Jump to content
News Ticker
Benvenuto su Autopareri!
  • 0

Question

  • 0

edit by Wilhem275:

La discussione nasce come spin-off da qui.

Parliamo di casi in cui si è stati vittima di qualche aggressione alla guida, e di come reagire a queste eventualità.

~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~

State dimenticando una categoria di automobilisti: i coglioni psicopatici.

Qualche giorno fa, ero in vacanza in Sardegna, mi trovavo a percorrere pacificamente la SS 131 (ok, il 143 C.d.S. si applica anche alle superstrade). Si tratta di strada a due corsie per senso di marcia, con carreggiate separate da guard rail. Nello specchietto vedo arrivare a busso da lontano una Stilo grigia (io andavo circa a 100, loro IMHO facevano i 150) in corsia di sorpasso. Mi aspettavo che mi superasse ed invece no. Arrivati circa 10 metri dietro di me rallentano improvvisamente e si portano alla mia velocità, pur rimanendo in corsia di sorpasso. Abbiamo fatto diversi km in questo modo: quando io acceleravo, loro acceleravano, quando io rallentavo loro facevano altrettanto, sempre appaiati. Tengo a precisare che in nessun momento ho superato la velocità di codice (90 o 110 a seconda dei tratti). Diciamo che avrei potuto fermarmi in una piazzola di sosta, ma... :oops: mi sentivo più sicuro dentro una macchina in movimento (non si sa mai), anche perché in quella strada ci passano 4 gatti.

Ad un certo punto vedo in lontananza un furgoncino che procedeva a circa 50. Metto, con grande anticipo, la freccia per segnalare l'intenzione di effettuare un sorpasso e quelli della Stilo non fanno una piega. Restano 10 metri dietro a me. Provo a spostarmi di corsia e qulli cominciano a sfarfallare e pestare sul clacson. Ritorno nella mia corsia e rallento (ormai ero vicino al furgoncino che procedeva piano) e quelli mi affiancano. Il passeggero abbassa il finestrino ed io vengo investito dall'onda sonora della radio con bassi a pompa. Il passeggero, che avrà avuto circa 20 anni, mi mostra il dito medio ridendo. Il guidatore, che appariva della stessa età, guidava con una mano, con l'altra teneva il cellulare. Magari raccontava, in diretta, le sue prodezze a qualche compare.

Fortunatamente subito dopo decidono di essersi divertiti abbastanza, aprono il gas e vanno via a busso.

Il tutto sarà durato 10 minuti, ma mia moglie si è presa una bella strizza ed io pure, con la differenza che ho dato sfoggio della mia ampia conoscenza di insulti in 14 lingue diverse.

Edited by Wilhem275

Alfiat Bravetta senza pomello con 170 cavalli asmatici che vanno a broda; pack "Terrone Protervo" (by Cosimo) contro lo sguardo da triglia. Questa è la "culona".

Link to comment
Share on other sites

Recommended Posts

  • 0

 

3 minuti fa, v13 scrive:

 

hai fatto bene a scusarti nonostante il tizio, viste le reazioni, aveva secondo me la coscienza sporca...
L'unica cosa che non capisco è perché fermarsi visto che non c'era stato nessun incidente, non ne può mai uscire niente di buono.

 

Non mi sono fermato perché dovevo controllare la macchina o altro, semplicemente dovevo parcheggiarmi poco dopo, per quello volevo passare di corsia, per poter svoltare dalla prima al parcheggio e non dalla seconda. Ero arrivato a destinazione, e non mi aspettavo che il tizio mi seguisse nel parcheggio.

  • I Like! 1
Link to comment
Share on other sites

  • 0
1 hour ago, Peçot said:

 

 

Non mi sono fermato perché dovevo controllare la macchina o altro, semplicemente dovevo parcheggiarmi poco dopo, per quello volevo passare di corsia, per poter svoltare dalla prima al parcheggio e non dalla seconda. Ero arrivato a destinazione, e non mi aspettavo che il tizio mi seguisse nel parcheggio.

 

pazzesco

Link to comment
Share on other sites

  • 0
On 22/8/2010 at 10:50, loric scrive:

edit by Wilhem275:

La discussione nasce come spin-off da qui.

Parliamo di casi in cui si è stati vittima di qualche aggressione alla guida, e di come reagire a queste eventualità.

