Jump to content

Ferrari 348


Koogar
 Share

Recommended Posts

Brancati66, bhè non è per sminuire, la 348 ha un bel motorino ma non è una F40...:razz:

:D quotazzo!! il 348 è una buona Ferrari....più che altro PURA...e si può essere scorbutica, ma maledizione se lo è un 348 una f40 allora ti si intraversa da spenta, in folle col freno a mano tirato.

Comunque, niente voglio togliere alla 348, che IN MIA OPINIONE rimane ancora molto bella e soprattutto PURA. :)

"In poche parole è quel tipo di macchina da guidare in silenzio"

Link to comment
Share on other sites

Grazie a Koogar che ha rilanciato le discussione su questo modello, e alla competenza degli interventi (in particolare la conoscenza di Brancati66 sull’argomento è encomiabile) abbiamo uno dei pochi forum sulla 348 dove non si leggono solo dei “ho sentito dire che…”. Tutto ciò non è poco per chi prova ad avvicinarsi al modello.

*** rimosso riferimento esterno poco corretto ***

Onestamente non mi risulta nessuna modifica alle sospensioni. Infatti sia le versioni TB-TS che le versioni GTB-GTS hanno il medesimo pacchetto di sospensioni ovvero sia le anteriori che le posteriori sono a ruote indipendenti, con quadrilateri trasversali, hanno molle elicoidali, ammortizzatori telescopici a gas e barra stabilizzatrice.

Al limite nelle versioni GTB-GTS ci sarà stato qualche aggiustamento nel camber.

Con riferimento alla modifica alle sospensioni rappresentata da Quattroruote di inizio 1993 (al momento non riesco ad essere più preciso su che numero fosse perché me lo devo procurare di nuovo) forse mi sono spiegato male. Non era una modifica introdotta con le GTB/GTS, ma sulle tb/ts, intervento effettuato nella stessa occasione in cui è stata portata davanti la batteria.

Tale articolo di Quattroruote è ricordato anche da un altro utente di Autopareri (Mafalda) sul thread “Ferrari 348 TS (seconda serie), consigli per l'acquisto”. Mafalda scrive: “tanti anni fa 4r, mi pare a fine 1992, effettuò una prova collettiva della gamma Ferrari del tempo. parlando della 348, scrisse "non fa più la difficile". insomma si parlava della 348 "seconda serie". tra le modifiche: la batteria davanti, per evitare la concentrazione di masse tutte li nel posteriore, poi diversi pneumatici di primo equipaggiamneto, geometrie delle sospensioni riviste. inoltre altre migliorie, modifiche ai sedili ad esempio...”.

Anche io in effetti di tali modifiche non ne ero a conoscenza.

Ciao a tutti.

Edited by Regazzoni
Link to comment
Share on other sites

:D quotazzo!! il 348 è una buona Ferrari....più che altro PURA...e si può essere scorbutica, ma maledizione se lo è un 348 una f40 allora ti si intraversa da spenta, in folle col freno a mano tirato.

Comunque, niente voglio togliere alla 348, che IN MIA OPINIONE rimane ancora molto bella e soprattutto PURA. :)

Da possessore ed appassionato, mi va bene l'entusiasmo, mi va bene tanta passione, però NON ESAGERIAMO!

La 348 è una Ferrari contemporanea, di grande produzione già per quei tempi. Riuscita meglio di alcune ma peggiore di altre.

Non un investimento, ma certamente una sicurezza per quel che riguarda il valore (tant'è vero che vale i vecchi Lit. 80.000.000 da ben oltre 10-12 anni).Non certo una Ferrari scioccante una volta alla guida. Diciamo le cose come stanno ;)

Potremmo elencarne molte altre come memorabili a tal punto. Oggi una 550 Maranello, non dobbiamo svenarci per portarla in garage. E' un bel V12 che ti riporta agli anni '60 con la 250 GTO o la 275 GTB come impostazione. Per valore male non potrai farti in futuro, (siamo oggi sui 60.000 euro di media) e cammina forte. Motore anteriore e trazione posteriore che insegna nelle reazioni... bhè ce ne sono diverse di Ferrari interessanti intorno ai 50 mila...

