Jump to content
Autopareri news
  • Benvenuto su Autopareri - il forum dell'automobile!
vpn

Avvistamenti vari di auto storiche o quasi-storiche

Recommended Posts

34 minuti fa, pixhell scrive:

Una vera Skoda by Porsche... 

Se ti stai riferendo alla prima Skoda sotto VW, dovrebbe essere la Felicia e non la Favorit (di cui comunque era un restyling) : 

Risultati immagini per skoda felicia

  • I Like! 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
8 minutes ago, L' informatore d'auto said:

Se ti stai riferendo alla prima Skoda sotto VW, dovrebbe essere la Felicia e non la Favorit (di cui comunque era un restyling) : 

Risultati immagini per skoda felicia

 

 

 

Sni... questa è la prima sviluppata con la collaborazione di Porsche per la meccanica e stile di Bertone:

https://www.automobil-industrie.vogel.de/30-jahre-skoda-favorit-eine-neue-aera-a-646279/

“Durante la fase di sviluppo, gli ingegneri Skoda hanno collaborato con molti specialisti esterni. Ad esempio, gli esperti di Porsche hanno contribuito alla sospensione del motore, alla geometria dell'asse anteriore e alla riduzione del livello di rumore nell'abitacolo. Durante la fase di sviluppo finale della Favorit, sono stati effettuati test dinamici anche sul circuito di prova Porsche a Weissach”

 

 

AF59920C-6CD7-4D03-A5EA-E81A7A51CA60.jpeg

  • I Like! 2
  • Thanks! 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Come detto nel topic della mia collezione torno dopo un periodo di astinenza dovuto ad una pigrizia che mi faceva passare la voglia di scrivere messaggi e di postare. Ciò nonostante, come gli acquisti dei modellini, l'attività di carspotter non si è per nulla fermata, e questo mi ha portato ad avere oltre 320 foto arretrate da postare, che tra l'altro sono in continuo aumento, ma che pian piano posterò.

 

E proprio oggi iniziamo postando un bel reportage di avvistamenti. ;)

 

Iniziamo da questa 'sempliciotta'' ma pur sempre non comunissima Renault 4 GTL in condizioni tutto sommato ancora molto accettabili, considerato l'uso chiaramente quotidiano. Immatricolata nell' '82 ha le sue belle targhe nere originali, e tra l'altro le R4 targhe nere rimaste sono veramente poche, quelle che ancora ogni tanto si beccano sulle strade sono tutte ''delle ultime''e già a targhe bianche (e spesso in condizioni fatiscenti).
 
IMG-0401.jpg
 
IMG-0749.jpg
 

Segue questo bel Volkswagen Maggiolone 1303 Cabriolet in esposizione presso uno stand di una nota agenzia matrimoniale della zona, le condizioni sono ovviamente sublimi. L'auto è del '74 ed ha delle tipiche caratterizzazioni da matrimonio, come ad esempio il baule sul cofano motore. Purtroppo la foto del posteriore mi è venuta un po' opaca a causa dell'ambiente interno, che la mia fotocamera non gradisce molto, e me ne sono accorto solo una volta trasferita la foto sul pc. ;)

 

IMG-0420.jpg

 

IMG-0421.jpg

 

Prosegue questa malconcia ma ben poco comune Autobianchi Y10 Mia II Serie, una delle versioni più rare di questa serie del ''decino'', un po'pasticciata ma facilmente ripristinabile. Immatricolata nel '92, quindi una delle ultime seconda serie. ;)

 

IMG-0418.jpg

 

IMG-0419.jpg

 

Presa dal balcone purtroppo, ma questa Fiat Croma I Serie 2.0 i.e. non poteva non essere non fotografata, sopratutto per le condizioni quasi perfette e per il fatto che praticamente le hanno montato su mezza linea accessori. La foto, purtroppo, oltre ad essere fatta dall'alto, ha anche delle condizioni di luce pessime, ma io ero troppo ''sfaticato'' per vestirmi e scendere a fotografarla da vicino ( :D: ); Anno '88, uno dei migliori per la Croma prima serie. ;)

 

IMG-0415.jpg

 

Interessantissima lo è anche questa Giannini 500 TV (o almeno credo, non sono un espertissimo del modello), che dovrebbe essere originale. Le condizioni sono quasi totalmente originali, con i rari cerchi in lega specifici, e ''stranamente'' nessuna personalizzazione troppo evidente del proprietario; Targa originale di prima immatricolazione risalente al '73. ;)

 

IMG-0399.jpg

 

IMG-0400.jpg

 

Auto all'apparenza banale ma che si fa sempre meno frequente sulle nostre strade, è questa Opel Kadett E 1.3 S Sedan, berlina tre volumi un tempo difussissima da noi ma che oggi si è quasi estinta. Questo esemplare è in condizioni tutto sommato buone, andrebbero ravvivati un po' i paraurti e montati i copricerchi originali, molto belli tra l'altro. Anno '89, curioso visto che circa un annetto prima era entrato a listino il restyling con nuova mascherina, paraurti e interni rivisti; Due sono le ipotesi, o è una rimanenza, o è stata importata, come spesso accadeva, dall'estero, magari dalla Germania, semi nuova. ;)

 

IMG-0410.jpg

 

IMG-0411.jpg

 

Una mastodontica Rools Royce Silver Wurth I Serie esposta allo stesso stand del Maggionone, nonostante la sua imponenza non mi piace molto, sarà anche per la tinta unica bianco latte (questo modello era tipico in bicolore, con colori scuri). Condizioni ottime neanche a dirlo e targa del '79, ma sicuramente questo modello è molto, ma molto precedente. ;)

