Jump to content
News Ticker
Benvenuto su Autopareri!

Recommended Posts

  • Replies 165
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

madre de dios !!! :azz:

sulla fiancata è inutile infierire, non si è mai isto un cambiamento radicale in un semplice restyling di metà carriera

davanti, secondo me, potrebbe venire fuori una cosa quasi carina togliendo quei fari iso-juke che non c'entrano niente con la linea e lo spirito dell'auto

il posteriore invece è frutto di diverse notti sotto acido

ma quelle cosette sul portellone saranno solo appiccicate a fini estetici o funzionanti ?

Link to comment
Share on other sites

Premessa: l'unica Twingo è la prima, con la sua forma a Buondì con le ruote.

Ho letteralmente adorato la sua capacità di essere auto spartana e chic contemporaneamente, in base all'allestimento scelto. Un po' come fu per la prima Panda.

La quadratura del cerchio è stata la prima serie restyling, con i nuovi fari posteriori e i paraurti in tinta, e un miglioramento generale dei materiali. Da sbavo la versione Initiale.

Tentai invano di convincere i miei a sostituire la Panda con la Twingo, per lo sfruttamento dello spazio interno e per lo spirito sbarazzino della vettura.

Detto ciò, la seconda serie della Twingo era brutta già di suo, con un frontale che rinnegava i fari a ranocchia e la linea monovolume.

Ho letto da qualche parte un'intervista secondo cui questa decisione fu presa perchè alcuni potenziali clienti temevano che il muso corto non offrisse adeguata protezione in caso d'urto.

Per il resto, la linea delle maniglie e del lunotto, oltre all'andamento dei vetri in fiancata, tentava di riprendere le linee dell'originale, con scarsi risultati a causa dell'aumento delle dimensioni.

Renault da tempo ha perso coerenza in fatto di stile, più o meno dopo il periodo Megane II e il muso a becco con la losanga al centro e le due prese d'aria ai lati.

Temo che il nuovo corso Renault sia simile a quanto proposto da Vw con l'effetto fotocopia. Fari quadrangolari con losanga al centro e fascia nera di congiunzione.

Notate quanto le concept car proposte da Renault siano simili al muso ISO-Golf, ad esclusione dell'enorme marchio al centro del muso.

Tornando alla Twingo, questo restyling è osceno IMHO. Davanti c'è TROPPA roba e non c'è coerenza con la fiancata.

Paradossalmente il posteriore mi piace di più, nonostante l'aggiunta dei fari staccati, che spero siano funzionali e non posticci come fu per la Punto II 3 porte.

el Nino

[sIGPIC][/sIGPIC] I sogni a volte si avverano. Tu sei il mio.

Link to comment
Share on other sites

Premessa: l'unica Twingo è la prima, con la sua forma a Buondì con le ruote.

Ho letteralmente adorato la sua capacità di essere auto spartana e chic contemporaneamente, in base all'allestimento scelto. Un po' come fu per la prima Panda.

La quadratura del cerchio è stata la prima serie restyling, con i nuovi fari posteriori e i paraurti in tinta, e un miglioramento generale dei materiali. Da sbavo la versione Initiale.

Tentai invano di convincere i miei a sostituire la Panda con la Twingo, per lo sfruttamento dello spazio interno e per lo spirito sbarazzino della vettura.

Detto ciò, la seconda serie della Twingo era brutta già di suo, con un frontale che rinnegava i fari a ranocchia e la linea monovolume.

Ho letto da qualche parte un'intervista secondo cui questa decisione fu presa perchè alcuni potenziali clienti temevano che il muso corto non offrisse adeguata protezione in caso d'urto.

Per il resto, la linea delle maniglie e del lunotto, oltre all'andamento dei vetri in fiancata, tentava di riprendere le linee dell'originale, con scarsi risultati a causa dell'aumento delle dimensioni.

Renault da tempo ha perso coerenza in fatto di stile, più o meno dopo il periodo Megane II e il muso a becco con la losanga al centro e le due prese d'aria ai lati.

Temo che il nuovo corso Renault sia simile a quanto proposto da Vw con l'effetto fotocopia. Fari quadrangolari con losanga al centro e fascia nera di congiunzione.

Notate quanto le concept car proposte da Renault siano simili al muso ISO-Golf, ad esclusione dell'enorme marchio al centro del muso.

Tornando alla Twingo, questo restyling è osceno IMHO. Davanti c'è TROPPA roba e non c'è coerenza con la fiancata.