Mi va bene il discorso era Montezemolo, ma non è che se oggi ti metti in casa una, già, Testarossa monospecchio o una 308 Vetroresina (sul valore della 348) sei quello che non ci capisce niente perchè non hai considerato la 348... meccanicamente la Testarossa è più completa (anche se più ingombrante e impegnativa) e la "vetroresina" è ben più giusta per l'occhio del collezionista alla ricerca dell'esemplare storico, e da Ferrarista, con un carburatori che suona meglio dei più moderni V8 iniezione.

Non possiamo dire che di alternative non ce ne siano, sotto altre visuali, SU QUEL VALORE, per diventare Ferraristi.

Poi, F355.

Montezemolo o non, collettori o non, non potete certo venirmi a dire che il 5 valvole, una marcia in più e il fondo piatto abbiano fatto del male fra 348 e 355.... èhh ;)

Consumi. Pechè guardate ai consumi quando montate sulle vostre Ferrari? :mrgreen: Io son ben felice che la F40 consumi parecchio.

1° la prendo di tanto in tanto, sicchè il problema non sussite. 2° è bene che consumi, vuol dire che viaggia parecchio forte ;)

PS. mi consuma più la Mito alla fine dell'anno, vettura con la quale mi sposto quotidianamente :mrgreen:

Edited by F40 LeMans
Link to comment
Share on other sites

Cavolo, era da tempo che bazzicando sui vari forum non mi capitava di trovare gente cosi' preparata ed educata!!!

Complimenti a tutti!!!! (Lanciaboxer già lo conoscevo e si è riconfermato un grande!!!)

La 355 la trovo una delle Ferrari più belle di sempre, ma il mio appunto era dato dal fatto che essendo fra le prime Ferrari di Montezuma, la stampa si inginocchiò e parlò di questo modello come un qualcosa di marziano!!! In realtà era una evoluzione della tanto vituperata 348, un'ottima evoluzione, per carità, ma niente di rivoluzionario.

Ben più rivoluzionaria fu la 360 Modena, che però esteticamente mi piaceva di meno di 348-355, linea che purtroppo peggiorò drasticamente con la F430, auto assolutamente priva di classe (per quanto eccellente dal punto di vista meccanico).

Ultima chiosa. Il numero di Quattroruote del 1993 in cui si parlò delle modifiche della 348 mi sembra che fosse di Marzo (o Maggio..). In quello di Aprile invece c'era uno strepitoso confronto fra la 512 TR (capolavoro assoluto del Cavallino a mio parere) e la Lamborghini Diablo (altra perla!!!).

Ciao

Edited by sarge
usa il tasto edit non scrivere post multipli
Link to comment
Share on other sites

per Sollof40 e F40Le Mans:

lo so benissimo che la 348 non è una F40, (l'F40 è un altro pianeta non paragonabile minimamente alla 348) ma avete mai provato una 348? Se si, come hai fatto a non notare quello che si riesce a fare con questa macchina e quanto è facile farla "imbizzarrire"? Se non l'avete mai provata, perchè prima di emettere giudizi non la provate?

Per F40LeMans:

Con 40.000 Euro non esiste che ti porti a casa una 308 vertoresina o una Testarosa Monospecchio perchè ne devi aggiungere almeno altri 20 mila.

Capitolo consumi. Ovvio che non stai a badare a quanto consuma una Ferrari ma per esempio, a parità di spesa di acquisto (40.000 Euro) una 348 ti fa 10 al litro, una 456 te ne fa 3 al litro. Secondo me anche questo influsce nella scelta di acquisto una Ferrari. Poi è vero che con 40.000 Euro attualmente la scelta è ampia (348 - 456 - 550 Maranello) ma un 12 cilindri non è un 8 cilindri perchè ha una manutenzione molto più onerosa.

Link to comment
Share on other sites

Cavolo, era da tempo che bazzicando sui vari forum non mi capitava di trovare gente cosi' preparata ed educata!!!

Complimenti a tutti!!!! (Lanciaboxer già lo conoscevo e si è riconfermato un grande!!!)

