Jump to content
Autopareri news
  • Benvenuti su Autopareri! La community italiana che dal 2003 riunisce gli appassionati di automobili e di motori
vpn

Avvistamenti vari di auto storiche o quasi-storiche

Recommended Posts

Beauties of the day 

 

 

20200528_132616.jpg

20200528_132642.jpg

  • I Like! 1

Non ti curar di loro, ma sgomma e sorpassa....

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, FurDaiMarùns scrive:

Ford Capri, targa nera, luglio 1974

400016900712_135703.jpg

400020000845_109429.jpg

 

Mi pare una seconda serie, pubblicizzata all'epoca come Capri II, che si distingue dalla prima, tra l'altro, per la preseenza del portellone.

Share this post


Link to post
Share on other sites

è una 2° serie coi motori in linea e non v4


 

"Beato chi non s'aspetta nulla, perché non sarà mai deluso"

 

Alexander Pope

Share this post


Link to post
Share on other sites

Questa sera finisco la prima parte del raduno, quella dello stand con le auto molto vintage.

 

Iniziamo con un bel trittico di Alfa purosangue, tutte nel classico Rosso Alfa, che onestamente, per quanto caratteristico, non mi ha mai fatto impazzire troppo. :D
La prima è una bella Alfa Romeo Giulia Spider, un icona degli anni '60, un classico tra i giovani benestanti, spesso presente anche nei film con Mastroianni, Sordi e co. Questo esemplare risulta immatricolato nel '66, dovrebbe essere una delle ultime se nulla mi sfugge.


35eXN.jpg

 

35eXP.jpg

 

Passiamo alla versione chiusa, Alfa Romeo Giulietta Sprint, altra icona degli anni 50 e 60, mi son sempre chiesto perché fecero uscire prima la versione Sprint, nel '54, e poi la versione berlina, nel '55, in generale esce sempre la berlina e poi le derivate, Scelte curiose di altri tempi, questa non so quando è stata immatricolata perché sono scemo e mi son accorto solo a casa che in nessuna foto si vedesse bene la targa, che risulta tagliata a metà (scelta di posizione alquanto curiosa).

 

35eXY.jpg

 

35eXZ.jpg

 

35eY1.jpg

 

Torniamo alle aperte ma con una fantastica Alfa Romeo Spider I Serie ''osso di seppia'', auto che mi piace tantissimo, un po'come tutte le spider (non amo molto la coda tronca, è un po' sfasata come design diciamo), questa ha targhe del '76, ma non è certo la prima immatricolazione, visto che all'epoca c'era già la suddetta coda tronca.

 

35eYd.jpg

 

35eYe.jpg

 

35eYf.jpg

 

35eYg.jpg

 

Cambiamo marchio ma non colore e paese con questa estremamente affascinante Lancia Fulvia Coupe 1.3 S Rallye, esemplare che dovrebbe appartenere alla prima serie con mascherina piccola, in gran forma (come ovvio che sia) ed immatricolata nel '70. Il colore rosso scuro non mi fa impazzire, sulle Lancia ci vanno colori scuri ed eleganti, anche se son sportive. :D

 

35eYR.jpg

 

35eYV.jpg

 

Foto venuta alquanto male per questa Fiat 600 immatricolata nel '58 in un bel turchese, dovrebbe essere una seconda serie, ovvero quella con vetri discendenti ma senza diflettori, che vennero aggiunti, se non erro, con la 600D nel '60. In compagnia di una bella moto con passeggero. :)

 

35eYZ.jpg

 

Da restaurare questa bella Fiat 500C ''Topolino'' Belvedere in un colore che mi risulta molto caratteristico, con una bella ambientazione che oserei definire: da ritrovamento nel fienile. Credo comunque che qualche tempo or sono è stata sicuramente ripresa un po'di carrozzeria, è troppo ben tenuta per non esser mai stata restaurata, avendo in pratica solo una patina folta di polvere.

 

35eZ5.jpg

 

35eZ6.jpg

 

Ora sempre per il tema piccolette, una bella italo francese che dovrebbe essere ben nota agli appassionati (è censita addirittura su targhe italiane), una Piaggio Acma Vespa 400, vettura con 400 cc che pare fosse venduta ufficialmente solo in Francia, ma che negli anni spuntano sempre più esemplari con targhe originali, questa è una di quelle, con targhe del '59. Non è la prima che vedo, la prima la vidi per strada quasi dieci anni fa, perfettamente identica ma con targhe nere francesi!

 

35eZm.jpg

 

35eZn.jpg

 

35eZo.jpg

 

Infine concludiamo il settore auto con un'alta Fiat 508 Balilla, anch'essa con targhe non originali del '46, con numerazione bassissima (ricordiamo che CE ha avuto le targhe con questa sigla solo dal 1946) e che stonano anche abbastanza considerando che la Balilla di fatto ha avuto di media numerazioni un po' più alte nelle altre province (parlando di targhe originali).

 

35eZE.jpg

 

Concludo questa prima parte con qualche bella moto, non sono grande esperto quindi lascio a voi l'identificazione delle stesse.

 

35f15.jpg

 

35f16.jpg

 

35f17.jpg

 

Questa l'ho trovata fantastica, non so nulla di moto e ciclomotori, ma qualcosa mi dice che questa Lambretta Lui 50 CL sia decisamente rara, tra l'altro se il cartello da informazioni giuste, dovrebbe esser durata appena due anni in produzione.

