Jump to content
News Ticker
Benvenuto su Autopareri!

Recommended Posts

Salve a tutti,

circa due mesi fa decido di acquistare la mia prima auto nuova. Dopo mille dubbi e incertezze alla fine la mia scelta cade sulla FORD NEW FIESTA. Scelta la vettura non resta che girare per concessionarie in cerca del miglior prezzo!!

Modello

- Ford New Fiesta Tit. 1.6TDCI 16v 90CV+DPF 5p

Accessori/Optional

- Colore esterno: Bianco Frozen

- Interni: Dots Bordeaux

- Titanium pack

- Premium sound system

- Alzacristalli posteriori elettrici

- ESP

- Ruota di scorta

- Secondo telecomando

- Kit Europeo + Antifurto statico

- Paraspruzzii anteriori e posteriori

- Battitacco

- Tappeto in gomma per baule

- Estensione garanzia Ford 5 anni/100km

Con rottamazione ed ecoincentivi statali costata € 14.800 circa € 4.000 in meno del prezzo di listino.

Impressioni negative

Ho ritirato la vettura dal concessionario meno di una settimana fa. Ha percorso circa 120km, l'avrò guidata meno di due ore è ho già riscontrato due problemi che dir gravi è dir poco:

1. SURRISCALDAMENTO ANOMALO TUNNEL CENTRALE LATO GUIDA

Mi spiego meglio: dopo pochi minuti di guida avverto un eccessivo calore, quasi fastidioso, fuoriuscire dal tunnel centrale, così intenso da non riuscire a tenerci il ginocchio poggiato vicino.

Espongo il problema al concessionario e la risposta che mi viene data è la seguente: "C'è lo dicono tutti, ma la cosa è normale, proprio in quella posizione è riposto il catalizzatore della macchina che raggiunge temperature di circa 850 gradi. Il fastidio dovrebbe diminuire tra qualche mesetto o dopo circa i 1000km percorsi". :confused:

2. TINTA CARROZZERIA DI DUE TONALITA' DIFFERENTI

Vi spiego anche questa: parcheggio la macchina in box è nel guardarla con più attenzione sotto la luce dei neon bianchi noto che l'80% della macchina risulta essere bianco frozen mentre il 20% (ovvero le parti in vetroresina, paraurti anteriore e posteriore, spoiler e parte del portellone del bagagliaio) è bianco opaco! :confused:

Secondo voi cosa mi risponderà il concessionario se gli espongo il nuovo problema?? Sarà normale? Cosa mi consigliate di fare?

Grazie a tutti per l'aiuto che mi darete!

ps: E SPERIAMO CHE I PROBLEMI FINISCANO QUI!!! :shock:

Link to comment
Share on other sites

  • Replies 32
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Se il problema sulla vernice c'è, sicuramente non può essere ignorato dalla casa, sopratutto se è così grave come lo descrivi.

Una cosa del genere deve necessariamente essere risolta dalla casa.

Molto strana la questione del surriscaldamento. Plausibile la spiegazione del catalizzatore, ma se il problema è quello la casà dovrà intervenire sul progetto.

Link to comment
Share on other sites

Se il problema sulla vernice c'è, sicuramente non può essere ignorato dalla casa, sopratutto se è così grave come lo descrivi.

Una cosa del genere deve necessariamente essere risolta dalla casa.

Molto strana la questione del surriscaldamento. Plausibile la spiegazione del catalizzatore, ma se il problema è quello la casà dovrà intervenire sul progetto.

Link to comment
Share on other sites

Be il problema sulla vernice c'è ed ora che ne sono a conoscenza balza ancora più all'occhio (per non parlare di quanto mi urtano i nervi). Il fatto è che alla luce del sole, risalta meno, ecco perchè non me ne sono accorto al momento del ritiro della vettura, altrimenti non l'avrei manco ritirata!! Ho comuque controllato un po in giro, e a dirla tutta su altre macchine bianche ho notato lo stesso problema, stesso problema su quelle colore magenta, anche se meno evidente, il problema tende a svanire sul nero e sul grigio!! Quindi a questo punto escludo che sia un problema di materiale diverso per paraurti ecc.. che altera il colore.. ma un bel difetto all'origine.. che propio non mi sta bene!!!!