La 355 la trovo una delle Ferrari più belle di sempre, ma il mio appunto era dato dal fatto che essendo fra le prime Ferrari di Montezuma, la stampa si inginocchiò e parlò di questo modello come un qualcosa di marziano!!! In realtà era una evoluzione della tanto vituperata 348, un'ottima evoluzione, per carità, ma niente di rivoluzionario.

Ben più rivoluzionaria fu la 360 Modena, che però esteticamente mi piaceva di meno di 348-355, linea che purtroppo peggiorò drasticamente con la F430, auto assolutamente priva di classe (per quanto eccellente dal punto di vista meccanico).

Spetta spetta... meccanicamente, con il 5v con regime di 8600 g/m non fu rivoluzionario? fino a quei tempi coi 4v non si potevano superare i 7700, da 20 anni, per non parlare della potenza specifica, un salto. Dai,di motore, con la 360 il progresso fu solo di 100cc in più rispetto alla 355..

Il salto fu proprio col 5v.

per Sollof40 e F40Le Mans:

lo so benissimo che la 348 non è una F40, (l'F40 è un altro pianeta non paragonabile minimamente alla 348) ma avete mai provato una 348? Se si, come hai fatto a non notare quello che si riesce a fare con questa macchina e quanto è facile farla "imbizzarrire"? Se non l'avete mai provata, perchè prima di emettere giudizi non la provate?

Per F40LeMans:

Con 40.000 Euro non esiste che ti porti a casa una 308 vertoresina o una Testarosa Monospecchio perchè ne devi aggiungere almeno altri 20 mila.

Capitolo consumi. Ovvio che non stai a badare a quanto consuma una Ferrari ma per esempio, a parità di spesa di acquisto (40.000 Euro) una 348 ti fa 10 al litro, una 456 te ne fa 3 al litro. Secondo me anche questo influsce nella scelta di acquisto una Ferrari. Poi è vero che con 40.000 Euro attualmente la scelta è ampia (348 - 456 - 550 Maranello) ma un 12 cilindri non è un 8 cilindri perchè ha una manutenzione molto più onerosa.

Si ne ho avuta più di una di 348. Che sia facile farla imbizzarrire sono anche daccordo, ma quanto di diverso da altre tu voglia farmi evidenziare non lo capisco. A me piace molto la 208 Turbo intercooler per le sue reazioni. Ad esempio. Quel motorino è uno sballo nel suo genere. Sotto turbo non c'è niente, poi diventa un piccolo missile superati i 4000 giri.

Si, appunto, fra 40 e 60 mila euro non c'è un abbisso. Stiamo parlando su stessi livelli di spesa. Non 40 e 120 mila... comprensibile

Un 12 cilindri ha una manutenzione più onerosa, ma è sempre un 12. Suona in maniera diversa e poi ha tutto il suo fascino storico se per quello...

Edited by sarge
usare il tasto rispondi citando e multicitazione!NON SCRIVERE MESSAGGI MULTIPLI
Link to comment
Share on other sites

E, onestamente, con la 208 Turbo riesci a fare le stesse performance che fai con la 348? Cioè quello che voglio dire è questo: secondo me, premetto secondo me, la 348 è il modello Ferrari che ti da la massima resa in rapporto qualità/prezzo/performance.

Infatti costa relativamente poco per essere una Ferrari, ha un motore da 300 CV che senza i sistemi di controllo ti danno l'impressione di essere molti di più, ha prestazioni entusiasmanti (non è difficile superare i limiti), consuma poco, ha una linea decisamente intrigante....cosa si pretende di più con 40.000 Euro?

