Jump to content
News Ticker
Benvenuti su Autopareri, il forum dell'Automobile!

Le "piccole" degli anni 80 e 90


Recommended Posts

.....so bene che è un derivato di Punto I, e comunque un'utilitaria di grande serie.....

E con questo?:pen: Premetto che sono anch'io un'estimatore di quest'utilitaria e che di tanto in tanto ho il piacere di guidarne una, una 1.2 LE del '97 di mia zia, che trovo un'auto gradevolissma a tutto tondo, quindi condivido pienamente i toni entusiastici con i quali la descrivi.

Però non capisco perchè ti senta di dover quasi giustificare il tuo entusiasmo mettendo le mani avanti con frasi del tipo...."So bene che è un derivato di Punto"...."è comunque un'utilitaria di grande serie", quasi a voler sottintendere che essendo un derivato di Punto, e più in generale un derivato FIAT, sia qualcosa di cui sotto sotto non si possa andare tanto fieri.

A me la Y piace perchè è la Y e basta, che derivi da Punto sinceramente non è un argomento che mi disturba, anzi, mi è assolutamente indifferente ai fini dell'apprezzamento che ho per questa macchina. E poi, scusate, la Punto stessa cosa aveva che non andava?

Non è per aprire un fronte polemico, ci mancherebbe, ma il fatto è che questa sorta di ostracismo strisciante che impera intorno a tutto ciò che è FIAT o derivato di FIAT ha raggiunto veramente proporzioni stucchevoli, fino al punto di dover quasi spiegare alla società il motivo della propria ammirazione per un prodotto FIAT, oppure ALFA o Lancia che non siano di epoca pre-FIAT. Sottolineo in particolare quest'ultimo punto perchè non è la prima volta che amici, colleghi o conoscenti, con i quali mi è capitato di discutere, se ne escono con frasi del genere, come quelle che ho letto da Wilhem. Se poi fai notare che anche l'Audi A1, per fare un esempio, è un derivato di Polo il canovaccio è sempre lo stesso: "Eh vabbè, ma vuoi mettere?.....Polo è Polo, stiamo parlando di una VW". Il che equivale a dire: A1 è una piccola premium perchè di base deriva già da un'ottima piccola; Y è solo un'utilitaria vestita a festa perchè di base sempre una Punto è. Tutto questo però senza la men che minima spiegazione tecnica ed approfondita sul perchè di tale convinzione.

Se questi sono i presupposti, esaurita la curiosità iniziale, immagino quale possa essere la considerazione di cui godrà la nuova Ypsilon, dal momento che non sarà più un derivato di Punto ma addirittura di Panda.

Link to post
Share on other sites
  • Replies 95
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Se questi sono i presupposti, esaurita la curiosità iniziale, immagino quale possa essere la considerazione di cui godrà la nuova Ypsilon, dal momento che non sarà più un derivato di Punto ma addirittura di Panda.

:agree: Per non dire della mia:ti farei parlare con mio fratello,che la considera,come tutto il gruppo Fiat,una pezza da piedi. Vabbè che per lui,se non son Volvo non conviene neanche parlarne!:shock: E credo sia in buona compagnìa. A me,invece,basta che un'auto sia nazionale è un dato che fà salire inconfutabilmente le quotazioni:sarò partito preso e sicuramente è un errore anche quello,ma ho sempre visto le nostre macchine rassicuranti,a cominciare dal design classico,tolte le dovute eccezioni. Poi su quel che c'è sotto il cofano,non mi pronuncio:ognuno ha la sua esperienza e le sue preferenze e probabilmente le nostre sono auto come tante altre.

@ Wilhem 275:si,il 2017 non è lontano,tienila di conto la tua Y. Mi sa che diverrà presto una ricercata:qui da tantissime che ce n'erano stanno sparendo molto rapidamente!

Se un pianto ci fa' nascere, un senso a tutto il male forse c'è !

Link to post
Share on other sites

Io personalmente stravedo per la Y...

Parcheggiata vicino a casa mia ce n'é una Verde scuro, con i cerchi bruniti, ELEFANTINO ROSSO.

Impareggiabile.

Il mio sogno segreto é di prenderne una in futuro e swappare un motore di Punto GT :D

Mwahahahahahahah

Di questi ne vendono a secchiate.

Vedrete.

[scritto in data 18 Luglio 2013 - Riferito a Jeep Cherokee]

Link to post
Share on other sites
Io personalmente stravedo per la Y...

Parcheggiata vicino a casa mia ce n'é una Verde scuro, con i cerchi bruniti, ELEFANTINO ROSSO.

Impareggiabile.

Il mio sogno segreto é di prenderne una in futuro e swappare un motore di Punto GT :D

Mwahahahahahahah

E farne una Y HF turbo? Stessa idea che ho in mente da diversi anni :mrgreen:

Anche io conservo una Y primissima serie del 96 che trovo ancora unica e di una coerenza stilistica difficilmente ritrovabile in qualsiasi altra auto.

firma_fulvia.jpg
Link to post
Share on other sites

Esatto :D se la Y deriva sul serio dall Punto, lo swap non dovrebbe essere difficilissimo :D

Sai che spettacolo? Sobrieta', eleganza, interni in alcantara, e sotto sotto ...

Di questi ne vendono a secchiate.

Vedrete.

[scritto in data 18 Luglio 2013 - Riferito a Jeep Cherokee]

Link to post
Share on other sites
:agree: Per non dire della mia:ti farei parlare con mio fratello,che la considera,come tutto il gruppo Fiat,una pezza da piedi. Vabbè che per lui,se non son Volvo non conviene neanche parlarne!:shock: E credo sia in buona compagnìa. A me,invece,basta che un'auto sia nazionale è un dato che fà salire inconfutabilmente le quotazioni:sarò partito preso e sicuramente è un errore anche quello,ma ho sempre visto le nostre macchine rassicuranti,a cominciare dal design classico,tolte le dovute eccezioni. Poi su quel che c'è sotto il cofano,non mi pronuncio:ognuno ha la sua esperienza e le sue preferenze e probabilmente le nostre sono auto come tante altre.

