Jump to content

Recommended Posts

Non più in vendita; per il Nuovo Modello cliccate sul seguente link

freccina19rossaiy0.gifMINI 2014 (Topic Ufficiale)

Cooper D

5.jpg

5.jpg

4.jpg4.jpg4.jpg4.jpg4.jpg4.jpg4.jpg4.jpg4.jpg4.jpg4.jpg4.jpg4.jpg4.jpg4.jpg

4.jpg4.jpg4.jpg4.jpg4.jpg4.jpg

km77

Cooper S

minicoopersofi00.jpg

minicoopersofi01.jpg

minicoopersofi02.jpg

minicoopersofi03.jpg

minicoopersofi04.jpg

minicoopersofi05.jpg

minicoopersofi06.jpg

minicoopersofi07.jpg

minicoopersofi08.jpg

minicoopersofi09.jpg

minicoopersofi10.jpg

minicoopersofi11.jpg

minicoopersofi12.jpg

minicoopersofi13.jpg

minicoopersofi14.jpg

minicoopersofi15.jpg

minicoopersofi16.jpg

minicoopersofi17.jpg

minicoopersofi18.jpg

minicoopersofi19.jpg

minicoopersofi20.jpg

minicoopersofi21.jpg

minicoopersofi22.jpg

minicoopersofi23.jpg

es.autoblog

MINI Baker Street

mnm.jpg

mnd2.jpg

mnf2.jpg

mnd3.jpg

mnd4.jpg

mnd6.jpg

mnd89.jpg

mnd9.jpg

MINI BAKER STREET

Il nome Baker Street è legato all’indirizzo fittizio del protagonista dei romanzi di Sherlock Holmes: 125 anni l’autore Conan Doyle pubblicò la prima storia sul famoso detective e oggi, proprio vicino alla fermata della metropolitana Baker Street si trovano il museo di Sherlock Holmes e il museo delle cere di Madame Tussaud. Ispirandosi al look del suo quartiere la MINI Baker Street si presenta con una vernice Rooftop Grey metallizzato, abbinata a Stripes nere "a V" per il cofano motore. I cerchi in lega sono da 16 pollici e presentano raggi "6-Star-Twin-Spoke", laccati in nero lucido in abbinamento alle calotte degli specchietti, anch'esse di nero vestite. A richiesta, la MINI Baker Street è fornibile anche con la carrozzeria verniciata in Pepper White e Midnight Black. Nelle versioni Cooper e Cooper D, inoltre, l’edizione speciale guadagna un tetto nero. L a dicitura Baker Street è infine presente sulle cornici e sulle sedi degli indicatori laterali di direzione. Nell'abitacolo catalizza l'attenzione l'abbinamento stoffa/pelle per i sedili, che nella variante di rivestimento Cross Check Rooftop Grey light si distingue per la geometria a rombi tipica della tradizione britannica. Stessa trama ricopre anche le superfici del cockpit e i pannelli interni delle portiere, dov'è presente anche una Colour Line, nella versione Rooftop Grey light. I tappetini presentano cuciture grigio chiaro in contrasto, che si ripresentano sulla cuffia della leva del cambio, sul soffietto della leva del freno di stazionamento e sulle superfici laterali dei sedili. La scritta Baker Street incisa sui sedili e sui battitacco completa con una Chrome Line Interior l’allestimento interno della vettura. Gli equipaggiamenti della MINI Baker Street includono il pacchetto Pepper, composto da climatizzatore, computer di bordo, volante rivestito in pelle, Chrome Line esterna, luci fendinebbia, pacchetto d’illuminazione e regolazione in altezza del sedile del passeggero. Tutti i motori sono dotati di serie di un cambio manuale a sei rapporti e possono venire combinati anche con il cambio automatico a sei rapporti, offerto come optional.

