Jump to content
News Ticker
Benvenuto su Autopareri!

Tennis (in generale)


ilmerovingio
 Share

Recommended Posts

Wimbledon 2011

Maschile

Nadal (1) vs Del Potro (24) 7-6 3-6 7-6 6-4

Fish (10) vs Berdich (6) 7-6 6-4 6-4

Murray (4) vs Gasquet (17) 7-6 6-3 6-2

Kubot vs Lopez 3-6 6-7 7-6 7-5 7-5

Ferrer (7) vs Tsonga (12) 3-6 4-6 6-7

Youzhny (18) vs Federer (3) 7-6 3-6 3-6 3-6

Tomic vs Malisse 6-1 7-5 6-4

Llodra (19) vs Djokovich (2) 3-6 3-6 3-6

Tsonga contro Roger pare essere la partita più interessante degli ottavi

mi sa che in semif si ritroveranno nadal-murray e roger-novak, scintille

Femminile

Wozniaki (1) vs Cibulkova (24)

Peng (20) vs Sharapova (5)

Lisicki vs Chetkovska

Bartoli (9) vs S. Williams (7)

Paszek vs Pervak

Petrova vs Azarenka (4)

Kvitova (8) vs Wickmayer (19)

V. Williams (23) vs Pironkova (32)

Punto NP 2014 - Goodyear vector 4 seasons g2 --- 500L Cross 1.3mjt - Pirelli all season SF2

 

Link to comment
Share on other sites

Wimbledon 2011 - Quarti

Maschile

Nadal (1) vs Fish (10)

Murray (4) vs Kubot

Tsonga (12) vs Federer (3)

Tomic vs Djokovich (2)

Tomic ha 18 anni, australiano ma nato in Germania, 1.93m per 77kg

Se non ho capito male, Novak se passa il turno, diventa N.1

Femminile

Cibulkova (24) vs Sharapova (5) 1-6 1-6

Lisicki vs Bartoli (9) 6-4 6-7 6-1

Paszek vs Azarenka (4) 3-6 1-6

Kvitova (8) vs Pironkova (32) 6-3 6-7 6-2

Edited by ilmerovingio

Punto NP 2014 - Goodyear vector 4 seasons g2 --- 500L Cross 1.3mjt - Pirelli all season SF2

 

Link to comment
Share on other sites

Wimbledon 2011 - Quarti

Maschile

Nadal (1) vs Fish (10) 6-3 6-3 5-7 6-4

Murray (4) vs Kubot 6-3 6-4 6-4

Tsonga (12) vs Federer (3) 3-6 6-7 6-4 6-4 6-4

Tomic vs Djokovich (2) 2-6 6-3 3-6 5-7

Se novak vincerà la semifinale diventa N.1

Femminile

Cibulkova (24) vs Sharapova (5) 1-6 1-6

Lisicki vs Bartoli (9) 6-4 6-7 6-1

Paszek vs Azarenka (4) 3-6 1-6

Kvitova (8) vs Pironkova (32) 6-3 6-7 6-2

SEMIFINALI

Maschile

Nadal (1) vs Murray (4)

Tsonga (12) vs Djokovich (2)

Se novak vincerà la semifinale diventa N.1

Femminile

Sharapova (5) vs Lisicki

Azarenka (4) vs Kvitova (8)

Punto NP 2014 - Goodyear vector 4 seasons g2 --- 500L Cross 1.3mjt - Pirelli all season SF2

 

Link to comment
Share on other sites

Tsonga oggi ha fatto la partita della vita, ha messo dentro dei colpi assurdi precisi e potentissimi. Sono assolutamente curioso di vedere se sarà in grado di replicarsi, se si non sarà facile per djokovic. Certo che federer quando scoppia diventa imbarazzante...

[cit] "se il potere è in mano a 4 coglioni basta trovarsi davanti 4 coglioni un pò più grandi"

Link to comment
Share on other sites

WIMBLEDON 2011

Maschile

Nadal (1) vs Murray (4) 6-7 6-3 6-3 6-4

RAFAEL NADAL VA IN FINALE A WIMBLEDON! Grandissima prova dello spagnolo che dopo aver perso il primo set gioca un match praticamente perfetto! Per la quinta volta in carriera il maiorchino conquista l'ultimo atto dei Championships

Nadal a differenza di Novak ha vinto tra i grandi slam l'Australian Open nel 2009, Rolland Garros nel 2005, 2006, 2007, 2008, 2010, 2011, Wimbledon nel 2008 e nel 2010 e l'Us Open nel 2010 e in tutto 46 tornei! Bastano :-)

Tsonga (12) vs Djokovich (2) 6-7 2-6 7-6 6-3

Djoker è il nuovo numero 1, chissà se riuscirà a vincere il suo primo titolo di un grande SLAM europeo (ha vinto 2 Australian Open su cemento)

Alla fine ha vinto il più forte, il giocatore che ha dimostrato maggiore continuità e solidità durante l'arco dell'incontro. Novak Djokovic ha gestito l'incontro fino a dare l'impressione di poterlo vincere agevolmente salvo poi farsi prendere dalla tensione lasciando uno spiraglio all'avversario che prontamente ne ha approfittato.