Io, per esperienza personale ti posso solo dire questo: oltre alla 348 posseggo una 612 Scaglietti ma le sensazioni che provo con la 348 la Scaglietti non me le fa provare. Nella Scaglietti è come stare seduto in un video game: hai si 540 CV, fai da 0 a 100 in 4,2 secondi, fa circa 330 km/h ma tu devi solo schiacciare sull'acceleratore e basta, il resto lo fa da sola. Nella 348 sei tu e lei e lei vuole prendere il sopravvento su di te. La 348 è "selvaggia", è divertente, è un'auto che fa esattamente quello che tu vuoi che lei faccia e se sbagli non perdona. Non so se riesco a spiegarmi. Sarà perchè sono un nostalgico delle auto genuine ma con la 348 mi diverto, con la Scaglietti no. E ti dirò di più: quando partecipo ai raduni e ci confrontiamo nelle prove di abilità tra i birilli o in minicircuiti creati ad ok, ti garantisco una cosa: ai primi posti della classifica trovi 9 volte su 10 una 348 perchè quello che riesci a fare con una 348 proprio per la sua natura, non riesci a farlo con le altre Ferrari: l'agilità, le derapate, i sovrasterzi di potenza, le sbandate controllate che puoi fare con la 348 con le altre te le sogni. Ti prego di credermi.

Edited by sarge
infrazione dell'art 1.9 del regolamento.asteniamoci dal bullarci sulla vel max
Link to comment
Share on other sites

E, onestamente, con la 208 Turbo riesci a fare le stesse performance che fai con la 348?

ma cosa intendi per "stesse performance"? tu al volante o la macchina di motore?

Scusa non capisco. Per "stesse performance che fai.." con 348 in più rispetto a 208Turbo, cosa non potrei, ad esempio, con la 355?

E, onestamente, con la 208 Turbo riesci a fare le stesse performance che fai con la 348? Cioè quello che voglio dire è questo: secondo me, premetto secondo me, la 348 è il modello Ferrari che ti da la massima resa in rapporto qualità/prezzo/performance.

Infatti costa relativamente poco per essere una Ferrari, ha un motore da 300 CV che senza i sistemi di controllo ti danno l'impressione di essere molti di più, ha prestazioni entusiasmanti (non è difficile toccare i 300 km/h), consuma poco, ha una linea decisamente intrigante....cosa si pretende di più con 40.000 Euro?

Io, per esperienza personale ti posso solo dire questo: oltre alla 348 posseggo una 612 Scaglietti ma le sensazioni che provo con la 348 la Scaglietti non me le fa provare. Nella Scaglietti è come stare seduto in un video game: hai si 540 CV, fai da 0 a 100 in 4,2 secondi, fa circa 330 km/h ma tu devi solo schiacciare sull'acceleratore e basta, il resto lo fa da sola. Nella 348 sei tu e lei e lei vuole prendere il sopravvento su di te. La 348 è "selvaggia", è divertente, è un'auto che fa esattamente quello che tu vuoi che lei faccia e se sbagli non perdona. Non so se riesco a spiegarmi.

Sulla parte in neretto mi trovi daccordo. Ma mi chiedo, le sensazioni della 348 che tu definisci con "selvaggia" essendo priva di elettronica è solo la 348 a dartele? IMHO no

TUTTE le vetture moderne, piene di elettronica sono un filtro riguardo a sensazioni.

TUTTE le vetture vecchia scuola, filtri non ne hanno. IMHO la 348 trasmette sensazioni vecchio stile, ma anche altre, nel loro genere le trasmettono.

Perchè, ripeto, la 208 Turbo intercooler, nonostante sia un piccolo 2L sovralimentato, che cammina assai meno della 612 che tu menzioni, trasmette le solite sensazioni di una moderna? magari aspirata? NO. Eppure è più gratificante quel piccolo 2litri alla lunga, di un 4L di oggi, magari col 50% di potenza in più.

Ecco, allora il punto è vecchia scuola VS nuova scuola, pre-elettronica VS elettronica, non la 348. Mi chiedo e vorrei capire, cosa della 348 ti ha affascinato, essendo vecchia scuola, più di altre che sono ugualemnte vecchia scuola/pre-elettronica?

. Sarà perchè sono un nostalgico delle auto genuine ma con la 348 mi diverto, con la Scaglietti no. E ti dirò di più: quando partecipo ai raduni e ci confrontiamo nelle prove di abilità tra i birilli o in minicircuiti creati ad ok, ti garantisco una cosa: ai primi posti della classifica trovi 9 volte su 10 una 348 perchè quello che riesci a fare con una 348 proprio per la sua natura, non riesci a farlo con le altre Ferrari: l'agilità, le derapate, i sovrasterzi di potenza, le sbandate controllate che puoi fare con la 348 con le altre te le sogni. Ti prego di credermi.

