Jump to content
Autopareri news
  • Benvenuti su Autopareri! La community italiana che dal 2003 riunisce gli appassionati di automobili e di motori
  • EMERGENZA COVID-19
  • Rimanete al sicuro! Rispettate le distanze e le misure igieniche
  • Autopareri è sempre attivo e vi è virtualmente vicino per tenervi compagnia durante la fase di lockdown!

Ritieni corretto occupare la corsia più libera a destra nelle strade multicorsia?  

343 members have voted

  1. 1. Ritieni corretto occupare la corsia più libera a destra nelle strade multicorsia?

    • SI, lo ritengo corretto ed infatti cerco di tenere questo comportamento
      281
    • SI, lo ritengo corretto ma non me ne curo troppo
      27
    • NO, non lo ritengo corretto, ma ma seguo comunque quanto prescritto
      5
    • NO, non lo ritengo corretto e non seguo quanto prescritto
      9


Question

  • 0

Quotone per quanto scritto sopra: viaggiando su tratte a 3 corsie non si percepisce quasi la differenza con quelle a 2...

Le situazioni più comuni sono:

- trovarsi in prima corsia con qualcuno in seconda che va più piano di noi --> in tal caso procedo tranquillamente col superamento, non mi passa neanche per la testa di tagliare 3 corsie per due volte di seguito (e comunque se il fenomeno accennasse a tornare in prima corsia c'è sempre la corsia d'emergenza, quindi la manovra di superamento è effettuata con una certa sicurezza)

- trovarsi in seconda corsia con qualcuno che va piano nonostante la prima sia libera, e in terza corsia sopraggiungono "missili" a velocità sostenute --> in tal caso tocca frenare, aspettare di trovare uno spazietto per inserirsi e poi sorpassare :(r::~

Racconto un episodio su tutti (senza scopo alcuno di polemica, ci tengo a precisarlo): una volta, viaggiando con mio zio, incontriamo un'auto della GdF che viaggiava in 3° corsia con le altre due libere :shock:. Dopo un attimo di perplessità, siamo sfrecciati sulla destra... (mio zio non tiene esattamente il passo di un pensionato :lol:)

Ripeto: non è assolutamente una polemica (anche se il comportamento non era corretto), massimo rispetto per il lavoro delle FdO, anzi, dirò di più:

sarebbe carino che i privati potessero magari con cameracar pizzicare e segnalare...sai che goduria e che strage :lol:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Recommended Posts

  • 0
Io sono un grande frequentatore della prima corsia, ma in Italia, e mi dispiace, se c'è un po' di traffico mi sposto in seconda (e ne tengo il passo) perchè stare in prima è troppo rischioso. Meglio passare da idiota che da tamponato.

Share this post


Link to post
Share on other sites
  • 0

Se è libera, sto a destra, magari mi sposto a sinistra in prossimitèà degli autogrill o delle immissioni, per i motivi di cui sopra. All'estero invece riesco a viaggiare tranquillamente in prima corsia anche in situazioni di traffico intenso, ma lì è diverso.

Share this post


Link to post
Share on other sites
  • 0
Solitamente le corsie d'accelerazione sono studiate in maniera tale da permetterti di raggiungere una velocità equivalente a quella del traffico della 1a corsia e poterti infilare nel flusso, per questo sono lunghe alcune centinaia di metri.

Le chiamano corsie di accelerazione non a caso, ed è obbligatorio utilizzarle (correttamente), fermarsi significa creare una situazione di pericolo quasi quanto buttarsi a caso nel flusso senza aver raggiunto una velocità adeguata...

Guardi negli specchietti, e se arriva un'auto dietro? Chiaramente se posso entro, ma se la strada è molto trafficata o ti fermi o fai a sportellate con uno già in strada.


Sotto i 6000rpm è un mezzo agricolo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
  • 0

Se la strada è già trafficata, acceleri per portarti alla stessa velocità del traffico e ti inserisci tra due macchine, anche a costo di fare qualche metro di corsia di emergenza. La corsia di accelerazione serve proprio a questo, per immettersi nel traffico senza rallentare tutti. A me è capitato di rischiare la sportellata con cento metri di autostrada vuota davanti e cento dietro... :(

Share this post


Link to post
Share on other sites
  • 0
Se la strada è già trafficata, acceleri per portarti alla stessa velocità del traffico e ti inserisci tra due macchine, anche a costo di fare qualche metro di corsia di emergenza. La corsia di accelerazione serve proprio a questo, per immettersi nel traffico senza rallentare tutti
Esatto ;)

Anche perché stiamo parlando di una corsia d'accelerazione in autostrada, lunga centinaia di metri, mica che quella della circonvallazione cittadina.

Share this post


Link to post
Share on other sites
  • 0

Ma, detto tra noi... non provate una soddisfazione sadica nel percorrere valanghe di chilometri di seguito, occupando una corsia praticamente personale, e superando tutti? :)

(sempre entro limite, s'intende... e questa è la cosa preoccupante)


There's no replacement for displacement.

5967677fbce20_autohabenbahnfahren.jpg.4606d45af194e6808929d7c2a9023828.jpg

Anche tu ti ecciti palpeggiando pezzi di plastica? Perché stare qui a discutere con chi non ti può capire? Esprimi la tua vera passione passando a questo sito!

Share this post


Link to post
Share on other sites
  • 0

...peraltro, avevo proprio in mente certi viaggi in A27, parlando di chilometri di continuo :D:D:D

Recentemente ho scoperto un esempio di buon funzionamento delle tre corsie: in piena ora di rientro uscivo da Milano sull'A7, e fra la barriera e Binasco è un continuo di pannelli che ricordano di tenere la destra. Non so se per i messaggi, per buona educazione media o per una felice casualità, ho scoperto che anche da noi si può vedere applicata la configurazione Autobahn: tre corsie, camion compresi, in flusso costante a velocità discrete, spostamenti continui e ordinati di corsia, alto tasso di riempimento della strada senza pregiudicare le distanze.

Molto bello.

...fino a quando, raggiunta l'uscita di Binasco, è comparsa la tradizionale colonna in uscita. Io e il camion che avevo appena superato ci siamo portati in centro perché la destra era rallentata dai veicoli in uscita, e dal nulla è arrivato l'idiota che dalla mia sinistra ha superato IN FRENATA dieci metri avanti a me, lanciandosi tra le auto in coda. Un applauso a me e al camionista per i riflessi e la prontezza, ma se non fossimo stati tanto bravi, o ci fosse stato un po' di viscido per terra, nel migliore dei casi sarei stato tamponato e il tir si sarebbe parcheggiato sulle auto in coda.

Adesso ho capito come nascono le notizie di Isoradio.

Applausi per Fibra! :evil:


There's no replacement for displacement.

5967677fbce20_autohabenbahnfahren.jpg.4606d45af194e6808929d7c2a9023828.jpg

Anche tu ti ecciti palpeggiando pezzi di plastica? Perché stare qui a discutere con chi non ti può capire? Esprimi la tua vera passione passando a questo sito!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.
Note: Your post will require moderator approval before it will be visible.

Guest
Answer this question...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.