Jump to content
Autopareri news
  • Benvenuti su Autopareri! La community italiana che dal 2003 riunisce gli appassionati di automobili e di motori
  • EMERGENZA COVID-19
  • Rimanete al sicuro! Rispettate le distanze e le misure igieniche
  • Autopareri è sempre attivo e vi è virtualmente vicino per tenervi compagnia durante la fase di lockdown!

Recommended Posts

Sicuramente solo che io posseggo una pegeout Ion
Nel tuo profilo dichiari di avere la Mitsubishi ;)

Comunque cambia nulla, gl'interni al netto delle finiture e dell'allestimento non cambiano, facci sapere se hai la radio di serie (questa), quella simil-aftermarket (tipo questa), o il navigatore.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho risolto con un orologio veramente carino trovato su speedup.

Avrei una domanda inerente al recupero dell'energia in rilascio, ossia spesso sulla tangenziale di Napoli ci sono lunghi tratti in discesa ed ho provato a mettre in folle ed ho notato che l'indicatore sul lato destro (quello dei km restanti ) incrementa velocemente ma ho l'impressione che questo non apporti energia alle batterie.

Vi Ringrazio ciao.

Segnalatemi qualche grossa novità su questa autovettura per incrementare la sua autonomia.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Avrei una domanda inerente al recupero dell'energia in rilascio, ossia spesso sulla tangenziale di Napoli ci sono lunghi tratti in discesa ed ho provato a mettre in folle ed ho notato che l'indicatore sul lato destro (quello dei km restanti ) incrementa velocemente ma ho l'impressione che questo non apporti energia alle batterie.

Quello non è un aumento della carica delle batterie, ma solo una stima di quanti km farai in base a quanto stai consumando negli ultimi km. Ovvio che se sei in discesa e la macchina va da sola, non consumi quasi nulla. Solo l'aumento dei km di autonomia non è reale, perchè la discesa non durerà per decine e decine di km. ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Avrei una domanda inerente al recupero dell'energia in rilascio, ossia spesso sulla tangenziale di Napoli ci sono lunghi tratti in discesa ed ho provato a mettre in folle ed ho notato che l'indicatore sul lato destro (quello dei km restanti ) incrementa velocemente ma ho l'impressione che questo non apporti energia alle batterie.

Ciao Piscopogenn, e complimenti per il tuo acquisto.

Non so per la ION, ma in tutte le ibride, se metti a folle non si rigenera nulla, c'è una forte probabilità che non stai rigenerando perchè col folle impedisci l'entrata in azione del freno motore rigenerativo. Credo al 99% che debba essere così. Sul libretto dell'auto c'è scritto senz'altro. E' comunque facile da verificare.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io provai un Reanult Kangoo EV e lo portai in un discesone e devo dire che l'azione rigenerativa della batteria c'era: non ho toccato i freni, poi a fine discesa 1,5 km circa pendenza da 5 al 10% ho guadagnato 10 km di autonomia e non mi ricordo quanti A/h

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ormai la uso da qualche mese e sono contento della mia scelta ma l'unica cosa che mi lascia interdetto è il problema dei paraurti senza nesuna protezione quindi cercavo un sito dove trovare delle livree particolari per creare una sorta di protezione dai piccoli urti.

Share this post


Link to post
Share on other sites

sì, chi ha inventato i "paraurti in tinta" (cioè ha "disinventato" i paraurti) è un vero genio...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.
Note: Your post will require moderator approval before it will be visible.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Sign in to follow this  

  • Similar Content

    • By Pawel72
      .


      Una station wagon bicolore, con finiture di lusso e dettagli artigianali, da vettura d'altri tempi. La Peugeot Italia e la Carrozzeria Castagna di Milano hanno dato vita a una versione speciale della 508, una one-off che vuole fondere la tradizione del marchio di Sochaux con quella dell'atelier milanese, due realtà con una lunga storia alle spalle..
      Il colore della carrozzeria è replicato negli interni: la plancia rivestita di Alcantara crea così un unicum cromatico con il cofano. Sulla consolle e sulle portiere alcune parti sono ricoperte di cuoio ecologico, utilizzato in maniera asimmetrica tra sedile del guidatore e del passeggero, ma anche tra le portiere anteriori e quelle posteriori.
      I pannelli delle portiere sono di colore rosso scuro, opaco e la linea di cintura è accentuata da una profilatura di legno di rovere, marchio distintivo di Castagna che dà un effetto vintage alla carrozzeria.
      Peugeot 508 RXH Castagna - Una one-off sulla base dell'ibrida francese - Quattroruote
    • By Touareg 2.5
      Fuori Produzione; per il Nuovo Modello cliccate sul seguente link:
      Peugeot 508 RXH Facelift 2014 (Topic Ufficiale)
















      es.autoblog - carscoop
      Press Release :
      auto.it
      Non dovrebbe essere un concept ma la versione di serie.
      Molto bella ed interessante, imho.
×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.