MINI Bayswater

bv1.jpg

bv2.jpg

bv3.jpg

vb4.jpg

vb5.jpg

vb6.jpg

vb7.jpg

vb9.jpg

MINI BAYSWATER

La seconda edizione speciale della MINI deve il proprio nome a un quartiere particolarmente vivace di Londra, Bayswater, situato ad ovest del centro città e a metà strada fra la zona dello shopping Knigthsbridge e Notting Hill. Bayswater è rinomata per i suoi bar e ristoranti e anche il famoso Hyde Park fa parte di questo quartiere. Ecco le origini della personalità dinamica della MINI Bayswater: la vernice esterna nella variante Kite Blue metallizzato è un'esclusiva di questa edizione speciale, analogamente al design degli interni e ai cerchi in lega Sandblast da 17 pollici con superfici nere lucide, bordi dei cerchioni e raggi ritorti a contrasto in tinta chiara. Sulle Cooper S e Cooper SD sono disponibili, in alternativa al blu della nuova vernice, anche i colori Midnight Black metallizzato ed Eclipse Grey metallizzato. L'enfasi alla dinamicità della MINI Bayswater viene conferita dal tetto nero e dalle nuove Sport Stripes sul cofano motore. Lo stesso motivo a strisce è ricopre gli specchi retrovisori esterni: la calotta destra è tenuta in blu, quella sinistra in grigio. Il nome Bayswater si trova sulle sedi degli indicatori laterali di direzione, sui battitacco e sui rivestimenti dei sedili, rivestiti in pelle Punch e realizzati nella specifica variante cromatica Rocklite Anthracite. I fianchi degli schienali sono lucidi e le cuciture a vista blu e grigie sono presenti anche sulla cuffia della leva del cambio sul soffietto della leva del freno a mano. La modanatura della plancia è in Piano Black e riprende la grafica delle Sport Stripes applicate sul cofano motore. Un altro aspetto di design è costituito dalla Colour Line in pelle color Rocklite Anthracite e cuciture decorative nere. Questa variante di pelle è stata utilizzata anche per i braccioli, mentre i tappetini disegnati appositamente per quest'edizione speciale presentano bordi color antracite e cuciture di contrasto blu, su cui poggia anche la pedaliera in acciaio inossidabile. La MINI Bayswater è disponibile nelle versioni Cooper (122 CV), Cooper S (184 CV), Cooper D (112 CV) e Cooper SD (143 CV), tutte con cambio manuale a sei rapporti o automatico a sei marce (a richiesta). Anche in questa edizione speciale è incluso il pacchetto di allestimento Pepper.

es.autoblog (foto) - omniauto.it (articoli)

Vecchio Thread : freccina19rossaiy0.gifMini 2010 (Topic Ufficiale - 2010)

Topic Spies : freccina19rossaiy0.gif Mini Facelift (Spy)

Topic Spies SD : freccina19rossaiy0.gifMini Cooper SD (Spy)

Ho raccolto tutte le immagini di sti giorni ma vedo che becker mi ha preceduto.

Domani apro il thread per la cabrio e per la Clubman che poi unirò ai vecchi se avran poche risposte.

Per quel che riguarda la Cooper S Hatch è pienamente rimandata imho. Troppo volgare

Edited by Touareg 2.5

 News al 02/12/2015: Mazda 2.

Link to comment
Share on other sites

  • Replies 88
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

quelle prese d'aria(vere o finte che siano) anteriori mi ricordano i "portafendinebbia" della 500...no me gustano...sta diventando troppo carica

PETIZIONE 125 in Superstrada e Autostrada

La Desmosedici è una moto difficile, quando dai gas vibra e si muove, ma è una sua prerogativa perchè se non ti fai spaventare vedi che tutto funziona. [Casey Stoner]

Link to comment
Share on other sites

Ammazza quante cromature!!! :(

Han deciso di rincorrere il design barocco della DS3?

Some guys they just give up living

And start dying little by little, piece by piece

Some guys come home from work and wash up

Then go racin' in the street

Link to comment
Share on other sites

Una volta sostituito il paraurti anteriore con quello della vecchia per me va benissimo lo stesso.

Non capisco il senso di aver colorato di nero tutti i comandi sulla console centrale e gli alloggiamenti dei lavatergifari negli xenon.

La teoria è quando si conosce il funzionamento di qualcosa ma quel qualcosa non funziona.

La pratica è quando tutto funziona ma non si sa come.

Spesso si finisce con il coniugare la teoria con la pratica: non funziona niente e non si sa il perché.

Link to comment
Share on other sites

  • J-Gian featured this topic

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.
Note: Your post will require moderator approval before it will be visible.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

 Share


×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.