Jump to content
Autopareri news
  • Benvenuto su Autopareri - il forum dell'automobile!
Sign in to follow this  
Beckervdo

Tesla: accordo con Toyota per il Rav4 elettrico

Recommended Posts

L’accordo di cui si è tanto parlato nei giorni scorsi è oggi ufficiale: Toyota e Tesla hanno confermato che realizzeranno presto un prototipo di RAV4 elettrica, con pacco batterie agli ioni di litio prodotto proprio dalla piccola casa californiana. C’è di più rispetto alle anticipazioni recenti: Toyota ha l’obiettivo di portare sul mercato americano questo SUV a zero emissioni nel 2012.

Tesla ha l’intenzione di produrre e consegnare a Toyota una piccola flotta sperimentale di RAV4 elettriche per avviare i collaudi stradali del modello entro la fine del 2010. Il primo muletto, comunicano le due case, è stato già assemblato ed è da qualche tempo alle prese con i primi test su strada. Per chi non lo sapesse comunque, la RAV4 elettrica non è affatto una novità assoluta.

Tra il 1998 ed il 2003 la casa nipponica ne produsse per poi venderli o affidarli in leasing ben 1485 esemplari, tutti destinati a clienti privati e flotte in California nell’ambito dello Zero Emission Mandate dello stato occidentale. Per i più curiosi: il pacco batterie era ovviamente al NiMH e garantiva un’autonomia massima dichiarata di 130 km, anche se alcuni esemplari sfiorarono su strada i 170.

Via Autoblog.it

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.
Note: Your post will require moderator approval before it will be visible.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Sign in to follow this  

  • Similar Content

    • By Maxwell61
      Prosegue la marcia Tesla verso la guida autonoma (FSD) con i beta tester (clienti selezionati) della versione software V10 in imminente rilascio, quindi forse è il caso di parlarne. 
       
      Il presupposto per il FSD è che le auto siano dotato nel nuovo hardware potentissimo TESLA HW3, che sostituisce il meglio che NVIDIA aveva da offrire, non sufficiente, e progettato e prodotto ora in casa da Tesla. Il nuovo hardware Tesla HW3 è 21 volte più potente. Ad i clienti che avevano pagato per il FSD come opzione, viene sostituito tutto l'hardware dell'elettronica dell'auto senza costi (in officina ovviamente). Sostituzioni ora appena iniziate, ma riguardano soprattutto le Model S/X, in quanto le Model 3 ce l'hanno già in pancia da aprile.
       
      https://cleantechnica.com/2019/09/11/tesla-installs-first-customer-upgrade-to-full-self-driving-hardware-3/
       
      Il nuovo hardware centro di HW3, presentato a giugno, 2 processori per la ridondanza:
       

       

       
      Articolo completissimo che spiega le prestazioni e il funzionamento di questo hardware, attualmente disponibile sul mercato solo a Tesla.
       
      https://cleantechnica.com/2019/06/15/teslas-new-hw3-self-driving-computer-its-a-beast-cleantechnica-deep-dive/
       
      Le incredibili prestazioni di questo hardware hanno costretto NVIDIA a complimentarsi pubblicamente con Tesla, ma anche a difendersi dicendo che anche loro hanno un hardware così veloce. Il problema, ben spiegato da CleanTechnica, è che il collo di bottiglia del loro hardware non consente minimamente di sfruttarlo. Il problema risiede nel fatto che NVIDIA è costretta a fare hardware per uso generico mentre questo Tesla ha come specifico obiettivo l'eleborazione video delle 12 telecamere dell'auto, per la guida autonoma. Tutta Nvidia  
       
       
      Detto questo, l'HARDWARE 4 è in preparazione, l'articolo fa qualche ipotesi.
       
      Video demo da Tesla Inc.:
       
       
      La presentazione completa di FSD e processore al Tesla Autonomy Day di aprile:
       
       
      Il sistema di Summon per il recupero dal parcheggio è ora evoluto in modo sostanziale col nuovo hardware, ora si chiama ENHANCED SUMMON, ecco un video di prove varie di privati:
       
      https://youtu.be/ebii6acduRY
       
      Il sistema è in elaborazione continua, anche usando l'enorme massa di dati restituita in automatico da tutte le Tesla, forse la cosa più preziosa e unica per lo sviluppo della tecnologia di guida autonoma, e quindi soggetto ad aggiornamenti e miglioramenti, in alcuni casi integrazioni, via OTA e senza limite di tempo futuro. Un concetto realmente innovativo, a due vie.
       
       
       
    • By mmaaxx
      Versione suvizzata della Corolla Wagon, con altezza da terra aumentata di 20 mm. Cerchi specifici da 17" e 4 tinte possibili per l'esterno: verde oliva, rosso emozione, bianco perla e nero jet.
      L'allestimento di serie è tra i più completi con ben 7 airbag, fari a LED, vetri posteriori oscurati, un display a colori TFT e sette pollici nel quadro strumenti e il pacchetto Toyota Safety Sense composto da numerosi sistemi di assistenza alla guida. Solo con il 2.0 Hybrid da 180CV. In italia dovrebbe partire da 26'750 Euro.
      Il finto legno interno è degno delle Hyundai primi anni 90
       









       
       
      Discussioni principali: 
      - Toyota Corolla 2019  
      - Toyota Corolla Touring Sports 2019
       
       
       
×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.