Jump to content
News Ticker
Benvenuto su Autopareri!
Message added by __P

11E71740-7CD1-4963-A121-EFCF3E0B4D79.jpeg.8b224a6ad615651f0998cb30ba2aea18.jpeg

 

 

Update 12.12.2020

 

TIMELINE MODELLI FINO AL 2024

 

 

2020

M157 - Ghibli MY21 

M157 - Ghibli MY21 Hybrid 

M156 - Quattroporte MY21

M161 - Levante MY21

M240 - MC20 Coupé

 

2021

M161 - Levante MY21 Hybrid 

M182 - Grecale ➡️ (SPY TOPIC)

 

2022

M182 - Grecale BEV ➡️ (SPY TOPIC)

M189 - GranTurismo ➡️ (RUMORS TOPIC)

M189 - GranTurismo BEV ➡️ (RUMORS TOPIC)

M189 - GranCabrio ➡️ (RUMORS TOPIC)

M189 - GranCabrio BEV ➡️  (RUMORS TOPIC)

M240 - MC20 Spider ➡️ (SPY TOPIC)

M240 - MC20 BEV ➡️ (SPY TOPIC)

 

2023

M183 - Quattroporte

M183 - Quattroporte BEV

 

2024
M184 - Levante 

M184 - Levante BEV

 

Inoltre

• L4 2.0 in versione MHEV (330 cv) e PHEV;

• 3.0 V6 90 “Nettuno” in progressiva sostituzione  
  del V6 attuale prodotto a Maranello, anche in

  versione MHEV e PHEV, con potenze fino a 

  630 cv (MC20);

• V8 potenziato per Ghibli MCA e Quattroporte

  MCA in allestimento Trofeo (agosto ‘20)

• Piattaforma Giorgio evoluta per applicazioni

  MHEV, PHEV e BEV;

• Piattaforma Giorgio evoluta in variante sport con

  zona frontale dedicata per applicazioni MHEV,

  PHEV e BEV;

• Piattaforma SportGT con vasca centrale in

  fibra di carbonio per applicazioni ICE (e tecnologia 

  PHEV da confermare) E BEV;

• Stabilimento di Modena per produzione della

   supersportiva, del motore V6, e della tecnologia

   BEV. In più atelier “Maserati Fuoriserie” del programma di 

   personalizzazione dei modelli in gamma;

• Stabilimento di Mirafiori per la produzione delle

  M189 e Levante 1a generazione;

• Stabilimento di Grugliasco per la produzione delle

  Quattroporte e Ghibli 1a generazione ed eredi;

• Stabilimento di Cassino per la produzione della Grecale;

• Programma MMXXI con presentazione M189

  Coupé, prima EV del marchio.

• Tutta la gamma della prossima generazione sarà    
   anche BEV.

Recommended Posts

Update 10.09.2020

 

Cita

Maserati: la nuova Era

 

Modena, 10 settembre 2020. Per Maserati inizia una nuova Era. La Casa del Tridente è protagonista con nuove vetture, innovazioni e progetti rivoluzionari: per il Brand sono i giorni della proiezione verso il futuro.

Dopo la scintilla della Ghibli Hybrid, presentata a luglio, la potenza della Trofeo Collection lanciata ad agosto e la première mondiale della super sportiva MC20, rivelata al mondo con un evento senza precedenti, è ora il momento di compiere un vero e proprio viaggio nel futuro di Maserati a Modena, dove, partendo dalle radici, si costruisce il domani del Brand.

Innovazione, passione ed unicità guidano il Marchio in questa fase di rinnovamento totale.

Proprio dallo storico stabilimento di Viale Ciro Menotti parte questo viaggio. La fabbrica di Modena, dove la Casa ha la sede da oltre 80 anni, è un luogo magico che unisce il DNA “made in Italy” e l’Heritage del Brand con una forte spinta verso il futuro e l’innovazione: il plant è stato aggiornato con nuovi impianti di produzione, di assemblaggio motore e di verniciatura dedicati alla nuova MC20.

Nettuno, l’inedito propulsore V6 della super sportiva, è, infatti, il primo figlio del Maserati Engine Lab, il nuovo polo motori recentemente avviato all’interno del sito modenese, dove tra l’altro, per la prima volta nella sua storia, è stata prevista anche una linea di verniciatura, inedita e a basso impatto ambientale.

