Jump to content
  • 0

Calcolo Consumi: Computer di Bordo (CdB) e Pieno-Pieno


The Summarizer
 Share

Question

,.-

,.-

Messaggio Aggiornato al 23/03/2013

Quel che mi sembra strano è che il CDB segni dei consumi alti nei tratti di pochi metri che faccio in folle per colmare il gap con chi precede quando sono in coda...
Tieni conto comunque che si tratta di una "mappa di funzionamento" che volutamente ha dei tempi di aggiornamento un po' lenti, quindi la fase di assestamento può durare qualche secondo in cui sballa pesantemente ;)

I ogni caso prova a ragionare così: a parità di accessori che richiedono potenza (clima, alternatore) il motore in folle ed al minimo ha sempre lo stesso consumo orario (l/h), quindi...

  • Motore al minimo, fai 0 km/l... Perché non ti muovi, consumi carburante ma non fai strada;

  • Se sei già ad una velocità sufficientemente alta e metti in folle, immagina di essere senza attrito (condizione accettabile ipotizzando un tempo breve dove perdi poca velocità), con quello stesso carburante (motore al minimo, come da fermi) puoi fare tanti chilometri, perché essendo in movimento, nel medesimo lasso di tempo di prima, percorrerai molta più strada (e vorrei vedere, eri fermo :));

  • Se sei ad una velocità intermedia, nel medesimo intervallo di tempo delle 2 situazioni precedenti, con lo stesso carburante consumato (in folle, motore al minimo), potrai realizzare una percorrenza intermedia: meglio che da fermi (comunque ti muovi), peggio che ad alta velocità (sei più lento quindi fai meno strada) ;)

Altro modo di vedere la cosa...

Il calcolo che fa il computer è qualcosa del tipo [km fatti/tempo]/[litri consumati/tempo] = [km fatti/litri consumati], ovvero, per abitudine [km/h]/[l/h] = km/l

  • Quando sei in folle al minimo, il consumo orario [l/h] resta uguale, quindi con velocità crescenti [km/h] finirai per fare più strada con lo stesso carburante (più km con il "solito" litro), viceversa rallentando.

  • Quando ti serve più potenza, il consumo orario [l/h] aumenta, quindi a parità di velocità (es. vuoi mantenere la velocità che avevi in piano quando incontri una salita) calerà la percorrenza [km] che puoi ottenere;
    viceversa se ti serve meno potenza, tipo in una discesa, con meno gas, o con il motore al minimo (in folle), o meglio ancora in cut-off.
    In quest'ultimo caso possiamo addirittura dire che "regali potenza" al motore, che viene dissipata dallo stesso... Ma anche in tal caso sono 0 l/h, quindi consumo zero! ;)
    Se invece hai un'auto ibrida, quella potenza assorbita in decelerazione, viene recuperata in altra forma e concorrerà in seguito a diminuire il consumo orario ;)

http://www.autopareri.com/forum/fiat/60042-punto-evo-consumo-istantaneo-e-spia-riserva.html#post28015675 Edited by J-Gian

56872dbc34708_LogoAutopareri2.0.png.7a01

Link to comment
Share on other sites

  • Answers 117
  • Created
  • Last Reply

Top Posters For This Question

Recommended Posts

  • 0

Quoto prestige.

Lo stile di guida influisce notevolmente, ma sullo stile di guida sono sicuro che influisce il percorso e il caso.

Su sprimonitor per il 123d danno 7,27 l ovvero 13,75 circa, facciamo 14.

Ovviamente è una media tra il tarpano che sgassa e smarmitta ed il tipo piùcheottimista.

In principio fu lo scudo, poi i bulloni, quindi i cerchi a turbina, poi i fari,quindi i led,poi il pianale,quindi il nome,poi venne il turno della plafoniera, non fu da meno il bagagliaio, infine (per poco ancora) il volante con i tasti della punto. Ho dimenticato qualcosa? :mirror:

Ah si, il peso dichiarato rispetto la Bravo, il feeling dello sterzo, lo schema delle sospensioni, i motori.

Ovviamente anche il devioluci ed il prosciutto, la maschera della plancia.

Link to comment
Share on other sites

  • 0
io invece leggo che Alfajtd fa i venti scarsi in condizioni (a detta sua) assimilabili ai test delle riviste...se loro fanno dai 16,5 ai 17 e qualcosina (nel migliore dei casi) e lui fa 20 scarsi un problemino ci deve essere....