 

IMG-0408.jpg

 

IMG-0409.jpg

 

Concludo con questa fantastica Fiat 850 Sport Coupe in una tinta, blu notte (molto simile al blu lord di fine anni '80) da ritenersi spettacolare. Le condizioni non sono da meno, anche loro rasentano la perfezione, immatricolata nel '69 nella sua città natale e ancora con le sue targhe quadre originali. ;)

 

IMG-0406.jpg

 

 

 

 

 

  • I Like! 7

Share this post


Link to post
Share on other sites

Avvistamenti giornalieri :

Citroen AX 11 TGE 1992 :1605670631_CitroenAX11TGE_LI.thumb.jpg.f8075acb53debd00e540c3ad3dce696a.jpgRenault 5 TL 1977 :

564540983_Renault5TL1.thumb.jpg.3ec26a2f2b227e7ade447753b25c4745.jpg745022925_Renault5TL2_LI.thumb.jpg.bbb1139383f9d34e323b073bd6c7e032.jpgVolvo 200 Polar 1992 :

107503248_VolvoSerie200Polar_LI.thumb.jpg.0269870f3164764cf520c529bf5c0973.jpgFiat 500 Topolino 1949 :

1422850240_Fiat500Topolino1_LI.jpg.23cab875b9a40da62d81884dbebe711c.jpg476241027_Fiat500Topolino2_LI.thumb.jpg.f3cbe5dca2520fb449e978b370c750f7.jpgMercedes 190 1988 :

1174763780_Mercedes190_LI.thumb.jpg.500a0958d070821dce219df19e9c5288.jpgLancia Delta 1.6 I.E Turbo HF 1992 :

1618990058_LanciaDelta1_6I.ETurboHF_LI.thumb.jpg.790905e3732eaf34c428b4ed28352979.jpgRenault Clio 1993 :

1553530376_RenaultClio_LI.thumb.jpg.234e520a322abba97a8df623414e2b19.jpg

  • I Like! 3

Share this post


Link to post
Share on other sites
Posted (edited)
1 ora fa, L' informatore d'auto scrive:

Queste sono adatte alla sezione Avvistamenti auto moderne rare.

Grazie, non mi ero accorto di aver sbagliato thread 😅

 

----

 

Ne approfitto per pubblicare alcune storiche, come promesso.

 

Iniziamo con un'Alfa Romeo 75 2.0 Twin Spark prima serie:

spacer.png

 

Una Mercedes-Benz 300 SL (R107) di provenienza tedesca:

spacer.png

 

Quindi, una Hyundai Pony 1.3 GS tre porte del 1993 che sembra tenuta piuttosto bene:

spacer.png

 

Una bella Honda Concerto 1.6 DOHC del 1991, avvistata nel parcheggio dell'Università.

spacer.png

 

Non lontano, proprio oggi ho scoperto questa Lancia Dedra seconda serie SW che "riposa" tra la vegetazione:

spacer.png

 

A presto :)

Edited by Giacomo 96
  • I Like! 3

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.
Note: Your post will require moderator approval before it will be visible.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Similar Content

    • By lukka1982
      via Porsche
       
       









       
       
       
      ————————————————————————————————
      SPY TOPIC ⤵️
      https://www.autopareri.com/forums/topic/64506-porsche-718-boxster-cayman-gt4-2019-spy
      ————————————————————————————————
    • By Beckervdo
      Prendete una vecchia ed arrugginita carrozzeria di una Porsche 356 B ed adagiatela sul telaio della 964 Carrera 2. Allargatela, sabbiatela, verniciatela.
      Prendete il 6 cilindri Boxer da 3.6 litri della succitata 964. Toglietele due cilindri.
      Avrete ottenuto un Boxer 4 cilindri da 2.4 litri che potete sovralimentare con due turbocompressori Garrett su cuscinetti lasciati in bella mostra sul retro.  I cilindri sono dotati di alimentazione singola, quindi con 4 corpi farfallati; i parametri del motore sono gestiti da una centralina Motec appositamente programmata. Aggiungete due grossi intercooler 20x40 cm, uno scarico tre-due-uno, dove del catalizzatore e del silenziatore non c'è assolutamente traccia. Una manopola sul cruscotto può aumentare la spinta fino a 1,2 bar così da erogare una potenza compresa tra 325 e 400 CV su poco meno di 900 kg.
      Una sospensione coilover KW con supporti uniball può sollevare il muso di circa 4 cm per superare gli ostacoli cittadini. Altri tocchi racing comprendono pedane in vetroresina color ambra e cappucci protettivi ispirati ai modelli 917 e 935, e pavimenti in gomma Hardura di qualità marina, proprio come quelli che si trovano nelle vetture Porsche GT.
      Widow maker il ritorno.
      All'interno è un tripudio di omaggio e retroclassico alle Porsche Sport del passato a cominciare dal pomello del cambio in legno ispirato alla 917 , al volante MOMO alleggerito, così come la pedaliera. MOMO è stata talmente entusiasta del progetto che si è offerta di realizzare buona parte della componentistica, ivi compresi i cerchi.
       

    • By nunoHGT
      La ALfa aveva fatto versioni quadrifoglio verde, quadrifoglio oro e come sembra aveva fatto anche per la Ingleterra versioni quadrifoglio blu per comemorare qualcosa... è vero questo? e piú importante avete qualche foto???
×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.