MC20 è il primo tassello della nuova Era, il primo modello che segna un nuovo corso. La super sportiva colpisce con il suo design elegante che è un bilanciamento degli opposti, un connubio tra craftsmanship e engineering, eleganza e performance, vocazione racing e piacevolezza di guida. Disegnata dal Centro Stile Maserati a Torino, MC20 è al 100% sviluppata, ingegnerizzata e prodotta a Modena e ha iniziato a prendere forma nei laboratori del Maserati Innovation Lab, il centro di ingegneria della Casa del Tridente, una struttura d’eccellenza dove nascono tutte le Maserati di oggi e di domani.

Nel Maserati Innovation Lab di Modena i processi digitali supportano lo sviluppo del prodotto applicando l’esclusiva ricetta Maserati che, attraverso un approccio integrato, pone l’uomo al centro sin dalle prime fasi: l’attenzione per il cliente è inserita nel mondo della simulazione virtuale con un mix esclusivo tra hardware e software. Lo sviluppo della dinamica del veicolo della MC20 è avvenuto, infatti, per più del 90% avvalendosi di modelli virtuali con un approccio innovativo denominato Virtual Vehicle Dynamics Development, gestito direttamente da Maserati.

Il Maserati Innovation Lab è quindi luogo perfetto per parlare del domani del Brand e i suoi laboratori tengono a battesimo Folgore e il nuovo SUV Grecale.

Folgore è la nuova strategia dell’elettrificazione secondo Maserati e accende la fiamma di una nuova energia. Un’energia capace di proiettare la Casa del Tridente verso il futuro.

Le nuove Maserati GranTurismo e GranCabrio saranno le prime vetture del Brand ad adottare soluzioni 100% elettriche, saranno ingegnerizzate a Modena e realizzate presso il polo produttivo di Torino. Anche per MC20 sarà prevista una versione elettrica, prodotta presso lo stabilimento Maserati di Modena.

Il primo passo nell’elettrificazione della gamma è Ghibli Hybrid, lanciata a luglio. La sfida per Maserati è entrare nel mondo dell’elettrificazione senza snaturare la filosofia e i valori tipici del Marchio. Il risultato è aver creato una vettura ibrida, la migliore possibile. In perfetta sintonia con il suo DNA, Maserati ha scelto una soluzione ibrida che punti soprattutto a migliorare le prestazioni, riuscendo al tempo stesso a ridurre consumi ed emissioni.

Sarà, invece, un vento a portare il nome del futuro SUV Maserati. Si chiamerà Grecale, come il vento mediterraneo che soffia impetuoso da nord-est, e giocherà un ruolo di primo piano per lo sviluppo del Marchio.

Dare alle auto i nomi dei venti più famosi al mondo è una tradizione in Maserati.

Tutto iniziò nel 1963 con la leggendaria Mistral. Arrivarono poi Ghibli, Bora, Merak e Khamsin. Nel 2016, Levante, il primo SUV della storia Maserati.

La nuova Era del Marchio passa anche attraverso la personalizzazione delle sue auto. Grazie al nuovo programma Maserati FUORISERIE, ogni Maserati può ora essere personalizzata secondo i gusti del cliente al quale viene anche offerta la possibilità di immergersi in un’esperienza unica nei locali della nuova sartoria, che nascerà nel cuore della sede centrale della Casa a Modena. Per aiutare il cliente a orientarsi tra migliaia di combinazioni possibili sono state individuate tre collezioni base da cui partire - denominate Corse, Unica e Futura - che esprimono la potenza del brand e ne rappresentano i valori unendo performance a eleganza e innovazione.

La proiezione nel futuro del Marchio prosegue senza dimenticarsi del proprio DNA; Maserati parte da Modena, dal cuore della Motor Valley, epicentro di passione, performance e audacia, e dona luce anche alle auto del suo passato con i servizi dedicati del nuovo programma Classiche.

