Jump to content

Recommended Posts

Cinque anni che guido 'sta roba, tra A6 e A5, e cinque anni che mi lamento del non funzionamento della suddetta funzione. Non è che lo scurimento automatico funzioni male: è che nella maggior parte dei casi non è mai entrato in funzione :lol:

MA! Recentemente ho capito perché, e due giorni fa ho trovato una soluzione :D

Soluzione.

1) munirsi di spray per pulizia dei cristalli, e di panno morbido

2) aspergere ampie quantità di detto spray su tutto il parabreez

3) compiere ampi e vigorosi movimenti circolari col panno

4) spodestare il retrovisore dalla sua sede con una gomitata ben assestata

4bis) imprecare

5) comprendere la gioiosa occasione, rivoltare lo specchio di 180°, e rimontare il tutto

6) godere finalmente del buon funzionamento dell'accessorio :D :D :D

Spiegazione seria.

Gli specchi autoscurenti Audi sono così costituiti:

specchio.jpg

Sotto lo specchio vediamo, in ordine: spia verde di funzionamento, tasto di accensione, sensore che capta la luce dei fari che seguono.

Teoria è: la luce che colpisce lo specchio colpisce anche il sensore, il quale comanda lo scurimento (anche degli specchi laterali).

Nella realtà non ha mai funzionato bene, per un motivo semplice: il più delle volte la luce proveniente da dietro viene tagliata a livello del lunotto, nella precisa misura per cui lo specchio è illuminato, ma la fascia contenente il sensore no.

Rendendo di fatto l'accessorio inutile, e anzi facendo imprecare perché il sistema può essere impostato su Off o su Auto, ma non esiste un modo per scurire a comando; spesso ho rimpianto la tradizionale leva, che non tradisce mai.

Trovandomi lo specchio in mano, ho tentato l'esperimento, e questo è il risultato:

CIMG2163a.jpg

CIMG2164a.jpg

Il risultato è sopraffino: finalmente è un accessorio che fa al 100% quello per cui è pensato.

La domanda è: perché caspita non ci arrivano da soli? E' un miglioramento netto a costo zero!

Sono queste le cose che, dopo anni, non mi fanno digerire Audi: la mancanza di attenzione per la funzionalità.

Se non ricordo male, in Mercedes il sensore era integrato in un foro all'interno dello specchio vero e proprio, in alto, per essere sicuri che captasse quello che doveva captare.

Mah...

There's no replacement for displacement.

5967677fbce20_autohabenbahnfahren.jpg.4606d45af194e6808929d7c2a9023828.jpg

Anche tu ti ecciti palpeggiando pezzi di plastica? Perché stare qui a discutere con chi non ti può capire? Esprimi la tua vera passione passando a questo sito!

Link to comment
Share on other sites

è uguale identico a quello della golf... sulla mia funziona benissimo quando la lucina è verde! Venendo da un'auto vecchia di 13 anni, questo è stato l'accessorio che ho più apprezzato (ai tempi della vettura che ho sostituito, non esistevano neanche questi aggeggi)...mi piacerebbe averlo anche per gli specchietti laterali!

Link to comment
Share on other sites

Vi dirò di più: la forma originale, a trapezio con base maggiore in basso, è pensata per coincidere con la forma del lunotto, cioé col campo visivo corrispondente. Peccato che questo non tenga considerazione della presenza dei poggiatesta anteriori! La cui forma porta la nuova configurazione a coincidere molto di più con il campo visivo reale... :roll:

Unico problema che si potrebbe manifestare: quello visibile nella parte anteriore, dall'esterno, nascosto dietro al Telepass, è il sensore -suppongo- per l'attivazione automatica degli abbaglianti. Che io non ho, quindi la cosa non mi riguarda, ma se lo avessi avuto avrei dovuto spostare il Telepass :)

Il vero delirio è stato capire come rimontarlo prima di essere sgamato :lol: perché è tenuto su da tre punte che si agganciano al sensore luce/pioggia, che è fisso sul vetro. Ho cercato di incastrarlo a spinta per cinque minuti, poi ho capito che andava solo avvitato :lol:

Ho anche cercato una mail per comunicare verso Audi, ma non l'ho trovata... ne avrei di cose da correggere in quest'affare, e un po' alla volta lo farò. Otterremo una Sportback un po' più intelligente :lol:

There's no replacement for displacement.

5967677fbce20_autohabenbahnfahren.jpg.4606d45af194e6808929d7c2a9023828.jpg

Anche tu ti ecciti palpeggiando pezzi di plastica? Perché stare qui a discutere con chi non ti può capire? Esprimi la tua vera passione passando a questo sito!

Link to comment
Share on other sites

:lol::lol::lol: ma hai fatto uno stage da Mc Gyver?:mrgreen:

Pensa che io, dovendo scegliere se viaggiare di notte con il brezzone oppure arrangiarmi, ho riparato il finestrino del vagone del treno sul quale ero salito con le mie chiavi di casa. :D

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.
Note: Your post will require moderator approval before it will be visible.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

 Share

×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.