Ma io ti credo, la vedo anche io così. Le "vecchia scuola sono ASSAI più gratificanti". Ma non riesco a capire perchè solo con la 348 "con le altre (vecchia scuola) te le sogni"..?!

tra i birilli o in minicircuiti creati ad ok, ti garantisco una cosa: ai primi posti della classifica trovi 9 volte su 10 una 348 perchè quello che riesci a fare con una 348 proprio per la sua natura, non riesci a farlo con le altre Ferrari:

vabbè dai, non possiamo riferirsi al caso dei birilli o minicircuiti....anche io ho fatto ste cose ai raduni, e con la F40 sei andicappato nello stretto. Se solo valesse questo fatto per evidenziare che una vettura sia nata male o nata bene. La F40 sarebbe venuta fuori come un vero schifo. Ma, oggi anche la Enzo.

Diciamo allora una cosa. La 348, per natura essendo priva di elettronica, nello stretto è una vettura "DIVERTENTE" e siamo daccorso.

Edited by sarge
usare il tasto rispondi citando e multicitazione!NON SCRIVERE MESSAGGI MULTIPLI
Link to comment
Share on other sites

La 355 la trovo una delle Ferrari più belle di sempre, ma il mio appunto era dato dal fatto che essendo fra le prime Ferrari di Montezuma, la stampa si inginocchiò e parlò di questo modello come un qualcosa di marziano!!! In realtà era una evoluzione della tanto vituperata 348, un'ottima evoluzione, per carità, ma niente di rivoluzionario.

Ben più rivoluzionaria fu la 360 Modena, che però esteticamente mi piaceva di meno di 348-355, linea che purtroppo peggiorò drasticamente con la F430, auto assolutamente priva di classe (per quanto eccellente dal punto di vista meccanico).

Scusami se ti contraddico ma per l'epoca la 355 fu qualcosa di quasi marziano. Si adottò la 5 valvola e il fondo piatto come sulle Formula 1, le sospensioni a controllo elettronico, si ebbe un regime di rotazione elevato (8.250 giri), una potenza di quasi 400 CV, sulle ultime versioni fu adottato per la prima volta nella storia della Ferrari il cambio F1 con i due bilancieri dietro il volante, insomma si ebbe una serie di evoluzioni che hanno fatto scuola nei modelli successivi.

Ma io ti credo, la vedo anche io così. Ma non riesco a capire perchè "con le altre te le sogni"..?! (vecchia scuola)?

In quei minicircuiti o tra i birilli intendo. Ovvio che sul circuito di Monza la F40 la svernicia una 348.

Edited by sarge
usare il tasto rispondi citando e multicitazione!NON SCRIVERE MESSAGGI MULTIPLI
Link to comment
Share on other sites

In quei minicircuiti o tra i birilli intendo. Ovvio che sul circuito di Monza la F40 la svernicia una 348.

Le tue parole però, per il contesto "motore/sensazioni" della 348, imho erano particolarmente forti:

Per quanto riguarda il motore è semplicemente super: le marce sono lunghissime e spingono forte. Se non si guarda il tachimetro ci si trova a 200 all'ora senza accorsene. Per guidarla e portarla vicino al limite (dico vicino perchè al limite non ci arrivi) ci vogliono le "palle quadrate"... i sovrasterzi di potenza sono impressionanti.. le sensazioni al volante sono uniche...La 348 è una macchina "selvaggia" da adrenalina pura. Per pochi e non per tutti. Una sola raccomandazione: se piove meglio non uscire con la 348: il rischio di andare a sbattere è elevato. etc etc

Menzionarla a parer tuo come vettura gratificante, agileed efficace nel misto stretto, bastava. Il tutto grazie all'assenza di elettronica seppur con una potenza limitata. Ma non parliamo di forza bruta o sensazioni uniche perchè non mi pare il caso :|

Edited by F40 LeMans
Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.
Note: Your post will require moderator approval before it will be visible.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

 Share


×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.