Inoltre, in occasione del rilancio del Brand e del grande evento “MMXX: Time to be Audacious”, si accendono i riflettori del palcoscenico della mobilità globale e si rafforza il legame tra Maserati e la città emiliana: Modena è stata, infatti, scelta per presentare al mondo la nuova nata, la MC20, e un esemplare è esposto in piazza Grande all’ombra della Ghirlandina. Inoltre, in piazza Roma, è in mostra la Trofeo Collection: le versioni più estreme e potenti di Levante, Ghibli e Quattroporte.

Trofeo Collection è ora al completo. Dopo il lancio nel 2018 di Levante Trofeo, la versione del suv più estrema e potente, ora sono disponibili le nuove Quattroporte e Ghibli Trofeo con il motore V8 da 580 CV, raggiungendo il massimo in termini di prestazioni, sportività e lusso sono le berline Maserati più potenti di sempre.

Sempre in occasione dell’evento, il Teatro Anatomico di Modena ospita una “sessione di anatomia” in cui è possibile osservare Nettuno, il nuovo motore made in Modena, sezionato e aperto per studiare, in ogni dettaglio, le caratteristiche di un gioiello della tecnologia.

 


 

 

 

Update 05.07.2020


602F73F4-544A-4AE8-A6B1-B671D0932762.png.a87a4c57a95d260918ce0c682b1a3b22.png

 

TIMELINE MODELLI FINO AL 2023

 

2020

• M156 MCA ➡️ Quattroporte MCA (SPY TOPIC)

• M157 MCA ➡️ Ghibli MCA (SPY TOPIC)

• M161 MCA ➡️ Levante MCA (SPY TOPIC)

• M240 Coupé ➡️ MC20 Coupé (SPY TOPIC)

 

2021

• M189 Coupé ➡️ “New GT” (RUMORS TOPIC)

• M182 ➡️ “D-UV”

• M240 Cabrio ➡️ MC20 “Spyder”

 

2022

• M183 ➡️ Quattroporte 

• M189 Cabriolet ➡️ “New GC” (RUMORS TOPIC)

 

2023

• M184 ➡️ Levante

 

 

Inoltre

• L4 2.0 in versione MHEV (330 cv) e PHEV;

• 3.0 V6 90 “Nettuno” in progressiva sostituzione  
  del V6 attuale prodotto a Maranello, anche in

  versione MHEV e PHEV, con potenze fino a 

  630 cv (MC20);

• V8 potenziato per Ghibli MCA e Quattroporte

  MCA in allestimento Trofeo (agosto ‘20)

• Piattaforma Giorgio evoluta per applicazioni

  MHEV, PHEV e BEV;

• Piattaforma Giorgio evoluta in variante sport con

  zona frontale dedicata per applicazioni MHEV,

  PHEV e BEV;

• Piattaforma SportGT con vasca centrale in

  fibra di carbonio per applicazioni ICE (e tecnologia 

  PHEV da confermare) E BEV;

• Stabilimento di Modena per produzione della

   supersportiva, del motore V6, e della tecnologia

   BEV. In più atelier del programma di 

   personalizzazione dei modelli in gamma;

• Stabilimento di Mirafiori per la produzione delle

  M189 e Levante 1a generazione;

• Stabilimento di Grugliasco per la produzione delle

  Quattroporte e Ghibli 1a generazione ed eredi;

• Programma MMXX con presentazione MC20 a

  settembre 2020 con un evento a Modena;

• Programma MMXXI con presentazione M189

  Coupé settembre, prima EV del marchio.

• Tutta la gamma della prossima generazione sarà    
   anche BEV.

 

 

Update 11.06.2019

Timeline modelli al 2023 secondo le dichiarazioni di H. Wester

 

2020

• M156 MCA - Quattroporte MCA 

• M157 MCA - Ghibli MCA

• M161 MCA - Levante MCA

• M240 - Sportcar MC V6 Hybrid 

 

2021

• M189 Coupé - New GT (anche BEV)

- M184 - D UV (anche BEV)

 

2022

- M189 Cabriolet - New GC (anche BEV)

 

2023

- New Quattroporte (anche BEV)

- F UV (anche BEV)

 

Inoltre

- L4 2.0 in versione MHEV e PHEV;

- V6 “Termoli” in progressiva sostituzione del V6 attuale prodotto a Maranello, anche in versione PHEV (sicuramente per M240, ma anche i nuovi modelli);

- V8 potenziato per Ghibli MCA e Quattroporte MCA;

- Piattaforma Giorgio evoluta per MHEV, PHEV e BEV.

