribili e le linee logistiche non difendibili.

Le truppe alpine tedesche infatti hanno portato i muli, che bene o male mangiano in loco e sono molto piu' flessibili.

I nostri alpini non ci hanno messo molto a fare 2+2 e hanno ricomprato subito Rosina ( la mula di Mario R.S. ) ed i suoi colleghi....:)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Domanda da 100 mil $$:

Ma tra i nostri alpini l'addestramento a come condurre un mulo c'è ancora??

P.S. Marchionne adesso rileverà un allevamento di muli a pochi $$ per poi rivenderli a peso d'oro.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.
Note: Your post will require moderator approval before it will be visible.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Sign in to follow this  

  • Similar Content

    • By marcolino1969
      Buongiorno, ho provato un bel esemplare di fiat 124 Spider del 2017
      km percorsi nel test circa 300, km dell'esemplare in prova 14.500.
       
      modello 1.4 MultiAir Lusso
       
       
      ESTERNI 9
      bella è bella, ricorda anche la sua antenata, nel complesso linea piacevole. nel confronto con la cugina mx5, apprezzo maggiormente la coda della 124, piu larga ed imponente. 
      Frontale meno incisivo per me, in questo caso apprezzo di più la jappo.
       
      INTERNI 8
      non male, nulla di troppo moderno o di troppo retrò, ben realizzati, cappottina  manuale semplice da manovrare.
       
      POSTO GUIDA 7.5
      per due persone, non troppo stretto, peccato per il volante fisso. il tunnel centrale molto ingombrante e diventa molto caldo durante utilizzo.
       
      PLANCIA E COMANDI   8
      semplici di disegno e dalla discreta leggibilità. avrebbero potuto osare qualcosina di più bello, comandi quasi tutti comodi da raggiungere, manopola del sistema multimediale posizionata perfettamente e di utilizzo intuitivo.
       
      ABITABILITA' 6.5
      è una due posti, pochi spazi a bordo serve arrangiarsi, anche solo trovare un punto, dove posare  per il proprio smartphone diventa arduo. a capotta aperta molto meglio, da chiusa ci si sente davvero un poco chiusi, e con poco spazio, cm sopra la testa. io poi sono alto 1.80 e non magro ahahaha.
       
      BAGAGLIAIO  7
      il minimo per farci un we in due,. ma va bene cosi. non mi sento di criticarlo troppo
       
      ACCESSORI 7
      dotazione media, si poteva far di più. detto questo quello che serve per muoversi con una vettura cabrio c'è.
       
      COMFORT  7.5
      per il tipo di vettura non male, sound del motore non troppo presente, e assetto morbido rendono i viaggi nel complesso piacevoli, anche con poco spazio a bordo.
       
      MOTORE 8
      140cv sulla carta, e complice il peso limitato la fanno viaggiare bene e forte. ovvio non ti attacca al sedile ma sale facile anche a basso numero di giri senza particolari esitazioni., inutile spingere oltre i 6000 giri.
      peccato per il sound del motore molto poco sportivo, potevano sicuramente fare di meglio.
       
      Consumo 6.5
      il suo motore non è noto per essere troppo parco ed infatti, se si spinge i consumi salgono non poco, media della prova 9 km litro. 
       
      RIPRESA 8
      scelta dei rapporti mi è parsa molto azzeccata, riprende bene sempre.
       
      CAMBIO 7.5
       in scalata non mi è piaciuto, molto meglio quando si mettono le marce. comando bello da impugnare e posizione della leva perfetta.
       
      STERZO 8.5
      bello da impugnare, bello da usare, mi è piaciuto molto. diretto il giusto senza esagerare.
       
      FRENI 7.5
      adeguati al tipo di vettura ed al suo utilizzo turismo viaggi. in discesa se sollecitati arrivano al limite  in fretta.
       
      TENUTA DI STRADA/STABILITA’ 8.5
      leggera, e con la trazione dalla parte giusta, piacevole tra le curve, e molto divertente, ti permette di divertirti anche con i controlli attivati. ottimo lavoro, 
       
      IN CONCLUSIONE 8.0
      due posti secchi, la potenza giusta, la trazione posteriore e un cielo sulla testa, perfetta o quasi.
      Mi è piaciuta  non poco.
      qualche video in anteprima.
       
      seguirà video recensione completa.
       

    • By Bosco
      Per quanto in presentazione abbiano detto il contrario, confermata appunto la cabina dell'Eurostar, così come la struttura della plancia (che non si sono sforzati più di tanto tenendo a grandi linee il design dell'attuale Stralis)
       



       
       
      Discussione spy: https://www.autopareri.com/forums/topic/65532-iveco-stralis-ii-spy
       
       
       
×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.