Jump to content
News Ticker
Benvenuti su Autopareri!

Impianto GPL Landi di serie su Meganr Grandtour Extreme


Recommended Posts

Ho acquistato a settembre 2008 da AUTEC di Villanova (BO) la macchina in oggetto 1.6 16V benzina con impianto GPL di serie.

Dopo 3mesi dall'installazione dell'impianto, sto combattendo ancora col meccanico poichè la macchina ha un anomalo consumo di gas e benzina.

Sicuramente non vengono miscelati (impossibile!) ma mi trovo a consumare un po di quello e un po dell'altro. :(((:((( :(((

Volevo sapere se qualcuno ha riscontrato il mio problema e se è riuscito a risolvere.

Link to post
Share on other sites
  • 2 weeks later...
giusto un inciso.. la Mégane Grandtour non ha l'impianto GPL di serie (come ad esempio ce l'ha la Scénic), ma arriva dalla fabbrica a benzina, dopodiché viene montato l'impianto (esiste un kit LandiRenzo apposito)..

ma che dici!!! :D non esistono impianti gpl di fabbrica!! :P:lol:;)

evolution_dacia_logo.jpg

Link to post
Share on other sites
giusto un inciso.. la Mégane Grandtour non ha l'impianto GPL di serie (come ad esempio ce l'ha la Scénic), ma arriva dalla fabbrica a benzina, dopodiché viene montato l'impianto (esiste un kit LandiRenzo apposito)..

Che è lo stesso che viene montato in fabbrica...

Link to post
Share on other sites
no.. sulla Mégane II 3 e 5 porte (che arrivava dalla fabbrica con l'impianto GPL) c'era montato un impianto dell'olandese AG.. sono le Dacia che arrivano già dalla fabbrica con il LandiRenzo..

L'impianto AG non viene più montato dal 2006, da allora le Megane hanno un Landirenzo Omegas

Link to post
Share on other sites
L'impianto AG non viene più montato dal 2006, da allora le Megane hanno un Landirenzo Omegas

le ultime Mégane II GPL arrivate da noi, e parlo di fine 2007 circa, avevano ancora l'AG.. sinceramente, non ho ricevuto da inizio 2007 ad oggi delle comunicazioni circa un cambio di fornitore dell'impianto..

renault25v6turbobaccarazi3.jpg

Link to post
Share on other sites
  • 2 months later...
Ho acquistato a settembre 2008 da AUTEC di Villanova (BO) la macchina in oggetto 1.6 16V benzina con impianto GPL di serie.

Dopo 3mesi dall'installazione dell'impianto, sto combattendo ancora col meccanico poichè la macchina ha un anomalo consumo di gas e benzina.

Sicuramente non vengono miscelati (impossibile!) ma mi trovo a consumare un po di quello e un po dell'altro. :(((:((( :(((

Volevo sapere se qualcuno ha riscontrato il mio problema e se è riuscito a risolvere.

Sicuramente l'avviamento avviene a benzina per commutare a Gas una volta raggiunta una certa temperatura del motore (mi pare 40 gradi ma non vorrei dire una boiata) e, sempre se non sbaglio, dovrebbe ricommutare a benzina ogni qual volta venga premuto il pedale del gas a tavoletta...

Io ho una scenic 1.6 a GPL e ho constatato un consumo di benzina di circa 5/7 litri ogni 1000 Km

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.
Note: Your post will require moderator approval before it will be visible.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

  • Similar Content

    • By Cole_90
      Stando a Reuters, Luca De Meo non intende eliminare la Renault Mégane, anzi, desidera renderla punto focale e pilastro della futura gamma di segmento C del brand. È altamente probabile anche una versione crossover in stile XCeed, una strada che starebbe prendendo anche PSA con una variante della prossima 308; questo perché l’aggiungere silhouettes (di tendenza, ndr) aumenterebbe i profitti, come affermato da De Meo.
       
      Una linea che non mi stupisce, quella di De Meo, dato il successo della precedente Léon e l’ottimo risultato generale ottenuto con l’attuale modello.
    • By xtom
      La Toyota ha lanciato in Giappone un Taxi ibrido alimentato a GPL, che percorre quasi 20 Km/l, per capirci oltre 30 Km con un euro:  https://newsroom.toyota.co.jp/en/detail/mail/19173376
       
       
       

       

       

       

       

       

       

       
      La notizia è di un paio di mesi fa, ma l'ho scoperta solo oggi tramite un articolo su La Stampa: http://www.lastampa.it/2017/12/26/motori/ambiente/auto-ibrida-e-a-gpl-la-trasformazione-doppio-risparmio-si-pu-fare-BQLlC6SbKbx45IBXvRWIXN/pagina.html
       
      Mi sembra molto interessante, perché dimostra che anche un'azienda giapponese tecnologicamente evoluta come Toyota, non trascuri l'alimentazione a gas, per ridurre le emissioni ed i consumi.
       
      La Mirai è probabilmente l'automobile di serie più evoluta, con celle a combustibile alimentate ad idrogeno che producono l'energia per i motori elettrici. Tuttavia è ancora troppo futuristica per essere l'auto di tutti i giorni, come invece può essere un taxi ibrido a GPL. 
       
      La tecnologia ibrida da il meglio nei percorsi urbani, mentre l'alimentazione a gas è il complemento ideale per i percorsi extraurbani. Entrambe suppliscono a vicenda alla ridotta autonomia che hanno rispetto ai più inquinanti carburanti liquidi.
       
      L'ibrido a gas non è una novità, esistono dei pionieri che hanno montato un impianto a metano sulla loro Prius, ottenendo percorrenze da record, con basso impatto ambientale.
       
      Anche FCA ha studiato l'ibrida a gas metano 

       
      ma Toyota ha portato la soluzione alla produzione in serie, per veicoli che macinano molti km e devono essere ecologici ed affidabili.
       
      Esistono molti modi per realizzare un ibrido gas-elettrico, dalla conversione a gas delle mild hybrid come alcune Suzuki, passando per il Taxi Toyota, fino ad arrivare all'elettrica alimentata con supercondensatori ricaricati da una turbina a gas, un prototipo visto più di vent'anni fa al salone dell'auto di Torino.
       
      La tecnologia per sostituire i combustibili liquidi esiste, basta solo avere il coraggio di produrla in serie, come ha fatto Toyota, senza farsi prendere dalla smania dell'elettrico a tutti i costi.
       
      E voi la comprereste un'ibrida a gas?
       
    • By Cole_90
      Cambio di denominazione e modifiche all’anteriore ed interni per la Még con la coda.
      Sarà venduta in 30 paesi, Italia esclusa.
       
       



       
      Press Release:
       
      Renault
×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.