Io ho riportato un consumo medio su una distanza di 1220 chilometri, viaggiando sì carico e con aria condizionata accesa, ma anche con una carovana di altre 3 macchine, di notte e quasi sempre in condizioni di forte traffico.

Inoltre ho parlato di velocità medie attorno ai 120 km/h indicati. Ripeto, i quasi 20 al litro registrati (al momento del pieno sono entrati 48 litri, il serbatoio della Serie 1, purtroppo, è di soli 50 litri) sono stati registrati in queste condizioni.

In ogni caso, il viaggio di ritorno, ben più rapido, e con 15 con un litro di media registrati è secondo me ben più degno di nota.

Su vari forum, anche nazioni, uno su tutti il BMW Passion, potete voi personalmente chiedere i consumi medi in autostrada del 2.0d 177cv. Quasi tutti vi confermeranno consumi tra i 18 e i quasi 20 al litro ad andature del CdS.

Link to comment
Share on other sites

  • 0
ì. Quasi tutti vi confermeranno consumi tra i 18 e i quasi 20 al litro ad andature del CdS.

che NON tornano con quelli di 6 o 7 riviste più o meno serie.

siamo sempre lì... + un paio di utenti qui dentro che dicono cose legg. diverse (anche se parziali) e più in linea con le riviste.

permettimi di continuare a dubitare che a 130 costanti fai i 19-19,5. di quello che dice il CDB francamente me ne infischio. non è affidabile.

l'ultimo test di auto dà 120d a 17,896 a 120 costanti. e usano strumentazioni sofisticate, non il CDB o il pieno su pieno..... a 130 la danno a 16,550.

con quei consumi i conti tornano. cmq beve veramente poco.

Edited by Matteo B.
Link to comment
Share on other sites

  • 0
che NON tornano con quelli di 6 o 7 riviste più o meno serie.

siamo sempre lì... + un paio di utenti qui dentro che dicono cose legg. diverse (anche se parziali) e più in linea con le riviste.

permettimi di continuare a dubitare che a 130 costanti fai i 19-19,5. di quello che dice il CDB francamente me ne infischio. non è affidabile.

l'ultimo test di auto dà 120d a 17,896 a 120 costanti. e usano strumentazioni sofisticate, non il CDB o il pieno su pieno..... a 130 la danno a 16,550.

con quei consumi i conti tornano. cmq beve veramente poco.

18 con un litro a 120 costanti per un esemplare con pochi chilometri all'attivo e ancora da slegare. Dato che 120 costanti sono circa 125 - 126 a tachimetro, direi che è del tutto realistico ed attendibile vedere 19 - 19.5 di media ad andature da CdS.

Poi, continuo a ripetere, io parlo per cronaca, per sperimentato di persona. Spiegami tu cosa mi torna a dire che faccio quasi i 20 in autostrada?

Link to comment
Share on other sites

  • 0

Minchia da 123 a 120 si passa da 7 abbondante a 6 e qualcosa.

Vabè magari stile di guida, con 200 cavalli forse cerchi di sfoderarli.

In principio fu lo scudo, poi i bulloni, quindi i cerchi a turbina, poi i fari,quindi i led,poi il pianale,quindi il nome,poi venne il turno della plafoniera, non fu da meno il bagagliaio, infine (per poco ancora) il volante con i tasti della punto. Ho dimenticato qualcosa? :mirror:

Ah si, il peso dichiarato rispetto la Bravo, il feeling dello sterzo, lo schema delle sospensioni, i motori.

Ovviamente anche il devioluci ed il prosciutto, la maschera della plancia.

Link to comment
Share on other sites

  • 0
Spiegami tu cosa mi torna a dire che faccio quasi i 20 in autostrada?

Ad andare giù è probabile...in fondo passi da Torino (240-250 di altitudine) a livello zero.

Che globalmente può incidere;)

Sembra una cazzata...però....io all'andata (stessa strada, stessa auto, stessa guida....) ho fatto 14.1km/l...al ritorno....13.4...il 5% in più ho consumato!:)

[sIGPIC][/sIGPIC]

Some critics have complained that the 4C lacks luxury. To me, complaining about lack of luxury in a sports car is akin to complaining that a supermodel lacks a mustache.

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.
Note: Your post will require moderator approval before it will be visible.

Guest
Answer this question...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

 Share


×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.