Jump to content

Alfa Romeo: filosofia di progetto (come deve essere un'Alfa vera)


Navarre75
 Share

Recommended Posts

51 minuti fa, A.Masera scrive:

130CV

0-100 9,6s

 

Per me non è un'Alfa o per lo meno non dovrebbe esserlo.

Se vuoi parliamo di X1 136 cv a tre cilindri. 

Che non vende neppure poco. 

 

Archepensevoli spanciasentire Socing.

Link to comment
Share on other sites

Posted (edited)
36 minuti fa, jameson scrive:

La mia 147 115 CV faceva 0-100 in 9,9 s.


ma infatti di Alfa non aveva nulla.

 

6 minuti fa, stev66 scrive:

Se vuoi parliamo di X1 136 cv a tre cilindri. 

Che non vende neppure poco. 

 

 

Ripeto, indipendentemente dalla concorrenza: se Ferrari facesse una 130 Cv tu l’accetteresti “perché lo fa BMW”?

 

ecco. Tutto parte da come pensiamo sia posizionata Alfa Romeo, indipendentemente da tutto. Per me avrebbero dovuto proseguire sull’alto di gamma e basta, “Cuore Sportivo” o “La meccanica delle emozioni” sono cazzate alla pari delle sparate dei nostri politici.

 

ma la mia posizione è una posizione di amore nei confronti del marchio: meglio non potermela permettere mai piuttosto che comprare una Punto o una Jeep ricarrozzata.

Edited by A.Masera
  • Confused... 1
  • Thanks! 1
Link to comment
Share on other sites

4 minuti fa, A.Masera scrive:


ma infatti di Alfa non aveva nulla.

 

 

Ripeto, indipendentemente dalla concorrenza: se Ferrari facesse una 130 Cv tu l’accetteresti “perché lo fa BMW”?

 

ecco. Tutto parte da come pensiamo sia posizionata Alfa Romeo, indipendentemente da tutto. Per me avrebbero dovuto proseguire sull’alto di gamma e basta, “Cuore Sportivo” o “La meccanica delle emozioni” sono cazzate alla pari delle sparate dei nostri politici.

 

ma la mia posizione è una posizione di amore nei confronti del marchio: meglio non potermela permettere mai piuttosto che comprare una Punto o una Jeep ricarrozzata.

Vecchio discorso ma fa rifatto. 

Nei 60 70  Alfa Romeo era avanti un lustro rispetto a BMW*.. ma la gente comprava BMW. 

Negli 80 era pari o leggermente inferiore a BMW.. E la gente continuava a comprare BMW. 

Dai 90 in poi era al massimo pari oppure inferiore a BMW... ed indovinate cosa comprava la gente? 

 

Se poi dobbiamo tornare alla strategia di offrire di più a meno..  alzo le mani e mi arrendo. 

 

* ovviamente modelli e motorizzazioni comparabili. 

Archepensevoli spanciasentire Socing.

Link to comment
Share on other sites

6 minuti fa, stev66 scrive:

Vecchio discorso ma fa rifatto. 

Nei 60 70  Alfa Romeo era avanti un lustro rispetto a BMW*.. ma la gente comprava BMW. 

Negli 80 era pari o leggermente inferiore a BMW.. E la gente continuava a comprare BMW. 

Dai 90 in poi era al massimo pari oppure inferiore a BMW... ed indovinate cosa comprava la gente? 

 

Se poi dobbiamo tornare alla strategia di offrire di più a meno..  alzo le mani e mi arrendo. 

 

* ovviamente modelli e motorizzazioni comparabili. 


discorso senza senso, nessuno ha paragonato Alfa a BMW, e le vendite superiori di quest’ultima buttate così a caso senza comparativa, dati & co non ha alcun senso.

Link to comment
Share on other sites

8 ore fa, freddye78 scrive:

tutte grigie, che fantasia questi primi clienti eh

se chiedessero a me direi: UN MOTORE BENZINA PIU' POTENTE 😆

io un Diesel ibrido con Q4

Prenditi cura degli amici, ma ancor piu dei tuoi nemici...

------------------------------------------------

Link to comment
Share on other sites

24 minuti fa, A.Masera scrive:

E su cosa lo basiamo, sui colori dei led?

Assolutamente si, insieme ad altri fattori di quel genere oltre ai servizi che offre. È un SUV, di segmento C, ristrutturato quanto basta.

  • I Like! 1
  • Thanks! 1
Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share


×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.