Eh già, delle Volvo (o ancor più Jaguar) in salsa Ford non si è mai indignato nessuno. Ma non è questo il punto: io non ne faccio una questione in stile ultrà, tifo per le italiane o tifo per le straniere. Io riconosco alla VW o alla Volvo tutti i loro meriti e le loro qualità quando ce l'hanno e non glieli riconosco quando non ce l'hanno, allo stesso modo di come lo farei per FIAT/ALFA/Lancia quando c'è da apprezzarle o meno, possibilmente nel modo più obiettivo ed equilibrato possibile.

Quello che non si sopporta più è l'equazione ormai trita e ritrita (e ormai direi anche smentita dai fatti) che vorrebbe ad esempio: VW sta a qualità assoluta come FIAT sta alla cacca. E basta!

Link to post
Share on other sites

Riguardo il discorso Twingo prima serie Vs Twingo seconda serie, mi sento in dovere di fare dei distinguo.

La prima serie era effettivamente molto graziosa come linea, e l'abitacolo era grosso come un monolocale. Tuttavia, la qualità non era certo quella delle Renault attuali, e nemmeno quella della già ottima Clio dell'epoca. Era un'auto molto economica, sia come interni che come meccanica (aveva ancora il vecchio motore Cleon ad aste e bilanceri e lo sterzo, senza sevoassistenza, era mediocre).

La Twingo 2, anche se ha perso molta della sua originalità, è invece a pare mio un'ottima utilitaria, con ottimi motori ed allestimenti curati. Anche esteticamente, sebbene sulle prime non mi avesse entusiasmato, comincio a riconoscerne una sua originalità, ed una sua sobria eleganza (fotunatamente, a differenza della 500 e di altre utilitarie giapponesi, è priva di cromature, che trovo odiose sulle auto di questo segmento!!!!).

Una rivista inglese (non mi ricordo se Top Gear o Car) provando una Twingo 1.2 16 v ha fatto un plauso alla Renault perchè riesce a proporre auto economiche che però sono molto divertenti da guidare. E la prima serie l'ho provata a lungo, ma come guidabilità era tragica!!!!!

Link to post
Share on other sites
Riguardo il discorso Twingo prima serie Vs Twingo seconda serie, mi sento in dovere di fare dei distinguo.

La prima serie era effettivamente molto graziosa come linea, e l'abitacolo era grosso come un monolocale. Tuttavia, la qualità non era certo quella delle Renault attuali, e nemmeno quella della già ottima Clio dell'epoca. Era un'auto molto economica, sia come interni che come meccanica (aveva ancora il vecchio motore Cleon ad aste e bilanceri e lo sterzo, senza sevoassistenza, era mediocre).

La Twingo 2, anche se ha perso molta della sua originalità, è invece a pare mio un'ottima utilitaria, con ottimi motori ed allestimenti curati. Anche esteticamente, sebbene sulle prime non mi avesse entusiasmato, comincio a riconoscerne una sua originalità, ed una sua sobria eleganza (fotunatamente, a differenza della 500 e di altre utilitarie giapponesi, è priva di cromature, che trovo odiose sulle auto di questo segmento!!!!).

Una rivista inglese (non mi ricordo se Top Gear o Car) provando una Twingo 1.2 16 v ha fatto un plauso alla Renault perchè riesce a proporre auto economiche che però sono molto divertenti da guidare. E la prima serie l'ho provata a lungo, ma come guidabilità era tragica!!!!!

Ora non esageriamo... guidabilità tragica... la mia fidanzata ne ha una 1 serie del 2004 e pur essendo la base (authentic) senza servosterzo e aria condizionata va una meraviglia. La usiamo spesso sull'autostrada e in città e ogni volta che la guido l'apprezzo sempre di più, peccato solo che il motore che ha è il 1.2cc 8 valvole e non il 1.2 16v. Discorso interni e qualità, di certo non saranno interni lussuosi ma la sua modularità e spaziosità interna si fanno perdonare quelle poche pecche che ha, una cosa che mi infastidisce sono i pochi vani per riporre gli oggetti. Premetto che ho una clio II quindi posso fare un confronto diretto visto che l'hai citata, secondo me non è corretto fare un confronto tra queste 2 auto perchè sono di due segmenti diversi e anche di prezzo differente ;)

Non ti curar degli altri ma guarda e sorpassa!Però non corro mai+veloce del mio angelo custode!!! NUMERO PRINCIPALE:337/a SEI CIFRE! SIM second:338/tim arancione ok! 349/voda EDS! 333/tim autoric190... Vi starete chiedendo che significa questa firma...dato che per la prima volta l'ho messa sul forum di telefonia molti anni fa ora la uso su tutti i forum :clap

Link to post
Share on other sites

Innanzitutto io ho provato una Twingo del '94 ed un'altra del '95, ossia le primissime serie, e rispetto a quella del 2004 della tua ragazza, estetica a parte sono mooolto differenti. Le prime Twingo erano davvero spartane e tirate via come finiture e meccanica.

Visto che tu possiedi una Clio 2, priprio la nuova Twingo è basata su quel pianale, e quindi ha fatto un salto di qualità notevole ripsetto alla prima serie.

Che comunque come già detto, reputo un'auto graziosissima ancora oggi, non volevo dire che fosse una ciofeca, tutt'altro!!!

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.
Note: Your post will require moderator approval before it will be visible.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.