Jump to content
News Ticker
Benvenuti su Autopareri!

Strategia intricata di marketing


Recommended Posts

Ciao a tutti,

vorrei provare ad analizzare la strategia di marketing della Ferrari sulla base della storia recente.

La 360 Modena è stata presentata il 9 marzo 1999, il 29 febbraio 2000 la spider ed a marzo 2003 la Challenge Stradale.

A settembre del 2004 hanno presentato la 430, a marzo 2005 la spider ed a settembre 2007 la Scuderia.

Tra la coupè e la spider, nel primo caso è passato un anno, nel secondo sei mesi, c’e quindi la tendenza a ridurre i tempi.

E’ improbabile che la 458 spider arrivi solo nel 2012 (a prescindere dalle dichiarazioni di Montezemolo), le due versioni (scoperta e chiusa) sono differenti, occupano due diverse nicchie di mercato. Se aspettassero il 2012 perderebbero vendite, poiché quel segmento di mercato resterebbe scoperto. C’è la California, ma non è la classica spider con V8 centrale. Secondo Amedeo Felisa la spider arriverà a distanza di un anno. Lo scenario potrebbe cambiare solo se, essendo la spider dotata del tetto rigido elettrico, entrasse in competizione con la coupè, sottraendo vendite a quest’ultima. La situazione è piuttosto intricata!

La versione da pista compare prima al quarto anno (360) e poi al terzo (430), per un motivo ben preciso (sempre economico). Anche in questo caso la tendenza è di ridurre i tempi.

Quando un modello invecchia le vendite calano. Per ridurre la flessione, si inventano la vettura da pista. Nel 2009 hanno prodotto la Scuderia spider, ancora più esclusiva perché numerata, in tal modo hanno venduto bene la 430 fino all’ultimo.

Naturalmente non dispongo di tutte le informazioni necessarie per fare un’analisi precisa e quindi una corretta previsione, ma il quadro è più o meno questo.

Cosa ne pensate?

Link to post
Share on other sites

oggi il mercato delle supercar è diverso.

le vendite dei 5 anni di 430 sono state altissime, anche perchè non aveva la concorrenza interna di california.

Guidatore medio di S.w. mi piacciono le auto , fumatore Light e AD INTERIM convivente... questo è nicogiraldi....

875kg - 260+ cv i numeri del mio piacere

Link to post
Share on other sites
In realtà, mi sembra una strategia molto semplice, molto lineare e anche ricorsiva. :)

...ed è applicata da un sacco di altre case (senza arrivare agli estremi di porsche che ha una sorta di "calendario" interno precisissimo soprattutto per la 911)

Link to post
Share on other sites
In realtà, mi sembra una strategia molto semplice, molto lineare e anche ricorsiva. :)

Esatto.

Le serie limitate servono proprio per tenere a galla le vendite, in questo la Ferrari é maestra (612 Sessanta, 550 Barchetta...).

Poi se la 458 Spider uscirà un po' più tardi rispetto alla F430 equivalente é perché si tratta di un modello completamente nuovo (con presumibilmente una capote completamente nuova) e ci vorrà un po' più di tempo per svilupparla. Inoltre é inutile affrettare i tempi visto che c'é la California che per ora si vende ancora abbastanza bene (tra un anno già le Cali si troveranno usate a prezzi da saldo).

Link to post
Share on other sites

Ciao a tutti,

sono uno di quei poveri diavoli che ha acquistato la 430 “normale” lo stesso anno in cui la Ferrari ha presentato la Scuderia. Ricordo che, quando la ritirai dalla concessionaria, proprio di fronte c’era una Scuderia coperta a un telo rosso pronta per essere consegnata ed il capo officina mi disse: “poteva prendere quella”. Questa frase mi è rimasta impressa e mi ha avvelenato l’acquisto. Ora potrei fare la permuta, prendere una 458 e la riceverei verso maggio dell’anno prossimo. Nelle concessionarie alcuni dicono che probabilmente non sarà fatta un Scuderia, perché la 458 è già un’auto estrema. Se la Ferrari rispetta i soliti tempi, ad ottobre del 2011 si comincerà a parlare di 458 Scuderia e si vedranno già le prime foto spia, per poi avere la presentazione ufficiale a settembre 2012 o verso marzo 2013 al più tardi.

In questo caso ci rimarrei fregato un’altra volta, perché per cambiarla dovrei metterci la 458 più altri 80-100.000 euro. Potrei aspettare, tenermi la 430, a cui comunque sono affezionato, e prenotare la 458 scuderia nel 2012. Sono orientato verso questa seconda possibilità. Che ne pensate? Consigli?

Non sono di quelli che cambiano macchina ogni anno, intendiamoci…

Ho però un desiderio di rivalsa nei confronti di una scelta non proprio esatta.

Certo, mi rendo anche conto che se fossero tutti questi i problemi…

Spero di non essere linciato.

Un saluto.

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.
Note: Your post will require moderator approval before it will be visible.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

  • Similar Content

    • By ale75
      Per la SF 90 spider era prevista la presentazione a giugno a Maranello nel secondo Universo Ferrari 
      Per il momento adesso la data più probabile è settembre,ma si "scontra" con MC20 e costringe a rimodulare la scaletta di 812 Vs e Portofino 



    • By YouDude
      Ferrari presenta la versione aperta della Tributo, con la quale condivide la meccanica ed elettronica, a partire dal 3.9 V8 Biturbo da 720 cv. Hardtop retrattile come per la 488 Spider azionabile fino a 45 km/h. Rispetto alla precedente spider, la F8 pesa 20 kg in meno, 18 dei quali solo nel pluripremiato V8 di origine Pista.
      In consegna dalla seconda metà del 2020, la F8 Spider avrà un listino che partirà da 262.000 €.
       



       
      Press Ufficiale
       
       
      Via Ferrari
       
       
       
       
       
       
       








    • By __P
      da OmniAuto.it
       
       
       
       
×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.