Per il problema del surriscaldamento che vuol dire che se faccio più di 20 km o un viaggio lungo mi si fonde l'interno della macchina?? eppoi la cosa si fa strana visto che il lato passeggero non si riscalda affatto!! :oops:

Link to comment
Share on other sites

Penso di dire una cavolata, però l'effetto cromatico cambia tra la verniciatura su lamierato e su vetroresina. Sono du materiali completamente diversi tra loro che fanno reagire la vernice in maniera diversa anche se di colore uguale. Avrebbero dovuto, in produzione, utilizzare dei pigmenti colore diversi per dare la stessa tonalità su differenti materiali, per Ford sarebbe una cosa improponibile a livello di costi.

Le 5 iniezioni hanno questo scopo:

- pilot: ridurre rumorosità, vibrazioni, stress meccanico generati dalla main - Heritage

- pre-main: ridurre NOx - 5 dadi

- main: principale..... - Tre bocchette tonde

- post-main: ridurre PM10 - Quadrilatero

- last: favorire la rigenerazione del DPF

Link to comment
Share on other sites

Per il problema vernice quoto in pieno GTI, la lamiera e la vetroresina hanno una "risposta" diversa alla verniciatura quindi hai un effetto diverso. Penso che ti risponderanno "picche" come per il catalizzatore che ti riscalda il tunnel, certo è impressionanate non riuscire ad appoggiare neanche il ginocchio, temo che le plastiche prima o poi ne risentiranno...

Tony

L'ammiraglia: Lancia Delta 1.4 tjet 120cv Oro ecochic 2010: 275.000 km + 12.300 km al traino di Eiffeland 495TF Treno lungo: 11,70 mt!!!

Il muletto: Punto 1.2 8v ELX GPL 2001 320.000 km

Moto Guzzi Norge 1.200 2007: 18.000 km

 
Link to comment
Share on other sites

Il tunnel centrale scalda più verso la pedaliera! Sarà una mia impressione ma senza clima acceso scalda in modo meno evidente, anche se scalda comunque dando fastidio quando si guida.. non oso immaginare se ad agosto decido di andare in vacanza e fare un lungo viaggio in auto cosa possa accadere!!

Resta il fatto che credo siano due problemi davvero gravi!! Uno che va a rovinare il tanto proclamato lavoro sull'immagine della vettura e l'altro che va ad intaccare l'affidabilità e la serietà della ford!

Per non parlare del comportamento dei concessionari che una volta venduta l'auto se ne fregano!!

PS: una piccola nota:

Il concessionario mi ha detto che a 3000 km o dopo i primi 2-3 mesi devo portargli la macchina in revisione per il primo controllo totale della vettura e pagare circa 80 €.. è normale sta cosa??

Il controllo dei liquidi non va eseguito dopo circa 1500km ed è obbligatorio e gratuito da parte del concessionario eseguirlo???

Link to comment
Share on other sites

purtroppo sui prezzi non so dirti..in ogni caso dovrebbe trattarsi della manutenzione programmata da Ford.

il paraurti è un dettaglio estetico più che altro, se uno non lo nota non ci fa nemmeno caso (proverò a stare più attento).

invece è davvero grave il surriscaldamento del tunnel...può essere che nel lungo periodo ti dia anche qualche problema ai materiali degli interni.

in ogni caso, io fossi in te proverei a chiedere delucidazioni anche ad altri concessionari. sai, può capitare di imbattersi in gente che, per usare un eufemismo, ha scarsa professionalità e le spara a casaccio:?

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.
Note: Your post will require moderator approval before it will be visible.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

 Share


×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.