 

 

Update 07.03.2019

- Produzione Alfieri confermata a Modena  

   nel corso del 2020;

- D-UV probabilmente nel 2021;

- Probabili restyling di Ghibli, Quattroporte

  e Levante;

- Fine produzione GT e GC nel corso del

  2019;

- Ristrutturazione impianto produttivo di

  Modena.

 

Piano presentato a giugno 2018

0EA20528-7693-4609-96E6-AC1314A8D732.jpeg

Edited by lukka1982
Aggiornamento post con le ultime news ed indiscrezioni.
Link to comment
Share on other sites

più facile l'erede di 4 porte più altro

E a Modena? solo la coupe e la scoperta Maserati?

Se faranno la 4porte a Grugliasco non saturano, a mio avviso, Modena e non ha senso portare una seconda piattaforma a Grugliasco visto che già ci va la e-evo a meno che non portano su quest'ultima anche la 4 porte

Link to comment
Share on other sites

Bastava leggere un po'più attentamente. E' noto che la 4porte sarà su 300C.

"The great enemy of the truth is very often not the lie -- deliberate, contrived and dishonest -- but the myth -- persistent, persuasive and unrealistic"

(John Fitzgerald Kennedy)

"We are the Borg. Lower your shields and surrender your ships. We will add your biological and technological distinctiveness to our own. Your culture will adapt to service us. Resistance is futile!"

"Everyone is entitled to their own opinion, but not their own facts!"

Link to comment
Share on other sites

Bastava leggere un po'più attentamente. E' noto che la 4porte sarà su 300C.

IMHO questo è sconcertante, in quanto prende il posto di un'ammiraglia Alfa. Per me Maserati doveva rimanere legata a Ferrari in modo da condividere meccanica e motori (e con meccanica intendo il transaxle con l'ottimo doppiafrizione) aumentando l'offerta con motori turbosovralimentati, ma il fatto è che l'Illegittimo ha paura che gli tolga mercato alle Ferrari. Cosa che sarebbe stata forse diversa se Maserati fosse rimasta in Ferrari...

[sIGPIC][/sIGPIC]

Il mio sito "Gruppo Hainz": http://www.gruppohainz.it - I miei articoli su Automotivespace http://www.automotivespace.it/author/enzo/ - E quando ci sarà il nuovo sito di Autopareri anche su http://www.autopareri.com - I video del salone di Ginevra 2012 http://www.youtube.com/playlist?list=PL7CA738888644DB9

Link to comment
Share on other sites

  • 1 month later...

Da quanto riportato nel topic del motore VM 630 250cv, sembrerebbe che ci siano due Quattroporte in sviluppo:

- su base LX da prodursi all'Ex Bertone e con tale motore V6 diesel.

- su pianale in alluminio made in Modena( che sia sul medesimo spaceframe in alluminio Ferrari-Alcoa?)

Personalmente preferirei che Maserati rimanesse più elitaria condividendo motori/pianali/cambi con Ferrari in quanto per il segmento E c'è a disposizione Alfa Romeo oltre che Chrysler-Lancia.

Questo, penso, si scontra con chi è a capo della baracca modenese.....l'uomo del "Less is more" (con questo non voglio dire che non condivido in toto quanto fatto da lui come si può leggere nell'articolo sul gruppo Hainz che gli ho dedicato)

[sIGPIC][/sIGPIC]

Il mio sito "Gruppo Hainz": http://www.gruppohainz.it - I miei articoli su Automotivespace http://www.automotivespace.it/author/enzo/ - E quando ci sarà il nuovo sito di Autopareri anche su http://www.autopareri.com - I video del salone di Ginevra 2012 http://www.youtube.com/playlist?list=PL7CA738888644DB9

Link to comment
Share on other sites

Attaccheranno il seg.E "alto", roba intorno agli 80K con la nuova QP su base LX.

E poi già che ci sono (FORSE) faranno la variante "fika" che costa poco più da produrre ma che possono vendere al doppio.

Less is more with a vengeance...