L'INCONTRO - Il primo set ha rispettato le attese ed ha visto un equilibrio sostanziale anche se è stato Tsonga ad avere maggiori difficoltà al servizio. Il francese ha brekkato immediatamente Nole che però ha subito avuto l’opportunità di riprendersi il break sprecandola. Sul 4-3 ne ha altre due ma non le concretizza, cosa che invece accade sul 5-4 ma dopo che il francese riesce ad annullare 3 palle del 5 pari. Al tie-break la spunta il serbo grazie ad un mini break decisivo sul 3-2.

Tsonga accusa il colpo mentre il numero due del mondo acquista sempre più fiducia e così il secondo set scivola veloce a favore del serbo che strappa il servizio in apertura e sul 4-1 infila il secondo break che di fatto chiude le speranze transalpine in 28 minuti. L’incontro sembra aver preso una direzione bene precisa, e la sensazione viene confermata nel terzo gioco quando Nole trova il break. Ma il tennis si sa, è uno sport emozionante anche per i suoi repentini cambiamenti. Ed ecco che l’impensabile accade: sul 4-3 Tsonga trova un barlume di lucidità e di determinazione procurandosi tre palle break. Sulla prima tenta un attacco in back ma viene puntualmente passato dal rovescio di Djokovic ma alla seconda possibiilità non sbaglia. La sua risposta di dritto, sulla prima del serbo, è devastante e gli vale il 4-4.

La discontinuità del francese però si manifesta di nuovo sul 5 pari. Djoko alza il livello del proprio tennis e, con l’aiuto del nastro che manda di là la palla del 15-40, strappa il servizio a Tsonga. Ma la tensione gioca brutti scherzi e Nole si fa controbrekkare. Al tie-break questa volta è il transalpino ad avere la meglio (al terzo set point) dopo aver salvato 2 match point.

Si va così al quarto set e ci si immaginava di vedere uno Tsonga in grande spolvero, galvanizzato dall’esito del set precedente e invece Nole ha dimostrato perché sarebbe diventato da lì a qualche minuto, il numero uno. La maniera con la quale comincia il parziale (che poi risulterà decisivo) è degna di un vero campione. Si mette alle spalle gli errori del tie-break e strappa a zero il servizio al rivale. Nei propri turni di battuta non si lascia sorprendere e sul 5-3 questa volta non permette che la tensione gli possa giocare brutti scherzi, la posta in palio è troppo alta.

Da Eurosport

cde34ad3c77423d78740f72dc090efd9.jpg

Edited by ilmerovingio

Punto NP 2014 - Goodyear vector 4 seasons g2 --- 500L Cross 1.3mjt - Pirelli all season SF2

 

Link to comment
Share on other sites

Wimbledon 2011

FINALE femminile

Kvitova (8) vs Sharapova (5) 6-3 6-4

Petra Kvitova è la nuova regina di Wimbledon, la ceca che è cresciuta con il mito di Martina Navratilova, porta a casa il suo primo slam e il quarto torneo stagionale dopo Brisbane, Parigi e Madrid. Il primo di una lunga serie, verrebbe da dire, le premesse ci sono e le capacità non mancano. "Mi ha sostenuta per tutto il torneo, mi ha dato dei consigli, è stato bello - commenta la Kvitova a proposito della Navratilova al termine del match -. Ero nervosa oggi perchè sapevo di poter vincere Wimbledon ma ho cercato di concentrarmi su ogni singolo punto e penso di aver giocato il mio miglior match". Ma non deve abbattersi la Sharapova. L'infortunio alla spalla è ormai un ricordo, il circuito ha ritrovato una campionessa, mantenendo continuità e lavorando sul servizio, Masha potrà fare ancora meglio. Superata la tempesta, Maria è consapevole che può ancora dire la sua come spiega al termine dell'incontro. "Essere tornata, dopo sette anni, su questo palcoscenico mi ha reso felice. Certo, avrei voluto vincere ma spero di tornare presto qui a giocare una finale", conclude dopo aver fatto i complimenti a Petra.

Punto NP 2014 - Goodyear vector 4 seasons g2 --- 500L Cross 1.3mjt - Pirelli all season SF2

 

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.
Note: Your post will require moderator approval before it will be visible.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

 Share


×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.