~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~

State dimenticando una categoria di automobilisti: i coglioni psicopatici.

Qualche giorno fa, ero in vacanza in Sardegna, mi trovavo a percorrere pacificamente la SS 131 (ok, il 143 C.d.S. si applica anche alle superstrade). Si tratta di strada a due corsie per senso di marcia, con carreggiate separate da guard rail. Nello specchietto vedo arrivare a busso da lontano una Stilo grigia (io andavo circa a 100, loro secondo me facevano i 150) in corsia di sorpasso. Mi aspettavo che mi superasse ed invece no. Arrivati circa 10 metri dietro di me rallentano improvvisamente e si portano alla mia velocità, pur rimanendo in corsia di sorpasso. Abbiamo fatto diversi km in questo modo: quando io acceleravo, loro acceleravano, quando io rallentavo loro facevano altrettanto, sempre appaiati. Tengo a precisare che in nessun momento ho superato la velocità di codice (90 o 110 a seconda dei tratti). Diciamo che avrei potuto fermarmi in una piazzola di sosta, ma... :oops: mi sentivo più sicuro dentro una macchina in movimento (non si sa mai), anche perché in quella strada ci passano 4 gatti.

Ad un certo punto vedo in lontananza un furgoncino che procedeva a circa 50. Metto, con grande anticipo, la freccia per segnalare l'intenzione di effettuare un sorpasso e quelli della Stilo non fanno una piega. Restano 10 metri dietro a me. Provo a spostarmi di corsia e qulli cominciano a sfarfallare e pestare sul clacson. Ritorno nella mia corsia e rallento (ormai ero vicino al furgoncino che procedeva piano) e quelli mi affiancano. Il passeggero abbassa il finestrino ed io vengo investito dall'onda sonora della radio con bassi a pompa. Il passeggero, che avrà avuto circa 20 anni, mi mostra il dito medio ridendo. Il guidatore, che appariva della stessa età, guidava con una mano, con l'altra teneva il cellulare. Magari raccontava, in diretta, le sue prodezze a qualche compare.

Fortunatamente subito dopo decidono di essersi divertiti abbastanza, aprono il gas e vanno via a busso.

Il tutto sarà durato 10 minuti, ma mia moglie si è presa una bella strizza ed io pure, con la differenza che ho dato sfoggio della mia ampia conoscenza di insulti in 14 lingue diverse.

In casi del genere bisogna fare immediatamente il 113 e farsi passare la Stradale segnalando il comportamente minatorio e la targa, meglio mettere sempre le mani avanti...

Link to comment
Share on other sites

  • 0

Successo oggi pomeriggio, A6 dopo Montezemolo.

Dopo un tratto fatto a velocità di mia crociera mi sono messo a 90 col cruise, tranquillo. Limite di velocità con cui riesco a fare tutto il percorso senza toccare i freni.

 

Arriva una macchina più veloce, sono a destra, senza problemi.

Arrivata la curva a un certo punto la macchina in sorpasso frena, e tanto.

Io non tocco niente, anche perché sono già in curva e piantare un pestone sui giunti non è una cosa saggia. 

Tengo i miei 90, col risultato che passo di nuovo davanti (NON lo volevo sorpassare, mi aspettavo che sul dritto andasse, come successo tante altre volte).

 

Invece è iniziato il delirio.

 

Ha iniziato a strombazzarmi, a mostrarmi il dito medio, a stringermi sul Jersey, a urlare.

 

Mi passa davanti e inchioda per farsi prendere.

Lo scarto, ritenta il gioco. A quel punto, visto che avevo già visto che nelle curve ne avevo tanto di più, me ne vado.

 

Passano i km, raggiungo il tutor, mi metto di nuovo tranquillo.

Pensando avesse sbollito la faccenda.

 

Affatto, arriva a bomba e inizia di nuovo. Strombazzate, gestacci, tentativo di speronamento.

 

A quel punto faccio chiamare a mia moglie il 112, e mi infilo tra una macchina e un tir.

 

Questo rimane tutto il tragitto poco più avanti da aspettare. Io inizio a essere preoccupato. Non ci sono autogrill in cui infilarsi.

Per fortuna arriva poi Savona e lo perdo.

 

Ho avuto la nausea da adrenalina per più di un’ora.