"The great enemy of the truth is very often not the lie -- deliberate, contrived and dishonest -- but the myth -- persistent, persuasive and unrealistic"

(John Fitzgerald Kennedy)

"We are the Borg. Lower your shields and surrender your ships. We will add your biological and technological distinctiveness to our own. Your culture will adapt to service us. Resistance is futile!"

"Everyone is entitled to their own opinion, but not their own facts!"

Link to comment
Share on other sites

E' probabile che la "baby-Quattroporte" se ne vada negli States.

Da quanto mi disse qualche mese fa una persona che lavora in Maserati, il target che il brand vuole conquistare oltreoceano è quello delle "signore facoltose e di classe".

In particolare diceva che sia la Gran Cabrio che l'"erede della Quattroporte" sono state concepite rispettivamente per la Mrs californiana e newyorkese. :)

Che per erede della Quattroporte potesse riferirsi ad una seg-E non avevo proprio pensato e non ho chiesto nulla in merito, ma ricostruendo le cose ha senso che si tratti di quella.

Alfa Romeo MiTo 1.4 MultiAir TB 135 CV TCT Distinctive, 2012

Link to comment
Share on other sites

  • J-Gian featured this topic
  • J-Gian locked this topic
Guest
This topic is now closed to further replies.
 Share

  • Similar Content

    • By j
      Tempo di aggiornamenti per la Ghibli, con questo MY spariscono i diesel (che non vengono più citati nel comunicato stampa) e ad ogni motore corrisponderà un unico allestimento con il proprio nome: GT per il 4 cilindri Mild Hybrid, Modena e Modena S per i V6 da 350 e 430 CV e infine Trofeo per la V8 
    • By __P
      Messaggio Aggiornato al 28/06/2021
       
      SPY PHOTOS ➡️ CLICCA QUI!
       
       
      Come sappiamo dall’ultimo product plan Maserati (CLICCA QUI!), nel 2021 verrà presentata l’erede della GranTurismo e successivamente della GranCabrio.
      La piattaforma è una evoluzione della Giorgio, con la parte frontale modificata per applicazioni ancor più sportive. I powertrain previsti sono di tipo EV, il primo ad essere presentato e che porterà all’esordio questa tecnologia nella gamma Maserati, ICE e PHEV, dotati del nuovo V6 a 90 di circa 3.0 litri derivato dall’attuale motore AR Quadrifoglio.
      Sia la coupé che la cabriolet avranno 4 posti veri, caratteristica tra le più amate dei modelli appena usciti di scena.
      L’assemblaggio delle nuove sportive sarà nelle linee produttive di Torino-Mirafiori.
      Qualche mese fa, il marketing Maserati aveva rilasciato un video promozionale per il programma elettrico previsto per il 2021, chiamato appunto MMXXI.
       
       
       
    • Guest
      By Guest
      Durante la conferenza FCA Q3 2017 Sergio Marchionne ha annunciato una Suv Maserati sorella minore della Levante: nel 2020 una nuova Suv Maserati.
      Fonte primaria:
      https://www.fcagroup.com/it-IT/investors/financial_regulatory/Pages/latest_financial_results.aspx   
      Fonti terze:
      https://www.quattroruote.it/news/industria-finanza/2017/10/24/gruppo_fca_nuovi_dettagli_sui_piani_del_futuro.html
      http://www.lastampa.it/2017/10/25/motori/novita/marchionne-conferma-la-baby-levante-dal-maserati-produrr-anche-un-suv-medio-fZi2YAquqRW8oC5hx3puDK/pagina.html
      http://www.ilsole24ore.com/art/motori/2017-10-25/maserati-prepara-suv-compatto-base-alfa-stelvio-080546.shtml?uuid=AEU8aBvC
       
      Se esce nel 2020 quando iniziano a girare i muli? solo 18 mesi prima? Secondo voi allora i muli che stanno girando adesso sono della E-SUV Alfa o della D-SUV Maserati?  architettura comune con Alfa Romeo (telaio ma non motore) deriverà da Stelvio o dall' E-SUV Alfa? ci saranno nuovi motori? Sarà anche elettrica? (vedi bozzetto nel commento sotto) La produrranno a Cassino?  qualcuno di voi ha voglia di fare un rendering di copertina?  
      Ciao grazie

×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.