 

35f19.jpg

 

35f1R.jpg

 

Questa Lambretta invece, se ho ben capito, ha fatto il giro del mondo nel 2003, come testimoniano tutti gli adesivi applicati sulla carrozzeria.

 

35f1W.jpg

 

----------CONTINUA----------

  • I Like! 4
  • Wow! 1
  • Adoro! 1
  • Thanks! 1

anti-c12.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ottime e bellissime foto.

Due precisazioni.

1 Giulietta Sprint debuttò un anno prima della berlina perché nei primi prototipi venne rilevata un'eccessiva rumorosità e quantità di vibrazioni. Quindi si decise di prender tempo per risolvere i problemi sulla berlina, mentre si vendeva la versione sportiva in cui rumore e vibrazioni erano giudicate accettabili.

2 Lancia Fulvia s non mi sembra una rallye per la presenza dei paraurti e l'assenza dei cerchi in lega.

  • I Like! 1

Archepensevoli spanciasentire Socing.

Share this post


Link to post
Share on other sites
52 minuti fa, stev66 scrive:

 

2 Lancia Fulvia s non mi sembra una rallye per la presenza dei paraurti e l'assenza dei cerchi in lega.

 

è una normalissima rallye del 1968 con doppio carburatore 2 corpi e borchie con il nuovo logo della GT 4M berlina, l'ultima coupè 1300 100% Lancia poi arrivò nel 1969 la fiat ?

 

In conclusione è analoga a questa.

https://www.autobelle.it/it/a/Vendo_LANCIA_FULVIA_COUPE'_RALLY_1330_ANNO_1968_276509.xhtml

  • I Like! 1

 

"Beato chi non s'aspetta nulla, perché non sarà mai deluso"

 

Alexander Pope

Share this post


Link to post
Share on other sites
14 hours ago, Renault said:

 

35eYg.jpg

 

 

 

qui si legge la targa della Giulietta

 

 

  • Thanks! 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

@leon82

 

vendono una Austin Maestro targata Pistoia a Sessa Arunca... tempo fa ne censisti 2 rimaste in tutta Italia

maestro.jpg

100913620_3517788528250591_3071048929723285504_n.jpg

100799143_3517788991583878_6109880270377189376_n.jpg

maestro 2.jpg

  • I Like! 4
  • Wow! 3
  • Adoro! 1

 

"Beato chi non s'aspetta nulla, perché non sarà mai deluso"

 

Alexander Pope

Share this post


Link to post
Share on other sites
Posted (edited)

Bellissima?. Ho controllato, e questo esemplare l'avevo già visto, ma solo di posteriore e con targa oscurata. Curioso che a pochi mesi di distanza dall'esemplare siciliano rosso, poi finito in mano a un appassionato, né spunti fuori un altro. Due esemplari mi sembra una cifra un po pessimistica, direi che potrebbero sopravviverne forse una decina, tra circolanti e abbandonati, tra cui una splendida Maestro MG sarda tutt'ora circolante. Curiosamente finora ho trovato più Maestro che Montego in vendita in Italia da un anno a questa parte, cioè da quando mi sono appassionato al mondo della BMC-MG Rover. Se infatti di Maestro né ho viste due, l'ultima Montego in vendita risulta qua a Roma nel 2014. Che, naturalmente, spero di incontrare.

Edited by L' informatore d'auto

«Ognuno è un genio. Ma se si giudica un pesce dalla sua abilità di arrampicarsi sugli alberi, lui passerà tutta la sua vita a credersi stupido.>> Albert Einstein.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Culetto GT, perfino la mini pare un elefante 

20200529_214122.jpg

  • I Like! 5
  • Adoro! 1

Non ti curar di loro, ma sgomma e sorpassa....

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.
Note: Your post will require moderator approval before it will be visible.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Similar Content

    • By Beckervdo
      A meno di un mese e mezzo dalle presentazioni della Porsche Taycan Turbo e Turbo S, arriva il modello 4S.
      La linea di alimentazione resta ad 800V, mentre la batteria è da 79.2 kWh, ma si può installare comunque il Performance Battery Plus da 93.4 kWh. 
      I motori elettrici (2 in totale) accoppiati alla batteria da 79.2 kWh, erogano 530 CV, che salgono a 571 CV se si sceglie il Performance Battery Plus.
      A prescindere dalla batteria scelta, la velocità è autolimitata a 250 km/h, mentre le prestazioni "classiche" di 0-100 km/h vengono bruciate in 3.9 secondi.
      L'autonomia dichiarata per la Taycan 4S è di 450 km (molto meno di 595 km promessi dalla Tesla Model S Long Range).
       
      Cartella stampa ufficiale
      Via Porsche
       









    • By Beckervdo
      World premiere ⤵️
       
       
       
      Vedi alcune foto live qui.
       
      Dettagli tecnici qui.
       
      ————————————————————————————————
      TOPIC SPY ⤵️ https://www.autopareri.com/forums/topic/63832-porsche-taycan-spy
      ————————————————————————————————
    • By lukka1982
      via Porsche
       
      Car configurator Cayenne ➡️ CLICCA QUI!
      Car configurator Cayenne Coupé ➡️ CLICCA QUI!
       
      ————————————————————————————————————
      SPY TOPIC ➡️  CLICCA QUI!
      ————————————————————————————————————
       
       
       
       


×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.