Paradossalmente il posteriore mi piace di più, nonostante l'aggiunta dei fari staccati, che spero siano funzionali e non posticci come fu per la Punto II 3 porte.

el Nino

quoto ogni virgola!! eppure nel periodo fine anni 90 con scenic-espace-twingo-clio aveva avuto un buonissimo successo e belle auto, poi col tempo sempre peggio!

Link to comment
Share on other sites

Ma che hanno combinato! :shock:

Perchè quei faretti tondi? Perchè?! :disp2:

P.s.

Il posteriore fa schifo... :si:

Mi unisco ai commenti precedenti.......:|

Sai che cosa diceva quel tale? In Italia sotto i Borgia, per trent'anni, hanno avuto assassinii, guerre, terrore e massacri, ma hanno prodotto Michelangelo, Leonardo da Vinci e il Rinascimento. In Svizzera hanno avuto amore fraterno, cinquecento anni di pace e democrazia, e che cos' hanno prodotto? Gli orologi a cucù.( O.Welles)

Link to comment
Share on other sites

di Twingo ce ne sarà sempre e solo una: la prima.

questa è nata male, ha raccolto le briciole del successo della prima serie, e con questo restyling cercano di venderne qualcuna in più. la realtà è che avrà un ciclo di vita nemmeno avvicinabile a quello dell'antenata, in tutta probabilità tempo due anni e arriverà una sostituta.

imho non sarei comunque così catastrofico sul design Renault: Megane III si sta rivelando un successo, pur mancando di originalità. il restyling di Clio III, ispirato al design di quest'ultima, ha salvato un modello oggettivamente ancora più anonimo e ne ha risollevato le vendite. imho con Clio IV e le prossime generazioni di Twingo e Laguna capiremo se la burrasca è passata...

Link to comment
Share on other sites

  • J-Gian featured this topic

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.
Note: Your post will require moderator approval before it will be visible.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

 Share

  • Similar Content

    • By LorenzX
      Kia Forte (USDM)
       












       
      Press Release Forte:
       
      Kia USA
       
       
      Kia K3 (KDM)
       



       
       
      K3 GT (KDM)
       




       
       
      Topic Spy: ➡️ Kia K3 Facelift 2021 (Spy)
    • By Cole_90
      La tanto annunciata Renaulution inizia da Mégane E-TECH Electric, un nome storico per il brand francese rivisitato su un veicolo totalmente elettrico, nonché il primo della Régie sulla base CMF-EV.
      Lunga 4,21m (passo 2,7m) e alta 1,50m, sarà disponibile con motore elettrico singolo da 130 cv o 218 cv aventi rispettivamente batterie LG da 30 kWh e 60 kWh ed autonomie di 300 e 470 km in ciclo WLTP.
      L'interno rappresenta una vera novità per il brand francese, allontanandosi da quanto prodotto sin'ora, con il debutto della plancia OpenR, costituita da uno schermo strumentazione da 12.3'' unito all'infotainment verticale da 12'' con sistema basato su Android, luci ambiente chiamate Living Lights e possibilità di dotarla con inserti in Nuo, legno lavorato a laser.
      Sarà prodotta interamente in Francia, nello stabilimento di Douai, con ordini aperti a Febbraio 2022 e  consegne dal mese successivo.
      Tre i livelli di allestimento, Equilibre, Techno e Iconic e sei tinte carrozzeria (due grigi, nero, rosso, blu, bianco) con possibilità di tetto a contrasto o dettagli specifici colorati.
       
       






























































       
       
      Spaccati tecnici:
       
       








       
       
       
      Press Pack Completo: ▶️ Specifiche Renault Mégane E-TECH Electric
       
      Press Release:
       
      Renault Italia
       
       
      Topic Spy: ▶️ Renault Mégane E-TECH Electric 2022 - Prj. BCB (Spy)
       
       
    • By Cole_90
      Presentata ufficialmente la nuova famiglia di veicoli commerciali compatti di Renault
      Si suddivide in due modelli e cioé Kangoo Electric, Kangoo, Kangoo Van e, in foto a destra, i nuovi Express Van (venduto in Europa e derivato da Dokker) ed Express (variante passeggeri, derivato dal Dokker e non venduto in Europa)
       

       
       
      Press Release:
       
      Renault Italia
       
       
      Kangoo
       
































       
       
       
      Kangoo Van
       








































       
      Press Release Kangoo Van:
       
      Renault Italia
       
      Express Van
       









































       
       
      Press Release Express Van:
       
       
       
       
      Express (non in vendita in Italia)
       
       



       
       
       
       
      Topic Spy: ➡️ Renault Kangoo III e Express 2021 - Prj. XFK/XJK (Spy)
       
       

×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.