Un pazzo che vuole sangue. Io con moglie e figlia in macchina, nel nulla.

 

ok, la mia manovra iniziale non sarà la più elegante del mondo....ma successa mille volte, non si è creato nessun pericolo, poteva passarmi subito dopo aveva strada libera.

 

Non mi aspettavo una reazione simile, e soprattutto così prolungata da inseguirmi.

 

Spero che la passeggera lo abbia mandato a stendere.

Edited by TonyH
  • Sad! 1

[sIGPIC][/sIGPIC]

Some critics have complained that the 4C lacks luxury. To me, complaining about lack of luxury in a sports car is akin to complaining that a supermodel lacks a mustache.

Link to comment
Share on other sites

  • 0

Può essere che non si fidasse nel riuscire a fare la curva a 90km/h. 

 

Ci sta, ma non ti incazzare con me perché lo faccio. 

Lo ripeto, io non ho variato la velocità 

[sIGPIC][/sIGPIC]

Some critics have complained that the 4C lacks luxury. To me, complaining about lack of luxury in a sports car is akin to complaining that a supermodel lacks a mustache.

Link to comment
Share on other sites

  • 0

Tante volte successo anche a me di beoti che arrivano a cannone e poi se la fanno sotto nelle curve.. Mi ricordo una volta mentre salivo a Calascio con la MX-5 e arriva questo con una 520d che mi sorpassa nel rettilineo per poi inchiodarmi davanti a tutti i tornanti. Comunque il tipo del post prima era sicuramente strafatto

☏ SM-N970F ☏

Link to comment
Share on other sites

  • 0

concordo su ipotesi fattanza o dipendenza (bamba).
non sono moralista, abbiamo più o meno tutti fatto cose oltre il limite, ma per lo meno senza mettere in pericolo nessuno. con gente così non c'è niente da fare se non cercare di andare per la propria strada e non dargli opportunità di fare ulteriori cazzate.

 

(PS: ricordo qualche anno fa un pirla su una serie 3 coupé che dopo un sorpasso azzardato in autostrada su un tratto a due corsie mandai a quel paese e che nei successivi 5 km tentò di farmi paura, io avevo una misera Fiesta e facevo i miei 110-120 sulla corsia di destra, Ebbene, dopo un paio di tentativi di (pseudo) speronamenti in cui io guardavo con la coda dell'occhio ma non mi spostavo di un mm, si è stufato ed è andato via)

  • I Like! 1
Link to comment
Share on other sites

  • 0
6 ore fa, v13 scrive:

 cercare di andare per la propria strada e non dargli opportunità di fare ulteriori cazzate.

 

È sempre stata la mia linea di azione in altri casi di guidatori fumantini. Di solito inveiscono, e poi sgommano via.

 

Di ieri, mi ha messo a un certo punto paura che dopo il primo episodio questo mi abbia rincorso per un quarto d’ora buono pur di cercare vendetta.

  • Sad! 1

[sIGPIC][/sIGPIC]

Some critics have complained that the 4C lacks luxury. To me, complaining about lack of luxury in a sports car is akin to complaining that a supermodel lacks a mustache.

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.
Note: Your post will require moderator approval before it will be visible.

Guest
Answer this question...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

 Share

  • Similar Content

    • By J-Gian
      Abbiamo pensato di dar spazio ai risultati del programma Euro NCAP (New Car Assestment Programm), dedicando una discussione ad ogni pubblicazione di risultati dei crash test che periodicamente vengono eseguiti sulle vetture in commercio. Nella stessa catalogazione anche alti test eseguiti da enti autorevoli.
       
       
    • By ilmerovingio
      http://www.ansa.it/canale_motori/notizie/sicurezza/2016/05/17/ai-crash-test-indiani-tornata-di-auto-tutte-bocciate_383420c5-7149-40e7-b8fe-f0fc03732d43.html
       

       
    • By jeby
      Ciao ragazzi,
      per lavoro devo fare una presentazione (una slide o poco piu') sul pericolo degli oggetti lasciati liberi in abitacolo. Al di la' delle nozioni base del buon senso che mi portano a pensare alla classica bottiglia che finisce sotto al pedale dell'acceleratore o alla valigetta che ti sfonda la testa in caso di impatto, non sono riuscito a trovare granche' di documentato...
      qualcuno ha qualche dato? immagine? video? grazie

×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.